I migliori laptop OLED

Gli schermi OLED stanno finalmente arrivando su PC e laptop sono alcuni dei primi destinatari di questi pannelli ad alto contrasto. Il nostro preferito di questa raccolta di notebook in espansione è il Dell XPS 15. Già un fantastico laptop di fascia media per il lavoro e il gioco, l’opzione display OLED porta i suoi effetti visivi a un livello completamente nuovo, con neri incredibilmente profondi e bianchi più luminosi.

Ma la maggior parte dei nuovi laptop OLED ha un bell’aspetto e la selezione di diversi notebook tra cui scegliere con la tecnologia OLED sta crescendo di giorno in giorno. Se l’XPS 15 non ti soddisfa, ecco quelli che consideriamo i migliori laptop OLED che puoi acquistare.

I migliori laptop OLED a colpo d’occhio

Il miglior laptop OLED: Dell XPS 15

Dell XPS 15 oled processore a otto core snexbtzu

Perché dovresti scegliere questo: l’XPS 15 è già un fantastico laptop e un display OLED lo porta a un livello completamente nuovo.

Per chi: editor video, fotografi e creatori di contenuti.

DELL XPS 15 9500 Computer Portatile Nero, Argento 39,6 cm (15.6") 3840 x 2400 Pixel Touch Screen Intel® Core i7 di Decima Generazione 16 GB DDR4-SDRAM 1000 GB SSD NVIDIA GeForce GTX 1650 Ti Wi-Fi
  • DELL XPS 15 9500 Computer Portatile Nero, Argento 39,6 cm (15.6") 3840 x 2400 Pixel Touch Screen Intel Core i7 di Decima Generazione 16 GB DDR4-SDRAM 1000 GB SSD NVIDIA GeForce GTX 1650 Ti Wi-Fi
  • Tastiera tedesca

Perché abbiamo scelto il Dell XPS 15 :

Il Dell XPS 15 è stato il nostro laptop da 15 pollici preferito per un po ‘di tempo, e potrebbe essere il nostro laptop preferito di tutti se non fosse eclissato dal suo cugino leggermente più portatile e attraente, l’XPS 13 . L’ultima versione di questo laptop aggiorna tutto, schermo incluso. Ora hai opzioni per una CPU Intel a otto core, di nona generazione, da 8 a 32 GB di memoria e fino a 2 TB di memoria SSD. C’è anche un chip grafico opzionale Nvidia GTX 1650 per impressionanti capacità di gioco di fascia media.

Ma lo schermo è ciò di cui siamo qui per parlare, e il pannello OLED 4K usato nel nuovo XPS 15 è sorprendente da guardare. Realizzato da Samsung, è un display meraviglioso con un contrasto fantastico e colori brillanti e scoppiettanti. Incredibilmente, non è nemmeno più costoso dell’opzione LED 4K che Dell offre anche, anche se perde la funzionalità touch e sentiamo che la durata della batteria potrebbe essere peggiore con l’opzione OLED. Soprattutto, presenta un’eccellente precisione del colore, che manca ad alcune delle altre opzioni di questo elenco. Questo lo rende un’ottima opzione per i fotografi e i redattori video.

Leggi la nostra recensione pratica del nuovo Dell XPS 15

Alienware m15

alienware m15 r2
Rich Shibley / Tendenze digitali

Perché dovresti scegliere questo: è un fantastico sistema di gioco con un’ottima tastiera e un potente hardware interno.

Per chi: i giocatori che vogliono un po ‘di portabilità.

Perché abbiamo scelto Alienware m15:

Alienware è un marchio di gioco in tutto e per tutto e la nuova iterazione del suo famoso m15 non si rompe con la tradizione in questo senso. Rappresenta tuttavia una nuovissima generazione di hardware e prestazioni, con un grande miglioramento dell’hardware interno disponibile, tutto ciò aiuta a alimentare lo splendido display OLED che ora è un’opzione per le configurazioni più costose.

Prendendo in prestito alcune delle scelte estetiche di design del suo cugino più pesante, l’ Area-51m , l’M15 ha linee pulite e una nuova opzione di colore bianco che lo aiuta a distinguersi dagli altri notebook da gioco più sfarzosi ed è anche un po ‘più leggero dei suoi predecessori anche a 4,75 sterline.

Sotto il cofano ha CPU Intel di nona generazione che vanno da i5 quad-core a i9 a otto core, grafica Nvidia GTX e RTX fino a un 2080 Max-Q, otto o 16 GB di RAM e fino a 4 TB di spazio di archiviazione. Il display OLED mostra che tutta questa potenza è ricca e profonda, con una frequenza di aggiornamento di 60Hz e una risoluzione 4K. Include anche il tracciamento degli occhi di Tobii integrato al suo interno, che potrebbe aprire la porta a ombreggiature a velocità variabile o rendering distorto in futuro.

Leggi la nostra recensione pratica su Alienware m15

ThinkPad X1 Extreme

Lenovo annuncia un thinkpad oled

Perché dovresti scegliere questo: è una macchina meravigliosa per lavorare e giocare con la tipica qualità costruttiva ThinkPad e l’estetica sobria.

Per chi: Lavoratori a cui piace giocare durante le ore di riposo.

Perché abbiamo scelto ThinkPad X1 Extreme:

I ThinkPad sono un marchio iconico e sebbene non abbiano le caratteristiche e l’aspetto del tuo sistema di gioco medio, in genere danno a quasi tutti i laptop una corsa per i loro soldi nel reparto hardware. L’ultima generazione di ThinkPad X1 Extreme non è diversa, con opzioni mostruose di componenti che includono una CPU Intel Core i9 di nona generazione, un chip grafico Nvidia GTX 1650 Max-Q, fino a 64 GB di RAM e 4 TB di spazio di archiviazione.

Il pannello OLED in questa schermata è molto vicino agli altri che vedremo rilasciati nel 2019, con una risoluzione 4K e luminosità e contrasto fantastici. Non l’abbiamo ancora testato per vedere quanto siano accurati i colori.

Al di fuori dello schermo, tuttavia, questo ThinkPad non sembra molto diverso dai suoi predecessori. È discreto, funzionale e robusto. Questo è probabilmente il laptop OLED più resistente sul mercato, ma continueremmo comunque a mettere in guardia dal lungo utilizzo a piena luminosità per evitare potenziali problemi di burn-in.

HP Spectre x360 15

Recensione di HP Spectre x360 15
Luke Larsen / Tendenze digitali

Perché dovresti scegliere questo: offre tutto ciò che desideri in un laptop OLED ma anche con una modalità tablet perfettamente funzionante.

Per chi: chi desidera la brillantezza OLED in un laptop e tablet in un unico dispositivo.

Perché abbiamo scelto HP Spectre x360 15 :

L’ultima volta che abbiamo messo a dura prova un HP Spectre x360 15 ha ottenuto il nostro ambito premio Editors ‘Choice per essere il 2 in 1 più potente che si potesse acquistare. Ma solo un paio di mesi prima abbiamo messo le mani sulla versione OLED al CES 2019 e quella ci ha lasciato senza fiato in egual misura. Ora che è disponibile, è una valida alternativa all’opzione più economica che abbiamo amato così tanto, poiché il display su di esso è in un’altra lega.

Il design complessivo è accattivante e un po ‘diverso, con un coperchio blu royal e finiture dorate che si distinguono davvero dall’eccesso di laptop argento e nero. Lo schermo è il vero showtopper però, con supporto HDR completo, risoluzione 4K e una luminosità che arriva a 500 nits, che aiuta davvero il pop del contrasto OLED. Come l’XPS 15, è dotato di uno schermo a colori accurato che sarebbe buono per la fotografia.

L’hardware interno non è così potente come alcuni dei concorrenti in questo elenco, ma una CPU Intel Core i7 Whiskey Lake di ottava generazione, 16 GB di RAM e un Nvidia MX150 non è affatto scarsa. Sarà utile per i carichi di lavoro quotidiani, la visualizzazione multimediale e alcuni giochi entry-level. Non abbiamo ancora un prezzo fisso, ma questa configurazione dovrebbe aiutarlo a tagliare alcuni dei laptop OLED alternativi in ​​questo elenco.

Leggi la nostra recensione pratica su HP Spectre x360 15

Lama Razer 15

razer-lama-OLED 240Hz

Perché dovresti scegliere questo: ha l’esperienza di gioco per laptop più bella del mondo.

Per chi è: giocatori in tutto e per tutto.

Bestseller n. 1
Blade 15 Studio Edition (CH5-T/15.6/4K OLED/i7/32GB/Quad/1TB/Mercury)
Blade 15 Studio Edition (CH5-T/15.6/4K OLED/i7/32GB/Quad/1TB/Mercury)
Processore a 8 core 10th Gen Intel CoreTM i7-10875H; NVIDIA Quadro RTXTM 5000 16GB GDDR6 VRAM)
5.053,50 EUR
Bestseller n. 2
Bestseller n. 3
Blade Stealth 13 (L5P/FHD-120Hz/i7/GTX/512GB)
Blade Stealth 13 (L5P/FHD-120Hz/i7/GTX/512GB)
Realizzato in materiali di ottima qualità; Un prodotto affidabile; Un articolo marca Razer
1.707,98 EUR

Perché abbiamo scelto Razer Blade 15:

Il nostro notebook da gioco preferito da un paio d’anni, il Razer Blade 15 continua ad andare sempre più forte, con un telaio sempre più piccolo, un’estetica pulita, gameplay (ma non troppo) e ora un’opzione display OLED. È costoso, con solo l’edizione “Advanced” della Blade con la migliore offerta che offre il display ad un incredibile € 3.300, ma i risultati parlano da soli.

Alimentato da una CPU Intel Core i7-9750H, fino a 16 GB di RAM e fino a una GPU Nvidia RTX 2080 Max-Q, il display touchscreen OLED 4K sulla nuova edizione Razer Blade è uno spettacolo da vedere. Sebbene bloccato a una frequenza di aggiornamento di 60Hz, non ci sono molti giochi di fascia alta che verranno eseguiti oltre a questa risoluzione, anche con la GPU di fascia alta in questa configurazione. Vanta inoltre un contrasto straordinario, un tempo di risposta rapido e un basso ritardo di input. La sua precisione del colore, tuttavia, è un po ‘fuori luogo invece di optare per colori più audaci e più saturi.

Sembrerà il suo meglio nei giochi cinematografici, ma il gioco competitivo è più che possibile su questo dispositivo e indipendentemente da ciò che stai giocando, puoi stare certo che ci sono pochi dispositivi al mondo che possono persino avvicinarsi alla qualità visiva di un tale il computer portatile.

Leggi la nostra recensione completa su Razer Blade