Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

design boom 01 - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Sentirsi bene Introduzione

  • Per consentire a più persone di utilizzare la tecnologia verde, Gates vuole prima compilare il “premio verde”.
  • I denti di leone possono anche essere usati come scarpe da corsa
  • Dopo la Coca-Cola, anche Master Kong “corre nudo”
  • Hanno preparato tre cioccolatini per scusarsi con le vittime della violenza informatica per conto di Internet
  • Che aspetto ha un marchio di prodotti mestruali orientato alla Gen Z?

youyisi - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

 ‍ Quanto lontano si spingerà la nuova tecnologia dal laboratorio al tuo fianco?

Per consentire a più persone di utilizzare la tecnologia verde, Gates vuole prima compilare il “premio verde”.

- Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Oggi molte aziende sono ancora riluttanti a utilizzare “tecnologie/prodotti verdi” perché sono più costosi (i consumatori sono riluttanti a pagare), ma anche perché le aziende sono riluttanti a partecipare a questo investimento iniziale, molte tecnologie non possono restare indietro. di riduzione dei costi, non può essere reso popolare nella vita della gente comune.

Bill Gates chiama questo investimento extra il “premio verde”.

Green Premiums - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Nel luglio dello scorso anno, Breakthrough Energy, un fondo di capitale di rischio per le tecnologie pulite co-fondato da Gates, ha creato un progetto “Breakthrough Energy Catalyst” specificamente per affrontare il problema del “premio verde”.

Il progetto, che finora ha raccolto 1,5 miliardi di dollari, finanzierà tecnologie innovative in quattro aree: “cattura diretta dell’aria”, “idrogeno verde”, “stoccaggio a lungo termine” e “carburante sostenibile per l’aviazione”.

Assumendo rischi che altre aziende non corrono, il progetto prevede che il ritorno sull’investimento sarà inferiore al tasso medio di mercato, ma ha ancora standard di investimento molto chiari.

Il progetto di selezione del catalizzatore aveva due requisiti: il primo era una tecnologia che potesse scalare rapidamente per ridurre i costi dopo aver ricevuto l’investimento; e il secondo era il potenziale per ridurre in modo permanente emissioni sostanziali, in particolare, almeno 500 milioni di tonnellate di emissioni di carbonio (equivalente a circa 1% delle emissioni annue globali).

sustainableconstruction - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Inoltre, dopo aver selezionato un progetto in cui investire, Catalyst lavorerà con aziende in diversi settori per perfezionare il piano di supporto a lungo termine più sostenibile. Ad esempio, cerca le compagnie aeree che si impegnino ad acquistare a lungo termine di carburante sostenibile per l’aviazione.

Il calcestruzzo “pulito” non è migliore del calcestruzzo “sporco”. Il capitale di solito investe solo quando le cose migliorano o costano meno.

Ma ora, in alcune cose, stiamo cercando di passare a qualcosa di meno efficiente, ma più costoso. Semplicemente non accade naturalmente nell’ambiente.

Jonah Goldman, capo di Breakthrough Energy, ha detto.

Proprio come Bill Gates ha incoraggiato il governo a pagare il “premio verde” a Davos l’anno scorso, Catalyst spera di incoraggiare più governi a partecipare in seguito.

Dopotutto, “il più grande driver per il successo del mercato, specialmente per qualcosa di nuovo come questo, deve essere la definizione delle politiche”.

 La rivoluzione materiale nella moda

I denti di leone possono anche essere usati come scarpe da corsa

GZII4 1643666691976 HR - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Prima abbiamo visto sneakers “fatte” di funghi, ananas e uva.L’ultima pianta ad entrare nell’esercito dei materiali alternativi per le sneakers è il dente di leone.

Il marchio americano di accessori per scarpe Cole Haan ha lanciato una scarpa, Generation Zerogrand II, infusa con materiale di dente di leone, al prezzo di $ 130.

GZII1 1643666691646 HR - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Mentre il New York Times ha riferito nel 1941 che il dente di leone era una fonte di gomma, i consumatori non potranno acquistare il materiale fino al 2022.

Cole Haan utilizza una tecnologia in attesa di brevetto per convertire il lattice derivato dal dente di leone in un materiale chiamato “FlowerFoam”, che viene combinato con altri polimeri EVA per realizzare le intersuole delle scarpe.

GZII6 1643666691896 HR - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Il marchio afferma che almeno il 25% dell’intersuola di questa scarpa è FlowerFoam.

Secondo i rapporti, il processo di lavorazione dell’utilizzo del dente di leone per produrre la gomma è molto simile a quello della gomma tradizionale, quindi molte apparecchiature originali possono ancora essere utilizzate nella produzione.

La gomma naturale può essere estratta da diverse piante come albero della gomma, dente di leone, ecc.

Rispetto agli alberi della gomma, il dente di leone ha requisiti di impianto inferiori ed è molto meno dipendente dal clima rispetto al primo. Cooper, Bridgestone, Continental e altre società di pneumatici hanno già investito nella ricerca.

 I “vestiti nuovi” della bottiglia

Dopo la Coca-Cola, anche Master Kong “corre nudo”

er - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Secondo Snack Generation, Master Kong ha recentemente lanciato confezioni di bottiglie in PET senza etichetta per i suoi due prodotti, Master Kong Iced Black Tea e Sugar-Free Iced Black Tea. Secondo il rapporto, questa è la prima volta che un’azienda nazionale lancia un prodotto bevanda senza etichetta.

640 - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Come la bottiglia di Coca-Cola che abbiamo coperto alcuni anni fa , questo prodotto è stato progettato pensando alla sostenibilità. Da un lato la riduzione delle etichette riduce l’utilizzo di alcune plastiche, dall’altro, senza etichette, le bottiglie sono più comode da riciclare.

In questa fase, questi due prodotti di Master Kong vengono venduti anche in scatole piene, inoltre il nome del prodotto e la durata di conservazione sono contrassegnati con la stampa laser su ogni bottiglia di bevanda per evitare il problema del riciclaggio dell’inquinamento causato dalla stampa a inchiostro.

errer - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Il responsabile della Master Kong Beverage Division ha affermato che la mossa non è solo in risposta ai requisiti nazionali di riduzione del carbonio, ma anche in linea con il nuovo concetto di consumo sano ed ecologico della nuova generazione, e ha invitato più partner aziende a parteciparvi.

 Schiacciare prima, assaggiare dopo

Hanno preparato tre cioccolatini per scusarsi con le vittime della violenza informatica per conto di Internet

design boom 01 - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Il famoso chef Karim Bourgi e l’agenzia creativa pubblicitaria mullenlowe MENA hanno realizzato tre speciali “Chocalogies” di cioccolato, volendo scusarsi con le vittime della violenza informatica per conto di Internet.

dfer - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

I tre cioccolatini presentano messaggi di odio, cyberbullismo e body shaming, con alcune tipiche parole di bullismo stampate sulla tavola di cioccolato. Sulla confezione esterna, hanno scritto del grave impatto che la violenza online potrebbe avere.

design boom 02 - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Dopo che i cioccolatini sono stati realizzati, la società pubblicitaria li ha inviati gratuitamente ad alcuni netizen che erano stati colpiti dalla violenza di Internet. Volevano scusarsi con loro a nome di Internet e anche lasciare che rompessero il linguaggio prepotente sul cioccolato e mangiassero dei dolci cioccolato.

youshangji - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Che aspetto ha un marchio di prodotti mestruali orientato alla Gen Z?

august 24153cbd121c4d20a408bfbc8464207a - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

In molti rapporti sui consumatori, il consumo della Gen Z è orientato al valore: essere inclusivo e rispettoso dell’ambiente… In che modo i marchi di prodotti mestruali dovrebbero creare questo “senso di valore”?

Dai un’occhiata al foglio delle risposte della startup August oggi.

Ci sono due fondatori di August, uno è Nadya Okamoto, una laureata ad Harvard che ha molti anni di esperienza in attività di beneficenza mestruali, e l’altro è Nick Jain, che ha creato una società di consulenza per il marchio per la Gen Z. Si può intuire che agosto lo farà essere un marchio fin dall’inizio Il “valore” è integrato nel modello operativo.

august period brand te inline2 201120 - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Dal punto di vista del prodotto, August afferma che il nastro è composto al 100% da cotone biologico, biodegradabile entro 12 mesi, e che anche il catetere del nastro è riciclabile.

Nella parte di responsabilità sociale, oltre all’uso comune del 10% del reddito per sostenere le organizzazioni no profit legate alle mestruazioni, prevede anche il supporto della “tampon tax” per le condizioni nazionali degli Stati Uniti.

39d65931 fbf0 47ef 934f ad145c278163 ph5dh ca - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Negli Stati Uniti, oltre a cibo, medicine e altre necessità, la maggior parte dei consumi è soggetta a tasse aggiuntive, che includono anche i prodotti mestruali.

A luglio scorso, almeno altri 28 stati tassano l’acquisto di prodotti legati al ciclo mestruale senza riconoscerli come “essenziali”.

In risposta a questo punto dolente, August ha promesso di sostenere la “tassa sul nastro” per i consumatori che vivono in questi stati e ha affermato che l’anno scorso il quarto trimestre aveva pagato più di $ 6.000 di tasse per i consumatori.

E quando si tratta di supporto alla diversità, August ha un programma radicato nel marchio.

Si rifiutano di far sembrare il marchio eccessivamente “femminile”, usando toni colorati e periferiche giocose per far sentire a proprio agio i gruppi trans e non binari.

- Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Una delle periferiche è la “Felpa con cappuccio umana”, una delle quali recita “I periodi rendono possibili vite umane”.

i 003 august tampons 90718217 august tampons hoodies - Hanno messo il cyberbullismo sul cioccolato per rendere Internet “più dolce”

Inoltre, Okamoto si connette con oltre 2.000 utenti principali da oltre 40 paesi sull’app Inner Cycle (“versione di Slack della Gen Z”), fornendo un canale per discutere di “cose ​​​​difficili”.

Inoltre, il marchio terrà anche un “brunch” nei fine settimana per incontrare e chattare con i membri della comunità online a colazione. Okamoto una volta ha dichiarato in un’intervista:

Non siamo stati i primi a scoprire che le mestruazioni sono una cosa potente, ma mi sento come se fossimo davvero una comunità motivata a portare le cose al livello successivo.

#Benvenuto a prestare attenzione all’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (WeChat: ifanr), contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Love Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo