Jekyll vs. GatsbyJS: quale costruttore di siti statici costruisce il miglior sito Web?

static-sito-costruttori

I costruttori di siti statici sono strumenti progettati per semplificare la costruzione di un sito Web impostando molto del codice che normalmente dovresti scrivere da zero. Sia che tu abbia bisogno di un sito Web per un'azienda o di avviare un blog, la scelta di un sito Web statico è in genere un'ottima scelta.

Jekyll e GatsbyJS sono due costruttori che sono diventati particolarmente popolari grazie alla loro facilità d'uso. Quale costruttore è il migliore? Analizziamo queste due opzioni.

Jekyll vs. GatsbyJS: Under the Hood

È importante sapere quale codice viene utilizzato per creare ciascuno di questi costruttori. Se hai già un background in un certo linguaggio di programmazione, potresti trovare uno di questi costruttori un po 'più facile da usare.

Jekyll (Ruby)

Jekyll è costruito con il linguaggio di programmazione Ruby . Ruby è un linguaggio per tutti gli usi che è affidabile per molte applicazioni diverse. Jekyll è una gemma di Ruby, un pacchetto di codice creato all'interno di Ruby che semplifica l'installazione sul terminale.

GatsbyJS (Javascript + React)

GatsbyJS è realizzato utilizzando React, una libreria JavaScript che è diventata molto popolare per la creazione di siti Web. Per utilizzare GatsbyJS, avrai bisogno anche di Node.js e di Node Package Manager (NPM).

L'uso di GatsbyJS richiede una conoscenza abbastanza comoda di JavaScript. Fortunatamente, JavaScript è la lingua più popolare per lavorare sul codice web. Se hai una buona conoscenza di JavaScript potresti trovarti più a tuo agio fin dall'inizio con GatsbyJS.

Jekyll vs. GatsbyJS: Installazione

L'installazione di entrambi i costruttori di siti Web statici è piuttosto semplice utilizzando la riga di comando.

Jekyll

Guida di avvio rapido per Jeykll Static Site Builder

Per iniziare con Jekyll, una volta installato Ruby, è sufficiente eseguire alcune istruzioni dalla riga di comando. La Guida di avvio rapido di Jekyll è una grande risorsa.

  1. Installa Ruby
  2. Installa le gemme Jekyll e Bundler
  3. Crea il tuo sito Web
  4. Visualizza nel tuo browser su http: // localhost: 4000

È un processo piuttosto semplice una volta capito Ruby.

GatsbyJS

GatsbyJS richiederà alcune cose da installare per rendere semplice l'avvio di un sito Web. Le tre cose di cui avrai bisogno sono:

  • Node.js
  • Idiota
  • Gatsby Command Line Interface (CLI)

Node.js è essenziale per eseguire Gatsby.js, quindi dovrai assicurarti che sia installato per primo. Puoi scaricare Node.js per Windows. Se usi macOS, GatsbyJS consiglia di utilizzare Homebrew per installare Node.js tramite il terminale.

Git è richiesto per GatsbyJS su tutti i sistemi, ma è probabile che tu lo stia già utilizzando se stai lavorando con il codice.

L'interfaccia della riga di comando di Gatsby è uno strumento creato da GatsbyJS che consente di sviluppare più facilmente i siti Web. È un pacchetto in Node Package Manager (NPM) per Node.js.

Per installare l'interfaccia della riga di comando di Gatsby non devi fare altro che eseguire un comando NPM sul terminale.

 npm install -g gatsby-cli 

Nota per gli utenti Windows: GatsbyJS si inclina leggermente verso macOS nella sua installazione. Per l'installazione di Windows, GatsbyJS consiglia di utilizzare il sottosistema Windows per Linux se si utilizza Windows 10.

GatsbyJS fornisce anche una guida rapida. L'interfaccia della riga di comando di Gatsby esegue i comandi sul terminale utilizzando il comando gatsby . Ecco un esempio usando un avviatore Gatsby, che è solo un modello di codice fornito da GatsbyJS:

Guida rapida per GatsbyJS

Una volta eseguita questa sequenza, puoi aprire http: // localhost: 8000 per visualizzare il tuo sito Web.

Jekyll vs. GatsbyJS: ecosistema e caratteristiche

Quando si sceglie un costruttore di siti, è necessario esaminare non solo il generatore, ma anche tutti gli altri strumenti e il supporto che può utilizzare.

Jekyll

Jekyll utilizza una combinazione di Liquid, Markdown, HTML e CSS per elaborare i siti Web. Liquid fa un ottimo lavoro eseguendo la logica all'interno dell'HTML. Markdown è un piccolo strumento per accelerare la codifica che consente di scrivere parole in testo semplice; Markdown convertirà il tuo testo in HTML pulito. Markdown ha un lungo elenco di funzionalità che semplificano il tuo sviluppo .

Jekyll ha un sistema di plugin che può creare alcune funzionalità aggiuntive, usando Ruby Gems. Esiste una serie di plugin integrati in Ruby per Jekyll e puoi crearne uno tuo.

Jekyll ha anche una caratteristica piuttosto unica che può importare codice da siti Web esistenti e convertirli in Jekyll. L'idea è di prendere un sito Web più vecchio, forse più disordinato, e migliorare le prestazioni con Jekyll. Puoi importare codice da WordPress, Tumblr, Drupal e altro.

GatsbyJS

GatsbyJS utilizza React.js di JavaScript che è ampiamente utilizzato, grazie alla sua velocità e al design moderno. Webpack, CSS e JavaScript si combinano per offrire uno stack impressionante.

GatsbyJS ha anche un ricco sistema di plugin supportato da Node.js e fornito come pacchetti. La popolarità di Node.js dà a GatsbyJS un piccolo vantaggio. I pacchetti NPM sono estremamente popolari nello sviluppo web grazie alla loro stabilità e all'uso di JavaScript.

GatsbyJS ha una selezione di antipasti e temi, che sono solo modelli con cui puoi iniziare un sito web. Sono belli da avere, ma non qualcosa che davvero farà o distruggerà la scelta di GatsbyJS. Il vero vantaggio sarà l'uso di Node.js

Jekyll vs. GatsbyJS: Final Impressions

Prima di concludere, è abbastanza chiaro che il linguaggio di programmazione è innanzitutto la cosa più importante da considerare quando si decide tra questi due costruttori. Tutte le loro caratteristiche reali sono basate sul loro codice, quindi se ti senti a tuo agio con Ruby (Jeykll) o JavaScrip t (GatsbyJS) la decisione sarà abbastanza chiara.

Ci piace Jekyll per la sua stabilità, ha un grande supporto da GitHub. L'uso di Liquid e Markdown è bello da avere e la funzione di importare il vecchio codice è piuttosto utile.

GatsbyJS è ricco di molte funzionalità, incentrate su Node.js. GatsbyJS lancia uno stack moderno in grado di sviluppare siti Web sia per il Web che per i dispositivi mobili. React, Webpack, GraphQL, CSS e HTML sono integrati e buoni da avere. JavaScript è una delle lingue più facili da imparare , quindi anche se non lo conosci, puoi imparare rapidamente.

La libreria di partenza per entrambi i costruttori è bella, ma se stai costruendo un sito web serio non avrai molto utile per loro.

Entrambi i costruttori sono potenti e abbinati uniformemente. Detto questo, il costruttore che ci piace di più è GatsbyJS. Utilizza JavaScript che funzionerà bene in futuro , vanta grandi prestazioni e ha il supporto della libreria NPM che continua a crescere.

Leggi l'articolo completo: Jekyll vs. GatsbyJS: quale costruttore di siti statici costruisce il miglior sito Web?