La migliore GPU esterna per un MacBook Pro

best-esterna-gpu-macbook-pro

L’idea di una scheda grafica esterna (eGPU) era un tempo il discorso della fantasia, ma non è più così. Grazie a Thunderbolt 3 e alla sua velocità di trasferimento di 40 Gbps a larghezza di banda elevata, i contenitori esterni possono ora ospitare schede grafiche di fascia alta.

Ciò significa che ora puoi potenziare le prestazioni visive del tuo computer Mac, anche se si tratta di un laptop. Ci sono alcuni avvertimenti nel fare questo, vale a dire un numero limitato di schede grafiche supportate e il prezzo elevato di iniziare.

Detto questo, diamo un’occhiata a ciò di cui hai bisogno per aggiungere una GPU esterna al tuo Mac o MacBook e quali dovresti acquistare.

Cosa ti servirà

Innanzitutto, avrai bisogno di un modello Mac o MacBook compatibile con Thunderbolt 3. Thunderbolt 3 utilizza il connettore USB-C e appare sui seguenti modelli:

  • MacBook Pro, fine 2016 e successivi
  • MacBook Air, 2018 e successivi
  • iMac, 2017 e successivi
  • iMac Pro, 2017
  • Mac Pro, 2019

Oltre a possedere uno di questi computer Apple, avrai bisogno anche di macOS High Sierra 10.13.4 o successive. Infine, dovrai acquistare due articoli aggiuntivi, separatamente o come parte di un pacchetto:

  1. Un contenitore eGPU Thunderbolt 3, in cui verrà inserita la scheda grafica.
  2. Una scheda grafica compatibile macOS.

Con tutto questo in atto, dovresti essere in grado di inserire la scheda grafica nel contenitore, quindi collegare il contenitore al Mac per un significativo aumento della fedeltà grafica. Tuttavia, potresti essere ancora limitato nel modo in cui puoi utilizzare la tua eGPU.

I limiti delle GPU esterne su macOS

Non tutte le applicazioni eseguite possono trarre vantaggio dalla tua eGPU. In molti casi, è necessario collegare un monitor esterno direttamente nella custodia eGPU per vedere il vantaggio. Questo è il caso di molti giochi 3D e applicazioni VR.

Alcuni software di livello professionale progettati per sfruttare più GPU funzioneranno come previsto. Ciò include app di modellazione 3D e editor video, ma vale la pena confermare che l’applicazione vedrà un vantaggio prima di acquistare un eGPU.

Alcune applicazioni e giochi hanno ricevuto patch che ti consentono di accelerare il display integrato su iMac o MacBook. Tuttavia, questo è qualcosa che gli sviluppatori devono abilitare da parte loro, quindi vale la pena tenere a mente se stai pensando di utilizzare una eGPU esclusivamente per accelerare il tuo display integrato.

Scheda grafica esterna per Mac

Al momento, ci sono solo poche schede grafiche compatibili che puoi usare come eGPU sul tuo Mac. Sono tutte schede AMD.

Secondo Apple , questi sono:

  • Schede Polaris AMD: Radeon RX 470, RX 480, RX 570, RX 580 e Radeon Pro WX 7100
  • Schede AMD Vega 64: Radeon RX Vega 64, Vega Frontier Edition Air e Radeon Pro WX 9100
  • AMD Radeon RX Vega 56

Le migliori custodie eGPU e opzioni All-in-One per Mac

1. Blackmagic eGPU

eGPU Blackmagic Radeon Pro 580
6 Recensioni
eGPU Blackmagic Radeon Pro 580
  • Compatibile con Mac con porte Thunderbolt 3 Radeon Pro 580 scheda grafica con 8GB di memoria GDDR5 Due porte Thunderbolt 3 Quattro porte USB 3 Porte HDMI 2.0 Porta 85 W di potenza di carica
  • Contenuto della confezione: cavo di alimentazione Blackmagic per laptop, Thunderbolt 3 (0,5 m), 1,8 m
  • Dati tecnici: Tipo di cavo: Thunderbolt 3 (USB-C). Lunghezza cavo: 0,5 m. Connessioni: HDMI, Thunderbolt 3 (USB-C). Alimentazione USB: AC altezza: 294,4 mm. Lunghezza: 176,9 mm. Larghezza: 176,9 mm. Peso: 4,5 kg.

Un ottimo primo posto da cercare quando cerchi una GPU esterna per il tuo Mac è con l’ eGPU Blackmagic . Questa eGPU sfoggia un processore grafico Radeon Pro 580 con 8 GB di memoria GDDR5. Offre inoltre diverse porte aggiuntive da utilizzare.

Grazie a una funzionalità di erogazione di energia fino a 85 W, puoi utilizzare una delle due porte Thunderbolt 3 incluse per alimentare il tuo MacBook Pro senza doverti preoccupare di un ulteriore power brick. C’è anche una porta HDMI 2.0 e quattro porte USB 3.0.

Blackmagic include un cavo Thunderbolt 3 da 0,5 m in modo da poter iniziare con l’eGPU immediatamente.

2. Sonnet eGFX Breakaway Box 650

Sonnet eGFX Breakaway box 650 - sistema di espansione della scheda PCIe da Thunderbolt 3 a eGpu
  • Collega schede GPU ad alte prestazioni (fino a 312 mm x 160 mm) per computer con una porta Thunderbolt 3. Supporta anche Avid HDX, rocket-x rosso e altre schede PCIe x16 full-length.
  • Alimentatore da 650 W supporta fino a 375 W Card (fino a Pin + Pin connettori di alimentazione) Plus fornisce ulteriore 100 W di potenza di picco, consegna e fornisce fino a 87 W di potenza per caricare un laptop
  • Breakaway Box 650 ha una porta Thunderbolt 3, include un cavo 0.5 m 40 GB Thunderbolt 3, e supporta 120 mm x1 Water Block Coolers
  • Mac: supporta tutte le schede AMD sostenuta da 550, AMD Radeon Vega Plus 64, Frontier Edition o wx9100 Thunderbolt 3 Mac con MacOS High Sierra (Boot Camp non supportati). Breakaway MacOS supporta due scatole.
  • Windows: supporta tutte le schede di memoria supportata da 550, AMD Radeon Vega Plus 64, Frontier Edition o wx9100 su Thunderbolt 3 computer con Windows 10.

Dovrai fornire la tua scheda grafica compatibile con Mac quando usi Sonnet eGFX Breakaway Box 650 . L’alimentatore da 650 W supporta schede da 375 W che richiedono fino a 100 W aggiuntivi di potenza di picco.

Esistono anche 100 W di alimentazione elettrica riservati per alimentare un laptop con una porta Thunderbolt 3. Un cavo Thunderbolt 3 da 0,7 m 40 Gb è incluso nella custodia.

3. Razer Core X Chroma

Se hai già in mente una scheda grafica, Razer Core X Chroma è un’altra ottima scelta per la custodia. L’alimentatore da 700 W può supportare una scheda grafica fino a 500 W. Sono disponibili anche 100 W per l’alimentazione di un laptop tramite la porta Thunderbolt 3. Sul retro della custodia, troverai quattro USB. 3.1 porte e una presa Gigabit Ethernet.

Quando è il momento di installare la scheda, è presente una maniglia a rilascio rapido sull’involucro per estrarre il vassoio scorrevole. Non sono necessari strumenti per un’installazione semplice e veloce. L’involucro presenta un raffreddamento aggiuntivo e prese d’aria aperte nel corpo per le migliori prestazioni termiche.

4. Sonnet eGFX Breakaway Puck

Sonnet eGFX Breakaway Puck - eGPU portatile per Computers con porta Thunderbolt 3 (Radeon RX 570)
  • Connette una GPU esterna ad alte prestazioni al computer con le porte Thunderbolt 3
  • Piccolo e altamente portatile (dimensioni 15,24 x 13 x 5,1 cm)
  • Fornisce 45W di potenza
  • Dock multi-display per Ultrabooks
  • Compatibilità Windows: Compatibile con PC Windows con porta Thunderbolt 3 e con Windows 10 (64-bit Edition Version 1703 o superiori)

Il Sonnet eGFX Breakaway Puck Radeon è fatto per la portabilità. L’opzione all-in-one sfoggia una GPU Radeon RX 560 integrata. Insieme a tre porte DisplayPort, c’è una porta HDMI 2.0 e una singola spina Thunderbolt 3.

La porta Thunderbolt 3 può fornire fino a 60 W di potenza al tuo MacBook Pro. Il sonetto include un cavo Thunderbolt 3 da 0,5 m. Mentre la staffa di montaggio VESA aggiuntiva consente di posizionare l’eGPU sul retro di un monitor per liberare spazio sulla scrivania.

5. PowerColor Mini Pro

PowerColor Mini Pro sfoggia una scheda grafica AMD RX570 integrata con 8 GB di memoria, quindi sarai comodamente configurato per collegarlo al tuo Mac. Grazie a un adattatore di alimentazione esterno, l’eGPU è leggera e compatta, rendendola perfetta per una scrivania. Riduce anche il calore all’interno della custodia.

Sulla parte anteriore dell’eGPU è presente la porta Thunderbolt 3 e due porte USB 3.0 per collegare un altro dispositivo come un disco rigido esterno. Sul retro della scatola sono presenti diverse opzioni di connessione del display: due prese DisplayPort, due porte HDMI e una singola porta DVI-D. C’è anche una presa Gigabit Ethernet sul lato della scatola per una connessione Internet veloce.

Alza la grafica con la migliore GPU esterna per Mac

Anche se un MacBook o MacBook Pro è una potenza in sé, l’aggiunta di una GPU esterna può portare le prestazioni visive del tuo Mac a nuovi livelli. Fortunatamente, ci sono altri modi per portare un’esperienza più simile a quella desktop sul tuo laptop.

Ad esempio, dai un’occhiata a questi fantastici dock Thunderbolt 3 per il tuo MacBook Pro .