Razer Blade 15 contro MacBook Pro

Offset di Razer Blade (2018)
Riley Young / Tendenze digitali

Apple e Razer in genere offrono prodotti piuttosto diversi tra loro e come tali, in genere hanno anche basi di utenti piuttosto diverse. Tuttavia, poiché Razer ha rifinito e stretto i suoi laptop in eleganti macchine da gioco, oggi entrambe le aziende offrono laptop di peso ridotto e di bell'aspetto di varie dimensioni.

Ciò significa che i nuovi acquirenti potrebbero trovare sempre più difficile scegliere quale strada percorrere, motivo per cui stiamo affrontando il Razer Blade 15 rispetto al MacBook Pro , per vedere quale sarebbe la scelta migliore.

Design

MacOS Catalina Hands-on | Macbook Pro
Dan Baker / Tendenze digitali

C'è una ragione per cui chiamiamo Razer la "Mela dei giochi" nella nostra recensione di Blade 15 , perché in genere il suo hardware sembra MacBook verniciato di nero. Questo è cambiato nell'ultimo design, con Razer Blade 15 che ha un aspetto più squadrato pur mantenendo le linee eleganti e il fattore di forma a basso profilo dei suoi predecessori. Le sue cornici sono state ridotte anche per questa generazione di hardware, creando un display senza interruzioni. Razer aveva la premura di conservare una cornice superiore più grande, il che significa che la webcam rimane montata nella parte superiore dove appartiene.

Il MacBook Pro è, come sempre, un design accattivante e il suo lavoro di vernice argentata lo fa sembrare nettamente diverso dalla solita estetica nera di Razer (anche se l'opzione grigio spazio è un po 'più vicina). È anche più sottile e leggero del Razer Blade 15. Tuttavia, non offre molta versatilità nella selezione delle porte. Mentre alcune versioni di MacBook Pro possono avere fino a quattro porte Thunderbolt 3, sono tutte USB-C, mentre Blade 15 ha una singola porta USB-C Thunderbolt 3 e tre porte USB-A 3.1. Ha anche un HDMI e Mini DisplayPort per collegare display esterni.

Le tastiere sono anche notevolmente diverse tra i due. Abbiamo riscontrato che il MacBook Pro di ultima generazione è frustrante nel design della tastiera (che tende a fallire ). Sebbene migliori dei suoi predecessori, gli interruttori a "farfalla" a basso profilo non sono qualcosa per cui siamo rimasti incantati. Il Razer Blade 15, d'altra parte, ha una tastiera fantastica, sebbene Razer sia incastrato in una freccia su di dimensioni normali tra i tasti MAIUSC e punto interrogativo, il che ci ha portato a premere spesso il pulsante sbagliato.

Il MacBook Pro ha la Touch Bar come input alternativo, ma abbiamo scoperto che fa fatica a convincerci del suo utilizzo. Detto questo, puoi dargli alcune fantastiche nuove funzionalità con alcune utili app di terze parti.

Prestazione

Mouse stile di vita posteriore Razer Blade (2018)
Riley Young / Tendenze digitali

Considerando che uno dei laptop in questo testa a testa è progettato per i giochi e l'altro no, non è una sorpresa apprendere che Razer Blade 15 è la macchina più potente, anche se Pro è il miglior MacBook disponibile . Il Razer Blade 15 entry-level parte da € 1,800 e racchiude una CPU Intel Core i7-8750H a sei core di ottava generazione con 16 GB di RAM sotto il cofano. Ha anche una scheda grafica Nvidia GTX 1060 Max-Q per giochi sul suo monitor IPS 1080p. Per quelli con tasche più profonde, ci sono opzioni per una scheda grafica GTX 2080 Max-Q, un display a 240Hz 1080p e un'opzione 4K, anche se i prezzi pesano a € 3.300 nella parte superiore. C'è sempre anche la possibilità di espandere le sue capacità grafiche con una GPU esterna utilizzando il contenitore grafico esterno Core V2 di Razer .

Il MacBook Pro 15, d'altra parte, parte da € 2,399 con una CPU Intel Core i7 a sei core di nona generazione, 16 GB di RAM e un chip grafico Radeon Pro 555X. Gli aggiornamenti opzionali consentono agli utenti di passare a un processore i9 e alla grafica Radeon Pro Vega 20; il processore masticherà i7 di Razer, ma la migliore scheda grafica del MacBook non regge il confronto con la GTX 2080 di Razer Blade. Uno dei vantaggi del MacBook è però la sua visualizzazione predefinita. Tutte le versioni Pro hanno un display 2.880 x 1.800, che sembra bello. Non supporta frequenze di aggiornamento elevate, ma è comunque meno vantaggioso su un sistema non di gioco.

Il MacBook offre migliori opzioni di archiviazione anche per i potenziali acquirenti. Laddove il Blade 15 può offrire solo fino a 512 GB di spazio di archiviazione PCIe, MacBook Pro può contenere fino a 4 TB di spazio a stato solido.

portabilità

MacBook Pro 13 pollici vs air apple touch bar recensione 2 1500x1000

Uno dei problemi classici con i laptop da gioco è che non sono i più portatili. Razer Blade 15 è il suo miglior sforzo, ma è ancora più pesante del MacBook Pro. Il Blade 15 è 13,98 x 9,25 x 0,7 pollici e pesa 4.63 libbre, mentre il MacBook Pro è 13,75 x 9,48 x 0,61 pollici e 4,02 libbre. La differenza non è enorme e difficilmente ti accorgerai di giorno in giorno, soprattutto perché devi accettare hardware leggermente più pesante nella forma da 15 pollici.

Il Razer Blade ha la batteria più grande dei numeri a 80 wattora, ma il suo hardware più pesante significa che non è una macchina abbastanza efficiente come l'alternativa Apple. È riuscito per poco più di sette ore nei nostri test del loop video e poco meno di quattro ore e mezza nel nostro test di navigazione web. Apple sostiene circa 10 ore di utilizzo generale per il suo MacBook Pro da 15 pollici, qualcosa che è stato riprodotto nella nostra recensione , dove ha colpito dieci ore nel nostro test di riproduzione video e sette ore 37 minuti di navigazione web. Proprio come il peso e le dimensioni, ciò che ottieni con Razer è impressionante considerando il suo hardware interno, ma è giusto dire che il MacBook Pro è ancora un po 'più portatile.

Bang for buck

Tastiera Razer Blade (2018)
Riley Young / Tendenze digitali

Gli aggiornamenti del 2019 di Apple a MacBook Pro 15 lo rendono molto più capace di un tempo, e il suo processore i9 di fascia alta si libera benissimo dall'i7 di Razer Blade. Altrove, è un kit dal design accattivante, con un display meraviglioso, una durata della batteria decente e un telaio leggermente più leggero, il che significa che ottieni una buona quantità per i tuoi soldi. Detto questo, il Razer Blade 15 è molto più capace quando si tratta di grafica. La durata della batteria e il peso sono abbastanza vicini da non essere i principali fattori, sembra sbalorditivo e ha una tastiera migliore.

In definitiva, ciò che scegli dipende dal tuo caso d'uso. Se esegui attività ad alta intensità di processore o se preferisci semplicemente MacOS, MacBook Pro è l'opzione migliore. Ma riteniamo ancora che Razer Blade 15 sia un kit tuttofare migliore, soprattutto se si considera la sua potenza grafica e la tastiera più comoda.