Come rimuovere una spina per cuffie rotta da un telefono o tablet

rimuovere-broken-cuffia-jack

Tieni una spina rotta per le cuffie e ti chiedi dove sia la fine? Hai tirato gli auricolari troppo velocemente dal tuo tablet o smartphone, solo per scoprire un po ‘è stato lasciato alle spalle?

Purtroppo, i connettori per auricolari non sono progettati per l’inserimento e la rimozione regolari e ripetuti. Ma se un jack per cuffie si è rotto nel telefono, nell’iPad o nel lettore MP3, la presa non può essere utilizzata. Dovrai rimuoverlo prima di poter utilizzare qualsiasi auricolare sostitutivo.

Questi sei metodi dovrebbero aiutarti a rimuovere un jack per cuffie rotto.

Come rimuovere un jack per cuffie rotto

Troppo spesso, la fine di un jack per cuffie rotto si blocca nel telefono o nel tablet. Si scopre che questi piccoli cilindri di metallo sono deboli dove gli anelli di plastica neri (di solito) appaiono lungo la lunghezza. Questo è lo stesso per qualsiasi auricolare cablato.

Jack per auricolari

È difficile, ma sono state scoperte diverse soluzioni per rimuovere un jack per cuffie rotto:

  1. All’interno di un Biro
  2. Superlusso del resto della spina del connettore
  3. Puntina da disegno con un punto piegato
  4. Uno stecchino con colla a caldo
  5. Una graffetta riscaldata
  6. Uno strumento dedicato chiamato GripStick

Quando si estrae il componente rotto, assicurarsi di tenere il dispositivo con la presa per gli auricolari rivolta verso il basso. La gravità aiuta sempre!

Inoltre, prima di esaminare questi metodi in modo più dettagliato, tenere presente che queste soluzioni vengono eseguite interamente a proprio rischio . Sebbene meno invasivo rispetto alla riparazione degli altoparlanti delle cuffie, una mossa errata potrebbe provocare la rottura di un telefono o tablet.

1. Può un Biro estrarre una cuffia rotta?

Curiosità: il tubo che corre all’interno del tuo biro ha quasi lo stesso diametro di un jack per auricolari. Con un po ‘di forza e regolazione, questo può essere usato per rimuovere il connettore rotto dal dispositivo.

Per fare ciò, rimuovere la camera d’aria della penna. Questo è il pezzo con l’inchiostro e viene quasi sempre rimosso tirando il pennino della penna.

Nella parte inferiore del tubo, l’estremità opposta al pennino, dovresti trovare che non c’è inchiostro. È possibile utilizzare questa parte del tubo per rimuovere la spina rotta. Basta spingerlo saldamente nella presa per gli auricolari e rimuovere il jack rotto per le cuffie. Il tubo dovrebbe afferrare la parte rotta ed estrarla.

Se non funziona la prima volta, hai alcune opzioni. Il primo è quello di allargare leggermente il tubo con un chiodo, per garantire una perfetta aderenza alla spina. In alternativa, è possibile riscaldare rapidamente l’estremità del tubo per ammorbidirlo, quindi spingerlo nella presa. Lascialo per un momento, quindi ritirati.

Hai una mano molto ferma? Prova la colla a caldo o la supercolla, in una quantità molto piccola, sull’estremità del tubo prima dell’inserimento. Il video sopra mostra un approccio simile, usando la gomma da masticare.

Infine, potresti perdere una certa pressione. Se puoi, taglia una lunghezza di due pollici del tubo (o trova qualcosa di dimensioni simili, come il tubo da una lattina di olio lubrificante), quindi inseriscilo nella presa dell’auricolare. Successivamente, tocca in posizione con qualcosa di solido (come una scarpa o una pantofola) solo per assicurarti che la parte persa sia afferrata. Quando sei felice è trattenuto dal tubo, rimuovilo dal telefono.

2. Incollare l’altra estremità della spina

Se la cartuccia della penna non funziona o si preferisce un approccio diverso, la risposta potrebbe essere supercolla. Probabilmente sai che quando usi supercolla, non leghi mai due superfici immediatamente dopo l’applicazione.

Invece, aspetti, finché non si sono leggermente asciugati e diventano appiccicosi. Questa appiccicosità è la chiave per rimuovere il pezzo rotto in questo scenario.

Usando un bastoncino da cocktail o un altro applicatore stretto, posiziona una piccola goccia di supercolla sull’estremità rimanente della spina dell’auricolare. Questo è il pezzo che non si è rotto nel telefono! Attendere (secondo le istruzioni del pacchetto) che diventi appiccicoso, quindi scorrere nella presa. Dopo aver premuto per circa 30 secondi, tirare. Se il jack per cuffie rotto è collegato, hai risolto il problema.

È importante utilizzare piccole quantità di colla. Altrimenti, la colla residua potrebbe causare problemi in seguito. Per risolvere questo problema, applica semplicemente un po ‘di alcool per strofinare su un Q-tip e puliscilo rapidamente all’interno della presa.

3. Rimuovere un jack per cuffie rotto con una puntina da disegno

Se si desidera un approccio più semplice, è possibile utilizzare una puntina da disegno piegata o un perno di disegno. Prendi una virata normale e martella il punto per formare una sorta di forma a “L”.

Con il telefono o il tablet in una mano, prendi la puntina da disegno e inseriscila nella presa per le cuffie. Fare in modo che la punta della puntina tocchi la parte in plastica del connettore, spingere con decisione e torcere.

Il punto piegato dovrebbe scavare leggermente nella presa. Quando sei sicuro di avere abbastanza acquisti, estrai il jack rotto per le cuffie.

4. Stuzzicadenti e colla a caldo

Alla ricerca di qualche altro oggetto abbastanza piccolo da adattarsi alla presa e rimuovere un jack per cuffie rotto?

Prova uno stecchino; di plastica o di legno, o va bene. Assicurati solo che sia stretto e abbastanza lungo da raggiungere la presa e raggiungere la spina dell’auricolare rotta. Quindi, applica una piccola quantità di colla a caldo sull’estremità e attendi un attimo che si raffreddi leggermente.

Inserire con cautela nella presa dell’auricolare fino a quando non tocca i detriti. Attendere che la colla si raffreddi e si asciughi, quindi rimuovere. Se tutto è andato secondo i piani, il jack per cuffie rotto mancante verrà rimosso!

5. Graffetta riscaldata

Nessuna colla a portata di mano? Il calore è un buon sostituto, poiché la parte rotta del connettore è quasi sempre accompagnata da un anello di plastica. Per afferrarlo, prendi una graffetta e srotolalo, piegando la lunghezza principale di 90 gradi.

Quindi, tieni la graffetta con qualcosa di resistente al calore e scalda l’estremità del pezzo piegato. Con il telefono nell’altra mano, inserire delicatamente la graffetta riscaldata nella presa, verso il centro. Spingi con fermezza e attendi qualche minuto affinché la plastica si raffreddi. Se tutto è andato bene, dovresti presto essere in grado di rimuovere il pezzo rotto del connettore degli auricolari.

6. Strumento di rimozione jack per cuffie rotto GripStick

Se le correzioni fai-da-te non funzionano per te, potrebbe essere il momento di considerare la soluzione di livello professionale. GripStick  è il risultato di una campagna Kickstarter di successo, progettata specificamente per il compito di rimuovere i tappi degli auricolari rotti.

GripStick - Strumento di estrazione per cuffie
  • NO GARANZIE: Questo strumento viene fornito senza garanzie implicite o espresse e deve essere considerato uno strumento monouso.
  • Come usarlo: scuotere i pezzi staccati dalla spina per cuffie rotta che potrebbe cadere dal jack. Spingere il GripStick nel dispositivo a mano. Se non funziona, prova a toccarlo leggermente/lentamente. Dovrebbe andare circa la stessa lunghezza di una spina per cuffie. Non spingerlo troppo in quanto potrebbe piegare la punta. Se la spina si rompe in modo tale che abbia lasciato il guscio cilindrico in metallo all'interno del jack, il GripStick non deve essere catturato all'interno del guscio del cilindro, poiché non funzionerà mai se lo fa.
  • FISSA IL TUO AUDIO: La forma cilindrica permette di inserire l'utensile tra l'alloggiamento del jack e il pezzo rotto, isolando fisicamente il pezzo da qualsiasi attrito contro le pareti del cric. Allo stesso tempo, la scissione nel cilindro consente differenze di produzione e agisce come una sorta di pinze cilindriche per afferrare il pezzo rotto. Questo strumento è progettato per i professionisti della riparazione e pagherà da solo con la riparazione di un singolo dispositivo. Con un uso attento può sopravvivere per riparare molti dispositivi.
  • Nota: se il GripStick si piega bene finché si assicuri che sia in tutto il modo. A seconda di come la spina delle cuffie è stata interrotta nel dispositivo, potrebbe non essere possibile rimuovere senza smontare il dispositivo e quindi il GripStick non funzionerebbe in quella situazione. Inoltre, si prega di notare che i connettori jack all'interno del dispositivo potrebbero essere stati danneggiati quando la spina è stata inizialmente interrotta e anche se il pezzo rotto, il jack per cuffie potrebbe essere danneggiato.
  • Tieni a mente: quando tiri fuori il GripStick, prova a pizzicare il GripStick con le dita mentre tiri. Questo aiuterà a afferrare il pezzo rotto e tirarlo fuori. Pizzicare il GripStick più vicino possibile al dispositivo. Se questo non funziona, potrebbe essere necessario utilizzare un paio di pinze (preferibilmente aguglio) e presa e pizzicare, ancora più vicino al dispositivo possibile, come si tira lentamente. In alcuni dispositivi potrebbe essere necessario pizzicare con una pressione significativa.
Jonard Tools r-5926 pin Extractor, 16 – 20 Contact size, lunghezza 7,6 cm
  • Il connettore Pin estrattore è uno stile pistone Pin estrattore per perni spingendo fuori da dietro il Blocchi per contatto taglie 16 – 20
  • Questo strumento può essere utilizzato su connettore AMP Amp CPC tipo connettori
  • Lunghezza: 7,6 cm

Anche se costoso, è molto meno che pagare un professionista per rimuovere il connettore auricolare perso. Allo stesso modo, se il telefono è coperto da garanzia o assicurazione smartphone , sarà scomodo inviarlo per riparazioni. L’acquisto di un GripStick eviterà che ciò costituisca un problema.

L’uso di GripStick è semplice. Far scorrere il cilindro nella presa dell’auricolare, spingerlo in posizione ed estrarlo di nuovo usando l’anello. Il jack per cuffie rotto verrà trattenuto dal GripStick.

È tempo di passare alle cuffie Bluetooth

Se per qualche motivo non riesci a staccare la spina dell’auricolare rotta dal tuo dispositivo, non farti prendere dal panico. È possibile che il volume del dispositivo funzioni ancora, quindi scoprilo. Riproduci un po ‘di audio; se l’altoparlante del dispositivo funziona ancora, puoi prendere in considerazione un’altra soluzione.

Nessun audio? Questo perché la spina rotta indica al dispositivo che è collegata. Per quanto riguarda il telefono o il tablet, sta inviando l’audio agli auricolari. Avrai un’esperienza silenziosa (frustrante per le telefonate) finché non riuscirai a rimuovere l’oggetto offensivo.

Potrebbe essere scomodo e potrebbe essere necessario ripensare le opzioni audio, ma passare al Bluetooth è il modo migliore per evitare connettori auricolari rotti in futuro.

Mentre potresti utilizzare una delle soluzioni sopra, l’acquisto di auricolari Bluetooth è l’opzione migliore. Ho bisogno di aiuto? Controlla la nostra guida all’acquisto degli auricolari Bluetooth .

Gli auricolari più economici sono più propensi a rompersi

Personalmente, ho scoperto che gli auricolari più economici hanno probabilmente prese mal realizzate. Ciò ha un duplice rischio: la spina potrebbe rompersi, ma potrebbe anche danneggiare la presa. Questo può accadere con un uso standard se il connettore è fabbricato a buon mercato; il risultato è sempre frustrazione e delusione.

Se il tuo telefono è danneggiato in altri modi, controlla come recuperare i dati se il tuo telefono ha uno schermo rotto .