Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

999999999999 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

Gli edifici iconici sono i biglietti da visita e i simboli di una città.

Proprio come Piazza Tienanmen sta a Pechino, la Torre Eiffel sta a Parigi e la Tokyo Tower sta a Tokyo, visto che evoca i ricordi e le impressioni di molte persone su questa città o paese.

3333 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

▲ Centro visitatori di Apple Park. Foto da: Apple

Per i fan di Apple, gli edifici iconici nei loro cuori dovrebbero essere Apple Park e i negozi gestiti direttamente da Apple Store situati in varie città.

Ogni volta che viene aperto un nuovo Apple Store, molti fan si alzeranno presto per partecipare alla cerimonia di apertura del nuovo negozio per sentire il battesimo della cultura di quel marchio speciale gestito direttamente. Per quanto riguarda quei fan che non possono raggiungere la scena, useranno anche FaceTime per partecipare all'aria.

c932dda60910800adb17c298cee13b4 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

▲ Apertura dell'Apple Store di Xidan Joy City.

A rigor di termini, non sono un fan del marchio, ma quando è stato aperto l'Apple Store di Xidan Joy City, è stato difficile non vedere un sorriso felice sullo schermo rialzato dell'iPad e l'atmosfera vivace del sito. "andrà a casa e farà quello che vuole" per festeggiare con Specialist e Genius dando il cinque.

49632a34546a4bb53fbc4c204bfd599 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

▲ Apertura dell'Apple Store di Xidan Joy City.

Negli ultimi anni, l'Apple Store si è espanso selvaggiamente sulla terraferma, quasi in tutte le principali città lungo la costa orientale. Ma mentre continuava ad espandersi a nord-ovest e sud-ovest, si interruppe bruscamente e anche all'Apple Store di Wuhan che stava per aprire fu premuto il pulsante di pausa.

In seguito alla sostituzione dei dirigenti aziendali di vendita al dettaglio di Apple, anche la direzione generale è cambiata. Cioè, dal 2018, il numero di Apple Store globali si è sostanzialmente stabilizzato a circa 510. Per confronto, c'erano 490 negozi nel 2016 e 499 negozi nel 2017 Il ritmo di espansione è gradualmente rallentato.

Il cigno nero dell'epidemia all'inizio del 2020 ha fortemente influenzato il settore della vendita al dettaglio globale e l'Apple Store non fa eccezione. Fino a poco tempo fa, quando l'epidemia è diventata chiara, tutti gli Apple Store negli Stati Uniti hanno aperto le loro porte per accogliere i clienti.

Lo "shop-in-shop" lanciato congiuntamente da Target Department Store sarà promosso a livello globale?

Al fine di alleviare l'impatto dell'epidemia, Apple ha raramente unito le forze con i grandi magazzini Target per creare "shop-in-shop" in 17 centri commerciali Target negli Stati Uniti, chiamati Mini Apple Store. Questo non è un modello di negozio autorizzato, ma è simile al modello di vendita diretta dell'Apple Store, che è in qualche modo simile nella forma alle catene di negozi di cosmetici dei supermercati tradizionali.

5555555 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

▲ Target Department Store Immagine da: Bloomberg

Questi negozi Mac Mini useranno nuovi display e illuminazione e avranno anche uno stile di design diverso dai centri commerciali tradizionali. Insomma, sebbene il negozio sia piccolo, deve essere coerente con lo stile Apple.

Il Mini Apple Store in Target viene utilizzato principalmente per mostrare nuovi prodotti, inclusi nuovi iPhone, iPad, Apple Watch e così via. I dipendenti interni sono forniti da Target, ma riceveranno la formazione Apple sul prodotto prima di iniziare il lavoro, che è considerato un lavoro certificato.

Tuttavia, il Mini Apple Store non fornisce servizi post-vendita e di formazione, che continueranno ad esistere solo nell'Apple Store.

2222 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

▲ Rendering del Mini Apple Store Immagine da: Target

Lo scopo del Mini Apple Store è molto chiaro, ovvero consentire ai prodotti Apple di raggiungere più persone, far sentire loro il fascino dei prodotti Apple e ottenere vendite.

In precedenza, ci sono stati molti precedenti per modelli store-in-shop come Target, come Disney, Ulta Beauty di trucco e marchio di abbigliamento Levi Strauss. Tali negozi aiutano i grandi magazzini tradizionali come Target ad attrarre e trattenere più clienti e sono più in linea con il concetto di "fornitura di acquisti unici".

Ma dal punto di vista attuale, il Mini Apple Store in Target è più simile a un esperimento per Apple ed è difficile apportare cambiamenti significativi al business retail di Apple. Dopotutto, in questa fase Apple ha già negozi a gestione diretta come l'Apple Store e un gran numero di licenziatari di terze parti. Questo approccio di Apple è un nuovo tentativo nel settore della vendita al dettaglio e, se l'effetto è considerevole, potrebbe essere promosso presto.

È come il programma IRP (Independent Repair Service Provider) lanciato da Apple nel 2019. Alla fine del 2020, IRP è già arrivato da noi.

Apple Store è anche una parte importante dell'ecologia di Apple

Oltre all'espansione di nuovi canali e nuove forme, l'Apple Store di Apple ha costantemente apportato modifiche e tentativi negli ultimi anni.

Per noi, l'Apple Store è più un negozio che fornisce servizi di prevendita e post-vendita e ha uno stile di design unificato. Potrebbe essere meno importante per Apple di iPhone, iPad e Mac. In effetti, l'Apple Store gioca un ruolo importante nell'ecosistema Apple.

shop 04 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

▲ Apple Store sul fiume Chicago.

Prima di tutto, è il luogo in cui le persone comuni percepiscono più direttamente la cultura Apple: possono sperimentare i prodotti Apple, comunicare con i dipendenti Apple, partecipare a corsi offline e sperimentare intuitivamente l'ecologia creata da Apple.

In secondo luogo, negli ultimi anni, la percentuale di vendite dirette di prodotti Apple è aumentata di anno in anno, il che ha un rapporto relativamente intuitivo con i servizi offerti dall'Apple Store, in particolare la promozione di prodotti aziendali indossabili, vale a dire Apple Watch, AirPods e così via. su. L'ondata di chiusure di negozi sotto l'influenza dell'epidemia del 2020 ha avuto un certo impatto sulle vendite di Apple Watch e AirPods.

WechatIMG97 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

Per questo motivo, Cook ha menzionato nella teleconferenza del terzo trimestre 2020 che dopo la chiusura dell'Apple Store, l'Apple Watch avrà un impatto maggiore, perché le persone non possono andare al negozio fisico per provare l'orologio e non possono abbinare il cinturino secondo le loro preferenze. "Quindi, penso che con la chiusura del negozio aumenterà la pressione su quest'area".

Tre fasi di Apple Store dal semplice al complesso

Il 19 maggio di quest'anno sarà il 20 ° anniversario della fondazione dell'Apple Store. 20 anni fa, Apple ha aperto il suo primo negozio al dettaglio in Virginia. A quel tempo, Steve Jobs ha presentato l'Apple Store al mondo esterno tramite video.

A quel tempo, l'Apple Store di Apple non aveva un registratore di cassa fisso come lo è ora, il che è molto diverso dai grandi magazzini tradizionali dell'epoca. Apple vuole che il pubblico tocchi e veda direttamente i prodotti Apple attraverso l'Apple Store, predicando per i propri prodotti e la propria cultura. Per dirla semplicemente, è portare i prodotti Apple alle masse in modo che le persone possano vedere cosa possono fare i prodotti Apple.

2 7 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

Con la continua espansione, oggi l'Apple Store ha 510 negozi in 25 paesi e regioni, e questo numero potrebbe continuare a crescere, ma potrebbe non essere veloce come prima e la direzione potrebbe cambiare leggermente.

Da allora, la linea di prodotti Apple ha continuato ad arricchirsi e l'Apple Store è diventato il modo più semplice per noi di provare gli ultimi prodotti Apple, ed è stato finora. Dal 2010 al 2015, il numero di attivazioni dei dispositivi Apple è aumentato di 530 milioni in cinque anni.

Il numero di utenti Apple e il numero di dispositivi aggiorna costantemente i record.La funzione dell'Apple Store non è solo quella di provare i prodotti e il display esterno, ma di aumentare molte parti post-vendita, tra cui il servizio clienti e il supporto del prodotto. Nei 5 anni successivi, il numero di attivazioni dei dispositivi Apple è aumentato di altri 400 milioni.

55555 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

▲ Il primo Apple Store a Seoul. Immagine da: Apple

Ora, Apple Store svolge tre funzioni principali, nuova esperienza di prodotto, servizio clienti e attività ecologiche. Angela Ahrendts, ex vicepresidente del business retail di Apple, ha commentato che un terzo dei clienti che arrivano nell'Apple Store sono per i prodotti, un terzo per i servizi e l'altro un terzo. È per partecipare alle attività di il negozio.

Ciò corrisponde in realtà alle diverse fasi delle persone nell'ecosistema Apple: alcuni sono nuovi arrivati, alcuni iniziano ad essere affascinati, altri iniziano a essere "ossessionati" e così via.

Al momento, ci sono circa 1 miliardo di utenti Apple in tutto il mondo, ma d'altra parte, quasi l'87% delle persone nel mondo non ha utilizzato i prodotti Apple. L'obiettivo dell'attività di vendita al dettaglio di Apple è quello di consentire ai prodotti Apple di intersecarsi con queste persone, e l'Apple Store è la parte più importante. Mostra la cultura del marchio al mondo esterno e forma anche la prima impressione che la gente comune ha di Apple.

Il futuro dell'Apple Store sta nelle "persone"

Negli ultimi anni, l'Apple Store ha continuamente innescato un'ondata di aperture di negozi in città "nuove di primo livello" e "quasi di primo livello" e ha continuato ad espandersi. Tuttavia, con l'adeguamento della politica di Apple Store di Apple, l'approccio "affondamento" è stato interrotto. L'ampliamento del numero di negozi comporterà notevoli rischi in termini di affitto, personale e logistica. Nel 2018, 2019 e 2020, il numero di Apple Store si è stabilizzato a 510 negozi e non c'è più la vecchia strada dei negozi pazzi.

shutterstock 620444306 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

Al contrario, Apple collabora sempre più frequentemente con rivenditori di terze parti, Mini Apple Store in Target, programma IRP (Independent Repair Service Provider) e così via. Rispetto all'aumento del numero di Apple Store, facendo affidamento su partnership di vendita al dettaglio di terze parti, Apple può stabilire più legami con i clienti nelle città di secondo e terzo livello, senza doversi preoccupare dei rischi di gestire i propri negozi.

666666 1 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

Durante il suo mandato come vicepresidente della vendita al dettaglio di Apple, Angela Ahrendts ha promosso il piano Apple Store 2.0, portando più spazio aperto, annullando specifiche divisioni regionali ed espandendo il concetto di Genius Bar per facilitare l'accoglienza più rapida di più clienti di.

Allo stesso tempo, con la sua precedente esperienza lavorativa presso Burberry e il suo senso della moda di fascia alta, Ahrendts ha scommesso sulle città piuttosto che sui paesi. Apple ha iniziato a selezionare l'ubicazione del nuovo Apple Store e gradualmente si è concentrata sulle città più importanti che Apple non ha toccato.Dopotutto, salire e trasferirsi nelle grandi città è una tendenza socio-economica importante.

Anche dopo aver lasciato Apple nel 2019, Apple non ha interrotto la sua strategia di "apertura di negozi nelle migliori città", come l'apertura dell'Apple Store a Singapore lo scorso anno e il secondo Apple Store a Seoul che è in programma.

apple nso marina bay sands aerial view 09072020 - Cosa succederà all’Apple Store che è in attività da 20 anni in futuro?

▲ L'Apple Store di Marina Bay, Singapore.

La neo nominata Deirdre O'Brien, responsabile del settore retail di Apple, è anche vicepresidente delle risorse umane di Apple. In futuro, il settore della vendita al dettaglio di Apple, o il futuro dell'Apple Store, potrebbe essere strettamente correlato alle "persone". Il primo è aprire negozi nelle migliori città per raggiungere più persone; il secondo è concentrarsi sulla cultura dei dipendenti, perché i dipendenti sono i migliori evangelizzatori del marchio Apple e possono presentare i dispositivi Apple a più persone e comunicare Apple al mondo esterno. Cultura.

In futuro, l'Apple Store potrebbe non apportare miglioramenti significativi in ​​termini di design, aspetto e area, ma si evolverà con i prodotti futuri nei concetti di vendita al dettaglio, in linea con le attuali tendenze di vendita e le tendenze tecnologiche. È prevedibile che dopo il lancio degli occhiali AR di Apple, anche i servizi forniti dall'Apple Store abbracceranno pienamente l'AR. A quel punto, l'Apple Store potrebbe essere il posto migliore per sperimentare in anticipo la tecnologia AR.

#Benvenuto a seguire l'account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), ti verranno forniti contenuti più interessanti il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo