L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

0402hypoallergenic title - L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

Chiunque abbia visto il web drama ricco di suspense “The Beginning” ricorderà sicuramente questo ruolo di supporto: Lou, Apostle of the Cat, Conqueror of Asthma, The One Chosen by Light, Di. Perché l’asma non può far sapere ai suoi genitori che Lu Di, che sta segretamente affittando una casa e allevando un gatto, deve prendere medicine e spesso staccarsi i peli del gatto dal corpo mentre gioca con il suo gatto.

0402hypoallergeniccats 1 - L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

▲ Foto di “The Beginning”, l’immagine proviene da: Douban

In realtà ci sono molti “ufficiali spalatori di merda” come Lu Di che non possono tenere i gatti per motivi fisici. Uno dei motivi più comuni è l’allergia. Gli studi hanno dimostrato che dal 10% al 20% delle persone nel mondo sono allergiche ai gatti.

Pertanto, molte persone dovranno affrontare il dilemma: amano i gatti, vogliono avere gatti, ma sono allergici ai gatti. Alcune persone scelgono di prendere medicine e combattere le allergie mentre leccano i gatti, e alcune persone possono solo trattenere il loro desiderio di essere un “ufficiale di merda”.

Per risolvere questo problema, gli scienziati hanno deciso di iniziare con i gatti, creando gatti ipoallergenici.

0402hypoallergeniccats 2 - L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

▲ Immagine da: Unsplash

Le persone sono allergiche ai gatti a causa di una proteina nel corpo del gatto – “Fel d 1”, che si trova nella saliva, nelle lacrime e nei capelli attraverso la pulizia del corpo del gatto e altri modi. Gli allergeni possono causare reazioni allergiche.

0402hypoallergeniccats 3 - L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

▲ Gatto blu russo, foto da: Unsplash

Naturalmente, in realtà ci sono alcuni gatti “ipoallergenici”, come i gatti blu di Russia e i gatti Bali, perché possono naturalmente produrre meno Fel d 1. Sebbene possano non produrre livelli pericolosi di Fel d 1, è comunque possibile causare reazioni allergiche nel tempo.

0402hypoallergeniccats 4 - L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

▲ Gatto Bali, foto da: The Spruce Pets

I ricercatori della InBio Biotechnology Co., con sede in Virginia, hanno recentemente pubblicato sul The CRISPR Journal risultati secondo cui hanno tentato di modificare il DNA del gatto utilizzando la tecnologia di modifica genetica vincitrice del Premio Nobel CRISPR per individuare e identificare la proteina Fel d 1 è stata rimossa.

I ricercatori hanno analizzato il DNA di 50 gatti domestici e hanno trovato regioni del gene che sono principalmente coinvolte nella produzione di Fel d 1, che ritengono adatte per l’editing utilizzando CRISPR.

0402hypoallergeniccats 5 - L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

▲ Immagine da: BGR

Oltre a studiare campioni di tessuto di gatti domestici sterilizzati e castrati, i ricercatori hanno anche esaminato le sequenze di DNA di grandi gatti selvatici come leoni e tigri, che sono felini e possono anche causare reazioni allergiche nelle persone.

Quando i ricercatori hanno confrontato i geni di questi gatti con quelli di otto felini selvatici, hanno trovato grandi differenze nei livelli di Fed d 1 tra i gruppi, il che, combinato con altri studi, potrebbe suggerire che la proteina Fel d 1 sia responsabile degli effetti di la proteina Fel d 1 sui gatti Non è necessario dire. Ciò significa che potrebbe essere possibile eliminarlo senza rischi per la salute.

0402hypoallergeniccats 6 - L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

▲ Immagine tratta da: The CRISPR Journal

In laboratorio, i ricercatori hanno utilizzato CRISPR per modificare il DNA del gatto e, dopo aver rimosso la proteina Fel d 1, non ci sono stati cambiamenti fuori bersaglio (cioè nessun effetto su geni diversi dal bersaglio) nelle regioni che pensavano potessero essersi verificati. ).

Dai risultati della ricerca di InBio Biotech risulta efficace l’editing genetico per rimuovere la proteina Fel d 1, ovvero per rimuovere alla fonte l’allergene principale. E questo non influisce su altri geni e non rappresenta un rischio per la salute dei gatti, i gatti ipoallergenici possono essere sani quanto gli altri felini.

0402hypoallergeniccats 7 - L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

▲ Immagine da: Unsplash

Tuttavia, questo metodo è attualmente efficace solo in laboratorio e il passo successivo è provarlo su gatti vivi. C’è ancora molta strada da fare prima di poter effettivamente iniziare a utilizzare questo metodo per creare “gatti ipoallergenici”.

0402hypoallergeniccats 8 - L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

▲ Immagine da: Unsplash

Ma per coloro che non possono tenere i gatti a causa delle allergie, questa è una speranza: in un prossimo futuro, potrebbero essere in grado di superare le allergie e diventare uno spalatore di merda che può leccare i gatti quanto vogliono.

end - L’editing genetico crea “gatti ipoallergenici” e non ci saranno più agenti allergici spalatori di merda

#Benvenuto a prestare attenzione all’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (WeChat: ifanr), contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Love Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo