Come aggiornare a Krita 5.0 su Linux

Krita 5.0 è disponibile per gli utenti Linux ed è ricco di nuove ed entusiasmanti funzionalità. Se stai cercando di passare alla versione 5.0, questa guida ti sarà d'aiuto! Segui mentre ti mostriamo come puoi aggiornare a Krita 5.0 su Linux!

krita 5.0 2 - Come aggiornare a Krita 5.0 su Linux

Istruzioni per l'aggiornamento di Ubuntu

Su Ubuntu, l'ultima versione di Krita è la 4.48. Sfortunatamente, non c'è modo di aggiornarlo a 5.0 con i repository software ufficiali di Ubuntu. Tuttavia, esiste un Krita PPA che può ottenere l'ultima versione dell'app.

Per iniziare, avvia un terminale sul desktop Ubuntu. Per farlo, premi Ctrl + Alt + T sulla tastiera. Oppure, cerca "Terminale" nel menu dell'app. Quindi, usa il comando add-apt-repository per aggiungere il nuovo Krita PPA al tuo computer.

Nota: sebbene questa sezione si concentri su Ubuntu, se utilizzi un sistema operativo basato su Ubuntu come Elementary OS , Peppermint , Zorin OS , Linux Mint e altri, questo PPA è compatibile con il tuo sistema operativo Linux, quindi sentiti libero di usarlo per ottenere l'ultima Krita.

 sudo add-apt-repository ppa:kritalime/ppa

Dopo aver aggiunto il nuovo Krita PPA al tuo computer, dovrai aggiornarlo. Usando il comando apt update , aggiorna le fonti del software di Ubuntu.

 sudo apt update

Una volta eseguito il comando di aggiornamento , Ubuntu rileverà gli aggiornamenti per l'applicazione Krita. Da qui, esegui il comando di aggiornamento per installare l'ultima versione di Krita sul tuo sistema Ubuntu. Oppure, se non lo hai già configurato, installalo.

 sudo apt upgrade -y

o

 sudo apt install krita -y

Istruzioni per l'aggiornamento di Debian

krita 5 - Come aggiornare a Krita 5.0 su Linux

Debian non ha alcuna possibilità di aggiornare all'ultima versione di Krita tramite i repository software ufficiali. Tuttavia, ciò non significa che non puoi eseguire l'aggiornamento. Per fortuna, Debian supporta abbastanza bene i pacchetti Flatpak e Snap.

Prima di provare a utilizzare il pacchetto Flatpak o Snap per ottenere una versione più recente di Krita, dovrai disinstallare la versione Debian dell'app. Per farlo, apri una finestra di terminale premendo Ctrl + Alt + T o avviala tramite il menu dell'app. Quindi, esegui il comando apt-get remove .

 sudo apt-get remove krita

Dopo aver rimosso l'applicazione Krita da Debian, segui le istruzioni di installazione di AppImage per ottenere l'ultima versione di Krita sul tuo sistema Debian Linux.

Istruzioni per l'aggiornamento di Arch Linux

Arch Linux ha sempre gli ultimi pacchetti disponibili per i suoi utenti. Poiché Krita 5.0 è ufficialmente uscito, sarà disponibile nei repository software. Per ottenere l'ultima versione di Krita sul tuo sistema Arch, inizia aprendo una finestra di terminale sul desktop.

Quando hai una finestra di terminale aperta e pronta per l'uso, esegui il comando pacman -Syyu . Questo aggiornerà il tuo sistema e installerà l'ultima versione di Krita sul tuo sistema Arch Linux.

 sudo pacman -Syyu

Non hai già l'ultima versione di Krita sul tuo sistema Arch Linux? Usa il comando pacman -S e installa il pacchetto "krita" sul tuo computer.

 sudo pacman -S krita

Istruzioni per l'aggiornamento di Fedora

krita 5.0 2 - Come aggiornare a Krita 5.0 su Linux

Su Fedora Linux , l'ultima versione dell'applicazione Krita è la 4.4.5. Purtroppo, il progetto Fedora deve ancora aggiornare questi pacchetti alla nuova versione 5.0. Se stai usando Fedora e vuoi ottenere la 5.0, procedi come segue.

Innanzitutto, apri una finestra di terminale sul desktop Fedora. Con la finestra del terminale aperta e pronta per l'uso, disinstalla Krita usando il comando dnf remove .

 sudo dnf rimuovi krita

Dopo aver disinstallato il pacchetto Krita da Fedora, segui le istruzioni di AppImage per far funzionare l'ultima versione di Krita sul tuo sistema Fedora.

Istruzioni per l'aggiornamento di OpenSUSE

Purtroppo, OpenSUSE Tumbleweed e OpenSUSE Leap devono ancora aggiungere Krita 5.0 ai loro repository software ufficiali. Sfortunatamente, questo significa che se stai cercando di aggiornare alla versione più recente dell'app, dovrai prima disinstallare il pacchetto OpenSUSE RPM.

Avvia una finestra di terminale sul desktop per rimuovere il pacchetto OpenSUSE Krita. Puoi avviare una finestra di terminale in OpenSUSE premendo Ctrl + Alt + T sulla tastiera o avviarla tramite il menu dell'app.

Dopo aver aperto una finestra di terminale, usa il comando zypper remove per disinstallare il pacchetto "krita" dal tuo computer. Dopo aver rimosso il file del pacchetto dal tuo computer, Krita verrà completamente disinstallato. Da qui, segui le istruzioni di AppImage per ottenere l'ultima versione di Krita su OpenSUSE.

Istruzioni per l'aggiornamento di AppImage

Krita crea e rilascia regolarmente AppImages in modo che gli utenti possano ottenere la nuova versione dell'app il più velocemente possibile. Pertanto, se il tuo sistema operativo non ha ancora Krita 5.0 disponibile, l'AppImage ti copre.

Per iniziare, devi installare lo strumento AppImageLauncher . AppImageLauncher viene eseguito in background sul tuo computer e gestisce AppImages, crea collegamenti sul desktop e persino aggiornamenti in modo da non doverlo fare tu.

Dopo aver configurato lo strumento AppImageLauncher sul tuo computer, vai al sito Web ufficiale di Krita e scarica il file AppImage più recente. Quindi, apri il file manager di Linux, esegui AppImage e seleziona l'opzione "Integra ed esegui" per installare Krita sul tuo sistema Linux.

Il post Come aggiornare a Krita 5.0 su Linux è apparso per primo su AddictiveTips .