Spiegazione delle dimensioni del disco rigido: perché 1 TB è solo 931 GB di spazio effettivo

real-hdd-size

Quante volte hai aperto un nuovo computer, telefono o unità esterna, solo per essere scioccato quando ti rendi conto che non ha lo spazio di archiviazione di quello che diceva sulla scatola? Quel SSD da 512 GB potrebbe contenere solo 477 GB o il tuo iPhone da 64 GB potrebbe contenere solo 56 GB di file.

Ci sono alcuni buoni motivi per cui questo accade. Diamo un'occhiata al motivo per cui lo spazio pubblicizzato non è generalmente uguale allo spazio reale.

Il sistema operativo e le app preinstallate

Il motivo fondamentale per cui non hai tutto lo spazio su disco utilizzabile è che ci sono già alcuni dati presenti al momento dell'acquisto. Questo non è il caso di dischi rimovibili come unità flash o schede SD, ma è un fattore importante con telefoni e computer pre-costruiti.

Quando acquisti un computer, il sistema operativo (come Windows o macOS) occupa una grande porzione di spazio. Questi file del sistema operativo protetto sono necessari per il funzionamento del sistema come previsto, quindi non è possibile aggirarli.

Ad esempio, sul mio sistema, la cartella C: Windows occupa 25 GB. È circa un decimo dell'intero spazio su disco.

Dimensioni cartella Windows

Tuttavia, non sono solo i file del sistema operativo che occupano spazio fuori dalla scatola. La maggior parte dei sistemi operativi include app extra che potresti o non potresti desiderare. Questo include tutto, dal bloatware di Windows 10 alle utili app macOS integrate come GarageBand.

Sebbene tecnicamente non facciano parte del sistema operativo, vengono forniti in bundle con esso e quindi occupano subito spazio. Di solito è possibile rimuoverli per recuperare spazio; consulta la nostra guida per liberare spazio di archiviazione su Windows 10 per alcuni suggerimenti.

Come i computer misurano lo spazio

Mentre le app preinstallate sono sicuramente un fattore, il motivo principale per cui non si ottiene l'intera quantità di spazio pubblicizzato è perché i computer misurano i numeri in modo diverso rispetto agli umani.

Spiegazione dei numeri binari

Il calcolo utilizza prefissi di valore standard, tra cui "chilo" per migliaia, "mega" per milioni, "giga" per miliardi, "tera" per trilioni e così via. Per un primer su questi, abbiamo esaminato quanti gigabyte sono in un terabyte e altro ancora.

Le persone, inclusi i produttori di dischi rigidi, usano il sistema decimale, che misura i numeri con una base di 10. Quindi, quando diciamo "500 gigabyte", intendiamo 500 trilioni di byte.

Tuttavia, i computer utilizzano il sistema binario di base 2, in cui tutti i numeri sono 1 o 0. Se non si ha familiarità, di seguito è riportato un elenco dei numeri 1-10 scritti in binario:

 1 10 11 100 101 110 111 1000 1001 1010 

Come puoi vedere, in binario, 2 1 rappresenta il valore decimale 1, 2 2 è uguale a 2, 2 3 è uguale a 4, 2 4 è uguale a 8 e così via. La posizione di ogni nuova cifra in binario aumenta il valore del numero di una potenza di due. 2 10 , quindi, equivale a 1.024.

Misura binaria e decimale

Ora sappiamo perché i computer usano 1.024 anziché 1.000 per definire questi prefissi comuni. Per un computer, un kilobyte è di 1.024 byte, non di 1.000 byte come per le persone. Questo aumenta quando si sale la scala, quindi un megabyte è 1.024 kilobyte e un gigabyte è 1.024 megabyte.

Per vedere come questo ti influenza, supponi di acquistare un SSD esterno da 250 GB. Quel disco contiene 250.000.000.000 di byte, ma il computer non lo visualizza in questo modo.

Lavorando all'indietro, possiamo dividere per 1.024 tre volte (una volta per convertire i byte in kilobyte, di nuovo per convertire i kilobyte in megabyte e un'ultima volta per convertire i megabyte in gigabyte) per vedere quanto spazio effettivamente è:

250,000,000,000 / (1,024 * 1,024 * 1,024) = 232,830,643,653 bytes, or 232.83GB

L'esame di un'unità da 250 GB in Windows mostra il suo spazio massimo come 232 GB, che è esattamente ciò che ha trovato il nostro calcolo sopra. Questa è una differenza di circa 18 GB.

Spazio di archiviazione su disco di Windows

E più grande è il disco, maggiore è la differenza tra spazio misurato e spazio reale. Ad esempio, un disco da 1 TB (1.000 GB) ha 931 GB di spazio secondo un computer.

Gigabyte vs. Gibibyte

Dopo aver attraversato questo, potresti chiederti perché esiste questa disparità. Perché i produttori di dischi rigidi non forniscono una quantità precisa di spazio sui loro dispositivi? Beh, tecnicamente lo fanno.

La definizione corretta di "giga" è una potenza di 1.000. C'è un altro nome per una potenza di 1.024: "gibi". La Commissione elettrotecnica internazionale ha pubblicato standard per misurare i dati in binario al fine di risolvere questa confusione.

Mentre un kilobyte (KB) rappresenta 1.000 byte, un kibibyte (KiB) rappresenta 1.024 byte. È lo stesso per mebibytes (MiB), gibibytes (GiB), tebibytes (TiB) e così via.

Per qualche motivo, Windows utilizza in modo impreciso il prefisso "GB" quando misura davvero in gibibyte. Altri sistemi operativi, come macOS, misurano correttamente 1 GB come un miliardo di byte. Pertanto, lo stesso disco da 250 GB collegato a un Mac lo mostrerebbe con 250 GB di spazio totale.

Nota che questo è diverso dalla differenza tra megabyte e megabit , che abbiamo anche spiegato.

Partizioni disco aggiuntive

A parte quanto sopra, un'altra potenziale causa per una riduzione della quantità totale di spazio di un disco sono le partizioni aggiuntive.

Nel caso in cui non si fosse a conoscenza, è possibile separare i dischi rigidi fisici in diverse sezioni logiche, noto come partizionamento. Il partizionamento di un disco rigido consente di installare due diversi sistemi operativi su un disco, tra gli altri usi.

Quando acquisti un computer dallo scaffale, il produttore spesso include una partizione di ripristino sul disco. Questo contiene dati che consentono di ripristinare il sistema in caso di un problema grave. Come qualsiasi altro file, occupano spazio sull'unità. Tuttavia, poiché le partizioni di ripristino sono spesso nascoste dalla vista standard, è possibile che non si sappiano che esistono.

Per visualizzare le partizioni sull'unità in Windows, digitare Gestione disco nel menu Start e fare clic su Crea e formatta le partizioni del disco rigido . Qui puoi vedere ogni disco sul tuo sistema e le partizioni che lo compongono. Se vedi un'etichetta di Restore , Recovery o simile, questa è la tua partizione di ripristino.

Gestione disco di Windows 10

Nella maggior parte dei casi, è possibile cancellare queste partizioni e riguadagnare quello spazio. Tuttavia, di solito è meglio lasciarli soli. Avere loro rende il ripristino del sistema molto più semplice e il piccolo guadagno di spazio non vale la seccatura di ripristinare il sistema manualmente.

Funzionalità nascoste che utilizzano anche lo spazio

Infine, la maggior parte dei sistemi operativi contiene funzionalità che occupano spazio ma non esistono come file effettivi. Ad esempio, il servizio Copia shadow di Windows viene utilizzato per alimentare le funzioni Versioni precedenti e Ripristino configurazione di sistema.

Ripristino configurazione di sistema ti consente di tornare a un momento precedente se il tuo sistema non funziona correttamente, mentre Versioni precedenti conserva copie dei tuoi file personali in modo da poter annullare le modifiche. Entrambi hanno bisogno di spazio per lavorare, ovviamente.

Per vedere e modificare la quantità di spazio utilizzata dalle funzioni di Shadow Copy, premi Win + Pausa per aprire rapidamente la voce Pannello di controllo del sistema . Da qui, fai clic su Protezione del sistema sul lato sinistro. Nella finestra risultante, seleziona l'unità dall'elenco e scegli Configura .

Vedrai una nuova finestra di dialogo che ti consente di disabilitare completamente la protezione del sistema (anche se non lo consigliamo). Di seguito, vedrai l' utilizzo corrente e puoi regolare la quantità massima utilizzata da Windows. Da qualche parte circa il 10 percento è una buona quantità.

Protezione del sistema di Windows 10

Ora sai come i computer calcolano lo spazio

Gli elementi discussi spiegano la notevole differenza nello spazio di archiviazione pubblicizzato ed effettivo. Mentre ci sono alcuni altri fattori minori, come blocchi speciali negli SSD, questi sono i motivi principali. Conoscendoli, è consigliabile pianificare in anticipo e assicurarsi di ottenere sempre la quantità di spazio di archiviazione necessaria con i nuovi dispositivi.

Se hai poco spazio, dai un'occhiata a come aggiungere più spazio di archiviazione al tuo Mac . La maggior parte dei consigli si applica anche ad altre piattaforme.

Leggi l'articolo completo: Spiegazione delle dimensioni del disco rigido: perché 1 TB è solo 931 GB di spazio effettivo