Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

hubaishan2 - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

Se la difficoltà di alcune cose nel mondo è suddivisa in un livello, produrre smartphone in Cina dovrebbe essere almeno un livello “difficile” a cinque stelle.Innumerevoli marchi sono scomparsi o sono diminuiti nelle ondate degli ultimi anni e il quelli rimanenti potrebbero non essere migliori: quell’anno non è più il fiorente mercato.

Se c’è qualcosa di più difficile che realizzare uno smartphone in Cina, è realizzare uno smartphone di fascia alta in Cina.

Counterpoint ultra premium - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

▲ Nel secondo trimestre del 2022, la quota di mercato dei telefoni cellulari di fascia alta è aumentata notevolmente di anno in anno.Da Counterpoint

Prima del 2022, possiamo dire che vivo ha successo nella realizzazione di telefoni cellulari ; ma nel 2022, possiamo cambiare le nostre parole e dire che vivo ha successo anche nella realizzazione di telefoni cellulari di fascia alta .

Il successo dei prodotti di fascia alta dipende dal prezzo, dalla forza del prodotto e la cosa più importante è ovviamente se l’utente pagherà.

Grazie al rilascio della serie vivo X80, nel secondo trimestre del 2022, la quota di mercato domestico di fascia alta superiore a 3.500 yuan di vivo ha raggiunto il 13%, classificandosi seconda solo ad Apple, con un aumento dell’1% rispetto alla quota del 6% nel secondo trimestre del 2021. Più del doppio.

Counterpoint Premium Brand - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

▲ La quota di mercato cinese degli smartphone di fascia alta nel secondo trimestre del 2022. Da Counterpoint

Allo stesso tempo, nel segmento di fascia alta (da $ 600 a $ 799), le spedizioni di prodotti vivo sono aumentate del 504% su base annua. Nel secondo trimestre del 2022, il prezzo medio di vendita dei prodotti di fascia alta di vivo ha raggiunto i 6.170 yuan, che ha anche raggiunto un nuovo massimo (secondo i dati di Counterpoint).

Nell’ultimo terzo trimestre del 2022, vivo ha continuato a dominare il mercato domestico in termini di spedizioni, guadagnando una quota di mercato del 20%.Tra questi, il sottomarchio iQOO ha ottenuto buoni risultati, guadagnando una quota di mercato nazionale del 4,6% nel trimestre. In quanto ritardatario nel mercato degli schermi pieghevoli, vivo X Fold è considerato un cavallo oscuro, aiutando vivo a guadagnare una quota del 17,6% nel mercato degli schermi pieghevoli, classificandosi al terzo posto nel segmento di mercato.

idc2022q3vivo - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

▲ Statistiche trimestrali sul monitoraggio del mercato della telefonia mobile in Cina, da IDC

Il 2022 è l’anno in cui viene stabilita la fiducia rivoluzionaria di fascia alta di vivo

Si può affermare che entro il 2022 il mercato degli smartphone non consentirà più alcuna traccia di speculazione e fortuna, e i risultati di mercato di successo devono essere determinati da strategie di business di successo. Alla fine del 2022, poco dopo l’uscita della serie vivo X90, Hu Baishan, vicepresidente esecutivo e chief operating officer di vivo, ha accettato un’intervista con i media e ha rivelato a tutti come vivo riesce a portare a termine il compito estremamente difficile di realizzare high- prodotti finali.

È vero che quest’anno vivo è riuscito a realizzare prodotti di fascia alta, è il nostro giudizio come terza parte, ma all’interno di vivo ci sono in realtà altre opinioni.

Hu Baishan, vicepresidente esecutivo e chief operating officer di vivo, ha affermato che il 2022 è l’anno in cui viene stabilita la fiducia di vivo nelle scoperte di fascia alta .

hubaishan2 - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

▲ Hu Baishan, vicepresidente esecutivo e chief operating officer di vivo

C’è un vecchio detto che è stato ripetutamente citato negli ultimi due anni: la fiducia è più importante dell’oro.

Pertanto, sembra che “il 2022 è l’anno in cui viene stabilita la fiducia rivoluzionaria di fascia alta di vivo” non descrive direttamente il successo, ma in realtà ha un impatto più profondo sulle azioni successive di vivo. Per una grande azienda o un imprenditore, quanti soldi guadagnano al momento e quanta quota di mercato hanno guadagnato spesso non sono i più importanti e stimolanti.Se l’azienda può avere una strategia chiara e corretta, un’esecuzione ferma ed efficiente, se può attraversare cicli e se può stabilire una base Evergreen è una cosa più importante.

La fede stessa attraversa dei cicli. Quindi, come ha fatto vivo a costruire questa fiducia che è più importante e rara dell’oro?

La fiducia necessaria per attraversare il ciclo deriva dalla perseveranza a lungo termine, dai tentativi ed errori e dal feedback positivo.

Durante il periodo di bolla di vari settori, abbiamo visto troppe “aspettative gonfiate” e “fiducia misteriosa”, e poi abbiamo sperimentato grandi onde che lavavano la sabbia e onde che si ritiravano, e sono comparsi nuotatori nudi.

Per quanto riguarda il business di fascia alta, secondo Hu Baishan, vivo ha insistito su questo:

Abbiamo insistito per fare high-end. Ricordo chiaramente che quest’anno ricorre il decimo anniversario della serie X. Il prezzo dell’X1 era di 2.498 yuan il 20 novembre 2012. Questa volta, il prezzo di partenza della nostra serie X90 ha raggiunto i 3.699 yuan e la configurazione superiore ha raggiunto 6.999 yuan Il prezzo di ogni generazione di X è in costante aumento.

All’epoca provammo anche Xplay. Ricordo che rilasciammo la prima generazione di Xplay a maggio 2013, seguita da Xplay3, Xplay5 e Xplay6. A quel tempo, X voleva giocare su un piccolo schermo e Xplay voleva giocare su un grande schermo con prestazioni migliori. Successivamente, abbiamo scoperto che c’era un problema con questa strada, quindi abbiamo lasciato Xplay e abbiamo iniziato a lavorare su NEX.Abbiamo lavorato su NEX di prima generazione e NEX di seconda generazione, e in seguito abbiamo scoperto che anche la direzione di NEX era problematica. Che si tratti di Xplay o NEX, stanno facendo le cose a breve termine, non a lungo termine. Ora per i PC da bar, ci limitiamo solo alla serie digitale X, con video e sistema operativo come i due punti di partenza più critici.Naturalmente, anche il design dell’aspetto mantiene il vantaggio originale e questo aspetto va sempre avanti.

Proprio come la profezia sul mangiare panini al vapore, non significa che i primi tre panini al vapore siano privi di significato. C’è un processo di tentativi ed errori e sublazione. Per essere un marchio di telefoni cellulari di fascia alta, sarai istruito dal mercato alla fine, e poi ti renderai conto che la fascia alta è un processo di accumulo molto.

Nella corsa a lunga distanza, esiste un nodo di stato chiamato “punto limite dell’esercizio, indicato come palo”, che si riferisce al fatto che i corridori si sentiranno a corto di fiato, la frequenza cardiaca aumenta e gli arti sono deboli durante le fasi intermedie e iniziali di corsa a lunga distanza, in modo che non vogliano continuare a correre. , una volta che persisti in questo “punto estremo”, entrerai in un periodo stabile in cui i tuoi passi sono svelti e il tuo ritmo è sotto controllo.

In una maratona, potrebbero esserci anche più di questi “pali”. Pertanto, per vivo, che attualmente è su un lungo binario, potrebbero essere passati attraverso un tale “palo” e aver raggiunto il ritmo giusto.

img 6390385d41dbb - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

▲ Vivo X90 Pro+

Due parole chiave affinché vivo sia di fascia alta: “punto di controllo strategico” e “strategia principale”

In effetti, la tenacia e il tentativo e l’errore di vivo nella fascia alta hanno una relazione intertestuale con la conferenza degli sviluppatori vivo del 2022 tenutasi non molto tempo fa, che si riflette principalmente nella loro ricerca a lungo termine.Se il percorso tecnico e il percorso del prodotto non sono lunghi- termine, quindi dovresti trovare un sostituto a lungo termine.

Ad esempio, sulla concept machine APEX 2020, ci sono molti concetti tecnici che rappresentano il futuro: fotocamera sotto lo schermo, schermo integrato a 120° full-view, copertura micro-head e full-focus, ricarica rapida wireless da 60 W…

Alla fine, il risultato che vediamo è che sulla serie X, vivo mantiene la funzione fotocamera e la funzione di ricarica rapida che sono fortemente legate all’esperienza, pur abbandonando il concetto tecnico che è fortemente legato alla forma.

Non importa quanto grande sia un’impresa, le sue risorse sono limitate ed è una scelta inevitabile fare qualcosa o meno.

img 639038b03a10e - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

Schema schematico del modulo obiettivo della fotocamera principale vivo X90 Pro+

La nostra prospettiva può essere un po’ più vicina: nelle ultime generazioni della serie X, cosa ha fatto vivo e cosa non ha fatto. Huber Hill ha detto:

Possiamo pensare a un SoC come composto da due parti. Parte di esso è l’architettura pubblica.Ogni anno, ARM rilascia l’ultima architettura per CPU generica.Come altri ecosistemi aperti, inclusi giochi e applicazioni basati su Android, questi sono tutti ecosistemi aperti. Esiste anche un’ecologia a circuito chiuso. L’imaging è una tipica ecologia a circuito chiuso. Ci sono processori ISP dedicati, APU dedicate, algoritmi e chip di imaging dedicati. Non hai bisogno di troppe persone per partecipare e puoi fare un buon lavoro lavoro dell’intera ecologia.

In questo ecosistema a circuito chiuso, non fa alcuna differenza se realizziamo o meno SoC.In futuro, se investiamo circa 200 persone, saremo in grado di collegare meglio varie filiere industriali, tra cui ARM, Qualcomm, MediaTek, eccetera.

Tuttavia, la parte dedicata è un campo che mette alla prova le capacità di ogni azienda e richiede un grande investimento di risorse: abbiamo investito più di 1.000 persone nell’imaging ottico. L’intero team del sistema operativo ha ora più di 3.000 persone, che coprono team professionali come l’intelligenza artificiale e la trasformazione dell’algoritmo sottostante, che porta la fluidità d’uso.

Per la parte pubblica investiamo meno, ma per la parte dedicata al vivo investiamo di più per focalizzare meglio le risorse.

hubaishan - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

▲ Hu Baishan alla riunione di comunicazione dei media vivo

Da una prospettiva macro, significa che vivo non produce chip SoC a livello di piattaforma e non esegue layout ecologici aperti; ma può creare chip co-processore (attualmente correlati all’imaging) e può eseguire modifiche di livello inferiore e ottimizzazione del sistema strettamente legata all’utilizzo quotidiano.

Concentrandoci sulla serie X90 appena rilasciata e sul suo sistema OriginOS 3, possiamo vedere dove vivo investe.

La capacità di imaging dei telefoni cellulari, fondamentalmente parlando, è che la luce raggiunge il sensore di immagine (CMOS) attraverso l’obiettivo e le informazioni sulla luce diventano informazioni elettroniche, quindi le informazioni elettroniche vengono elaborate e ripristinate da chip come il processore di informazioni sull’immagine (ISP) e presentato sullo schermo.

Se si desidera migliorare le capacità di imaging dei telefoni cellulari, è necessario rafforzare le capacità di questo intero collegamento e spianare la strada ampia e agevole.

img 63903904990be - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

Modulo immagine vivo X90 Pro+

Quindi cosa ha fatto vivo con la serie di immagini X90?

Il rivestimento T* in collaborazione con Zeiss può ridurre efficacemente la luce diffusa e le immagini fantasma; il numero di Abbe della lente in vetro ad altissima trasparenza personalizzata è pari a 81,6 (il numero di Abbe viene utilizzato per misurare il grado di dispersione della luce delle lenti trasparenti media, maggiore è il valore, minore è la dispersione); Il sensore di immagine IMX989 da 1 pollice ha un’area fotosensibile più ampia; la stabilizzazione ottica dell’immagine garantisce un’immagine del percorso ottico stabile; il chip V2 auto-sviluppato è stato ricostruito e aggiornato, con un’immagine più veloce elaborazione, maggiore potenza di calcolo dell’IA e maggiore throughput dei dati…

Rispetto all’ammiraglia vivo tre anni fa, vivo ha quasi ricostruito l’intera architettura di imaging e ha effettuato aggiornamenti a tutto tondo su rivestimento, obiettivo, sensore di immagine, modulo immagine e unità di elaborazione nell’intero collegamento.

All’interno di vivo esiste un termine chiamato “punto di controllo strategico”, Hu Baishan lo ha spiegato in questo modo:

Il nostro modo di fare le cose, per dirla senza mezzi termini, dove vogliamo costruire un vantaggio, investiamo molte risorse.

Forse l’analogia tra marcia e combattimento è più appropriata.Il “punto di controllo strategico” è un campo di battaglia per gli strateghi militari nella conoscenza del vivo.Come ottenere questo posto, puoi avere milioni di truppe da solo, oppure puoi lavorare insieme per occuparlo con i tuoi partner Ad esempio, la collaborazione di vivo con Zeiss e Sony sul video è così.

Quanto sopra è la “strategia principale” di vivo per conquistare il “punto di controllo strategico”. Come accennato in precedenza, le risorse sono limitate e le truppe sono preziose, quindi vivo ha anche una “strategia di allineamento”. In questa strategia, Hu Baishan ha anche fornito un esempio:

Per lo schermo di visualizzazione, adottiamo una strategia di allineamento, perché il nostro controllo è debole nello schermo di visualizzazione, che dipende principalmente da Samsung e BOE, dalla loro capacità di continuare a investire e dal loro personale molto più del nostro. Naturalmente, faremo trazione in questo, ad esempio, gli utenti hanno requisiti per la protezione degli occhi, per ridurre la luce blu e, ad esempio, il sole è molto forte oggi, la luminosità può essere aumentata, ecc. Ma fino a che punto? In effetti, non abbiamo alcun controllo, stiamo più aspettando che questa tecnologia maturi.

In effetti, le due generazioni di prodotti della serie X80 e X90 di quest’anno, non solo vivo hanno aderito alla linea principale di prodotti e design dalla serie X50, ma hanno anche implementato più profondamente le due strategie sopra menzionate da Hu Baishan.

- Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

▲ serie vivo X80

Per quanto riguarda il risultato, Hu Baishan non ha utilizzato i dati di mercato per confermarlo, ma lo ha esaminato dal punto di vista della scelta del consumatore. Crede che sia proprio la persistenza e l’accumulo della “strategia principale”.Dopo dieci anni di evoluzione, il divario tra la macchina di punta di vivo e i prodotti Apple si è ridotto e alcune parti possono persino superare, come scene notturne e riprese di ritratti, che attirerà le persone corrispondenti gruppi di consumatori. Anche il sistema di fossati più sicuro di Apple, vivo è anche determinato a investire molto e recuperare il ritardo; compresa la differenza di fuso orario nel campo degli schermi pieghevoli, queste schede lunghe più lunghe e schede corte non ovvie possono aiutare vivo ad avere la fiducia necessaria per competere con i migliori giocatori nel settore nel mercato di fascia alta.

Sulla lunga strada, vivo vede più lontano di prima

L’attuale vivo ha un totale di quattro lunghe tracce: design, immagine, sistema e prestazioni; tra questi, design e sistema sono i requisiti di base del prodotto e l’immagine e le prestazioni sono rispettivamente focalizzate sulla serie vivo X e sulla serie digitale iQOO presentato.

La “strategia principale” e la “strategia di allineamento” possono essere considerate come una sorta di allocazione delle risorse nello spazio.In termini di dimensione temporale, vivo deve anche affrontare la scelta dell’allocazione delle risorse.

L’orientamento a lungo termine di molti produttori dà sempre alle persone la sensazione di “pagare a parole ma non consegnare” La maggior parte dei produttori sceglie strategie a breve termine a causa dell’attuale pressione operativa.

Qui, vivo, come azienda, può fornire un esempio di transizione dal correntismo al lungo termine in atto. Huber Hill ha detto:

L’industria della telefonia mobile è stata un settore in forte crescita nei primi anni. Molte esigenze degli utenti non sono state soddisfatte, quindi ci siamo affrettati a catturare e applicare tecnologie facili da soddisfare. Questo processo è stato lo stesso dal 2012 al 2018.

Ma per l’attuale vivo, ci sono sempre meno tecnologie che possono essere utilizzate immediatamente e la soglia tecnica sta diventando sempre più alta.

Nella fase iniziale degli smartphone, il percorso di avanzamento del prodotto era molto semplice: CPU single-core modificata in dual-core, dual-core modificata in quad-core; lo schermo è passato da 320P a 480P a 720P e 1080P; la memoria è passata da 256 MB agli attuali 16 GB e persino 24 GB; Il gioco è stato a lungo insostenibile, la dimensione della concorrenza degli smartphone è diventata più suddivisa e i numeri non sono più confusi: una fotocamera da 100 megapixel potrebbe non essere migliore di una fotocamera da 50 megapixel; Gli schermi 1080P e 2K hanno spesso i loro vantaggi e svantaggi.

img 63903a23244c0 - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

Principali nuove funzionalità di OriginOS 3

Vivo e Hu Baishan hanno pensato a questa enorme domanda posta di fronte ai produttori di telefoni cellulari Android:

Nel campo del sistema operativo, il campo Android usava l’hardware per impilare, ma c’è sempre un limite massimo per l’impilamento dell’hardware e il costo dello stacking sta diventando sempre più alto Dopo aver impilato 16 GB, è necessario impilare 24 GB dopo? Questo è problematico.

Durante il processo heap, maggiori sono i dati, maggiore è il calcolo e consuma energia per essere eseguito. Maggiore è il consumo energetico, più calda è la macchina Questa contraddizione ha già iniziato a sorgere, quindi perché investire molto nello strato inferiore del sistema operativo? È perché in passato nell’intero campo Android, lo strato inferiore non era ben risolto. Nelle passate riparazioni stradali, scoprirai che più la strada è curva, più ampia deve essere costruita.

Pertanto, i meccanismi di “programmazione ingiusta” e “resurrezione sul posto” in OriginOS 3 sono stati sviluppati per risolvere il problema delle applicazioni di sistema sempre più grandi e della memoria del telefono cellulare insufficiente.

In realtà, questa è una tipica domanda se trattare i sintomi o la causa principale. Il trattamento palliativo è l’approccio attuale, che è sufficiente per aggiungere un po’ più di memoria quest’anno rispetto all’anno scorso, mentre la causa principale è l’approccio a lungo termine, che viene risolto dal basso del sistema, beneficiando ora e beneficiando in futuro.

Questo tipo di comportamento con un più alto livello di cognizione, una più lunga considerazione del futuro e un maggiore investimento sta diventando sempre più comune all’interno di vivo.

Hu Baishan ha paragonato il modello di investimento di vivo nella dimensione temporale a una piramide. Più basso è il fondo della piramide, più è vicino al presente. In generale, più manodopera viene investita; Anche l’input di manodopera è minore.

Fondamentalmente, più gli esseri umani si concentrano sul presente, più corta sarà la piramide e meno prevedibile sarà il futuro. Prendendo come esempio il campo dell’immagine, vivo sta costruendo la piramide.Hu Baishan ha detto:

Dal punto di vista della traccia video, in passato il 70%-80% del lavoro (personale) ha lavorato entro un anno, ma ora solo il 50%-60% del lavoro (personale) entro un anno, quindi il mio obiettivo futuro è in un breve lasso di tempo La cosa più importante (allocazione del personale) diventerà il 40%-50% Con il numero totale di persone invariato, il personale a breve termine sarà gradualmente ridotto. Per dirla senza mezzi termini, metà delle persone fa cose a breve termine e l’altra metà fa cose a lungo termine.

Alla fine, vivo e Hu Baishan sperano che dopo questo tipo di migrazione di talenti e risorse in cima alla torre, ogni traccia in futuro possa essere tracciata in una dimensione quinquennale.

img 63903a8c0e720 - Hu Baishan risponde a come vivo realizza prodotti di fascia alta

Il coprocessore V2 è l’ultimo prodotto del chip auto-sviluppato di vivo

Ora, vivo ha iniziato a farlo in modo sistematico e l’azione più tipica è l’istituzione del vivo Central Research Institute.

Vivo ha una relazione gradiente produzione-ricerca di “generazione di produzione, generazione di riserva e generazione di ricerca e sviluppo”, il che significa che nel 2022 la serie X90 è già stata prodotta e la tecnologia della prossima generazione X100 (nome ipotetico) è stato riservato e può essere messo sulla linea di produzione.La tecnologia per la prossima generazione X110 è già in fase di sviluppo in vari reparti.

Quindi il lavoro principale dell’istituto centrale di ricerca di vivo è considerare le tecnologie della 4a e 5a generazione sulla base delle 3 generazioni di “generazione di produzione, generazione di riserva e generazione di ricerca e sviluppo”.

Hu Baishan ha ulteriormente spiegato la logica del pensiero alla base di questo:

Il nostro investimento di risorse nello strato superiore della piramide per più di tre anni e cinque anni è molto più grande che in passato. Penso anche che solo se continuiamo a investire in quest’area, le nostre capacità correlate continueranno a ripetersi.

Lo sviluppo delle capacità è così. (Fase 1) Innanzitutto, devi sapere, ad esempio, in quale direzione pensi che l’industria dovrebbe svilupparsi in futuro; (Fase 2) Dopo averlo saputo, dipende se hai la capacità di farlo ; (Terzo passo) quanto bene ha funzionato?

Il nocciolo di questo è, voglio fare bene questa cosa? Per vivo, la nostra comprensione degli utenti e la costruzione delle capacità del settore sono in costante aumento. Può darsi che la mia cognizione sia al livello medio e la mia capacità sia al livello inferiore.Dopo che la mia capacità è aumentata, la mia cognizione sarà più alta e la mia capacità a sua volta guiderà il miglioramento della cognizione, che è una continua spirale di ferro ciclo triangolare. Credo che fintanto che le capacità di ciascuna delle nostre imprese principali e delle imprese leader nei principali settori saranno gradualmente costruite, le capacità globali del nostro paese saranno rafforzate.

Per i media che partecipano all’intervista, questa conversazione è più come se tutti prendessero il “frutto” che vivo ha ottenuto buoni risultati nel mercato di fascia alta nel 2022, e andassero a cercare la “causa” da Hu Baishan, il vice esecutivo presidente e chief operating officer di vivo.

Ma al contrario, per le operazioni commerciali, ciò che consideriamo “frutto” non è il “frutto” che l’azienda in ultima analisi persegue. formare una sorta di assurdità.

Se l’obiettivo è la soddisfazione del cliente, il successo a lungo termine o anche una ricerca di livello superiore, il successo di fascia alta è un segnale su questa strada e le aziende passeranno prima o poi.

 

Nella serra di plastica del destino, ogni cavolo spruzzato con troppi pesticidi sognava di diventare un ortaggio biologico non inquinato.

#Benvenuti a prestare attenzione all’account pubblico WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), altri contenuti interessanti ti verranno presentati il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza i commenti · Sina Weibo