Cos'è l'upscaling? Come funziona? Ne vale la pena?

upscaling

Stai aggiornando il tuo sistema di intrattenimento domestico o lo schermo del tuo computer. Ma sei bombardato da un gergo senza senso. Uno di questi è "upscaling".

Cos'è l'upscaling di UHD 4K? Come funziona? E hai bisogno di un monitor speciale o di un lettore Blu-ray per farlo? Ecco tutto ciò che devi sapere.

Cos'è l'upscaling?

Upscaling converte il materiale a bassa risoluzione (più spesso video o immagini) in una definizione più alta. Non è certo una novità: l'upscaling si verifica quando si riproducono filmati in DVD sul televisore Full HD.

Ci sono quattro risoluzioni principali che devi conoscere prima di acquistare la tua prossima TV :

  • HD: 1280 × 720
  • Full HD: 1920 × 1080
  • Ultra HD / 4K: 3840 × 2160
  • Ultra HD / 8K: 7620 × 4380

Tuttavia, solo i primi tre sono ampiamente utilizzati. I televisori 8K sono enormi e non hanno mai preso d'assalto il mercato. Sono incredibili, ma i prezzi sono incredibilmente simili. La maggior parte considera 4K la migliore qualità disponibile per la tua casa.

Nota: esiste una differenza tra Ultra HD (UHD) e 4K, ma a tutti gli effetti queste differenze non influiscono sui normali consumatori domestici. Le loro disparità sono in genere solo degne di nota per quelli nella produzione di video.

differenze tra 4k UHD HD 1080p pixel DVD VCD aspect ratio
Credito immagine: Wikimedia Commons .

Upscaling produce video che utilizzano le proporzioni massime del monitor, anche quando si riproduce un video con una risoluzione inferiore.

La maggior parte dei televisori a schermo piatto ha una risoluzione di 1920x1080p, risultando in 2.073.600 pixel in totale, ovvero 1.920 in tutto, moltiplicato per 1.080 file di pixel. Un film HD 1280 × 720 non utilizza tutti i pixel disponibili; ne usa solo 921.600. Questo è un enorme deficit. Un dispositivo che supporta l'upscaling, quindi, "riempie gli spazi vuoti", allungando efficacemente l'immagine su tutto lo schermo.

Lo fa usando un algoritmo di interpolazione. Ciò comporta nuovi dati estraendo da elementi noti; indica ai pixel "vuoti" cosa fare in base a ciò che viene visualizzato da quelli che lo circondano e quindi a duplicarli.

Questo non suona come una giusta interpretazione di un film. Per contrastare questo, molti produttori applicano software di affilatura per commercializzare i loro prodotti, riducendo in tal modo pixelizzazione o attenuazione. I contrasti sono spesso manomessi per rendere l'immagine più vivida.

Dovresti acquistare un lettore Blu-ray Upscaling o una TV 4K?

L'upscaling può essere gestito dalla TV o da un dispositivo compatibile, ad esempio un lettore Blu-ray. Anche l'upscaler di PlayStation 4 è particolarmente impressionante.

Naturalmente, i lettori Blu-ray sono l'opzione più economica. Solitamente sono inferiori a € 200, mentre una TV 4K può costare molto di più.

Inutile dire che qualsiasi dispositivo connesso può eseguire l'upscaling alla massima risoluzione dello schermo. È inutile acquistare un lettore Blu-ray con funzionalità 4K se si dispone di un monitor Full HD.

In effetti, la maggior parte delle operazioni di upscaling è implementata dalla tua televisione. Non farti ingannare da un giocatore che vanta un upscaling superiore: alla fine, la tua televisione è il fattore limitante.

I dischi Marvel Avengers UltraHD HD

La tua TV sarà responsabile di fare quel salto verso una definizione più alta. Lo fa con tutti i segnali, sia che tu stia guardando un DVD, un Blu-ray, canali TV normali o attraverso un servizio di streaming. Anche se un lettore Blu-ray è in grado di eseguire l'upscaling su un impressionante 4K, se la tua TV non supporta questo, otterrai semplicemente la risoluzione più alta in cui il tuo set è limitato (spesso 1080p HD).

Probabilmente ti starai chiedendo se i televisori 4K si aggiornano automaticamente. In caso contrario, le immagini con una risoluzione inferiore apparirebbero piccole su un grande schermo, probabilmente circondate da un grande bordo nero. Tuttavia, la qualità dell'upscaler della risoluzione video inclusa dipenderà dal costo dello schermo.

Il miglior upscaler 4K sarà il top di gamma. Si ottiene quello che si paga. Ma c'è un mezzo decente da raggiungere. L'opzione più economica non è necessariamente la peggiore; viceversa, il più costoso non sarà il migliore neanche.

Che è meglio: Upscaling o "True 4K"?

C'è una differenza tra il contenuto filmato in 4K e il contenuto upscaled in 4K? Assolutamente. Quest'ultimo sarà sempre inferiore.

L'upscaling, a volte noto come upconversion, implica precisione. Ma non può aggiungere più dettagli di quelli già presenti. È un'ipotesi formata dal tuo dispositivo. Ecco perché i Blu-ray non sono inutili. Ti danno la definizione più vicina al cinema senza un televisore Ultra HD 4K (che ha 3840x2160p); quindi sì, anche la qualità dipende naturalmente dall'attrezzatura utilizzata.

Il 4K è il film in cui viene girata la maggior parte dei film. Ciò non significa che sarete in grado di godervi i classici in UHD.

Ex presidente del gruppo di lavoro SMPTE sui monitor professionali e da studio, Joe Kane afferma che questa pratica è stata comune da almeno due decenni:

"Per quanto produciamo nel formato 4K, non lo abbiamo archiviato perché nessuno pensava che lo avremmo mai usato! Scatteremmo in legittimo 4096 × 2160, produciamo in 4K ma poi archiviamo in 2K. "

Per guardare film in Real 4K, avrai bisogno di una TV 4K, un lettore Blu-ray UHD e un cavo HDMI (idealmente HDMI 2.0). I dischi 4K sono più costosi dei normali Blu-ray, ma spesso hanno anche una versione HD. Se stai assicurando la tua collezione a prova di futuro, queste sono una buona opzione.

Quali sono i lati negativi di Upscaling 4K?

L'upscaling suona come se si stesse ottenendo la qualità video 4K da video a 1080p. Non è quello che è. È tutt'altro che perfetto. È ovvio che ci sarebbero problemi con la tecnologia che costringe un'immagine a duplicare i suoi pixel per creare una stima equa di una risoluzione più alta.

Il problema principale con l'upscaling è la possibilità di artefatti visivi, sempre più un problema con i video in rapido movimento. Mentre alcuni materiali possono sembrare allungati, un problema notevole è l'idiosincrasia che squilla, che appare come un "fantasma" o un ulteriore contorno attorno agli oggetti.

La sfocatura e la distorsione di qualsiasi tipo saranno più evidenti a mano a mano che si avvicina la televisione o il
monitor.

In effetti, l'upscaling può funzionare contro se stesso. Nel tentativo di ottenere una risoluzione più elevata, il programma più vecchio può apparire meno nitido in quanto sono estesi oltre i limiti in cui erano originariamente pensati per essere visualizzati.

Risoluzioni migliori saranno sempre auspicabili sui computer desktop. Ecco perché i monitor per computer 4K includono anche l'ingresso di livello superiore alla risoluzione completa di 3840x2160p. Eppure nessuno di noi usa PC o laptop per riprodurre solo film, e l'effetto collaterale di uno schermo 4K è una performance molto mista. Le icone, ad esempio, appaiono ridicolmente piccole.

In breve, i monitor dei computer 4K non ne valgono la pena ora. Se vuoi giocare a un gioco in tutta la sua gloria dettagliata, avrai bisogno di una seria unità di elaborazione grafica (GPU) , che può rivelarsi costosa!

Vale la pena l'upscaling?

Non sempre. A volte, i contenuti più vecchi saranno più sfocati del previsto. Tuttavia, molti film sono stati girati in alta risoluzione e memorizzati solo a 1080p. Ciò significa che l'informazione originariamente catturata nel film è stata persa. L'upscaling non lo ripristina. L'upscaling fornisce semplicemente dati basati sui pixel circostanti.

Se si sta seduti a una distanza ragionevole dal televisore, i film potenziati appariranno più chiari.

L'upscaling da un lettore Blu-ray è un'ottima opzione se ami ancora la tua vasta collezione di DVD; tuttavia, la tua televisione è il fattore limitante. Se non è un TV UHD, non otterrai contenuti UHD, quindi non farti ingannare dai trucchi degli showroom che rendono gli schermi più belli di quanto non siano a casa.

Leggi l'articolo completo: Cos'è l'upscaling? Come funziona? Ne vale la pena?

Fonte: Utilizzare