Come fare uno screenshot su un PC

Se hai bisogno di scattare uno screenshot per il supporto tecnico o vuoi semplicemente catturare un grande momento sul tuo PC, devi sapere come fare uno screenshot.

Esistono diversi modi per farlo in Windows e il metodo che preferisci dipende interamente dalle tue preferenze. Ti guideremo attraverso il modo più semplice per iniziare e poi offriremo un metodo alternativo alla fine.

Passaggio 1: acquisire l’immagine

how to take a screenshot keyboard 2 - Come fare uno screenshot su un PC

Visualizzate quello che volete catturare sullo schermo e premete il tasto Stampa schermo (spesso abbreviato in “PrtScn”). In genere si trova nell’angolo in alto a destra della tastiera e prenderà una panoramica di tutto su tutti i tuoi display. In alternativa, premi Alt + Stampa schermo per acquisire uno screenshot della finestra attiva. Se utilizzi un laptop, potrebbe essere necessario premere Fn + Stampa schermo o il tasto Windows + Stampa schermo se il tuo laptop ha un’altra funzione assegnata a quel particolare tasto.

In molti computer, lo schermo tremolerà o si scurirà brevemente per farti sapere che lo screenshot è stato preso. Tuttavia, a volte non c’è alcun segno evidente che lo screenshot abbia funzionato, quindi dovrai cercare nella tua memoria per assicurarti che sia stato preso. Nota che se non stai usando il tasto Fn, assicurati che il tasto non sia illuminato o acceso: su alcuni laptop, un tasto Fn acceso impedirà il corretto funzionamento del processo di screenshot perché Windows registra tre tasti anziché due (stesso con Blocco maiuscole, ecc.).

In genere OneDrive di Microsoft salverà automaticamente lo schermo nella cartella OneDrive. Ora puoi trovarlo lì, in Immagini, sotto Screenshot (la cartella Screenshot potrebbe apparire se questa è la tua prima). Puoi andare qui per aprire il file e rinominarlo se lo desideri. Se hai Dropbox installato, lo screenshot può anche essere automaticamente depositato nella tua directory Dropbox, sotto Screenshot (ideale per la tua “Vetrina “).

Passaggio 2: apri Paint

how to take a screenshot 2 - Come fare uno screenshot su un PC

Guarda lo screenshot nella cartella Screenshot. Se ti piace così com’è, fantastico! Puoi salvarlo, spostarlo, allegarlo a un’e-mail e caricarlo dove ti serve. Tuttavia, per molti screenshot potresti anche voler ritagliarlo o alterarlo in qualche modo. Ci sono molti programmi che possono farlo, ma quello più vicino è il Microsoft Paint di lunga durata.

Finché stai eseguendo l’ultima versione di Windows 10, digita “Paint” nella barra di ricerca di Windows e fai clic sul risultato corrispondente.

Passaggio 3: incolla lo screenshot

cropping paint - Come fare uno screenshot su un PC

Una volta aperto Paint, fai clic sul pulsante Incolla nell’angolo in alto a sinistra del programma o premi Ctrl + V sulla tastiera per incollare lo screenshot. Dovresti vedere l’immagine che hai catturato apparire nelle finestre di modifica in Paint.

Da lì, esegui le modifiche che desideri, incluso il ritaglio o la selezione di una determinata parte di esso.

Passaggio 4: salva lo screenshot

paint-screenshot-finestre

Fai clic sull’opzione File principale nell’angolo in alto a sinistra, seguita da Salva con nome .

Assegna un titolo al nuovo file, scegli un percorso di salvataggio e seleziona il formato file desiderato dal menu a discesa. Per la maggior parte degli scopi, JPG andrà bene, ma sono disponibili vari altri formati tra cui PNG, BMP, GIF e altri. Fai clic sul pulsante grigio Salva nell’angolo in basso a destra al termine.

E questo è tutto! Hai finito.

Alternative: lo strumento di cattura

Strumento di cattura di Windows

Il miglior metodo alternativo è lo Strumento di cattura di Windows 10. L’utilità di acquisizione dello schermo integrata in Windows funziona abbastanza bene, ma non è la più solida o versatile quando si tratta di salvare un’istantanea dello schermo. Lo Strumento di cattura, tuttavia, è un’utilità che consente agli utenti di definire e acquisire meglio parti del proprio desktop come screenshot, senza la necessità di una tastiera.

Per iniziare, basta digitare lo strumento di cattura nella barra di ricerca di Windows 10 e selezionarlo per aprirlo. Da lì, ti darà opzioni come disegnare un taglio in formato libero, un ritaglio di Windows o un taglio rettangolare . Puoi anche impostarlo per ritardare un certo periodo di tempo se stai cercando di catturare un momento preciso in un video o in un’animazione. È quindi possibile eseguire ripetuti tagli nella stessa modalità semplicemente premendo i tasti Alt e N.

Lo strumento di cattura continua a ottenere anche nuove funzionalità. Ad esempio, ora può utilizzare le funzioni di modifica delle immagini per creare l’applicazione Sketch and Snip . Ogni volta che acquisisci uno screenshot, questo verrà automaticamente visualizzato come una miniatura, come MacOS Mojave , in modo da poterlo portare direttamente all’app Snip and Sketch per un facile montaggio.

Se desideri ancora più opzioni per scegliere e personalizzare il tuo screenshot (e non ti dispiace scaricare una nuova app), ti consigliamo di provare LightShot . Lightshot può essere un’opzione migliore per lavori più professionali o screenshot che richiedono un editing significativo.