Recensione Goal Zero Yeti 1500X: questo è uno Yeti in cui puoi credere!

Se sei nel mercato per una centrale elettrica portatile che supererà le tue aspettative, lo Yeti è una scelta di alto livello.

Caratteristiche principali

Goal Zero Yeti 1500X Powerstation Li-Ion 36310
  • Tempo di ricarica:
  • Presa di corrente: 12,5 ore.
  • Input:
  • Porta di ricarica da 8 mm: 14-50 V, fino a 10 A (120 W max)
  • Porta di ricarica ad alta potenza (HPP): 14-50 V, fino a 50 A (600 W max)

Specifiche

  • Marchio: Goal Zero
  • Peso: 45.64 libbre (20,7 kg)
  • Dimensioni: 15,25 x 10,23 x 10,37 pollici (38,74 x 25,98 x 26,34 cm)
  • Capacità: 1516 Wh
  • Scarica massima: 2000 W continui / 3500 W di sovratensione
  • Carica massima: 600 W.
  • Regolatore solare: MPPT integrato
  • Porte: Uscita: USB-A, USB-C, 12V per auto, 6mm 12V, 120v AC, Powerpole Anderson ad alta potenza
  • Porte: Ingresso: carica 8 mm, Anderson Powerpole

Professionisti

  • Facile da usare
  • Compatibile con dispositivi ad alta potenza
  • Yeti Link consente diverse possibilità di espansione
  • La porta PD da 60 W è velocissima
  • Connettività dell’app Goal Zero

Contro

  • pesante
  • Mancanza di porte AC
  • Possibili problemi di controllo della qualità

Se hai intenzione di uscire dalla rete, avrai bisogno di un po ‘di energia portatile. La nuova centrale elettrica di Goal Zero, la Yeti 1500X , è una soluzione a questo problema. Ma è meglio delle centinaia di altre batterie di backup sul mercato? Oggi ti aiuteremo a rispondere a questa domanda, così potrai decidere se lo Yeti 1500X è giusto per te.

Lo Yeti è la centrale elettrica portatile di punta di Goal Zero progettata per attività fuori rete, cantieri, tailgating, campeggio e praticamente qualsiasi cosa tu possa pensare che richieda energia portatile. Lo Yeti è ora disponibile per $ 2000 dal sito web di Goal Zero .

Non è facile essere verdi

Il 1500X ospita una batteria agli ioni di litio nichel manganese cobalto (NMC) con una potenza nominale di 1516 wattora. Lo Yeti ha anche un inverter a onda sinusoidale pura da 2000 W in grado di gestire fino a 3500 W di potenza di uscita AC. È dotato di ricarica pass-thru e di una porta di espansione che puoi utilizzare per connetterti al modulo Yeti Link.

Il modulo Yeti Link è, secondo me, il motivo numero uno per cui qualcuno potrebbe scegliere lo Yeti 1500X rispetto ai concorrenti. È una caratteristica interessante e che ti consigliamo di prendere in considerazione se stai cercando di acquistare una centrale elettrica portatile. Esamineremo più tardi il modulo Link, ma prima ecco le specifiche tecniche dell’unità.

Specifiche tecniche

  • Batteria: Li-ion NMC
  • Capacità di picco: 1516 Wh (10,8 V, 140,4 Ah)
  • Cicli di vita: da 500 cicli all’80% della capacità (1C è un ciclo completo di carica / scarica)
  • Periodo di validità: 3-6 mesi senza bisogno di essere caricati
  • Regolatore di carica MPPT:
  • Peso: 45.64 libbre (20,7 kg)
  • Dimensioni: 15,23 x 10,23 x 10,37 pollici (38,74 x 25,98 x 26,34 cm)
  • Temp di funzionamento: 32 – 104F (0-40C)
  • Periodo di garanzia: 24 mesi

Porti:

  • 2 x USB-A 5V, 2A (12W max) regolato
  • 1 x USB-C 5-12V fino a 3.0A (18W max) regolata
  • 1 porta USB-C PD 5-20 V fino a 3,0 A (60 W max) regolata
  • 2 x 6mm 12V fino a 13A (120W max) regolato
  • 1 porta per auto da 12 V fino a 13 A (160 W max) regolata
  • 2 porte ad alta potenza da 12 V fino a 30 A, (360 W max) regolate
  • 2 inverter da 120 V CA 120 V CA 60 Hz, 16,5 A (2000 W, 3500 W di sovratensione con onda sinusoidale pura)
  • 2 porte di ricarica da 8 mm 14-50 V, fino a 10 A (150 W max sotto il coperchio e sulla parte anteriore dell’unità)
  • 1 x porta di ricarica ad alta potenza (Anderson) 14-50 V, fino a 50 A (600 W max)
  • 1 x porta del modulo di espansione sotto il coperchio con porta dati

Cosa c’è nella scatola?

Incluso con lo Yeti 1500X , otterrai:

  • Yeti 1500X Centrale elettrica portatile
  • Alimentatore CA da 120 W (caricatore da parete)
  • Manuale del proprietario

Come funziona lo Yeti 1500X?

Sulla parte anteriore del dispositivo sono presenti una serie di pulsanti che abiliteranno ogni gruppo di output. Inoltre, tre pulsanti consentono all’utente di scorrere le varie impostazioni sul display LCD. Per utilizzare Yeti 1500X, premi uno dei pulsanti e collega il tuo dispositivo.

La ricarica dell’unità viene eseguita tramite il caricatore della presa a muro CA, il pannello solare o il caricatore per auto da 12V (non incluso). Il modo più veloce per caricare questa unità è utilizzare l’ingresso Anderson Powerpole, che può accettare fino a 600 W di potenza in ingresso.

Con i 600 W completi, lo Yeti può caricarsi in circa tre ore. L’utilizzo del caricatore a muro CA, d’altra parte, caricherà completamente l’unità in circa 13 ore. Nel complesso, lo Yeti è eccezionalmente intuitivo da usare e la maggior parte delle persone scoprirà che è quasi una seconda natura.

A chi è destinato lo Yeti 1500X?

Come molte delle centrali elettriche che ho recensito, il 1500X è per le persone a cui piace andare dove il potere non è. Ciò significa appassionati di off-grid, tailgaters, camper e furgoni. Ma lo Yeti è ottimo anche per brevi fughe di fine settimana o viaggi su strada in cui non sarai vicino a un outlet per la maggior parte della giornata.

Lo Yeti 1500X può anche sostituire un generatore di gas per un’alimentazione priva di fumi. Inoltre, a causa dell’elevata sovratensione e dell’erogazione continua di watt, lo Yeti può funzionare come alimentazione portatile per il cantiere. L’obiettivo Zero dice che tutto ciò che puoi collegare a una presa a muro a casa, puoi collegarlo al 1500X. Puoi anche acquistare un kit che ti consentirà di collegare il dispositivo agli interruttori di casa in caso di interruzione di corrente.

Se sei seriamente intenzionato a uscire dalla rete, la porta Anderson Powerpole da 12V su questo ragazzaccio alimenterà diversi dispositivi fuori rete. Ciò significa che puoi usarlo con cose come un frigorifero da campeggio, ad esempio. Puoi anche alimentare luci, ventilatori e condizionatori d’aria. Se il tuo dispositivo viene alimentato tramite un connettore Anderson Powerpole, lo Yeti aprirà la porta a diverse possibilità.

Cosa rende lo Yeti diverso?

Ho un’unità Jackery Explorer 1500 e la adoro. Ma lo Yeti ha qualcosa che il MAXOAK e il Jackery non hanno. E questo è Yeti Link. Il modulo Yeti Link espande le capacità della centrale elettrica Yeti.

Lo Yeti Link offre agli utenti la possibilità di aggiungere ulteriori power bank al piombo-acido al dispositivo Yeti. Il modulo consente inoltre agli utenti di collegare lo Yeti 1500X all’impianto elettrico del proprio veicolo per la ricarica. Con Yeti 1500X e Yeti Link, l’estensione della rete off-grid con alimentazione mobile è una vera possibilità.

Correlati: App da campeggio per una vacanza in campeggio perfetta

Testing

Il primo stress test per lo Yeti 1500X è stato quello di sovraccaricare l’inverter e vedere se si spegneva. Per testare l’inverter, ho usato un asciugacapelli da 1800 W e uno stendibiancheria da 900 W. Ho scelto questi elementi perché insieme, il loro wattaggio massimo avrebbe superato la soglia di potenza continua di 2000 W dello Yeti ma non oltre la capacità di sovratensione del 1500X.

Ciò significava che entrambi i dispositivi avrebbero funzionato senza attivare immediatamente la protezione da sovraccarico dell’unità. L’accensione dello stendibiancheria ha prodotto una potenza di 735 W dalle porte CA. L’aggiunta dell’asciugacapelli ha spinto la potenza fino a circa 2250 W. Questa potenza di uscita è stata mantenuta per tutta la durata del test, che è stata di circa 6 minuti. In quel momento, l’acqua nel piroscafo bolle e ho spento l’aria condizionata. La protezione da sovraccarico sull’unità non si è attivata.

Sulla base di questo test, sembra che l’inverter sia leggermente sottovalutato, ma non è una cosa negativa. Avere la possibilità di superare la soglia di uscita di 2000 W senza problemi dimostra fino a che punto puoi spingere lo Yeti 1500X . Inoltre, l’app mi ha notificato tramite il mio telefono che il wattaggio in uscita dell’unità era alto e che lo Yeti si scaricava rapidamente.

Queste notifiche sono un’altra grande caratteristica perché lo Yeti ti avvisa bene prima che si scarichi completamente. Per le persone che utilizzano dispositivi ad alta capacità come i frigoriferi, queste informazioni potrebbero salvarti dal risveglio con un pasticcio di cibo avariato.

Per quanto riguarda il solare, ho collegato due pannelli solari da 100 W all’unità e sono stato in grado di ottenere circa 180 W di potenza dalla coppia sotto la luce diretta del sole. Il singolo connettore Anderson qui era un po ‘un inconveniente, tuttavia. Se hai più di un pannello solare con connettori Anderson, avrai bisogno di un adattatore per collegarli. Tuttavia, sono stato in grado di utilizzare connettori 8MM con le porte di ingresso dello Yeti.

Inoltre, durante il test, c’è stato un punto in cui ho collegato il mio iPhone X alla porta PD da 60 W sull’unità perché il mio telefono era quasi morto. Questa porta ha caricato il mio telefono in modo incredibilmente veloce e in meno di mezz’ora ero a piena carica. Da quando sono incappato in questa porta da 60 W, è la prima porta di alimentazione che cerco quando la carica del mio telefono sta diminuendo. Preferisco anche la porta rispetto al caricatore da muro standard a causa della sua velocità.

L’app Goal Zero

Galleria di immagini (3 immagini)

Una delle funzionalità più utili dello Yeti è l’app Goal Zero. Questa app ti consente di monitorare la capacità della batteria, controllare quale gruppo di uscite stai utilizzando e monitorare sia la potenza in ingresso che quella in uscita. È insolito vedere un’app come questa per una centrale elettrica, ma è un modo gradito per interagire con un’unità che potrebbe essere fuori portata.

A differenza di alcune app, questa è ben progettata e lo Yeti 1500X è connesso senza problemi. Una volta connessi, gli utenti possono assegnare un nome al dispositivo e persino impostare i profili di ricarica con quattro diverse modalità: prestazioni, risparmio batteria, bilanciata o personalizzata.

Nell’app sono disponibili anche il monitoraggio della temperatura e il controllo dell’uscita. E, se hai più di una centrale elettrica Yeti, puoi accoppiare multipli con l’app per avere il controllo completo dell’intera flotta della tua centrale elettrica.

Cosa ci piace dello Yeti 1500X di Goal Zero?

L’elevata capacità di alimentazione continua e la grande capacità della batteria sono grandi vantaggi qui. Inoltre, la possibilità di utilizzare Yeti 1500X come se fosse una presa a muro standard è un vantaggio. Dispositivi ad alto wattaggio come frigoriferi, microonde e condizionatori d’aria sono ora a portata di mano con questa unità.

Il modulo di espansione è un’altra superba caratteristica. Mi piace che tu possa usare lo Yeti con il modulo per altre applicazioni come agganciarlo al tuo veicolo o collegarlo al tuo impianto elettrico di casa. Il modulo deve essere una delle mie funzionalità preferite e quando ho visto cosa poteva fare, le funzioni mi hanno lasciato senza fiato. Mi vedo presto acquistare uno Yeti Link.

Mi piacciono molto anche le uscite Anderson Powerpole. Non sono qualcosa che ho visto in molte delle centrali elettriche che ho recensito. Ma sono qualcosa a cui penso che più aziende debbano pensare se si rivolgono a furgoni o camper a lungo termine. Il coperchio magnetico è eccellente per riporre l’adattatore CA per l’unità e le istruzioni stampate sul lato inferiore del coperchio sono utili per le persone che non si siederanno e leggeranno il manuale dalla copertina alla copertina.

Infine, l’app è un bel tocco. La possibilità di controllare a distanza la tua centrale elettrica dal tuo telefono è fantastica.

Cosa non è da amare?

Non tanto. Tuttavia, durante la mia ricerca, ho scoperto diversi rapporti online che indicano che alcune persone hanno avuto problemi con il controller MPPT della linea Yeti. Non ho avuto problemi, personalmente, nonostante mi sia imbattuto in diverse lamentele. Il controller MPPT sulla nostra unità di test funziona bene, quindi non posso confermare queste affermazioni.

La più grande preoccupazione con lo Yeti è il peso. È 45 libbre, che non è leggero. In effetti, ho tirato un muscolo nella schiena mentre imbracavo l’unità da e verso la mia macchina durante le riprese. Per risolvere questo problema, ho acquistato un carrello a mano dal mio negozio di ferramenta locale. L’uso del carrello manuale rende molto più facile spostare lo Yeti.

Un’altra cosa di cui penso che alcune persone si lamenteranno è la mancanza di uscite AC. Ce ne sono solo due sull’unità. Sebbene ciò sia limitante, puoi risolvere questo problema aggiungendo una ciabatta economica all’unità. Prestare solo attenzione a non sovraccaricare l’inverter.

Puoi riparare lo Yeti 1500X?

Non pensarci nemmeno. Goal Zero dovrebbe essere l’unico a supportare Goal Zero Yeti 1500X. Smontarlo potrebbe essere pericoloso se non sai cosa stai facendo. Per quanto riguarda la copertura della garanzia, lo Yeti ha una garanzia di 24 mesi contro eventuali difetti del produttore. Due anni di garanzia sono relativamente standard per una centrale elettrica come questa e aumentano la mia fiducia nel prodotto.

Dovresti acquistare lo Yeti 1500X di Goal Zero?

Devo dire che questo piccolo dispositivo è di alto livello. Penso che se sei nel mercato per una centrale elettrica portatile e desideri qualcosa che superi le tue aspettative, lo Yeti è una scelta eccellente.

Quando ho iniziato a valutare le centrali elettriche, Goal Zero non era sulla mia mappa, ma questa unità ha cambiato idea. Penso che sia una gemma nascosta assoluta e posso capire perché molte persone si fidano di Goal Zero nella vita dei furgoni e nelle comunità off-grid. Lo Yeti 1500X  vale ogni centesimo e per me guadagna ben dieci meritati.

Bestseller n. 1
Goal Zero Yeti 1500X Powerstation Li-Ion 36310
Goal Zero Yeti 1500X Powerstation Li-Ion 36310
Tempo di ricarica:; Presa di corrente: 12,5 ore.; Input:; Porta di ricarica da 8 mm: 14-50 V, fino a 10 A (120 W max)
2.390,00 EUR
Bestseller n. 3
GAFAT D odge RAM 1500 2019+ - Scatola portaoggetti per auto, organizer per auto
GAFAT D odge RAM 1500 2019+ - Scatola portaoggetti per auto, organizer per auto
Installazione semplice: installazione diretta senza attrezzi.
22,44 EUR
OffertaBestseller n. 4
Bosch Tergicristalli Aerotwin Am462S, Lunghezza: 600mm/475mm, 1 Set per Parabrezza (Anteriore)
Bosch Tergicristalli Aerotwin Am462S, Lunghezza: 600mm/475mm, 1 Set per Parabrezza (Anteriore)
Ottime prestazioni di tergitura anche nelle condizioni atmosferiche difficili; Elevata durata grazie a Power Protection Plus
19,91 EUR −1,51 EUR 18,40 EUR
OffertaBestseller n. 6
Skoda 57 a061580 Gomma Matte Medio Tunnel Posteriore Nero Gomma ZERBINO Copertura Medio Tunne Lab di
Skoda 57 a061580 Gomma Matte Medio Tunnel Posteriore Nero Gomma ZERBINO Copertura Medio Tunne Lab di
Copertura originale Skoda per tunnel centrale posteriore; Compatibile al 100% con gli accessori originali Skoda
20,57 EUR −1,77 EUR 18,80 EUR
Bestseller n. 9
LSalas Chainsaw Man Anime Women's V-Neck T-Shirt Short-Sleeved Cotton Summer Top Black
LSalas Chainsaw Man Anime Women's V-Neck T-Shirt Short-Sleeved Cotton Summer Top Black
Machine Wash; lightweight and durable, yet super-soft 100% cotton.; Daily, home, travel, fitness exercise, etc.
12,77 EUR