Windows 10 può ora disinstallare gli aggiornamenti di Buggy

Con l'ultima versione del suo sistema operativo, Microsoft sta dando a Windows 10 la possibilità di disinstallare automaticamente gli aggiornamenti buggati. Ciò significa che in caso di un errore di avvio, Windows 10 rimuoverà gli aggiornamenti installati di recente che potrebbero causare problemi.

Gli aggiornamenti di Windows 10 hanno causato mal di testa

Windows 10 è un sistema operativo piuttosto solido, ma come tutte le versioni di Windows, richiede aggiornamenti regolari per mantenerlo in perfetta forma. Sfortunatamente, alcuni aggiornamenti di Windows 10 hanno recentemente causato problemi agli utenti, il che è un aspetto negativo per Microsoft.

Sono stati segnalati aggiornamenti di Windows che causano problemi audio, file cancellati dai dischi rigidi e persino il temuto Blue Screen of Death . Tutti questi problemi sono stati successivamente riparati, ma non prima di causare mal di testa per gli utenti di Windows 10.

Windows 10 può ora eseguire il rollback degli aggiornamenti di Dodgy

La soluzione di Microsoft a questo problema è di dare a Windows 10 il potere di ripristinare gli aggiornamenti che potrebbero causare problemi. Come prima avvistato da Windows Latest , l'ultima versione di Windows 10 ha la possibilità di disinstallare gli aggiornamenti senza che l'utente alzi un dito.

In una nota di supporto di Windows , Microsoft spiega che in caso di un errore di avvio, Windows "tenterà di diagnosticare e risolvere errori dovuti a problemi del disco, danneggiamento dei file di sistema, chiavi di registro non valide o altre cause simili".

Se questo non funziona, Windows "determinerà se il problema di avvio è stato introdotto dopo l'installazione di driver recenti o aggiornamenti di qualità". E, in tal caso, "questi aggiornamenti possono essere disinstallati automaticamente per riportare il dispositivo a uno stato lavorabile".

Microsoft vuole sottolineare che questo è "fatto solo come ultima risorsa". Tuttavia, se la rimozione degli aggiornamenti ha esito positivo, Windows "impedirà l'installazione automatica degli aggiornamenti rimossi per i prossimi 30 giorni" per consentire a Microsoft di investigare.

Questa è una nuova funzionalità che è attualmente "disponibile solo per Windows Insider con Windows 10 Insider Preview, build 18351 o successivo", che "non è ancora stato rilasciato pubblicamente". Tuttavia, è lecito supporre che questo renderà presto disponibile la tua copia di Windows 10.

Microsoft fornisce Windows 10 per gestire i problemi

Con la quantità di cattiva stampa generata a causa di recenti problemi causati dagli aggiornamenti di Windows, questa è una buona mossa. Purtroppo, ciò non significa che Microsoft stia promettendo di impedire che si verifichino dei problemi, solo che sta dotando Windows 10 di gestirli quando si verificano.

Eppure, è un inizio. Che è bello vedere come Windows 10 è l'ultima versione di Windows in assoluto . E se sei pronto a provare nuove funzionalità di Windows 10 come questa prima di chiunque altro, ecco come partecipare al programma Windows Insider .

Leggi l'articolo completo: Windows 10 può ora disinstallare gli aggiornamenti di Buggy

Fonte: Utilizzare