La guida definitiva per personalizzare Safari su Mac

personalizzare-safari

Safari può essere un piacere da usare se si prende il tempo di personalizzarlo e sbarazzarsi di eventuali potenziali fastidi. Non è necessario dedicare molto tempo a questo compito.

Come vedrai più avanti, anche alcuni semplici aggiustamenti possono fare molto per lucidare il browser nativo di Apple.

1. Modificare il comportamento delle schede e delle finestre

modificare il funzionamento di schede e finestre nelle preferenze di Safari su Mac

Inizia configurando Safari per ripristinare Windows dalla sessione precedente ogni volta che apri l'app. Per fare ciò, in Safari> Preferenze> Generali , seleziona Tutte le finestre dell'ultima sessione da Safari si apre con il menu a discesa.

Questo tweak rende la home page ridondante, perché cambia ciò che vedi quando apri per la prima volta Safari. Nonostante ciò, è una buona idea impostare la home page sulla pagina Web più amata per mantenerla accessibile con un clic del pulsante Home sulla barra degli strumenti.

Dalla stessa sezione delle impostazioni, puoi anche scegliere cosa visualizzare in ogni nuova finestra e scheda per impostazione predefinita. Una pagina vuota, la tua homepage e le pagine aperte più frequentemente sono alcune delle tue opzioni qui.

2. Pulisci la barra degli strumenti

Opzione Personalizza barra degli strumenti in Safari su Mac

Mentre la barra degli strumenti di Safari è minima per cominciare, diventa ingombra rapidamente quando si installano le estensioni. Questo perché ogni estensione attiva automaticamente il proprio pulsante della barra degli strumenti.

Inoltre, scoprirai che non hai bisogno di determinati pulsanti della barra degli strumenti. Ad esempio, se si conosce la scorciatoia per la visualizzazione della barra laterale ( Cmd + Maiusc + L ), non è necessario il pulsante corrispondente.

In ogni caso, se non si vuole essere distratti dalla vista di pulsanti della barra non necessari, è importante pulire la barra degli strumenti una volta ogni tanto. Per fare ciò, prima fare clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto nella barra degli strumenti, quindi fare clic sull'opzione Personalizza barra degli strumenti visualizzata.

Dalle opzioni del pulsante della barra degli strumenti visualizzate in una casella, trascina quelli che ti servono sulla barra degli strumenti e quelli che non sono fuori dalla barra degli strumenti. È inoltre possibile riorganizzare i pulsanti trascinandoli e rilasciandoli in posizione. Fai clic sul pulsante Fine una volta che sei soddisfatto dei risultati.

personalizzare le opzioni della barra degli strumenti in Safari su Mac

(Prestare attenzione al set predefinito di pulsanti nella parte inferiore della barra degli strumenti. È possibile ripristinare questo set in qualsiasi momento se si crea un gran casino della configurazione della barra degli strumenti.)

Se desideri semplicemente riorganizzare o eliminare i pulsanti della barra degli strumenti, puoi farlo anche senza aprire la casella Personalizza barra degli strumenti . Tenere premuto il tasto Cmd e spostare i pulsanti o trascinarli fuori dalla barra degli strumenti secondo necessità.

3. Impostare i segnalibri e l'elenco di lettura

La personalizzazione di Safari è incompleta senza un facile accesso alle tue pagine Web preferite. Se vuoi importare i tuoi segnalibri da Chrome, Firefox o un file HTML, puoi farlo tramite File> Importa da . Puoi anche creare segnalibri dalle schede attive con l'opzione Segnalibri> Aggiungi segnalibro o con la scorciatoia Cmd + D.

Leggi la nostra guida ai preferiti e ai preferiti in Safari per apprendere tutto ciò che è necessario sapere sulla gestione dei segnalibri.

Oltre ai segnalibri, Safari ha un'altra utile funzione di lettura successiva denominata Lista di lettura. È ideale per segnalibri temporanei, leggere articoli offline e condividerli tra i dispositivi Apple.

Per aggiungere una pagina alla tua lista di lettura, fai clic sul piccolo pulsante più che appare accanto all'URL nella barra degli indirizzi quando passi il mouse su di essa. Facendo clic su Segnalibri> Aggiungi alla lista di lettura anche quando la pagina aperta è attiva.

Il contenuto della tua lista di lettura appare nella seconda scheda nella barra laterale di Safari. È possibile accedere all'elenco direttamente facendo clic su Visualizza> Mostra barra laterale Elenco di lettura .

Vuoi che Safari salvi automaticamente gli articoli della lista di lettura per l'utilizzo offline? Per fare in modo che ciò accada, visita Safari> Preferenze> Avanzate e seleziona la casella di controllo accanto a Elenco di lettura .

4. Personalizza i siti web

personalizzare le impostazioni di riproduzione automatica per YouTube nelle preferenze di Safari su Mac

Safari ti consente di configurare alcune impostazioni in base al sito web. Questi includono l'accesso alla telecamera e al microfono, notifiche push e impostazioni di riproduzione automatica. Per modificarli, visita Safari> Preferenze> Siti web .

Nella barra laterale, vedrai l'elenco delle impostazioni che puoi configurare per i singoli siti web. Per ogni impostazione, notare il comportamento predefinito elencato sotto il riquadro a destra. Puoi lasciare questa impostazione da sola o scegliere un'opzione diversa dal menu a discesa fornito.

Sopra questa impostazione, vedrai un elenco di siti Web attualmente aperti e puoi configurare un'impostazione specifica per ciascuno di essi. Ad esempio, nel riquadro Auto-Play , si noti che il comportamento predefinito di Safari è l'interruzione della riproduzione automatica dei file multimediali.

Supponiamo che YouTube sia aperto in background. È quindi possibile programmare Safari per riprodurre automaticamente tutti i contenuti su YouTube in futuro. Per fare ciò, seleziona l'opzione Consenti tutta la riproduzione automatica dal menu a discesa accanto a YouTube nell'elenco dei siti Web attivi.

5. Crea scorciatoie da tastiera personalizzate per i segnalibri

Sapevi che puoi impostare scorciatoie per i tuoi segnalibri di Safari? È una di quelle funzionalità macOS minuscole ma utili che vorresti assolutamente conoscere.

Per creare scorciatoie per un segnalibro, visitare prima Preferenze di sistema> Tastiera> Scorciatoie> Scorciatoie da app . Ora, fai clic sul pulsante più sotto il riquadro a destra per visualizzare il popup di creazione del collegamento. Qui, seleziona Safari dal menu a discesa Applicazione .

Successivamente, passa a Safari e annota il nome del segnalibro per il quale vuoi creare il collegamento, esattamente come appare in Segnalibri> Preferiti . Digita quel nome nel campo Titolo menu indietro nell'app impostazioni macOS da cui sei passato.

(Puoi anche copiare il nome del segnalibro dall'Editor dei segnalibri e incollarlo nel campo Titolo del menu .)

Ora, evidenzia il campo accanto a Tasti di scelta rapida e premi la combinazione di tasti che desideri utilizzare per il segnalibro in questione. Fai clic sul pulsante Aggiungi per concludere.

crea scorciatoie personalizzate per i preferiti in Safari su Mac

Il collegamento che hai impostato dovrebbe iniziare a funzionare immediatamente in Safari, a condizione che la barra degli indirizzi non sia selezionata. Provalo e poi imposta scorciatoie per il resto dei tuoi siti web più importanti.

6. Aggiungi altre funzionalità con le estensioni

La galleria delle estensioni di Safari non è mai stata così vasta come quella di Chrome e Firefox. Peccato che ora si sia ulteriormente ridotto grazie alla decisione di Apple di eliminare il supporto per le estensioni non App Store.

Nonostante ciò, hai ancora alcune estensioni utili tra cui scegliere. Ecco alcuni di quelli che consideriamo i must-have:

7. Abilitare funzioni speciali con il menu Sviluppo

esempi di dati di pagine Web in Safari web inspector su Mac

Si noterà che non è possibile ispezionare le pagine Web in Safari per eseguire il debug e modificare il contenuto della pagina. Questo perché questa funzione avanzata è disponibile solo tramite un menu nascosto.

Per rivelare questo – il menu Sviluppo – visita prima Safari> Preferenze> Avanzate . Lì, nella parte inferiore del riquadro, selezionare la casella di controllo per Mostra il menu Sviluppo nella barra dei menu .

Vedrai quindi il menu visualizzato tra i menu Segnalibri e Finestra . Ti consente di svuotare le cache, modificare le pagine web al volo, disabilitare le immagini e così via.

Con il menu Sviluppo abilitato, viene visualizzata un'opzione Elemento di controllo nel menu di scelta rapida. Fare clic su questo elemento per visualizzare Safari's Web Inspector per la pagina attiva.

Fai di Safari il tuo browser più preferito ancora

Safari è una delle migliori app Mac predefinite che non è necessario sostituire . Lo consideriamo il browser ottimale per utenti Mac (e iOS) . E garantiamo che con modifiche come quelle sopra discusse, Safari sarà un piacere da usare ogni giorno.

Leggi l'articolo completo: La guida definitiva per personalizzare Safari su Mac

Fonte: Utilizzare