Come controllare i dati privati ​​che app e siti Web condividono con Facebook

Facebook ha finalmente introdotto uno strumento che ti consente di controllare e limitare i dati che le app e i siti Web di terze parti condividono con il colosso dei social media, una funzionalità che dovrebbe aiutare a migliorare la posizione molto criticata di Facebook sulla privacy.

Sebbene non sia proprio lo strumento "Clear History" promesso dal CEO Mark Zuckerberg nel 2018 , dovrebbe aiutarti a disabilitare alcuni dei modi in cui Facebook e gli inserzionisti monitorano la tua attività sul Web.

"Per aiutare a far luce su queste pratiche comuni ma non sempre ben comprese, oggi stiamo introducendo un nuovo modo per visualizzare e controllare la tua attività fuori da Facebook", ha scritto Facebook martedì . "Off-Facebook Activity ti consente di visualizzare un riepilogo delle app e dei siti Web che ci inviano informazioni sulla tua attività e, se lo desideri, cancella queste informazioni dal tuo account."

Mentre finora il gestore delle attività Off-Facebook è stato lanciato solo in Irlanda, Corea del Sud e Spagna, la funzionalità dovrebbe arrivare agli utenti di tutto il mondo entro pochi mesi. Ecco ulteriori dettagli sulla funzionalità e su come utilizzarla.

Che cos'è l'attività Off-Facebook?

I partner di Facebook condividono un'enorme quantità di dati con il colosso dei social media, fornendogli informazioni sui siti che navighi, sui prodotti che consideri e altro ancora. Ad esempio, se un sito vede che stai guardando un telefono specifico, può condividere tali informazioni con Facebook, motivo per cui potresti iniziare a vedere annunci per quel telefono quando navighi su Facebook e persino su Instagram.

Alcune di queste informazioni provengono da Facebook Pixel, che tiene traccia della tua attività sul Web, nonché dai siti su cui hai utilizzato Facebook Login per accedere.

Come funziona il gestore attività Off-Facebook?

Utilizzando lo strumento, sarai in grado di vedere quali altre app e siti Web hanno condiviso i tuoi dati con Facebook e scegliere di disconnettere i dati dal tuo account. La disconnessione non è la stessa dell'eliminazione, tuttavia: Facebook continuerà a ricevere dati su di te dai partner, semplicemente non sarà collegato al tuo account utente specifico.

"Se cancelli la tua attività fuori da Facebook, rimuoveremo le tue informazioni identificative dai dati che le app e i siti Web scelgono di inviarci", ha scritto Facebook. "Non sapremo quali siti Web visitati o cosa hai fatto lì e non utilizzeremo nessuno dei dati che ti disconnetti per indirizzare gli annunci su Facebook, Instagram o Messenger."

Come si usa Off-Facebook Activity Manager sul desktop?

Fai clic sulla freccia delle opzioni nell'angolo in alto a destra di Facebook, quindi fai clic su Impostazioni . Da lì, fai clic su Le tue informazioni di Facebook a sinistra e vedrai l'attività Off-Facebook . Fai clic su di esso, quindi fai clic su Gestisci la tua attività fuori da Facebook per vedere e controllare quali singole app e siti condividono informazioni con Facebook o Cancella cronologia per disconnettere la cronologia dal tuo account.

Come si usa Off-Facebook Activity Manager sull'app mobile?

Fai clic sul menu delle opzioni (tre righe) nell'angolo in alto a destra dell'app. Da lì, scorri verso il basso per fare clic su Impostazioni e Privacy, quindi su Impostazioni . Scorri verso il basso fino a Informazioni su Facebook e fai clic su Attività non su Facebook . Fai clic su Gestisci la tua attività fuori da Facebook per vedere e controllare quali singole app e siti condividono informazioni con Facebook o Cancella cronologia per disconnettere la cronologia dal tuo account.