Qual è il miglior distro Linux per laptop?

Una delle cose migliori di Linux è che esiste una distribuzione per tutti, indipendentemente dal tipo di hardware che stai utilizzando. Puoi prendere un vecchio laptop scadente dalla tua soffitta, rispolverarlo, installare Linux e sei a posto.

Ma con così tante distribuzioni Linux disponibili, capire l'opzione migliore per il tuo laptop può sembrare travolgente. Quindi, continua a leggere per scoprire la migliore distribuzione Linux per il tuo tipo di laptop, che sia quel vecchio, Ultrabook o qualsiasi altra via di mezzo.

Miglior Distro Linux per vecchi laptop: Lubuntu

Cominciamo con quelle vecchie e venerabili macchine: il tuo vecchio laptop. Linux ha una solida reputazione per dare vita al vecchio hardware e Lubuntu è una delle migliori opzioni.

Lubuntu, come puoi intuire dal nome, è un derivato di Ubuntu. Utilizza un ambiente desktop diverso da Ubuntu, optando per il desktop LXDE più leggero e meno dispendioso in termini di risorse invece di GNOME. Il risultato è una distro Linux leggera che funzionerà bene su un laptop più vecchio.

Lubuntu richiede un minimo di 1 GB di RAM per "servizi Internet avanzati" come YouTube e Facebook, mentre solo 512 MB di RAM saranno sufficienti per operazioni di base come LibreOffice e navigazione web di base. In termini di CPU, avrai bisogno almeno di un Intel Pentium 4 o Pentium M o di un AMD K8.

Correlati: Distribuzioni Linux leggere per dare nuova vita al tuo vecchio PC

Miglior Distro Linux per laptop di fascia media: Linux Mint

Linux Mint è una delle opzioni di riferimento per i nuovi arrivati ​​di Linux. Include un mucchio di applicazioni, inoltre è facile da usare, stabile e non richiede un'enorme quantità di risorse di sistema.

La bellezza di una distribuzione come Mint è che puoi ridimensionarla per adattarla alle tue specifiche hardware. I requisiti minimi di sistema sono relativamente bassi e richiedono solo 1 GB di RAM (2 GB per la migliore esperienza), un processore dual-core da 2,0 GHz e 20 GB di spazio di archiviazione. Queste sono le specifiche minime, attenzione. Se hai una macchina più potente, otterrai di più dalla distribuzione.

Una volta installato, hai vari ambienti desktop tra cui scegliere e un repository di app con decine di migliaia di opzioni, tra le altre cose.

Miglior Distro Linux per laptop ad alte prestazioni: Solus

Solus è una distro Linux versatile che si adatta a chi ha laptop più potenti. Mentre Solus può funzionare su un laptop con hardware meno potente, brilla di più quando ha un po 'di grinta in più con cui giocare.

In questo, Solus viene fornito con più edizioni, tra cui Solus Budgie, "Un desktop lussuoso e ricco di funzionalità che utilizza le tecnologie più moderne" e Solus Plasma, "Un'esperienza desktop sofisticata per gli smanettoni". Solus include anche una vasta gamma di app popolari nel suo repository. Sebbene il numero di base delle app installate sia piuttosto ridotto, puoi espandere rapidamente senza troppi problemi. Viene fornito con aggiornamenti in sequenza e anche un gestore di pacchetti abbastanza decente.

Se vuoi provare Solus, i suoi requisiti minimi sono almeno 2 GB di RAM, un processore Intel o AMD a 64 bit, più un'unità di archiviazione minima di 10 GB.

Miglior Linux Distro per Ultrabook: sistema operativo elementare

Gli Ultrabook sono macchine eleganti e ben realizzate che richiedono un sistema operativo sontuoso per l'avvio. Entra nel sistema operativo elementare, una delle più belle distribuzioni Linux in circolazione . È un'alternativa accattivante a Windows o macOS, offrendo un'estetica elegante che si adatta a qualsiasi Ultrabook.

Ma basta con l'aspetto, che dire della sostanza? Bene, anche il sistema operativo elementare ha quello. Non andrà bene a tutti, questo è certo. Ma viene fornito con una discreta gamma di driver, volti a supportare una vasta gamma di laptop, vecchi e nuovi. In questo, puoi essere certo che il tuo Ultrabook funzionerà bene con il sistema operativo elementare (ovviamente, ricontrolla la compatibilità prima di scaricare e installare qualsiasi distribuzione Linux).

Come molte distribuzioni Linux, il sistema operativo elementare non viene fornito con un mucchio di app preinstallate per mantenere piccolo il pacchetto di installazione. Troverai un browser, un client di posta elettronica e alcuni strumenti standard. Ma supporta tutte le applicazioni Linux più diffuse e ci sono più opzioni di installazione, tra cui un gestore di pacchetti e App Center.

Il sistema operativo elementare consiglia di utilizzare un "Intel i3 recente" o un processore dual-core a 64 bit comparabile, 4 GB di RAM e un'unità a stato solido con 15 GB di spazio di archiviazione. Non ci sono specifiche minime, ma le macchine con hardware più vecchio potrebbero avere problemi con alcuni degli stili e degli elementi visivi nel sistema operativo elementare. Ma quelli con un potente Ultrabook possono andare all'App Center e iniziare a installare e aggiornare il sistema operativo, creando una bellissima esperienza Linux.

Miglior Distro Linux per laptop da gioco: SteamOS

Se stai cercando di giocare, dovresti considerare la distribuzione Linux ufficiale di SteamOS .

SteamOS è una distribuzione basata su Debian con ampio supporto per la piattaforma di gioco Steam. Troverai immediatamente driver per controller, configurazioni del display e molto altro ancora. Una volta installato e funzionante, la facilità d'uso e l'accesso con la tua libreria Steam è eccellente.

Tuttavia, lo svantaggio è che SteamOS è progettato solo per i giochi Steam, quindi non sarai in grado di accendere Wine e giocare a qualcos'altro. Poiché puoi eseguire il dual-boot del tuo laptop, non sei limitato a una singola distribuzione, il che significa che puoi aggirare il problema. Ma se stai pensando di giocare su Linux, controlla alcune delle altre domande e problemi comuni che potresti incontrare .

Per eseguire SteamOS, avrai bisogno di un laptop con un processore Intel o AMD a 64 bit, almeno 4 GB di RAM e un'unità di archiviazione minima di 200 GB (anche se vorrai qualcosa di più grande per i tuoi giochi).

Come scegliere un nuovo distro Linux?

Con così tante distribuzioni Linux disponibili, capire quale si adatta a te e al tuo hardware a volte sembra travolgente. Ci sono poche cose che puoi fare per restringere le tue opzioni:

  • Specifiche hardware: controlla le specifiche hardware per il tuo laptop e le specifiche hardware minime o consigliate per la distribuzione.
  • Utilizzo: considera cosa stai facendo con la distribuzione e il laptop. Se stai solo elaborando testi, controllando le tue e-mail e navigando sul web, non hai bisogno di una distribuzione specializzata come OpenSUSE.
  • Controlla versioni diverse: molte distribuzioni Linux sono progettate pensando alle installazioni leggere e quindi sono dotate di più opzioni di download. Se la distribuzione principale è troppo pesante per il tuo laptop, controlla se esiste un'opzione più leggera. Un primo esempio di ciò è Ubuntu, con le sue numerose opzioni derivate, come Lubuntu, Xubuntu e Kubuntu.

La cosa migliore di Linux è che è gratuito e open source, quindi puoi sperimentare secondo i desideri del tuo cuore.