Sintesi del nuovo prodotto 2021 TV Sony: la prima smart TV cognitiva al mondo è qui e il nuovo chip è molto potente

L’annuale CES (International Consumer Electronics Show) è un buon momento per i produttori per mostrare i loro muscoli. Tuttavia, a causa della grave epidemia di quest’anno, si è tenuta online anche la conferenza CES, nota come “Gala del Festival di Primavera” nel settore della scienza e della tecnologia.

▲ Conferenza CES 2020, immagine da: CTA

Secondo le pratiche precedenti, i prodotti TV sono sempre stati il ​​punto forte di Sony, un “grande protagonista del CES”. Nel novembre dello scorso anno, Chen Wei, direttore del reparto Prodotti per la casa di Sony (Cina), ha dichiarato che avrebbe rilasciato nuovi televisori di successo durante il CES 2021 per soddisfare le “aspettative” di consumatori e fan.

Questa “nuova TV di successo” è stata finalmente svelata oggi. Sony ha ritirato i prodotti TV separatamente dalla conferenza CES di quest’anno e ha tenuto una nuova conferenza sui prodotti TV, che sembrava essere in fase di preriscaldamento per la conferenza CES della prossima settimana.

In questa conferenza stampa appena conclusa, Sony ha rilasciato un nuovissimo chip cognitivo XR “Cognitive Processor XR” e 5 televisori dotati di questo chip. Si può dire che sia pieno di visualizzazioni.

Chip XR nuovo di zecca, più intelligente

I televisori di fascia alta di oggi metteranno in risalto i chip che utilizzano. In precedenza, l’orgogliosa famiglia di chip di elaborazione delle immagini X1 di Sony aveva tre modelli, ovvero il chip di elaborazione delle immagini 4K HDR X1, la versione avanzata del chip di elaborazione delle immagini 4K HDR X1 e la versione definitiva del chip di elaborazione delle immagini 4K HDR X1.

Tra questi, il chip X1 è stato iterato tre volte dal suo lancio nel 2015.

Sei anni dopo il primo lancio dei chip della serie X, il chip cognitivo XR è qui.

I precedenti chip della serie X di Sony possono eseguire un’analisi incrociata e ottimizzare vari elementi dell’immagine in tempo reale, come luminosità, contrasto, colore, ecc., Per migliorare la percezione dell’utente. E il chip cognitivo XR fa un ulteriore passo avanti, può ottimizzare aree specifiche in tempo reale e ottimizzare il focus visivo dell’immagine per essere più vivida e chiara.

Sony ha affermato che il funzionamento di questo processore è simile al cervello e agli occhi umani. “Quando guardiamo l’intero schermo e ci concentriamo su una certa area, l’occhio nudo utilizzerà risoluzioni diverse. Il processore XR può analizzare il punto focale e utilizzare questo punto come riferimento durante l’elaborazione dell’intera immagine per produrre un’immagine vicina all’occhio nudo”. . Lancio dell’ingegnere Sony Inoue.

Si può dire che “intelligenza cognitiva” sia l’etichetta più brillante dei chip XR. Per quanto riguarda la qualità dell’immagine, può essere sommariamente riassunta come i seguenti aggiornamenti:

  • Immagine XR: utilizza la tecnologia di analisi della prospettiva umana per analizzare e ottimizzare migliaia di punti di informazione in tempo reale.
  • XR Dynamic Contrast Enhancement: nello stesso modo in cui l’occhio umano si concentra su colori e profondità realistici, migliora la latitudine dell’immagine.
  • Tecnologia XR Terri Charm Pro: amplia la gamma di colori, riproduce veramente le sottili differenze di colore e i colori chiari possono apparire realistici.
  • Ridimensionamento XR 4K / 8K: ottimizza in modo intelligente la qualità dell’immagine, migliora il segnale 2K per avvicinarlo alla qualità 4K reale e aumenta il segnale 4K fino a raggiungere la qualità 8K reale.
  • Tecnologia dinamica XR Octavia: per garantire movimenti fluidi e oggetti in movimento chiari e luminosi.
  • Regolazione dell’induzione dell’ambiente AI: può ottimizzare la qualità dell’immagine e la qualità del suono in base all’ambiente

Oltre all’immagine, l’audio è anche il punto di forza del chip XR.

Secondo Sony, può convertire qualsiasi suono in suono surround stereo 3D per fornire un’esperienza di ascolto coinvolgente. Il suono surround XR può emettere suono dalle direzioni laterali e verticali, convertendo automaticamente i canali 2.0 o 5.1 in 5.1.2 canali.

Inoltre, il processore XR analizzerà la posizione della sorgente sonora sullo schermo in tempo reale, in modo che la posizione del suono presentato dal TV OLED sia allineata con l’immagine sullo schermo, in modo che il suono sia più realistico e presente.

Si può vedere che il processore cognitivo XR ha il sapore di “elaborazione video” e “elaborazione audio”. Segna anche l’ulteriore sviluppo dell’applicazione della tecnologia AI in TV.

5 TV serie XR, standard HDMI 2.1

Questa volta Sony ha rilasciato un totale di 5 televisori dotati di chip XR, due dei quali sono pannelli OLED e tre sono schermi LCD. Sony afferma che questa è la prima TV al mondo con funzioni cognitive.

Poiché l’intera serie è dotata di chip cognitivi XR, le caratteristiche dei chip XR che abbiamo menzionato sopra, come il miglioramento del contrasto dinamico XR, la tecnologia dinamica XR Octavia e altre funzioni, possono essere supportate da cinque televisori.

Si può anche vedere dalla tabella sopra che questa volta tutti i sistemi sono dotati di HDMI 2.1 di serie , inclusa la frequenza di aggiornamento variabile di 120Hz, 4K + 120fps, modalità automatica a bassa latenza e così via. Per i giocatori di giochi per console, questa è un’ottima notizia.

Inoltre, possiamo anche vedere alcune regole dalla denominazione di nuovi prodotti. A Sony è sempre piaciuto aggiungere il nome in codice dell’anno del pannello al suffisso del nome del prodotto. Ad esempio, il nome in codice nel 2019 è “G” e il nome in codice nel 2020 è “H”. E il nome in codice di quest’anno è diventato “J”, che significa l’ultimo pannello nel 2021.

La Z, la A e la X del prefisso del nome utilizzano ancora i nomi delle linee di prodotti precedenti. “Z” si riferisce ai televisori LCD di punta, “A” si riferisce ai televisori OLED e “X” si riferisce principalmente ai televisori LCD LED 4K.

Tra questi cinque televisori, lo Z9J è il TV LCD di punta 8K; l’A90J è il TV OLED di punta 4K, entrambi appartenenti alla serie Sony Picture Truth®. I restanti tre modelli sono i modelli di punta e di fascia alta.

Questa volta, le serie Z9J e X95J sono anche dotate di tecnologia X-Wide Angle e X-Anti Reflection, il che significa che gli utenti possono guardare le immagini con colori precisi e chiari da un angolo più ampio. Allo stesso tempo, l’impatto del riflesso della luce sull’aspetto e sulla sensazione è ridotto.

Vale la pena notare che l’ ammiraglia TV OLED A90J ha una dimensione maggiore , da 77 pollici a 83 pollici . La festa OLED a cui piacciono i grandi schermi ha una scelta migliore.

Il TV LCD 4K di fascia alta X90J è disponibile anche nei modelli da 100 pollici, che è più adatto per i consumatori con soggiorni più grandi.

Dal punto di vista estetico, questa volta Sony è molto convergente sulla cornice, e le cornici dei cinque televisori sono molto strette. Un rapporto schermo-corpo più elevato può senza dubbio ottenere un’esperienza visiva più coinvolgente.

Dopo aver visto l’intera conferenza, puoi scoprire che l’obiettivo di Sony TV quest’anno non è quello di radicale tecnologia Mini-LED, ma di continuare a perfezionare la qualità dell’immagine e del suono. Affidati all’intelligenza artificiale per massimizzare i vantaggi del pannello.

Quando abbiamo analizzato la composizione della qualità dell’immagine televisiva in precedenza, abbiamo sottolineato l’importanza del contenuto per l’esperienza dell’utente. Dopo aver acquistato televisori di fascia alta, molti consumatori soffrono di nessuna fonte di film di alta qualità da guardare.

Anche la serie di televisori XR di Sony questa volta ha enfatizzato la propria costruzione lato contenuto . Ad esempio, “Continueremo a comunicare le intenzioni dei creatori attraverso la modalità di calibrazione Aurora e forniremo contenuti video Tencent a livello di studio cinematografico professionale e IMAX® Enhanced ™ soddisfare”.

Tuttavia, la conferenza stampa di oggi non ha rivelato i parametri dettagliati dei suddetti cinque televisori. La data di uscita e il prezzo saranno anche annunciati in primavera. Gli amici che vogliono passare a una TV di fascia alta di recente possono tenere la valuta e aspettare e vedere.

 

Racconta storie semplici e di facile lettura. E-mail di lavoro: [email protected]

#Benvenuto a seguire l’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), ti verranno forniti contenuti più interessanti il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo