Motori di ricerca personalizzati in Google Chrome: suggerimenti e trucchi essenziali

google-chrome-congelamento

Omnibox di Chrome è una barra degli indirizzi e una casella di ricerca arrotolata in uno. Digita una query di ricerca anziché un URL del sito web nella casella e vedrai i risultati di ricerca pertinenti in Google perché è il motore di ricerca predefinito di Chrome.

Ma cosa succede quando si desidera utilizzare un motore di ricerca diverso, ad esempio uno basato sulla privacy come DuckDuckGo? O che ne pensi di quando vuoi cercare MakeUseOf per articoli o il tuo Google Drive per i file? Non è necessario seguire il noioso percorso di visita di ciascun sito Web per accedere alle sue funzionalità di ricerca.

Invece, puoi creare motori di ricerca personalizzati per cercare questi siti web direttamente dalla barra degli indirizzi di Chrome. Vediamo come puoi farlo accadere!

Come passare a un motore di ricerca diverso in Chrome

Opzioni del motore di ricerca predefinito in Chrome

Se non vuoi utilizzare il motore di ricerca di Google Chrome, puoi scegliere tra alternative come Bing, Yahoo e DuckDuckGo. Per passare a uno di questi, fare clic sul pulsante Più barra degli strumenti (tre punti posizionati verticalmente). Nella pagina delle impostazioni di Chrome visualizzata, scorri verso il basso fino alla sezione Motore di ricerca e seleziona un motore di ricerca a tua scelta dal motore di ricerca utilizzato nel menu a discesa della barra degli indirizzi .

La prossima volta che inserisci una query di ricerca nella barra degli indirizzi e premi Invio , Chrome mostra i risultati nel motore di ricerca configurato.

Gestione dei motori di ricerca in Chrome

Cerca MakeUseOf dalla barra degli indirizzi di Chrome con motore di ricerca personalizzato

Creiamo un motore di ricerca personalizzato per cercare makeuseof.com direttamente dalla barra degli indirizzi di Chrome.

Devi tornare alla pagina delle impostazioni di Chrome ancora una volta e, questa volta, fare clic sull'opzione Gestisci motori di ricerca nella sezione Motore di ricerca . In alternativa, fare clic con il tasto destro sulla barra degli indirizzi e quindi fare clic su Modifica motori di ricerca dal menu di scelta rapida. Finirai sullo stesso schermo in entrambi i casi; il secondo metodo è più veloce, ovviamente.

Nella schermata in questione, vedrai un elenco dei motori di ricerca incorporati in Chrome per impostazione predefinita, oltre all'opzione di aggiungere un motore di ricerca a Chrome.

Sorpreso di vedere i motori di ricerca qui che non hai aggiunto? Questo è Chrome al lavoro. Chrome aggiunge automaticamente i motori di ricerca all'elenco dopo aver effettuato la ricerca da un sito. Quindi, se hai già cercato MakeUseOf in precedenza, dovresti vedere un elenco per questo lì. Se non lo vedi, fai clic sul pulsante Aggiungi per aggiungerlo manualmente.

Gestisci lo schermo dei motori di ricerca nelle impostazioni di Chrome

Come aggiungere un motore di ricerca personalizzato

Nella finestra di dialogo che si apre dopo aver fatto clic sul pulsante Aggiungi , tutto ciò che devi fare è compilare i seguenti campi:

  • Motore di ricerca: un nome per il motore di ricerca come riferimento. Andiamo con MakeUseOf per il nostro esempio.
  • Parola chiave: scegli qualcosa di breve e facile da ricordare, poiché dovrai prefisso le query di ricerca con questa parola chiave. Usiamo muo come nostra parola chiave. Puoi usare yt per YouTube, fb per Facebook, insta per Instagram e così via.
  • URL con% s al posto della query: con questo URL, stai dicendo a Chrome dove posizionare la stringa di ricerca.

Per trovare l'URL corretto per il terzo campo, eseguire una ricerca sul sito, in questo caso, makeuseof.com. Ora sostituisci la query di ricerca nella barra degli indirizzi con % s, quindi copia e incolla l'URL nel campo richiesto in Chrome. Meglio ancora, cerca nel sito % s e poi copia-incolla l'intero URL così come appare. (Potrebbe essere necessario ricorrere al primo metodo se si utilizza % s poiché la query di ricerca introduce caratteri aggiuntivi nell'URL).

Popup delle impostazioni di Chrome per aggiungere motore di ricerca

Per i motori di ricerca che Chrome ha aggiunto automaticamente, vedrai che il nome e l'estensione del dominio del sito, ad esempio: makeuseof.com, raddoppia come parola chiave.

Come accennato in precedenza, è una buona idea sostituire questa parola chiave predefinita con qualcosa di breve e memorabile. Per fare ciò, fai clic sulla voce di menu Modifica nascosta dietro il pulsante Altro accanto al nome del motore di ricerca nell'elenco e inserisci una nuova parola chiave a tua scelta nel campo appropriato.

In questo menu nascosto, troverai anche l'opzione Crea default per impostare il motore di ricerca corrente come predefinito per le ricerche di Chrome. Passa a un nuovo valore predefinito e ora vuole tornare a Google? La stessa impostazione è utile quando vuoi rendere Google il tuo motore di ricerca predefinito in Chrome ancora una volta.

Il tuo nuovo motore di ricerca in azione

Una volta installato il motore di ricerca personalizzato, questo è ciò che le tue query di ricerca dovrebbero avere quando desideri cercare un sito direttamente dalla barra degli indirizzi di Chrome:

 <keyword> <search query> 

Nel nostro esempio, sembrerà qualcosa di simile:

 muo android problems 

Ecco alcuni esempi:

  • YouTube: lo stile gangnamiano
  • Dizionario: dict floccinaucinihilipilification
  • Imgur: img gatto scontroso
  • Gmail: gm fattura
  • Contatti Google: addr ben stegner

Idee del motore di ricerca personalizzato

Oltre alle idee dei motori di ricerca che stanno probabilmente ribollendo nella tua mente in questo momento, i seguenti suggerimenti che abbiamo trovato sul web ti torneranno utili. Puoi creare un motore di ricerca personalizzato per:

  • Cerca i tuoi tweet.
  • Controlla se un sito web è inattivo.
  • Vai a siti Web specifici.
  • Apri versioni specifiche per regione di Google.
  • Cerca Unsplash per sfondi.
  • Cerca app nel Google Play Store o negli App Store di Apple.
  • Visualizza la versione cache delle pagine web.

Un modo rapido per navigare più velocemente

Come avrai intuito, l'utilizzo di motori di ricerca personalizzati in Chrome può migliorare enormemente la tua esperienza di navigazione. Ovviamente, questo è solo un graffio sulla superficie di ciò c
he Chrome può fare. I nostri consigli di alimentazione per gli utenti di Chrome ti mostreranno tutto ciò che è possibile! Se sei un principiante di Chrome, la nostra semplice guida a Google Chrome può aiutarti a trovare le tue indicazioni.

Leggi l'articolo completo: Motori di ricerca personalizzati in Google Chrome: suggerimenti e trucchi essenziali