Recensione iPhone SE (2022): potente e conveniente

L’iPhone SE (che presumibilmente sta ancora per “edizione speciale”) ha sempre occupato un posto interessante nella gamma di iPhone e l’iPhone SE 2022 di terza generazione non fa eccezione. Riprendendo da dove si era interrotto l’ iPhone SE 2020 , il moderno SE si sta concentrando molto chiaramente sul lato economico del mercato.

Quest’anno, Apple ha scelto di caricare nuovamente l’ormai datato chassis dell’iPhone 8 con specifiche interne assurde al limite, ovvero il chip A15 Bionic . L’idea qui è quella di dare alla parte del mercato incentrata sull’accessibilità economica un chipset mobile di punta, tagliando abbastanza angoli per mantenere il prezzo conveniente.

Ma solleva la domanda principale che affronterò in questa recensione: l’iPhone SE è utilizzabile da un numero sufficiente di persone nel 2022? Se presa alla lettera, la scheda tecnica offre sicuramente molto. C’è molta potenza di elaborazione e, grazie a quella potenza di elaborazione, c’è anche il motore neurale a 16 core di Apple per eseguire l’elaborazione delle foto (due dei casi d’uso più importanti di qualsiasi smartphone). Anche il pulsante Home, sebbene la vecchia scuola al suo interno, offre ai consumatori qualcosa che a molti è mancato: un lettore di impronte digitali. Ma i sacrifici sono troppi per mantenere il telefono rilevante? La piccola batteria è sufficiente per tenere il passo? Il pannello LCD da 4,7 pollici è troppo angusto per un uso moderno? Ho messo le mani su un iPhone SE nel nuovo colore Starlight per rispondere ad alcune di queste domande.

Un iPhone SE 2022 su un tavolo scuro tra Apple Watch Series 7 e AirPods Pro,

Design e fattore di forma

Se sei una persona che ha bisogno che tutti intorno a te sappiano che hai il telefono più recente e migliore, il design dell’iPhone SE 3 non ti farà alcun favore. La tecnica di Apple per i telefoni economici è prendere quasi letteralmente lo stesso chassis di un vecchio telefono – in questo caso, l’iPhone 8 – e riempirlo con interni aggiornati. In quanto tale, l’SE 3 sembra proprio un iPhone 8. Le grandi cornici, tra cui fronte e mento spessi, sono lì. Lo schienale in vetro e i lati arrotondati in alluminio sono presenti. C’è ancora solo un sistema a telecamera singola sul retro. In breve, il telefono sembra un iPhone di cinque anni fa.

Beh, non è del tutto vero. La formazione di quest’anno prevede tre colori. C’è il collaudato colore Product Red che è praticamente lo stesso dei modelli precedenti. Ma quest’anno i colori bianco e nero si chiamano Midnight e Starlight. Potrebbe sembrare un’assurdità di denominazione dei colori Apple, ma gli utenti dell’Apple Watch Series 7 sapranno che Starlight e Midnight sono i colori metallici “neutri” più vicini che otterrai con l’ultimo Watch senza essere esattamente il vero “nero” e ” bianco.” Il colore Starlight (che ora ho sia sull’SE 3 che sul mio Apple Watch 7 ) è in realtà leggermente più caldo di un vero argento, con un pizzico di oro. All’inizio non mi piaceva questa tinta perché era difficile da abbinare a tanti colori come un argento dritto, ma è davvero cresciuta su di me. È più interessante di un tipico alluminio di colore chiaro, ma non così forte come i colori anodizzati più audaci di Apple.

Schermo

Una mano tiene un iPhone SE 2022 mentre scatta una foto del display della fotocamera.

La mia caratteristica meno preferita di questo telefono, e l’aspetto che probabilmente noterai per primo, è la datazione del display. Puoi argomentare che lo spazio del budget giustifica un pannello più piccolo e non OLED, ma quando la maggior parte dei telefoni Android in questa fascia di prezzo ti offre pollici in più di spazio e molta più luminosità, è francamente difficile non notarlo.

Proveniente dagli iPhone più grandi e carichi di tacche delle ultime generazioni, questo schermo sembra davvero un salto all’indietro. Tutto è solo un po’ più piccolo a causa degli immobili abbandonati in alto e in basso. La tastiera ha preso ad abituarsi e il testo sembrava un po’ troppo piccolo per essere comodamente leggibile. Il display LCD Retina su questo telefono, sebbene decentemente nitido a 326 pixel per pollice, non è diventato così luminoso come speravo (Apple afferma che nella maggior parte degli scenari otterrai circa 625 nits).

Ovviamente, è ancora Apple, quindi non è che il display sia cattivo. In effetti, quei telefoni Android economici che ho menzionato sopra? In genere sembrano sbiaditi e sfocati, con meno pixel e prestazioni molto meno fedeli al colore. Fondamentalmente Apple si visualizza sempre bene e questo sarà sicuramente bello una volta che ti sarai abituato alle dimensioni. Ma subito fuori dagli schemi, c’è stato sicuramente un periodo di adattamento.

Prestazione

iphone se 9 - Recensione iPhone SE (2022): potente e conveniente

D’altra parte, la mia caratteristica preferita di questo telefono è la velocità con cui si comporta. E questo ha perfettamente senso perché questo telefono è dotato del nuovissimo chip A15 Bionic di Apple con una CPU a sei core e una GPU a quattro core, le stesse specifiche di prestazioni della linea iPhone 13 (incluso il 13 Pro). Questa potenza di elaborazione sembra scattante e reattiva così com’è, ma c’è qualcosa di ancora più drammatico nel vedere un telefono con cornici del 2017 masticare giochi mobili intensivi con facilità.

L’altro vantaggio della presenza del chip A15 è che questo telefono durerà per più anni. Poiché è il chip più recente, hai anche la garanzia di ricevere supporto e aggiornamenti per le nuove versioni di iOS per gli anni a venire. Questo fattore è l’unico punto di forza per un telefono economico in questa classe perché non sarà necessario sostituirlo per molto tempo.

Poi c’è il 5G. La maggior parte degli iPhone moderni supporta il 5G, ma in questa fascia economica del mercato degli smartphone, avere funzionalità 5G è davvero una bella ciliegina sulla torta. Ora, la maggior parte di noi utilizzerà ancora il Wi-Fi a casa e in ufficio, quindi il tuo chilometraggio varierà in base all’importanza di questa funzione per te. Al momento del lancio, il nuovo SE supporta solo il Sub-6 5G di livello inferiore, ma si prevede che il protocollo dello spettro a banda più ampia verrà implementato tramite aggiornamenti software lungo la strada. Ero felice di avere le velocità potenziate quando ero in giro, ma nel mio caso, non sono sicuro che il 5G sia il grande punto di forza qui.

Batteria

Poiché l’iPhone è passato a generazioni sempre più nuove, spesso con chassis più grandi e display più esigenti, anche le batterie che Apple ha incluso in questi telefoni sono cresciute. Sebbene Apple sia nota per l’efficienza e il risparmio energetico nei suoi chip personalizzati, non c’è modo di aggirare un semplice fatto: la batteria del nuovo iPhone SE è semplicemente troppo piccola per stare al passo con il chip A15 Bionic.

Per quanto riguarda i materiali di marketing, ero scettico quando ho visto che Apple promette 15 ore di riproduzione video con una singola carica, anche se quel numero si riduce a 10 ore se stai guardando in streaming i video che stai guardando. Penso che questo sia fuorviante perché lo streaming video, sebbene intenso, non è necessariamente la cosa più intensa che farai.

Prendi la connettività 5G, ad esempio: la disponibilità di livelli di velocità quasi Wi-Fi 6 esporrà sicuramente la batteria come un punto di strozzatura se si consuma molto media, navigazione e condivisione di file in movimento. E, se scegli di utilizzare qui la GPU di livello successivo per alcuni giochi mobili impegnativi, il chip A15 consumerà metà della tua batteria a pranzo nel giro di poche ore. C’è la ricarica wireless sul ponte (anche se non MagSafe), il che è carino, ma la velocità di ricarica più lenta non è stata di grande aiuto poiché la batteria era scarica. Durante una giornata media, stavo scendendo sotto il 10 percento proprio intorno all’ora di cena.

Telecamera

Un lungo sentiero nel bosco. Un cane in piedi su una pista ciclabile. Un cane seduto su una pista ciclabile. Un uomo che si fa un selfie nel bosco. Una batteria posizionata su un tappeto. Una chitarra seduta su un divano accanto a un cuscino. Una chitarra appoggiata su un divano. Un gatto nero seduto in una cuccia. Un albero caduto nel bosco. Una candela profumata che brucia su una sporgenza

Il sistema della fotocamera dell’iPhone SE di terza generazione è la storia di due variabili: vecchio hardware, nuovo software. Bene, non è del tutto accurato, perché la maggior parte delle campane e dei fischi di elaborazione delle immagini sono possibili solo grazie al motore neurale sul chip A15. Ma il singolo obiettivo grandangolare da 12 megapixel f/1.8 è la stessa fotocamera che abbiamo visto sull’iPhone 8 originale, cosa che mi aveva scettico prima di ricevere il telefono. Tuttavia, non sottovalutare la magia del software di Apple qui; l’illuminazione del ritratto e le nuove modalità di filtro che vengono sovrapposte all’app della fotocamera di serie mi hanno permesso di scattare alcune immagini piuttosto avvincenti (e decisamente moderne).

Le prestazioni sono ovviamente migliori con abbastanza luce, ma non esiste una vera modalità notturna, ho scoperto che anche le immagini in condizioni di scarsa illuminazione sembravano migliori di quanto ricordassi da questa generazione di obiettivi. Un’altra cosa da notare sulle foto fisse: mentre puoi attingere alla modalità Ritratto, poiché non ci sono due obiettivi, Apple limita questo trucco magico finto bokeh ai soggetti umani. Come puoi vedere, il mio cane non era contento.

Poi ci sono le funzionalità video. Puoi registrare con una risoluzione 4K fino a 60 fotogrammi al secondo e c’è anche un’opzione per estendere la gamma dinamica a frequenze di fotogrammi inferiori. Ciò significava che i miei piccoli video veloci sui social media, o più precisamente i video del mio gatto che era un doofus, erano nitidi e moderni. Tutto questo grazie a quel chip A15 e fa luce su un altro motivo per cui Apple ha messo tutte le sue uova di aggiornamento nel carrello di elaborazione.

Prezzo

Un iPhone SE 2022 seduto su un tavolo con un Apple Watch e AirPods Pro.

Sebbene $ 429 non siano esattamente un prezzo economico per gli smartphone nel loro insieme, è difficile sopravvalutare quanto sia conveniente l’SE per un iPhone. Apple è diventata sinonimo di lusso e, nel bene e nel male, spesso non è possibile ottenere un telefono moderno per meno di $ 900. Quindi è rinfrescante vedere che il nuovo SE racchiude un tale pugno di elaborazione per ben meno di $ 500. È vero che ci sono telefoni Android, in particolare di Samsung e Poco, che ti offrono un hardware migliore, ma c’è una cosa che non ti danno: l’ecosistema Apple. Se stai cercando un’esperienza davvero Apple, con tutta la perfetta integrazione con il Mac e tutta la gloria dei messaggi di testo a bolle blu, allora questa è la tua opzione più conveniente, a parte il mercato dell’usato.

La nostra presa

Un iPhone SE 2022 in una scatola non aperta seduto su un tavolo.

Hot take: questo telefono è buono. Domanda calda: è abbastanza buono? Ho trascorso la maggior parte della settimana con questo telefono e ho lottato con un’altalena di emozioni riguardo al fatto che questo fosse un buon telefono nel 2022. Da un lato, è super veloce e potrebbe gestire quasi tutto ciò che gli ho lanciato altrettanto bene come il mio iPhone 11 o l’iPhone 12 del mio fidanzato. Mi è persino piaciuto avere di nuovo accesso al Touch ID sul mio telefono principale. D’altra parte, lo schermo, sebbene sufficientemente luminoso e nitido, sembrava davvero angusto per gli standard moderni e la batteria probabilmente non reggerà il passo con app più pesanti a lungo termine. Quindi posso vedere che questa è una raccomandazione facile per le persone che vogliono due cose: un iPhone in grado di eseguire l’ultimo iOS e un po’ di denaro rimasto dopo averlo acquistato. Se vogliono di più, diventa una vendita più difficile.

C’è un’alternativa migliore?

Il mercato degli iPhone economici al di fuori del nuovo SE non è proprio lì. Se vuoi un iPhone piccolo, i Mini 12 e 13 si adatteranno bene a quel conto, e se vuoi un iPhone più economico, dovrai tirare i dadi sul mercato dell’usato. Questo è semplicemente l’unico nuovo telefono veramente conveniente venduto da Apple (salvo forse l’ultima feccia dell’iPhone 11 venduto sul sito di Apple).

Se sei disposto a recidere i tuoi legami con l’ecosistema e passare ad Android, in realtà ci sono alcune alternative. C’è il Google Pixel 5a con supporto 5G e un’eccellente elaborazione delle immagini. Oppure c’è il Galaxy A32 con il suo supporto 5G, oltre ad alcune aggiunte a livello Galaxy e un display migliore. Ma tutto questo avrà le stesse stranezze intrinseche del mercato del supporto Android patchwork e sicuramente non verrà fornito con quel lucido Apple.

Quanto durerà?

Determinare la longevità di un dispositivo come l’iPhone SE è piuttosto difficile perché appena uscito dalla scatola il telefono sembra datato dal punto di vista dell’hardware. La batteria è piuttosto piccola, quindi poiché si degrada nel tempo e perde la sua capacità, è logico che tra un paio d’anni l’SE si sentirà piuttosto grave sul fronte della batteria.

Ma c’è anche un software da considerare qui. Apple è piuttosto generosa nei dispositivi che supporta con l’ultimo iOS. Prendi ad esempio iOS 15, che offre supporto fino all’iPhone 6S e persino alla generazione originale di iPhone SE. Quindi è ovvio che avrai sei o sette anni di supporto sul fronte del software, soprattutto considerando che l’A15 Bionic è il chip in gioco.

Dovresti ma?

Sì. A poco più di $ 400, l’iPhone SE di terza generazione è un telefono che probabilmente non provocherà il rimorso dell’acquirente. Tuttavia, sembra piccolo con cornici datate e un display più vecchio. Ma considerando che pagherai comunque $ 499 per un iPhone 11 di due anni con un chip più vecchio di Apple, questo è un buon acquisto basato sulla sola potenza di elaborazione. Ma se provieni da un iPhone con un pannello OLED e il design senza pulsante Home (ovvero, qualsiasi modello dall’iPhone X), potrebbe essere meglio risparmiare per un iPhone moderno.