Alexa può ora riprodurre podcast Apple al di fuori degli Stati Uniti

Apple Podcasts è ora disponibile sui dispositivi smart Alexa al di fuori degli Stati Uniti. Dove è disponibile dal 2019.

Ciò si aggiunge all'elenco crescente di capacità di podcast di Alexa e arriva subito dopo l'annuncio di Amazon che rilascerà podcast esclusivi per la piattaforma Amazon Music.

Come ascoltare i podcast Apple utilizzando Alexa

Gli utenti di Alexa sono stati in grado di accedere a Apple Music per un po 'di tempo, ma l'aggiunta di Apple Podcasts sarà un cambiamento positivo per coloro che desiderano mantenere tutti i loro podcast in un unico posto. In precedenza, l'unico modo per riprodurre Apple Podcast tramite dispositivi Alexa era utilizzare una normale connessione Bluetooth, mancando in qualche modo il punto di attivazione vocale.

Puoi aggiungere l'abilità Apple Podcasts cercandola sul sito web di Amazon o tramite il menu delle abilità nell'app Alexa.

alexa skill - Alexa può ora riprodurre podcast Apple al di fuori degli Stati Uniti

Dopo aver collegato il tuo account Apple Podcasts, sarai in grado di avviare i tuoi podcast preferiti dicendo:

"Alexa, riproduci [Title of Podcast] su Apple Podcasts"

In alternativa, se rendi Apple Podcasts il servizio di podcast Alexa predefinito, puoi perdere le ultime tre parole:

"Alexa, riproduci [Titolo del podcast]"

Ogni paese in cui è disponibile l'abilità Apple Podcasts ha anche il supporto per la lingua madre, che ti consente di ascoltare e controllare i podcast nella tua lingua madre tramite Alexa.

Un cambiamento positivo per i fan dei podcast

apple podcasts logo 2000 - Alexa può ora riprodurre podcast Apple al di fuori degli Stati Uniti

L'aggiunta di Apple Podcast evidenzia un cambiamento di atteggiamento per i fornitori di media su larga scala. Storicamente Google, Amazon e Apple avrebbero cercato di mantenere i propri utenti bloccati sulle loro piattaforme. Questo non ha mai avuto senso per i podcast, che di solito vengono creati in modo indipendente e distribuiti gratuitamente su più piattaforme.

Tutto è cambiato di recente con l'acquisizione di alto profilo del podcast The Joe Rogan Experience da parte di Spotify. Poco dopo, Amazon ha annunciato che il servizio Amazon Music ora trasporterà i podcast. La compagnia stessa sta aggiungendo spettacoli esclusivi, tra cui Disgraceland, ex iHeartMedia, e nuove serie come The First One con DJ hip-hop, Khaled.

Questa nuova tendenza nei podcast esclusivi della piattaforma apre le porte a una maggiore clemenza su quali servizi sono disponibili sui dispositivi domestici intelligenti. Sebbene ci siano sempre stati modi per riprodurre i media di tua scelta su dispositivi Alexa o Google Home, si spera che questo renderà il processo più semplice.

L'inizio della guerra dei podcast?

Apple è sempre stata uno dei migliori fornitori di podcast e avere il supporto nativo di Alexa è un'ottima aggiunta. Ora che Amazon e Spotify stanno rilasciando podcast esclusivi per le loro piattaforme, sarebbe sorprendente non vedere Apple seguire l'esempio presto.

Cosa significherà questo? Dovremo aspettare e vedere, ma data la decisione un po 'poco ortodossa di Roku di aggiungere il Canale Roku ad Amazon Fire TV, sembra probabile che ci saranno più servizi multipiattaforma in arrivo nei prossimi mesi.