Che cos’è il disegno solido nell’animazione digitale? Come iniziare

Ricordi come ti sentivi quando stavi imparando a disegnare per la prima volta? Potresti aver passato ore a cercare di copiare un’immagine del tuo personaggio dei cartoni preferiti, solo per essere lasciato con un risultato che sembra decisamente fuori dal modello. Come fanno i professionisti?

Gli artisti professionisti partono dal basso e si fanno strada. Il disegno solido, noto anche come disegno di costruzione, insiste sul fatto che la base del personaggio dovrebbe essere stabilita prima di arrivare a tutte le cose divertenti. Esaminiamo cos’è il disegno solido e come puoi provarlo tu stesso.

Che cos’è il disegno solido nell’animazione?

Abbiamo disegnato a malapena qualcosa e, già, il personaggio qui sotto è immediatamente riconoscibile come Topolino. Sebbene Walt Disney non sia stato il primo a progettare i suoi personaggi attorno ai principi del disegno solido, è sicuramente accreditato per aver perfezionato l’approccio. Questo è Topolino nella sua forma più elementare.

In sostanza, il disegno solido scompone un personaggio o un oggetto in forme molto semplici, costituite da ellissi e semplici forme geometriche, come cubi simili a saponette. L’integrità di queste forme semplici è enfatizzata soprattutto quando inizi a disegnare ogni posa.

Dopo aver tracciato con successo ogni fotogramma chiave e suddivisione utilizzando solo le forme che hai scelto come base, puoi tornare indietro e adornare i corpi generici con dettagli. Questo processo a più livelli si traduce in un’animazione piena di sensazioni e ricca di carattere.

Questa sensazione di pienezza può certamente essere raggiunta in un contesto digitale e senza carta, tuttavia ci vuole un po’ di pazienza, proprio come un artista che lavora con carta e matita.

La cosa grandiosa del software di animazione digitale è che, generalmente, non è distruttivo. La maggior parte dei sistemi software di animazione 2D offre molto a supporto di un flusso di lavoro digitale disegnato a mano. Nella maggior parte dei casi, siamo in grado di disegnare a strati senza disturbare nulla al di sotto. Questo rende facile il disegno solido.

Come iniziare con il disegno di costruzione

Di seguito, troverai Charlie dei film All Dogs Go to Heaven e All Dogs Go to Heaven 2, almeno questo è ciò che questo cubo sta per essere.

Il corpo nodoso di Charlie è un ottimo modello per esercitarsi nel disegno solido per l’animazione. Il foglio del modello ufficiale dello studio include in realtà una gabbia toracica ruvida nella sua rottura della costruzione. È davvero utile, quindi utilizzeremo il loro design originale.

Prima di iniziare con la gabbia toracica, aggiungi un’altra scatola. Disegna il suddetto cubo per il petto e uno anche per i suoi quarti posteriori.

Collega i due con una semplice spina dorsale.

Lungo la colonna vertebrale, aggiungi alcuni grandi cerchi, che rappresentano le costole.

Crea un nuovo livello sopra la costruzione. Da qui, puoi iniziare a sgrossare il resto del corpo: il collo, la testa, le gambe e la coda per iniziare. Uso un colore diverso in questa fase; rende più facile vedere cosa sto facendo.

Una volta che hai l’idea generale, puoi aggiungere il resto dei dettagli in un terzo colore. Già, comincia ad assomigliare molto di più a Charlie.

Il disegno solido è utile per l’animazione digitale?

Molti animatori digitali se la cavano benissimo senza usare formalmente l’animazione di costruzione. Finché i loro rough comunicano bene e con appeal l’azione prevista, perché perdere tempo a giocare con le forme? Inoltre, il software di animazione digitale tende a eliminare il dolore dal lavoro mediocre, precludendo la necessità di fare tutto a mano.

Tuttavia, il disegno di costruzione è fantastico per molte ragioni, specialmente quando si utilizza un flusso di lavoro di animazione digitale. Inoltre, tende a conferire al tuo lavoro una qualità artistica superiore, anche se c’è sicuramente un tempo e un luogo per tutti i tipi di animazione digitale.

Ad ogni modo, crediamo fermamente in ciò che il disegno solido può fare per l’animazione. Ecco alcuni motivi per cui il disegno costruttivo potrebbe essere la scelta giusta per te:

  • Un flusso di lavoro di animazione digitale semplifica il tracciamento di questi valori geometrici utilizzando livelli o bucce di cipolla. Puoi anche conservare una copia delle misure del personaggio in modo da poterle consultare. Quando estrarre da una “biblioteca” di primitive corrette è conveniente, perché non usare il lusso a tuo vantaggio?
  • Per quanto riguarda i tuoi principi di artista, costruire personaggi e oggetti con forme semplici rende facile preservare la qualità di ogni disegno da un fotogramma all’altro. Disegnare quattro cerchi dello stesso diametro più e più volte è facile. Questi cerchi perfetti forniscono quindi una cornice perfetta per il resto dei dettagli del personaggio. È più probabile che l’eccellenza segua; vende un’intera sequenza di fotogrammi davvero ben disegnati.
  • Disegnare in questo modo porta a un design del personaggio accattivante e memorabile. Questo è il caso anche quando si costruiscono personaggi complessi da forme semplici e solide. Se intendi animare il personaggio, la pianificazione deve iniziare qui. La moderazione in questa fase del gioco eviterà che il design del personaggio di livello base si perda in dettagli che distraggono.
  • Le forme semplici sono facili e divertenti da disegnare. In realtà non c’è niente di più complicato di così: quando indulgere in qualcosa è un piacere, è più probabile che tu ci tuffi dentro. È un ciclo che si autoalimenta.

Alla fine della giornata, la cosa migliore del disegno costruttivo è la libertà che ti offre in modo creativo. Rende articolare la tua vera visione e tradurla sul palco un processo logico.

Nell’animazione 3D, hai un modello che esiste; puoi posare senza pensarci troppo. Nell’animazione 2D, non è proprio così. Molti di noi iniziano disegnando pose piatte. Utilizziamo per impostazione predefinita questo modo di disegnare prima di apprendere che la sovrapposizione di diverse parti del corpo è un modo per creare un senso di profondità.

Disegnare Charlie sdraiato in questo modo senza “conoscere” le dimensioni di ogni arto sarebbe molto più difficile. Animarlo in questa posizione usando solo la vista è quasi impossibile da fare con competenza.

La ripartizione della costruzione di un personaggio fornisce tutte le risposte. Una volta che hai il progetto, tutto ciò che devi fare è mescolare ogni componente finché non inizi a vedere il personaggio fare ciò che vuoi.

Questa tecnica semplifica la posa dinamica dei personaggi 2D. Se noti che uno di loro finisce sempre in una posa noiosa, vedere la costruzione ti aiuta a cambiare le cose senza giocare a indovinare.

Correlati: che cos’è la pulizia nell’animazione? Come aggiungere quei tocchi finali

Andare oltre con il disegno solido

Una volta che puoi disegnare un cane con gli occhi chiusi, prova a scomporre altri personaggi e animali in semplici forme di costruzione. Molte schede modello ti mostreranno come vengono costruiti ufficialmente i personaggi. Sono un’ottima risorsa con cui iniziare se sei interessato a progettare i tuoi personaggi.

Puoi sperimentare diversi modi di visualizzare ogni forma sottostante. Invece dei cubi, ad esempio, puoi semplificare l’orientamento del corpo in sfere con i loro assi disegnati su di esse. Alla fine, è meglio provare cose nuove finché non trovi ciò che funziona meglio.

Disegno solido: una necessità per tutti gli animatori

Una volta che hai imparato a disegnare in modo solido, il tuo cervello inizierà a scomporre le cose di tutti i giorni nelle loro forme più semplici. La tua tazza da caffè preferita potrebbe finire per essere il tuo nuovo oggetto di eterno fascino. Improvvisamente, sei in grado di disegnare assolutamente qualsiasi cosa.

Incanalare questa nuova abilità nel tuo lavoro renderà ogni animazione più realistica ed eccitante; la differenza di qualità potrebbe scioccarti.