Zuckerberg indossa il nuovo visore di Meta: “Prendi” animali domestici virtuali ed esercitati con istruttori virtuali

Sebbene il percorso di Meta verso il metaverso non sia andato liscio come immaginato e i fondi persi abbiano superato i 10 miliardi di dollari USA, il “laboratorio di realtà” dell’azienda Reality Labs, che conduce ricerche sulla tecnologia AR/VR, potrebbe anche chiudere alcuni progetti, anche piani di reclutamento rallentato.

Tuttavia, scarsi progressi non significano che non si sia ottenuto nulla. Meta ha recentemente aperto il suo primo negozio fisico, il Meta Store, e sono state rivelate nuove cuffie.

▲ Meta Store, foto da: Meta

L’auricolare di fascia alta che Meta lancerà presto, chiamato “Project Cambria”, e l’attuale demo dell’esperienza, “The World Beyond”, utilizzando il dispositivo, sono stati creati utilizzando la piattaforma Presence, una piattaforma costruita da Meta.

▲ Immagine da: Instagram

La piattaforma è stata creata anche per aiutare gli sviluppatori a costruire meglio esperienze di realtà mista che fondono mondi fisici e virtuali. Una delle parole d’ordine del “Progetto Cambria” è dunque “realtà mista”.

▲ Immagine da: Instagram

Si può anche vedere dalla scena demo che attraverso questo visore di fascia alta, puoi ottenere una varietà di esperienze virtuali e reali: puoi toccare e giocare con creature virtuali, puoi interagire con gli utenti che indossano anche questo visore. “faccia a faccia” da remoto su una scacchiera virtuale; puoi anche seguire un coach virtuale per allenarti.

▲ Immagine da: Meta Quest

Non solo, dopo aver indossato “Project Cambria”, puoi sederti su una scrivania virtuale e andare a scrivere un vero libro, puoi persino usare una vera tastiera per leggere e persino leggere il testo attraverso la realtà mista creata nel visore. lavoro.

Alcuni dipendenti Meta ritengono che “Project Cambria” possa essere definito un “laptop facciale” e si dice anche che abbia specifiche simili ai Chromebook.

▲ Immagine da: Meta Quest

Sebbene i parametri specifici e le prestazioni non siano ancora del tutto noti, rispetto all’attuale dispositivo simile di Meta, il Quest 2, la scena applicabile di questo auricolare di fascia alta non è solo una “stazione di gioco cloud” che può essere utilizzata per giocare, ma è anche una “workstation cloud” che può essere utilizzata per il lavoro d’ufficio.

▲ Immagine da: Meta Quest

Infatti, l’esperienza di realtà mista costruita dalla piattaforma Presence sarà disponibile anche su Quest 2 e The World Beyond sarà presto disponibile su Quest tramite l’App Lab. Ma su “Project Cambria”, puoi ottenere un’immagine e un’esperienza migliori.

Le specifiche hardware più avanzate di “Project Cambria” consentono una maggiore fedeltà, oltre a un sensore di immagine a risoluzione più elevata e una trasmissione del segnale pass-through a colori, consentendoti di vedere un “mondo migliore” dall’auricolare.

▲ Le informazioni annunciate dal CTO di Meta Andrew Bosworth su Twitter, l’immagine proviene da: Twitter

Tuttavia, il prodotto non è stato ancora lanciato ufficialmente e non è noto se l’esperienza effettiva possa essere davvero buona come la demo, ma è certo che “Project Cambria” può fornire un’esperienza di realtà mista migliore rispetto a Quest 2, e il prezzo è relativamente basso sarà più alto.

▲ Immagine da: Instagram

Inoltre, questo visore è solo uno dei numerosi visori VR che Meta prevede di lanciare nei prossimi anni. I dispositivi di Meta collegheranno meglio il mondo reale e quello virtuale in futuro? Quali altre possibilità potrebbe realizzare il Metaverso? Aspetto solo la risposta che darà in tempo.

#Benvenuto a prestare attenzione all’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (WeChat: ifanr), contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Love Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo