Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

ar - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Fai una domanda: ti piace guardare le conferenze online?

Al giorno d’oggi, le conferenze online sono diventate una norma: prima che un nuovo prodotto venga rilasciato, i produttori di tecnologia formano sempre diverse squadre di riprese per girare brevi video sul prodotto, quindi convocano i dirigenti per presentare i punti salienti davanti al muro bianco PPT. il processo è ordinato, ma farà sempre sentire le persone allo stesso modo dopo aver guardato troppo.

Torniamo indietro di 10 anni e la conferenza stampa di allora è stata molto più entusiasmante di adesso.

Alla conferenza Google I/O del 2012, Google ha rilasciato un prodotto che è stato considerato per definire la direzione della tecnologia nel prossimo decennio: Google Glass.Il modo in cui appariva era memorabile quanto la sua forma stessa.

gg5 - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Alla fine della conferenza Google I/O 2012, il co-fondatore di Google Sergey Brin è improvvisamente salito sul palco, dicendo che aveva una “cosa interessante” da presentare al pubblico, e sul suo viso era appeso uno strano, asimmetrico montatura per occhiali.

Ovviamente questa montatura per occhiali con una gamba sola è ciò che Sergey Brin ha definito “una cosa interessante che Google ha segretamente ricercato”, ma prima di presentarla, ha fatto una videochiamata con il suo amico sul posto.

gg3 e1669898395773 - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Lo schermo sul grande schermo si girò e apparvero diversi paracadutisti con montature di occhiali a una gamba come Sergey Brin, che si stavano preparando a cadere dal cielo ad alta quota e l’immagine è stata girata in tempo reale dalla prima prospettiva di un altro paracadutista. L’attrezzatura da tiro è la montatura per occhiali a una gamba che indossa sul viso.

gg2 e1669898369196 - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Ben presto, i paracadutisti sono saltati fuori dalla cabina uno per uno e sono atterrati verso il suolo di San Francisco, lo scenario che hanno visto è stato catturato dagli occhiali e trasmesso alla sede in tempo reale, il che è stato teso ed emozionante. Ben presto il gruppo di atleti è atterrato sul tetto di una casa, si sono tolti velocemente i paracadute, hanno inforcato le mountain bike e si sono avvicinati al muro dell’edificio, hanno usato delle corde per scendere velocemente in casa, e infine hanno messo le biciclette e hanno pedalato veloci , proprio come nel film Special Forces qui.

gg1 - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

L’intero processo è stato catturato dagli occhiali e trasmesso alla scena. Alla fine, l’immagine è arrivata alla porta di una stanza. Gli atleti l’hanno aperta ed sono entrati. I partecipanti sono apparsi nella foto: Google Glass è arrivato dal cielo al sede della conferenza, e l’atmosfera si è risvegliata, è stata fatta esplodere. In questo momento, Sergey Brin non ha bisogno di ulteriori spiegazioni: le persone di tutto il mondo sanno cos’è Google Glass.

Google Glass è uno dei prodotti più tecnologici degli ultimi 10 anni e dipinge l’immagine di un futuro in cui tutti hanno uno schermo sul viso. A quel tempo, il concetto di dispositivi indossabili stava appena emergendo, l’Apple Watch non era ancora stato rilasciato e gli occhiali AR erano la migliore idea delle persone per il secondo schermo fuori dal telefono cellulare. Questo pensiero è di 10 anni.

Ma 10 anni dopo, il telefono cellulare non solo non è stato ucciso, ma è diventato più potente e gli occhiali AR soffocano ancora i sogni.

Perché gli occhiali AR non sono diventati mainstream fino ad ora?

Un fallimento in una splendida confezione

Google Glass è stato un prodotto epocale basato sulle funzionalità e il suo flop più famoso; il futuro dei terminali informatici e uno strano strumento voyeuristico. Puoi definire Google Glass come vuoi, è un sogno del mondo tecnologico, può essere un sogno o un incubo.

google glass hud 1 - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Dal punto di vista dello sviluppo del prodotto, Google Glass, che è stato interrotto nel 2015, è stato un fallimento: ci sono voluti meno di 3 anni perché questo piccolo schermo sopra l’occhio destro scuotesse il mondo e venisse abbandonato dal mondo.

Ma tornando all’inizio della nascita di Google Glass, potrebbe non aver avuto intenzione di abbracciare il pubblico fin dall’inizio.

Secondo i resoconti dei media stranieri, Sergey Brin, il team di Google X e il team di marketing di Google sapevano che Google Glass era ancora un prodotto semilavorato prima della conferenza stampa e c’erano ancora molte scappatoie e problemi da risolvere, che non erano adatto per l’esposizione pubblica.

Ma alla fine, il team di Google ha deciso di mostrare in anticipo al mondo questi fantastici occhiali, quindi ha lanciato una versione beta pubblica di Google Glass chiamata Explorer Edition.

ar - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Voler partecipare alla beta di Google Glass richiede non solo risorse finanziarie, ma anche fortuna. A quel tempo, Google rilasciava solo 8.000 posizioni beta pubbliche e solo dopo essere stato selezionato i Google Glass semilavorati potevano essere acquistati al prezzo altissimo di $ 1.500.

I pochissimi posti e il prezzo altissimo aggiungono molto mistero ai Google Glass, facendo sì che i geek di tutto il mondo si chiedano quale ruolo possa svolgere questo piccolo bicchiere.Qualsiasi notizia relativa ai Google Glass e agli occhiali AR può innescare un’enorme ondata di traffico sulla rete.

Dal punto di vista del marketing, il lancio dei Google Glass è indubbiamente un successo, ma è proprio a causa di questa fame di marketing che le persone hanno riposto aspettative troppo alte nei confronti dei Google Glass.

Quando le emozioni delle persone sono tornate a calmarsi, hanno scoperto rapidamente i difetti dei Google Glass avvolti in una splendida carta da regalo: poche funzioni, prestazioni deboli, forma esagerata e lunga durata della batteria.

Google Glass può visualizzare informazioni come meteo, messaggi, telefonate, ecc. Può essere utilizzato per scattare foto, registrare video, navigare o evocare l’Assistente Google per aiutarti a cercare contenuti. Sembra ricco, ma questo è quasi tutto le sue funzioni Qualsiasi smartphone entry-level può batterlo funzionalmente.

Google Glass Battery hours StartupTalky - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

In termini di durata della batteria, Google Glass afferma di avere una durata standard della batteria di 6 ore, ma secondo le statistiche, meno della metà degli utenti può raggiungere questa cifra.Se usi spesso la fotocamera per scattare, potrebbe esaurirsi entro 2 ore Batteria – ed è esattamente ciò che Google sta pubblicizzando.

Inoltre, Google Glass ha anche attirato molte controversie sulla privacy a causa della sua forma esagerata e della fotocamera ostentata.Le persone temono di essere fotografate segretamente dalla fotocamera sugli occhiali, quindi Google Glass verrà attaccato in molti luoghi sociali. o restrizione, se devi tirarlo fuori, preparati a essere considerato un mostro.

05JPDISRUPTIONS2 superJumbo - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Il motivo più importante e cruciale per impedire la popolarità dei Google Glass è il suo prezzo elevato. Per i consumatori, l’acquisto di un paio di occhiali che possono visualizzare solo informazioni semplici per $ 1.200 non è così conveniente come l’acquisto di una lavastoviglie. Può effettivamente portare a cambiamenti nel tuo stile di vita.

A quel tempo, le persone credevano che con la maturazione della tecnologia, il prezzo degli occhiali AR alla fine sarebbe sceso a un livello accettabile per i consumatori, e quindi gli occhiali AR avrebbero davvero aspettato fino al primo anno della sua epidemia. Peccato che fino ad ora Google Glass non sia riuscito a superare la fossa, e altri occhiali AR non siano riusciti a riempirla.

AR + occhiali = ?

Ogni prodotto tecnologico all’avanguardia che stupisce il mondo può essere scomposto in una combinazione di tante tecnologie comuni, come veicolo elettrico + fotocamera = auto a guida autonoma; touch screen + modulo di comunicazione = smartphone.

Il motivo per cui questi prodotti sono di prim’ordine è che possono realizzare modalità innovative di interazione uomo-macchina attraverso l’integrazione di diverse tecnologie.

Quindi cosa possono ottenere gli occhiali AR +?

Un secondo schermo che mostra le informazioni vicino al tuo corpo? Lo smartwatch dall’aspetto più accessibile ha dimostrato di adattarsi meglio al ruolo; un assistente vocale a volontà? I veri auricolari wireless possono anche fornire funzioni corrispondenti; una fotocamera che scatta tutto il tempo? L’effetto delle riprese con una action camera come una Go Pro è ovviamente migliore.

05DISRUPTIONSJP3 superJumbo - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

È un po’ ironico che non riusciamo a trovare un motivo per utilizzare gli occhiali AR quando tutte le fantastiche funzionalità di Google Glass ora hanno alternative migliori: gli occhiali AR hanno nutrito il concetto di prodotti intelligenti indossabili, ma è difficile capire perché.

Il motivo principale è che gli attuali occhiali AR non possono supportare il concetto di AR (Augmented Reality).

Wearing AR Glasses e1622692004106 - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Cercando occhiali AR sui siti di e-commerce oggi, scoprirai che ci sono già molti prodotti di occhiali AR di livello consumer sul mercato, ma a differenza dei Google Glass con cui le persone hanno più familiarità, la maggior parte dei prodotti AR di livello consumer sono davanti degli occhiali Metti uno schermo di proiezione laser, il principale punto di forza è che puoi guardare film con gli occhiali.

Per quanto riguarda ciò che è nel mondo reale, non ha nulla a che fare con il contenuto visualizzato, il che indebolisce in una certa misura il concetto di AR e restringe l’AR.

Oltre a questi prodotti di livello consumer, quest’anno Xiaomi, OPPO e altri produttori hanno rilasciato anche alcuni concept di occhiali AR, che sono più vicini all’immaginazione delle persone sugli occhiali AR nella forma, ma non riescono ancora a sbarazzarsi dell’ombra di Google Glass in termini di funzione. , esiste solo come derivato dello smartphone.

Scoprirai che siamo ancora bloccati nel cerchio disegnato da Google negli ultimi dieci anni: è difficile per gli occhiali AR raggiungere una vera popolarità senza spezzare la maledizione del costo elevato ma delle prestazioni deboli.

ar - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Ecco perché giganti della tecnologia come Google e Microsoft hanno concentrato i loro prodotti AR sul lato industriale, utilizzando Google Glass e Hololens per fornire soluzioni avanzate come la collaborazione remota e la guida remota per la produzione industriale. Rispetto al lato consumer, i prodotti di livello industriale sono più inclusivi del costo e dell’esperienza dell’utente, e anche il ruolo effettivo dell’AR nella produzione industriale è più elevato e i vantaggi sono maggiori.

Progettare un paio di occhiali AR è logicamente simile alla progettazione di dispositivi intelligenti come i telefoni cellulari: in poche parole, è per migliorare la sua potenza di calcolo e arricchire le sue funzioni controllando il consumo energetico.

Tuttavia, poiché i prodotti di occhiali devono prestare maggiore attenzione al controllo delle dimensioni del prodotto e al comfort, rimane pochissimo spazio per componenti elettronici come processori, fotocamere, batterie, ecc. L’intero processo di progettazione è come eseguire un intervento chirurgico di bypass cardiaco sulle formiche.

niantic real world platform occlusion 2 - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Allo stesso tempo, gli occhiali AR hanno requisiti elevati per la potenza di calcolo di base. Per integrare i contenuti del display digitale con oggetti reali, gli occhiali devono essere in grado di “capire” gli oggetti reali che vedi. Le capacità di riconoscimento AI hanno requisiti estremamente elevati.

Nell’immaginazione delle persone, il ruolo del display AR dovrebbe essere quello di accorciare ulteriormente la distanza tra le persone e il mondo digitale: quando guardi il segnale di fermata dell’autobus, una finestra di avviso apparirà attorno al segnale di stop per dirti quanto tempo è l’autobus più vicino arriverà; Quando sarai davanti all’insegna del ristorante, apparirà una piccola finestra che mostra la valutazione del ristorante e i piatti d’autore.

Per realizzare queste funzioni, è necessario inserire un motore più potente nel “corpo della formica”, che è anche la direzione che gli sviluppatori di occhiali AR e i produttori di processori si stanno sforzando di sviluppare.

gg8 - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Di recente, Niantic, lo sviluppatore di “Pokemon Go”, ha rilasciato una concept machine per occhiali AR basata sulla piattaforma Snapdragon AR2 appena rilasciata da Qualcomm.A giudicare dal video concept rilasciato da Niantic, i giochi AR e l’interazione con il mondo reale sono ciò che vogliono. caratteristiche chiave.

In qualità di sviluppatore del gioco AR di maggior successo al momento, Niantic ha una ricca accumulazione tecnica e una comprensione unica nel campo AR.Ha riassunto cinque requisiti principali per la progettazione di occhiali AR dal feedback degli utenti, ovvero comfort, wireless e portabilità. e funzionale.

Niantic AR headset Snapdragon cover - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Per garantire il comfort, Niantic cerca di mantenere il peso degli occhiali AR al di sotto dei 250 g, in modo che gli utenti non si sentano stanchi dopo aver giocato per 1 o 2 ore. Rispetto a Google Glass, il design di Niantic è più grande e più pesante, ma rispetto ad alcuni dispositivi VR, gli occhiali AR di Niantic sono ancora molto più leggeri e più adatti agli utenti.

Gli occhiali AR di Niantic sono costituiti da un display dell’obiettivo e da un archetto simile a un tessuto. Il suo core di elaborazione, lo Snapdragon AR2, è nascosto all’interno dell’archetto. È costituito da tre chip da 4 nm. Rispetto al processore XR della generazione precedente di Qualcomm, ha prestazioni AI. è aumentato di 2,5 volte e il consumo energetico è stato ridotto del 50%, rendendo possibile giocare a giochi AR su occhiali, navigazione AR in tempo reale e altre esperienze AR.

A giudicare dal solo effetto del display, gli occhiali AR di Niantic non sono ovviamente così belli come i Google Glass che sono atterrati su San Francisco, ma dal punto di vista dello sviluppo della tecnologia AR, il concetto di Niantic è ovviamente più vicino al mondo AR che abbiamo immaginato.

gg7 - Perché gli occhiali AR che chiedono a gran voce di sostituire i cellulari non riescono sempre a prendere fuoco?

Come nucleo del concept phone di Niantic, l’emergere della piattaforma Snapdragon AR2 segna una maggiore possibilità di elaborazione ad alte prestazioni per gli occhiali AR in futuro e un migliore equilibrio tra dimensioni e consumo energetico. Se gli occhiali AR possono continuare a svilupparsi secondo il grado di “involuzione” degli smartphone, il mondo cibernetico raffigurato nelle opere di fantascienza potrebbe arrivare prima.

In un’intervista è stato chiesto al CEO di Niantic, John Hanke, come vede la relazione tra i dispositivi AR e le persone: crede che, sebbene gli occhiali AR siano ancora un prodotto di nicchia, potrebbero presto diventare parte della vita delle persone come gli smartwatch. più tempo per il miglioramento tecnico e lo sviluppo del programma. Per quanto riguarda il nodo temporale di questa “AR nazionale”, ritiene che ci vorranno 3-5 anni.

Fino ad allora, sarai disposto a provare di nuovo questa “roba interessante” che Sergey Brin ha tirato fuori più di un decennio fa?

 

Taglia la merda.

#Benvenuti a prestare attenzione all’account pubblico WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), altri contenuti interessanti ti verranno presentati il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza i commenti · Sina Weibo