Recensione del Termostato Google Nest (2020): un po’ meno, ma comunque il migliore

Se Apple progettasse un termostato intelligente, è probabile che sia simile al nuovo termostato Nest di Google (2020) che funzionerebbe in modo molto simile. Con un profilo sottile, un quadrante specchiato e controlli semplificati, questo non è solo un altro Nest Learning Thermostat  ridotto che abbiamo visto un paio di volte prima. Invece, il nuovo termostato Nest (2020)  è un dispositivo completamente ridisegnato che offre tutte le funzionalità essenziali in un pacchetto semplificato.

Nest T3028IT Termostato Intelligente, Acciaio Inossidabile
  • Scopri la tecnologia Nest Learning Thermostat di 3a generazione; ha cerchi nuovi e un display grande e nitido; e può controllare l'acqua calda.
  • Dimensioni del pacchetto: 10.6 L x 16.6 H x 16.4 W (centimetri)
  • Prodotto di qualità
  • Molto conveniente

Sebbene questo sia l’ultimo termostato intelligente con marchio Nest sul mercato, ci sono ancora molti altri marchi da considerare che si adattano alle tue esigenze.

Design elegante fatto per i righties

La forma rotonda del termostato Nest e il display centrale della temperatura ti consentono di conoscere chiaramente a prima vista la discendenza di questo dispositivo. Ma guarda più da vicino e emergono i segnali di design più morbidi e sottili. Non ci sono pulsanti o quadrante mobile. I controlli touch capacitivi sul bordo destro del termostato consentono una navigazione rapida e intuitiva delle impostazioni ridotte ma robuste. Perdi un livello di precisione non avendo un quadrante meccanico, quindi preparati a prestare un po ‘più di attenzione quando aumenti la temperatura di un grado o due.

Parlando dei controlli capacitivi, i mancini avranno problemi con l’approccio di Google di offrirlo solo sul lato destro dell’unità. Per i righties, questo non rappresenta un problema, ma forse sarebbe stato bello avere la possibilità di scegliere quale lato desideri per i controlli, o semplicemente averli su entrambi i lati. Supponiamo che si sia deciso di contenere il più possibile i costi.

Naturalmente, fa il confronto con il Google Nest Thermostat E a causa delle somiglianze dei loro design. Sebbene i due possano sembrare fondamentalmente simili con le loro forme circolari, il termostato Nest (2020) si distingue per il suo display a specchio, dandogli un aspetto leggermente più lucido.

Il set completo di controlli di temperatura, programmazione e monitoraggio dell’energia è disponibile tramite l’app Google Home su iOS e Android. È disponibile in quattro colori – Snow, Charcoal, Sand e Fog – per integrarsi in qualsiasi arredamento.

Installazione fai-da-te resa facile

La semplicità è il nome del gioco qui. Google afferma che il termostato Nest  è compatibile con l’85% dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento domestici. Usa questo strumento di verifica della compatibilità prima di acquistare.

Quando hai il dispositivo in mano, avvia l’app Google Home, scansiona il codice QR sul retro del termostato. e sarai pronto in pochissimo tempo. L’app ti guida attraverso ogni fase del processo ed è particolarmente utile per tenere traccia dei cavi che devi connettere. La piastra di montaggio presenta un comodo livello integrato e Google è stato abbastanza premuroso da includere due robuste viti per legno / cartongesso. L’app può rilevare e diagnosticare eventuali problemi di cablaggio in cui potresti incorrere e fornire istruzioni su come risolverli, il che è utile soprattutto per chiunque non sia a portata di mano quando si tratta di installare tali cose.

Con il termostato Nest a parete e connesso, la configurazione viene completata comunicando all’app la tua programmazione e le tue preferenze di temperatura. Puoi anche impostare routine di casa e fuori casa per aiutare Nest ad apprendere le tue abitudini e risparmiare energia. Utilizzando un sensore di movimento integrato e la posizione del tuo telefono, il Nest saprà quando nessuno è a casa e passerà all’impostazione Eco.

Imposta e dimentica

Il termostato Nest  vive sulla mia parete da oltre una settimana ormai e non l’ho toccato. Oltre a svegliarsi per mostrare la temperatura quando qualcuno passa, non richiama l’attenzione su se stesso. È probabile che la maggior parte dell’interazione che avrai con il termostato Nest (2020) scorrerà verso l’alto o verso il basso sull’interruttore touch-capacitivo per modificare l’impostazione della temperatura. Tocca l’interruttore e si apre il menu delle impostazioni. Da lì, puoi modificare le modalità di riscaldamento e raffreddamento, impostare il mantenimento della temperatura e regolare le impostazioni hardware.

All’interno dell’app Google Home, puoi accedere ai tuoi programmi, gestire gli utenti e visualizzare il dashboard dell’energia per monitorare l’utilizzo di riscaldamento e raffreddamento. Inoltre, se c’è un problema con il tuo sistema HVAC, il termostato Nest può rilevarti e avvisarti tramite l’app Home. È una delle nuove funzionalità introdotte qui con il termostato Nest (2020) ed è utile per fornire agli utenti dati significativi sulla salute generale del loro sistema HVAC. Puoi anche controllare il termostato tramite l’Assistente Google e Alexa.

Il termostato Nest ti aiuterà anche a creare una programmazione efficiente dal punto di vista energetico in base ai tuoi schemi. Ad esempio, potrebbe suggerire di abbassare la temperatura quando vai a letto. Se vuoi farlo, puoi accettare il suggerimento nell’App Home. Tieni presente che questo non è lo stesso livello di apprendimento attivo disponibile nel termostato OG Nest Learning , ma è efficace nel ridurre la bolletta energetica.

La nostra opinione

Il termostato Nest di Google  si discosta dai modelli precedenti a causa del suo prezzo irresistibile. Con un costo di soli $ 130, il termostato Google Nest (2020) è difficile da trascurare dato il suo design accattivante, le automazioni e la facilità d’uso nel mantenere le case mantenute, sia quando sei lì che fuori.

Quanto durerà?

È costruito in modo solido e, poiché rimane fermo sul muro, le probabilità che venga danneggiato sono scarse. Nel caso in cui qualcosa internamente vada male a causa di un difetto, Google offre una garanzia limitata di 1 anno , oltre a garanzie estese a un costo aggiuntivo.

C’è un’alternativa migliore?

Con il prezzo più basso del modello di quest’anno, è davvero difficile consigliare qualcos’altro. Sì, potresti spendere i soldi extra per Nest Learning Thermostat , ma stai solo ottenendo alcune funzionalità in più su questa nuova versione.

Dovresti comprarlo

Decisamente. Se il tuo sistema è compatibile, il termostato Nest è una scelta valida, soprattutto se ti trovi nell’ecosistema di Google. Con un prezzo al dettaglio di $ 130, è uno dei migliori termostati disponibili. A seconda degli sconti del tuo servizio locale , il prezzo potrebbe arrivare a un minimo di $ 30. Il termostato Nest Learning di punta offre più funzionalità, ma per la maggior parte delle persone, il nuovo termostato Nest è un perfetto equilibrio tra prestazioni e prezzo.