I 9 migliori controller MIDI USB per musicisti

best-USB-MIDI-controller

Che tu sia un musicista professionista o un hobbista con un amore per la musica, ci sono un sacco di strumenti per creare intere canzoni con nient’altro che il tuo laptop. Tuttavia, usare il mouse per disegnare motivi non è la cosa più stimolante.

Un controller MIDI ti consente di controllare strumenti virtuali con tasti reali o drum pad, rendendo l’esperienza più tattile. Alcuni hanno lo scopo di emulare la sensazione di un pianoforte fisico, mentre altri si sentono come sintetizzatori o addirittura drum machine.

Con un’interfaccia MIDI USB, non hai nemmeno bisogno di altre apparecchiature. Una volta trovato il miglior controller MIDI per te, basta collegarlo al laptop e giocare.

1. Akai Professional Advance 49

AKAI Professional MPK249 - Tastiera MIDI Controller con 49 Tasti Semi-Pesati, Controlli MPC + Software
  • 49 tasti di dimensioni standard, semi pesati e sensibili alla velocity in stile pianoforte, per una risposta impeccabile
  • 16 pad in stile MPC retroilluminati in RGB, ognuno su 4 banchi, per 64 pad totali, perfetti per riprodurre sample, loop, one shot e molto altro
  • 8 manopole, 8 fader e 8 pulsanti, ovvero 24 controlli Q link assegnabili per un controllo completo sui parametri di DAW, Strumenti virtuali ed effetti
  • Controlli MPC Note Repeat, Arpeggiatore, MPC Full lever, Tap Tempo 16 Level e Time division, ingresso e uscita MIDI
  • L'esperienza di produzione MPC - Include il software MPC Beats che comprende le migliori funzionalità e gli strumenti di produzione essenziali della serie MPC di AKAI Professional

Forse il controller più ricco di funzionalità in questa lista, l’ Akai Professional Advance 49 presenta 49 tasti semi-pesati di velocità e pressione, e questo è solo l’inizio. Ha ruote pitch-bend e modulation, otto pad con retroilluminazione e pressione per il lavoro del tamburo e una serie di interruttori e manopole di controllo assegnabili. È anche l’unico modello in questa lista con uno schermo LCD integrato per fornire feedback sui parametri del plugin.

La tastiera include anche oltre 16 GB di software per sfruttarla al meglio. Questo include il software Virtual Instrument Player di Akai, che funziona come plugin VST per controllare altri plugin. Può anche funzionare come un lettore di strumenti virtuale autonomo per il tuo computer, lasciandoti solo inceppare.

2. Nektar Impact LX88+

Nektar Impact LX88+ Controller MIDI
  • Tastiera sensibile al tocco 88 tasti, l'uscita MIDI può essere indirizzata per zone, dalla tua DAW o direttamente dalla LX+, alimentazione via USB
  • AW integration supporta Bitwig Studio, Cubase, Digital Performer, Garageband, Logic X, Nuendo, Reaper, Reason, Sonar e Studio One: tutti premappati, senza perdere ore in programmazione
  • 4 curve di velocità personalizzabili oltre a 3 fisse, controlli Pitch bend e Modulation assegnabili
  • 8 pad sensibili al tocco, con 4 colori selezionabili, Note-learn, al pad è possibile assegnare l'invio di messaggio MIDI come nota o come MIDI control message
  • Daw BitWig 8 track inclusa

Se stai cercando le caratteristiche di una tastiera in stile synth, ma il numero di tasti di un pianoforte, Nektar Impact LX88 + potrebbe essere la scelta giusta per te. Questo modello presenta 88 tasti semi-pesati, sensibili alla velocità con media tensione. Dispone inoltre di otto pad per batteria, otto manopole di controllo e nove fader.

Se vuoi prendere il controllo della tua workstation audio digitale (DAW), questa è una delle migliori opzioni in questo elenco. Nel caso in cui non si abbia già una DAW, questo include il software DAW di Bigwig 8-Track. Nektar fornisce anche un software per aiutare Impact LX88 + a integrarsi con software DAW esistenti come Cubase, Logic Pro X e PreSonus Studio One.

3. Alesis VI61

Alesis VI61 - Tastiera Controller USB MIDI a 61 tasti con 16 pad, 16 manopole assegnabili, 48 pulsanti e uscita MIDI a 5 pin + Software Professionale
  • Tastiera MIDI con 61 tasti semi-pesati a profilo squadrato, con aftertouch. USB MIDI e uscita MIDI a 5 pin per la massima flessibilità nelle connessioni MIDI
  • Gestisci i plug-in e gli strumenti virtuali con un controller fisico. Con la VI61 puoi aprire e chiudere i filtri dei synth virtuali, regolare i livelli di volume del mix, attivare gli effetti e molto altro ancora.
  • I 16 pad di trigger sensibili alla velocity con retroilluminazione a colori RGB offrono il feedback visuale ideale per la produzione dei tuoi beat e il lancio delle clip. Pitch e modulation wheel per un controllo creativo di intonazione e altri parametri di inviluppo
  • 48 pulsanti e 16 manopole, tutti assegnabili, per un tipo di interfaccia totale con il tuo software musicale Feedback visuale immediato e lineare tramite schermo a LED e pulsanti/manopole illuminate
  • Esclusivo software incluso - Ableton Live Lite, ProTools | First Alesis Edition ed Eleven Lite, più gli strumenti virtuali Mini Grand, DB-33 ed Xpand!2 di Air Music Tech

Alesis è stato un nome importante negli strumenti digitali per molto tempo, e Alesis VI61 mostra perché. Con 61 tasti semi-pesati di dimensioni standard con aftertouch, questo controller si sviluppa anche quando si tratta di personalizzazione. Ha un totale di 16 manopole assegnabili e 48 tasti assegnabili, oltre a 16 pad trigger sensibili alla velocità per batteria e campioni.

Il VI61 ha anche un bel pacchetto di software. Ottieni Pro Tools First Alesis Edition, Ableton Live Lite 9 e Eleven Lite. Per i plugin, hai anche il software per strumenti virtuali Mini Grand, DB-33 e Xpand! 2 di Air Music Tech.

4. Arturia KeyLab Essential 49

Si potrebbe riconoscere il nome di Arturia dai suoi sintetizzatori analogici e drum machine. La compagnia produce anche controller MIDI e Arturia KeyLab Essential 49 mostra che non sta giocando. Questo modello ha una tastiera a 49 note, otto pad per batteria, nove manopole di controllo e nove fader.

Il pacchetto software include Ableton Live Lite e Analog Lab, che funzionano in modalità standalone o plug-in. Se stai cercando l’estetica, questo è anche un modello dall’aspetto molto bello, con i lati in grana di legno su un’elegante cornice bianca.

5. Korg nanoKEY Studio

Korg Nanokey Studio – Controller MIDI
  • Controller di strumento a midi controller korg nanokey studio
  • Tastiera di 25.tasti con sensibilità a la velocità (quattro curve di velocità)
  • 8.pezze (con sensibilità a la velocità, quattro curve di velocità)

Potrebbe sembrare una tastiera MIDI standard, ma è molto più di questo. Il Korg nanoKEY Studio offre 25 tasti sensibili alla velocità e otto pad. Questi tasti si illuminano per mostrare le note di una scala, quindi questa è una grande opzione se stai cercando di saperne di più sulla musica.

Il nanoKEY può connettersi via USB come gli altri modelli in questo elenco, ma può anche connettersi tramite Bluetooth. Se sei un musicista portatile alla ricerca di qualcosa che puoi usare senza dover trasportare cavi ovunque, questo da solo potrebbe rendere la nanoKEY e l’opzione attraente.

6. Midiplus X6 Mini

Se stai cercando il numero massimo di chiavi per la minima quantità di denaro e non ti preoccupi delle funzionalità opzionali, questa è una buona opzione. Midiplus X6 Mini offre 61 tasti ponderati e controlli di pitch e modulation. Queste non sono in realtà ruote, ma sono, in realtà, controlli tattili capacitivi.

L’X6 Mini dispone anche di quattro manopole personalizzabili. Per impostazione predefinita, questi sono assegnati a volume, pan, expression e riverbero, ma è possibile cambiarne uno o tutti. Questo modello è sul lato nude, ma potrebbe essere esattamente quello che stai cercando.

7. Akai Professional MPD218

Offerta
AKAI Professional MPD218 - Controller MIDI USB con 16x3 Pad MPC, 6x3 Manopole + Ableton Live Lite, MPC Beats e Strumenti Virtuali SONiVOX
  • Controller MIDI versatile, compatto e portatile ricco di controlli liberamente assegnabili a qualsiasi parametro di DAW, strumenti virtuali e plug in
  • 16 Pad MPC retroilluminati sensibili a dinamica e pressione con aftertouch, ottimi per finger drumming e lanciare clip e sample; 6 potenziometri da 360º liberamente assegnabili
  • 3 banchi che rendono i Pad 48 e le manopole 18; 16 preset personalizzabili per richiamare rapidamente le mappature utilizzate più frequentemente; funzioni MPC Note Repeat e Full Level
  • Pacchetto completo di software in dotazione: Ableton Live Lite e Big Bang Cinematic Percussion + Big Bang Universal Drums di Sonivox
  • L'esperienza di produzione MPC - Include il software MPC Beats che comprende le migliori funzionalità e gli strumenti di produzione essenziali della serie MPC di AKAI Professional

Cosa succede se non hai bisogno di veri tasti stile piano? Se stai cercando un’interfaccia più vicina a un campionatore hardware o una drum machine, dai un’occhiata all’Akai Professional MPD218 . Progettato in base ai campionatori MPC di Akai, questo modello presenta 16 pad retroilluminati in stile MPC. Con tre banchi, questo ti dà 48 pad assegnabili.

Per quanto riguarda il software, ottieni Ableton Live Lite e Akai Pro MPC Essentials. Oltre a questi, ottieni anche plug-in SONiVOX Big Bang Cinematic Percussion e Big Bang Universal Drums. È possibile controllare il software utilizzando le sei manopole di controllo incorporate, che dispongono anche di tre banchi per un totale di 18 controlli assegnabili.

8. Nektar Impact LX25 +

Nektar Impact LX25+ Controller MIDI
  • Tastiera sensibile al tocco 25 tasti, l'uscita MIDI può essere indirizzata per zone, dalla tua DAW o direttamente
  • DAW integration supporta Bitwig Studio, Cubase, Digital Performer, Garageband, Logic X, Nuendo, Reaper, Reason, Sonar e Studio One
  • 4 curve di velocità personalizzabili oltre a 3 fisse, controlli Pitch bend e Modulation assegnabili
  • 8 pad sensibili al tocco, con 4 colori selezionabili, Note-learn, al pad è possibile assegnare l'invio di messaggio MIDI come nota o come MIDI control message
  • Daw BitWig 8 track inclusa

Il fratello più piccolo dell’altro modello Nektar Impact in questa lista, questo mantiene la maggior parte delle caratteristiche ma riduce il numero di chiavi. Nektar Impact LX25 + dispone di 25 tasti per l’azione synth e otto pad per batteria retroilluminati. Mantiene anche le otto manopole di controllo presenti sul modello più grande ma taglia i fader su un singolo fader principale.

Ha ancora i pulsanti di controllo DAW trovati sul modello più grande e utilizza lo stesso software di integrazione. Come quel modello, Impact LX25 + include anche il software DAW Bitwig 8-Track per iniziare.

9. Akai Professional LPD8

Offerta
AKAI Professional LPD8 - Controller USB MIDI Portatile con 8 Pad Retroilluminati e 8 Potenziometri Assegnabili
  • Controller USB-MIDI molto leggero e portatile con 8 Pad retroilluminati e sensibili alla dinamica ottimi per il finger drumming, lanciare loop e campioni, suonare strumenti virtuali e controllare DAW e software
  • 8 potenziometri rotativi in stile MPC liberamente assegnabili e qualsiasi parametro di DAW o altri software in uso, per regolarne rapidamente i valori
  • 4 banchi di memoria programmabili e personalizzabili, per richiamare le mappature preferite senza dover riconfigurare il controller ogni volta che lo si utilizza
  • Interamente plug-and-play, LPD8 viene riconosciuto automaticamente da Mac e PC non appena collegato senza dover installare alcun driver
  • Alimentato tramite il collegamento USB al computer e pertanto facilmente trasportabile ovunque senza doversi preoccupare di collegarlo a prese

Se ti piace l’idea di MPD218 ma non hai bisogno di molti controlli, ti potrebbe piacere l’ Akai Professional LPD8 . Questo controller MIDI è dotato di otto pad retroilluminati sensibili alla velocità e otto manopole Q-Link MPC.

Non c’è molto in termini di software, ma ottieni software di editor per Mac e PC. Per quanto riguarda la compatibilità, questo controller funzionerà con GarageBand, Logic, Sonar, Cubase, Ableton Live e Pro Tools, tra gli altri.

Il miglior controller MIDI per te

Mentre sono disponibili più controller MIDI di quanti tu possa mai provare per te stesso, c’è qualcosa da dire per un controller che fa al caso tuo. Se stai cercando qualcosa di specifico o semplicemente ami i progetti fai-da-te, potresti sempre creare un controller MIDI tutto tuo.

Questo non è difficile come puoi immaginare. Tutto ciò di cui hai bisogno è un Arduino, un paio di altri materiali e poche ore. Una volta che sei pronto per iniziare, possiamo guidarti attraverso come costruire il tuo controller MIDI basato su Arduino .