Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

20211222171916 e1640164791429 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Ho guardato molti video nostalgici dell’host UP alla stazione B e ogni volta che ho digitato “Ye Qinghui” sullo schermo pubblico per mostrare rispetto. Questi video sono più una catarsi emotiva e Ye Qinghui è più simile a uno slogan, alla ricerca di sostentamento spirituale.

20211222115638 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Oggi, il principale “Xiaofan Middle-aged Event Book” di UP ha utilizzato un telefono cellulare con schermo pieghevole per incidere nuovamente il video NDS, che mi ha riportato completamente alla mia giovinezza quando il portatile Nintendo NDS “Dominates the World”.

- Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Il successo di NDS quell’anno ha catturato molti fan, inclusi artisti, atleti e persino politici. A proposito di questo, devo parlare del famoso aneddoto nella storia di Nintendo. L’ex presidente sudcoreano Lee Myung-bak era ossessionato dal “Brain Training for Adults” e ha quasi mancato il Consiglio di Stato. Non ha nemmeno dimenticato di scherzare quando era intervistato dal Chosun Ilbo “Perché Samsung e Hyundai non possono realizzare prodotti mobili simili”.

NDS è il “chiaro di luna bianco” nel cuore di ogni giocatore portatile

Nel 2004, Nintendo ha rilasciato una console di gioco portatile “un po’ controversa”, il Nintendo DS (DS è l’abbreviazione di Dual Screen), che è dotata di due schermi superiore e inferiore nel tentativo di offrire un’esperienza di gioco rinfrescante.

È interessante notare che già durante lo sviluppo di Nintendo, l’idea del doppio schermo era osteggiata da molti sviluppatori interni. Per operazioni che possono essere risolte con uno schermo, perché usare due schermi? “Costi in aumento” è l’obiezione principale.

how the nintendo ds came to be explained by the man who helped techtimescom 1425433 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Ma in effetti, l’NDS a doppio schermo dopo la quotazione ha ricevuto una risposta senza precedenti nel mercato. In meno di due anni, NDS ha venduto 10 milioni di unità in Giappone, diventando la console più venduta nella storia dei videogiochi giapponesi. Ci sono voluti 4 anni, 3 mesi e 2 settimane per completare le vendite di 100 milioni di unità. Alla fine ha rotto il record di vendite del GameBoy “l’ex re” ed è diventato il palmare più venduto al mondo.

Fin dall’inizio con punti di vista diversi sul concetto di “doppio schermo” fino a diventare la console di gioco preferita al mondo, in senso stretto, Nintendo ha fatto solo una cosa seriamente: comprendere completamente la nuova forma di doppio schermo. un metodo di “interazione uomo-computer” estremamente ricco, che quasi sovverte il modo in cui lo schermo interagisce con il gioco.

22121 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

In sintesi, ci sono circa tre modalità interattive a doppio schermo per i giochi NDS. Una è un’estensione comune In “Super Mario Bros.”, una schermata è responsabile della schermata principale e l’altra è per la visualizzazione di mappe, oggetti di scena, ecc. anche ridotto Il problema con la schermata di gioco.

Sonic Rush NDS Nintendo DS DSi XL GamePlay 4K.2018 11 27 15 03 15 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

L’altro è espandere gli schermi superiore e inferiore per visualizzare la schermata di gioco, sfruttando appieno l’ampio schermo composto da due schermi.Ad esempio, nella versione orizzontale del gioco d’azione “Sonic Rush”, i giocatori possono visualizzare più informazioni in un dare un’occhiata attraverso il “grande schermo”.

Hotel Dusk Room 215 DS Lite - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Il terzo è uscire dalla modalità portatile tradizionale. Ad esempio, in “Advanced Warfare: Double Strike”, gli schermi superiore e inferiore mostrano fronti diversi. Ci sono anche giochi di avventura testuale come “Hotel Dusk”, che richiedono che l’NDS essere verticale È come tenere in mano un e-book.

Nel complesso, quando NDS era ancora in fase di sviluppo, Nintendo sapeva come sfruttare appieno la nuova forma di contenuto di gioco a doppio schermo per distinguerlo dai tradizionali palmari a schermo singolo.

BoBh - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Quando siamo entrati in contatto con NDS, potremmo essere attratti dalla nuova forma di “doppio schermo”. Man mano che l’esperienza si approfondisce, interazioni uniche su misura per l’hardware possono continuare a portare freschezza a NDS e gradualmente diventare palmari. Il nuovo re.

L’overlay dello schermo funziona sui dispositivi mobili?

È innegabile che il successo senza precedenti di NDS sia proprio legato allo schermo “più grande”. Al momento dell’incendio dell’NDS, i telefoni cellulari tradizionali a quel tempo avevano solo uno schermo da 3 pollici, e anche allora non esisteva il concetto di “smartphone”.

Con l’emergere di sistemi intelligenti iOS e Android e i dispositivi basati su touch screen sono diventati gradualmente il mainstream, l’interazione uomo-computer non si limita ai pulsanti, ma inizia a integrarsi con lo schermo, dove c’è uno schermo, c’è interazione.

Sono emersi anche dispositivi con più schermi simili a NDS.A livello di hardware, le loro idee sono più simili, con schermi multipli che portano più informazioni e visualizzano un campo visivo più ampio. Anche in termini di qualità dello schermo, specifiche del processore e linguaggio di progettazione generale, è migliore di NDS e c’è un tale assaggio di “onda posteriore che spinge in avanti”.

34847718 3 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

▲ Sony Xperia Tablet DS. Immagine da: cnet

Ma a livello di mercato, non sono stati in grado di ripetere il successo di NDS, anzi, hanno avuto vita breve. Ad esempio, il tablet a doppio schermo Xperia Tablet, soprannominato Sony DS nei primi giorni, ha le stesse specifiche hardware dei tablet Android tradizionali.Anche se può essere “piegato” e ha il vantaggio di essere più comodo da portare in giro, Sony lo fa non hanno l’ecologia dell’applicazione a doppio schermo.Dai abbastanza tentativi innovativi.

34847718 12 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

▲ Sony Xperia Tablet DS. Immagine da: cnet

Sony Xperia Tablet sta mettendo insieme più bruscamente app su doppio schermo. Inoltre, le app Android di terze parti sono ancora dominate dallo schermo singolo. Per i moduli a doppio schermo, le app tendono ad estendersi liberamente per riempire lo schermo. Quando c’è uno spazio vuoto, l’aspetto grafico non è buono come quello di un dispositivo a schermo singolo.

Se si dice che l’ecologia del software viene facilmente ignorata dall’esplosione dell’hardware degli smartphone in quel momento, allora il tempo è stato spostato al presente.Microsoft ha anche lanciato il corrispondente dispositivo a doppio schermo Surface Duo con ulteriori specifiche e design, ma ancora non è riuscito a raggiungere il mercato Che ondata di onde.

20211221163828 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Anche se Microsoft ha adattato una serie di app di “produttività” su due schermi, è più come unire semplicemente due schermi.The Verge chiama persino Surface Duo un dispositivo “doppio problema”. “Sebbene Microsoft abbia scelto la giusta direzione, non è ancora riuscita a trovare una soluzione migliore per le app di terze parti”.

Le app ufficiali si presentano tutte sotto forma di multi-tasking a doppio schermo, ma di fronte ad app non adatte non ci sono restrizioni all’interno del dispositivo, possono solo essere semplicemente e violentemente allungate sul doppio schermo, permettendo di bloccare lo spazio tra lo schermo la vista.

20211222113646 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

▲ La parola “mangia” sul cardine. Immagine tratta da: The Verge

In effetti, da un certo livello, il tablet dual-screen Xperia Tablet 2012 e il Surface Duo 2020 sono in qualche modo simili.Entrambi hanno scelto la nuova forma del dual-screen per espandersi, ma sono meno nell’ecosistema dual-screen. l’interazione e le impostazioni riguardano più l’espansione e la sovrapposizione parallele e l’ecologia del software non è sufficientemente differenziata dai dispositivi a schermo singolo.

Si torna anche all’origine del problema “può essere risolto con uno schermo, perché usare due schermi”.

“Doppio schermo”, non un vaso

La tecnologia ha fatto grandi passi avanti e gli “schermi pieghevoli flessibili” che sono più radicali dei “doppio schermo” maturano rapidamente, ma spesso si dice che siano “vasi” che possono essere gustati solo freschi. In effetti, gli ostacoli dietro di esso sono l’ecologia del software e l’interazione uomo-computer che sono ancora bloccati nell’era delle caramelle.

Un dispositivo a doppio schermo è più simile a un contenitore hardware e, se vuoi rendere l’insieme non un “vaso”, devi inserire interazioni più creative, più pratiche e più utili. Ora che la forma del prodotto sta cambiando sempre di più, è possibile che la modalità interattiva si espanda gradualmente dal piano allo spazio? In modo che possa svolgere il suo massimo valore, in modo che l’interazione sia più che “aperta” e “chiusa”?

DSC07906 1 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

La risposta di OPPO Find N all’espansione dello spazio è: hover.

Il motivo per cui UP Main Xiaofan Middle-aged Event Book può simulare giochi NDS su OPPO Find N è dovuto al librarsi libero dell’angolo di apertura e chiusura di 50°~120°.

6 5 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

In termini di interazione, l’hovering può portare esperienze innovative in diversi scenari come audio e video, videochiamate, riunioni, fitness e riprese.

DSC07990 1 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Scatta prima un selfie, non c’è bisogno di trovare una terza persona per aiutarti a scattare la foto, il gesto remoto fa scattare l’otturatore, l’autoritratto a lunga distanza è senza stress.

C’è anche la fotografia time-lapse. La fusoliera è stabile e stabile e l’angolo può essere regolato liberamente.Quindi i semafori, il cielo stellato, il tramonto sul mare di nuvole: il passare del tempo può essere registrato come arte.

20211217191302 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Quando si guarda un video, una metà si erge come uno schermo e l’altra metà funge da touchpad mentre si tiene saldamente la fotocamera.

Find N Video Fast Forward - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

In una videochiamata QQ, puoi accedere al display al passaggio del mouse quando posizionato orizzontalmente, il che è come un’esperienza video simile a un laptop, che può liberare le mani senza alzare sempre le mani per “fare esercizio”.

Allo stesso modo, per riunioni improvvise, non devi più preoccuparti di non avere un computer e lo schermo pieghevole libera le mani e facilita la registrazione delle informazioni.

20211217191258 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Per il fitness che segue il video, non devi più cercare un supporto per cellulare.

Piegare uno schermo insieme alla funzione unica di librarsi con le cerniere, mentre il corpo ha una varietà di forme, dà anche a questo grande schermo due stati spaziali, uno è aperto e l’altro è sospeso, il che porta Find N Ha migliorato il capacità di interazione tridimensionale, e continua a portarle più freschezza.

1751640168873 .pic hd - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Nel processo dalle apparecchiature “precedenti” all’”uso comune”, da pochi al grande pubblico, l’interazione software contenuta nel contenitore hardware è il fattore decisivo.

Come accennato in precedenza, il “doppio schermo” è un contenitore, e la cerniera sospesa è l’accessorio di base.Il software su misura è il fattore decisivo per giudicare se il contenitore è solo un “vaso”. Presi insieme, costituiscono la risposta di Find N al pensiero “folding”.

DSC07987 1 - Uno schermo può risolvere il problema, perché usarne due?

Dal successo del palmare NDS di Nintendo, alla desolazione dei dispositivi a doppio schermo, al fallimento di uno schermo pieghevole nel diventare la macchina principale, si può vedere che sebbene l’innovazione nella forma possa attirare l’attenzione, l’interazione del software basata sul le caratteristiche hardware sono personalizzate ed è più probabile che gli utenti lo paghino e siano disposti a trasformarlo in un dispositivo “di uso comune”.

In termini di innovazione hardware e interazione software, OPPO ha fatto un passo avanti con Find N. Uno schermo può risolvere il problema, ma due schermi possono senza dubbio ottenere il doppio del risultato con metà dello sforzo.

Inoltre, il “doppio schermo” di Find N è anche un intero “grande schermo”.

#Benvenuto a seguire l’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), i contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo