Guardare uno schermo prima di andare a letto può avere un’esperienza di sonno migliore? Questo nuovo studio può cambiare la cognizione

0210sleepscreen title 1 - Guardare uno schermo prima di andare a letto può avere un’esperienza di sonno migliore? Questo nuovo studio può cambiare la cognizione

Ventiquattro ore al giorno, le persone dormono quasi un terzo del tempo e se non riusciamo a riposare bene attraverso il sonno, anche i nostri corpi saranno nei guai. Tuttavia, quasi un terzo della popolazione mondiale soffre di problemi come il tempo di sonno insufficiente e la scarsa qualità del sonno. Rendi il sonno che dovrebbe essere un po’ più doloroso.

Se cerchi “come migliorare la qualità del sonno?”, i risultati che ottieni sono già noti: rilassa la mente prima di andare a letto, allenati correttamente, regola il ciclo del sonno, evita di guardare gli schermi prima di andare a letto… Ma questi metodi sono quasi più facili da fare che da fare. Per le persone che oggi sono inseparabili dai vari dispositivi elettronici, si può dire che è difficile “evitare di guardare lo schermo prima di andare a letto”.

0210sleepscreen 1 - Guardare uno schermo prima di andare a letto può avere un’esperienza di sonno migliore? Questo nuovo studio può cambiare la cognizione

▲ Immagine da: Getty Images

Tuttavia, uno studio recente sul Journal of Sleep Research suggerisce che alcune persone potrebbero effettivamente riposarsi di più guardando qualcosa prima di andare a letto, a seconda di come usano i media.

La ricerca di Morgan Ellithorpe dell’Università del Delaware e Lindsay Hahn dell’Università di Buffalo e altri hanno cercato di svelare i diversi media che le persone usano prima di andare a letto e come influenzano la qualità del sonno.

L’obiettivo principale dello studio, tuttavia, era indagare in che modo diversi tipi di media tradizionali influiscono sul sonno e non si è concentrato sull’interazione attiva con il dispositivo, ma sul fatto che guardare o ascoltare passivamente il sonno prima di andare a dormire influisca sulla qualità del sonno.

0210sleepscreen 2 - Guardare uno schermo prima di andare a letto può avere un’esperienza di sonno migliore? Questo nuovo studio può cambiare la cognizione

▲ Immagine da: Getty Images

Lo studio ha incluso 58 adulti a cui è stato chiesto di auto-segnalare il loro uso dei media un’ora prima di coricarsi ogni notte. Oltre al tipo di media che stavano consumando (TV, podcast, libri, ecc.), hanno anche registrato dove sono stati utilizzati i media (a letto o in salotto) e se hanno svolto più attività (ad esempio, usando il telefono mentre guardavano la TV ).

I ricercatori li hanno anche addestrati a utilizzare una macchina per l’elettroencefalografia (EEG) a casa, che, a differenza di molti studi precedenti sulle misurazioni del sonno che si basavano su autovalutazioni, può fornire uno sguardo più dettagliato sulla qualità del sonno.

Tracciando letture EEG come REM e il tempo totale trascorso nel sonno profondo, i ricercatori hanno scoperto che la qualità del sonno non è stata influenzata dall’uso dei media nell’ora prima di coricarsi. I ricercatori hanno anche scoperto che l’uso dei media prima di coricarsi migliorava effettivamente il tempo di sonno generale.

0210sleepscreen 3 - Guardare uno schermo prima di andare a letto può avere un’esperienza di sonno migliore? Questo nuovo studio può cambiare la cognizione

▲ Immagine da: cnBeta

“Guardare contenuti in streaming o ascoltare podcast prima di coricarsi può migliorare il tuo sonno come attività passiva e calmante”, hanno affermato i ricercatori. “L’uso dei media prima di coricarsi è associato a una durata del sonno più precoce e a una durata complessiva del sonno più lunga. Rilevante, purché l’utilizzo è relativamente breve e non multitasking, come inviare messaggi di testo durante la navigazione sui social media”.

Morgan Ellithorpe ha anche affermato che più a lungo le persone usano i media a letto, maggiore è l’impatto negativo sul sonno. Se prevedi di utilizzare i contenuti multimediali prima di andare a letto, come guardare la TV o ascoltare musica, mantienili brevi e concentrati in modo che il tuo sonno notturno abbia meno probabilità di avere un impatto negativo.

0210sleepscreen 4 - Guardare uno schermo prima di andare a letto può avere un’esperienza di sonno migliore? Questo nuovo studio può cambiare la cognizione

▲ Immagine da: Getty Images

In particolare, uno studio del 2020 sulla rivista Sleep Medicine ha mostrato che 30 minuti di utilizzo dei social media prima di coricarsi in 32 giovani volontari non hanno avuto alcun effetto su alcuna misura della qualità del sonno. Tuttavia, lo studio ha anche riscontrato miglioramenti significativi nelle misure sia oggettive che soggettive del sonno nel gruppo sperimentale in cui i volontari hanno svolto un esercizio di rilassamento di 30 minuti.

0210sleepscreen 5 - Guardare uno schermo prima di andare a letto può avere un’esperienza di sonno migliore? Questo nuovo studio può cambiare la cognizione

▲ Immagine da: Getty Images

Dai risultati dello studio, se la porta umana può migliorare il sonno dipende dal tipo e dal tempo di utilizzo. Stare svegli fino a tardi per guardare i programmi non può aiutarci a dormire bene la notte, dobbiamo comunque ridurre al minimo il tempo che utilizziamo i dispositivi elettronici, ma guardare lo schermo prima di andare a letto non è privo di vantaggi.

end - Guardare uno schermo prima di andare a letto può avere un’esperienza di sonno migliore? Questo nuovo studio può cambiare la cognizione

#Benvenuto a prestare attenzione all’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (WeChat: ifanr), contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Love Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo