Il 7 miglior software di condivisione dello schermo e accesso remoto

Vuoi condividere la schermata di Windows con un amico o un collega in modo che possano risolvere i problemi tecnici? Forse vuoi accedere al desktop di Windows dal tablet per guardare un film a letto?

È più facile che mai ottenere l'accesso remoto alla tua macchina, con molti strumenti di accesso remoto gratuiti disponibili. Ecco i migliori strumenti di condivisione dello schermo e di accesso remoto per Windows.

1. TeamViewer

TeamViewer è forse il più noto di tutti gli strumenti di terze parti disponibili. Ha più di 10 anni e ha una base fedele di utenti.

Non si specializza solo nella condivisione dello schermo e nell'accesso remoto. Il software consente inoltre agli utenti di trasferire file tra PC collegati, condurre conferenze Web e creare presentazioni online.

Per impostazione predefinita, è necessario inserire un codice PIN per connettersi alla macchina di qualcun altro. Tuttavia, se ci si connette regolarmente allo stesso gruppo di computer, è possibile creare un gruppo all'interno del proprio account, consentendo in tal modo l'accesso con un solo clic.

A differenza di alcuni dei suoi concorrenti, il software consente anche sessioni di gruppo. Quando si è in una sessione di gruppo, è possibile passare facilmente il controllo di una macchina tra gli utenti, anziché consentire solo una sessione a senso unico.

Scarica: TeamViewer (gratuito)

2. Chrome Remote Desktop

elenco di macchine desktop remoto di google

Chrome Remote Desktop presenta uno svantaggio evidente: entrambi i computer devono avere installato il browser Chrome. Se usi un browser alternativo, dovresti cercare altrove.

Tuttavia, se si utilizza Chrome e si sta cercando uno strumento di accesso remoto facile da configurare e senza fronzoli, si fatica a trovare un'opzione migliore.

Installa l'estensione dal Chrome Web Store, collega i due PC utilizzando il codice di accesso generato automaticamente e sarai pronto per essere installato in pochi secondi. È possibile collegare in modo permanente insieme due computer se è necessario un accesso regolare.

Google ha indirizzato il software agli utenti domestici che hanno bisogno di condividere gli schermi dei computer per una rapida risoluzione dei problemi o l'accesso ai file; manca delle funzionalità avanzate di alcune delle altre opzioni in questo elenco.

Una versione beta di Chrome Remote Desktop è disponibile come app Web.

Download: Chrome Remote Desktop (gratuito)

3. Microsoft Remote Desktop

schermata principale del desktop remoto di Windows

Microsoft Remote Desktop è la soluzione nativa per la condivisione dello schermo di Windows. Usa la proprietà della tecnologia Remote Desktop Protocol (RDP).

Anche se Microsoft lo ha integrato nel sistema operativo, non è l'opzione più semplice (o migliore) per la condivisione dello schermo su Windows. Il suo più grande problema è che i server RDP sono disponibili solo su Windows Professional e versioni successive; non sarai in grado di connettersi a chiunque stia eseguendo la versione Home del sistema operativo.

I principianti potrebbero trovare difficile l'installazione dell'applicazione. Se si desidera connettersi a computer esterni alla rete domestica, è necessario conoscere l'indirizzo IP della persona a cui si desidera connettersi e configurare il router in modo che accetti le connessioni del desktop remoto in entrata.

In definitiva, è importante capire che Microsoft Remote Desktop è progettato per l'uso in ufficio, non per l'uso domestico. Se si desidera risolvere il PC di un membro della famiglia, cercare altrove.

Download: Microsoft Remote Desktop (gratuito)

4. AeroAdmin

schermo di connessione aeroadmin

Il team di sviluppo di AeroAdmin si è ispirato chiaramente a TeamViewer; il modo in cui funziona l'app e le visualizzazioni sullo schermo sono sorprendentemente simili.

A differenza di TeamViewer, tuttavia, non richiede alcuna installazione. Hai solo bisogno di eseguire il file EXE da 2 MB e seguire le istruzioni sullo schermo. Significa che puoi tenere una copia sulla tua chiavetta USB e fornire immediatamente l'accesso remoto a qualsiasi macchina sulla quale sei seduto di fronte. È possibile stabilire una connessione utilizzando l'indirizzo IP del computer o condividendo il passcode generato automaticamente.

È anche possibile configurare l'applicazione per l'esecuzione prima che qualsiasi utente acceda. In quanto tale, questo strumento può darti l'accesso incustodito al tuo computer.

Download: AeroAdmin (gratuito)

5. Seecreen

app di condivisione seecreen

Seecreen è il diretto concorrente di AeroAdmin. È scritto in Java e non richiede alcuna installazione o configurazione; basta scaricare il file EXE da 500 KB e avrai la condivisione dello schermo in remoto in pochi secondi.

La sua lista delle caratteristiche è quasi identica a AeroAdmin; puoi chattare e avere chiamate VOIP con altri utenti, trasferire file tra macchine connesse, gestire più account utente, configurare l'app per l'accesso non presidiato e mantenere contatti e liste di computer.

L'unica vera differenza è il modo in cui l'app appare sullo schermo. Seecreen è probabilmente il meno lucido dei due. Se hai bisogno di una soluzione di condivisione dello schermo istantanea, prova entrambi e vedi quale preferisci. Assicurati di farcelo sapere nei commenti!

Scarica: Seecreen (gratuito)

6. Manager Lite

LiteManager

Lite Manager è un programma poco apprezzato che offre molte delle stesse funzionalità di alcuni dei costosi strumenti a pagamento.

Naturalmente, le nozioni di base come trasferimento di file e chat di testo sono coperte, ma qui ci sono alcune delle funzionalità avanzate più interessanti:

  • Integrazione RDP
  • Registratore dello schermo
  • Installazione remota del software di condivisione dello schermo
  • Mappatura di rete
  • Filtraggio IP
  • Editor del registro
  • Connessioni in cascata
  • 30 computer collegati

È disponibile una versione a pagamento (€ 10 per licenza), ma per la maggior parte delle persone non è necessaria.

Scarica: Lite Manag
er
(Download)

7. AnyDesk

app di anydesk

AnyDesk può essere eseguito come un programma portatile o desktop. Connettere le due app è semplice; il client ha solo bisogno dell'indirizzo o dell'alias AnyDesk dell'host.

C'è anche un'opzione per impostare l'accesso non presidiato. È fantastico se vuoi accedere ai tuoi file da remoto senza che una persona usi fisicamente l'altra macchina.

Altre caratteristiche includono un cursore regolabile che bilancia la qualità della connessione con la velocità di connessione, la sincronizzazione degli appunti, la registrazione della sessione remota e le scorciatoie da tastiera per più computer.

Scarica: AnyDesk (gratuito)

Un avviso quando si utilizza il software di accesso remoto

In primo luogo, gli hacker utilizzano spesso questi tipi di app nelle truffe del supporto tecnico . Qualcuno chiamerà la tua casa e ti incoraggerà a installare la loro app preferita. Non appena lo fai, hanno accesso completo a tutto sul tuo computer. Pertanto, assicurati di concedere l'accesso solo a persone che conosci e di cui ti fidi implicitamente.

In secondo luogo, se usi un account per accedere all'app, è hackerabile. TeamViewer è stato vittima di un simile attacco a metà 2016 . Migliaia di utenti hanno riferito che gli hacker erano penetrati nelle loro macchine, alcuni addirittura sostenendo di aver perso denaro dai loro conti bancari.

Leggi l'articolo completo: Il 7 miglior software di condivisione dello schermo e accesso remoto

Fonte: Utilizzare