Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

ifanrTalllk - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

0327 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

Basse emissioni di carbonio, protezione ambientale, verde e sostenibile, queste potrebbero essere le quattro parole chiave per i nuovi beni di consumo del futuro.

Dallo sviluppo sostenibile dei libri di testo delle scuole superiori, all’acquisto di certificati di riduzione delle emissioni “Carbon Low” lanciati da alcune compagnie aeree europee e americane. Il tema della tutela dell’ambiente e della sostenibilità è sempre esistito, ma non è mai stato uno dei punti di forza dei beni di consumo. Compreresti un capo di abbigliamento perché è in saldo e sta bene, ma lo compreresti perché è sostenibile?

La risposta per la maggior parte delle persone è no. La sostenibilità può essere la ciliegina sulla torta, ma può effettivamente essere una minoranza. Ma anche se è la ciliegina sulla torta, i “fiori” stanno diventando sempre più importanti, quindi anche i beni di consumo cinesi hanno intrapreso una strada verde.

Master Kong ha lanciato la prima bevanda senza etichetta in Cina, caratterizzata dal concetto di basse emissioni di carbonio e confezionata in bottiglie di PET senza etichetta; KFC ha lanciato la bevanda a base di avena per la colazione come prima bevanda “a zero emissioni di carbonio”, come mostra d’arte a basse emissioni di carbonio, consentendo agli utenti di accumulare “fagioli di carbonio” Buoni di scambio; Jindian ha anche il primo “latte a zero emissioni di carbonio” della Cina, dai pascoli, dalle fabbriche agli imballaggi, ha ottenuto relative “emissioni nette zero” di gas serra durante tutto il processo.

7978648b 916d 419d a1dc 61e291857595 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

▲ La prima bevanda senza etichetta in Cina

I marchi stanno iniziando a realizzare prodotti a basse emissioni di carbonio, rispettosi dell’ambiente e sostenibili, che è una piccola tendenza. Ma pensa a cosa ha detto Diébédo Francis Kéré, vincitore del Pritzker Architecture Prize 2022:

Negli ultimi anni, alcune persone hanno usato “verde” o “sostenibile” per promuovere alcune vecchie forme e stili, solo per mantenere il marchio. Tutto suona verde e sostenibile, ma in realtà nulla è cambiato.

La protezione dell’ambiente è ovviamente molto buona, ma se il marchio vende semplicemente il concetto senza intraprendere azioni concrete, i consumatori sembrano essere molto deboli e incapaci di supervisionare; oppure se il marchio ha preso provvedimenti, ma il prezzo della protezione ambientale è più costoso, i consumatori lo pagheranno ancora?

WechatIMG9 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

Talk16 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

Marchio di latte d’avena OATLY:

Ciò che OATLY ha sempre sostenuto è uno stile di vita benefico per la salute fisica e mentale degli individui e per lo sviluppo sostenibile del pianeta. Espandi tre dimensioni:

  • Per uno sviluppo sano e sostenibile, i consumatori sono incoraggiati a sviluppare buone abitudini di vita ea costruire una struttura alimentare ragionevole.
  • Per lo sviluppo sostenibile della mente, incoraggiamo i consumatori ad apprezzare la bellezza della vita e allo stesso tempo a trovare il lato migliore di se stessi per svilupparlo e mantenere il loro umore felice. Quando comunichiamo con i consumatori, attribuiamo grande importanza anche a fornire una buona esperienza.Il divertimento, la creatività e l’aspetto sono tre elementi molto importanti.
  • Sviluppo sostenibile della terra e dell’ambiente ecologico. Metti in pratica il concetto di sviluppo sostenibile a tutti i livelli, comprese le piantagioni agricole, l’approvvigionamento di materie prime, la catena di approvvigionamento, l’imballaggio, i trasporti e il personale, per guidare i nostri consumatori a praticare la protezione ambientale nella loro vita quotidiana e ridurre le emissioni di carbonio.

LATLY Milk - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

▲ AVENA Latte d’avena

Luke Li Zhongyao, co-fondatore di CircularCat:

Innanzitutto pensiamo che sostenibilità, protezione ambientale e basse emissioni di carbonio siano tre concetti diversi. “Sostenibilità” copre un’ampia gamma di argomenti, dall’eliminazione della povertà all’uguaglianza di genere. “Protezione ambientale” è una delle questioni importanti nello sviluppo sostenibile. Dall’altro D’altra parte, il “low carbon” è attualmente considerato il problema di protezione ambientale più urgente e importante.

Pertanto, sulla base di questa conoscenza, come studio creativo indipendente, i nostri membri hanno dimensioni diverse delle pratiche di consumo sostenibili. Come capo, guarderò al lato aziendale. Lo standard è che chi fa investimenti ESG se Give this company una recensione positiva e un comportamento di investimento, e il loro prodotto vale almeno la pena considerare. In quest’ottica, gli articoli sostenibili lanciati da alcune grandi multinazionali responsabili e start-up locali sono le mie scelte quotidiane.

In un’altra dimensione, la maggior parte dei nostri membri di CircularCat comprenderà il consumo sostenibile dal punto di vista dei consumatori ordinari, ovvero sono molto “materialmente” preoccupati per tre cose “acquisti”, “cose ​​vecchie” e “rifiuti”, corrispondenti ai singoli Il comportamento è “cosa comprare”, “come usare” e “come buttare”.

Il consumo è solo uno dei primi anelli della catena dello stile di vita sostenibile di un individuo e il modo in cui utilizzarlo e smaltirlo viene spesso trascurato dopo l’acquisto.

Solo quando un prodotto, un’azienda, considera l’intero processo di produzione, trasporto, vendita, uso, riciclaggio e smaltimento del prodotto dal punto di vista dei consumatori, penso che sia un bene di consumo veramente sostenibile.

Allbirds Re Run SM 1 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

▲ Anche Allbirds è intervenuta nel processo di smaltimento e ha lanciato la piattaforma dell’usato ReRun

Liu Yiyu Eby, capo di Carbonbase Media:

La sostenibilità, come suggerisce il nome, si riferisce al fatto che qualcosa può essere fatto per molto tempo. Da un punto di vista commerciale, non si tratta di perseguire interessi a breve termine, ma di considerare lo sviluppo a lungo termine dell’ambiente di vita della prossima generazione. Per analizzare se un prodotto di consumo è sostenibile dalle tre dimensioni della società, dell’economia e dell’ambiente dipende se il marchio può promuovere l’inclusione sociale, la crescita economica e la protezione dell’ambiente.

Dal punto di vista della governance ambientale, i marchi di beni di consumo devono quantificare l’impronta di carbonio del prodotto in base all’intero ciclo di vita del prodotto prima di promuoverne la sostenibilità. L’industria considera solo gridare slogan senza implementare l’intera catena di approvvigionamento del prodotto. strumento di marketing “greenwashing”. La quantificazione delle emissioni di carbonio di un prodotto implica la progettazione del prodotto, l’imballaggio, la logistica, il marketing e il consumo di energia lungo l’intera catena di approvvigionamento, quindi non entrerò nei dettagli qui. Ad esempio, i marchi che stanno facendo bene nel campo dei beni di consumo come Apple, per raggiungere i loro obiettivi di neutralità del carbonio, hanno ora richiesto a tutti i fornitori cooperativi di risparmiare energia e ridurre le emissioni e di fornire la certificazione del rapporto sulle emissioni di carbonio.

Pertanto, affinché i prodotti siano veramente sostenibili dal punto di vista ambientale, è necessario ridurre fondamentalmente il consumo di energia di produzione, utilizzare energia rinnovabile, ridurre gli sprechi di produzione non necessari e utilizzare materiali ecocompatibili per produrre prodotti riciclabili e riutilizzabili.I prodotti sono anche un modo per ridurre inquinamento per l’ambiente.

Eco Friendly or Ego Friendly Plaid Zebra greenwashing thegem blog default - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

▲ Fumetti Greenwashing Immagine da: Keep Gaia Wild

Tintin per consumatori sostenibili:

Ho comprato una scatola per bento in paglia di grano, bevanda alla frutta all’olivello spinoso, vintage (conta?). Penso che i marchi di consumo dovrebbero fare queste tre cose per essere sostenibili:

1. Essere aperti e trasparenti e indicare chiaramente ai consumatori quali materiali (processi) rispettosi dell’ambiente vengono utilizzati

2. Il prezzo è ragionevole e può essere consumato dai normali consumatori, altrimenti il ​​cosiddetto sostenibile non ha senso se limitato a un numero ristretto di persone

3. La praticità viene prima di tutto, prima di tutto deve essere un prodotto facile da usare, se la praticabilità viene sacrificata per la sostenibilità, allora penso sia mettere il carro davanti ai buoi. Su questa base, faremo del nostro meglio per ottenere la protezione ambientale dei materiali, il design riutilizzabile, ecc.

1c9a2fecdaaa545b751d132adb025c36 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

▲ Bento Box Grano Campanulaceae

Talllk16 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

Marchio di latte d’avena OATLY:

L’avanzamento del concetto di sviluppo sostenibile richiede un prezzo da pagare. Il prezzo può essere la comodità, o può essere il costo di produzione. Pertanto, nella promozione dello sviluppo sostenibile, deve esserci un “limite”. Qualsiasi idea che non consideri “limiti” non sarà ampiamente accettata, né sarà possibile promuoverla, né lo è il punto di partenza di OATLY per farlo.

Le cose rispettose dell’ambiente non sono necessariamente più costose, a seconda di cosa vengono confrontate. Lo sviluppo sostenibile è un concetto generale e l’effetto è globale. Non è scientifico confrontare un singolo prodotto con un altro singolo prodotto senza considerare tutti gli altri fattori e confrontare solo il prezzo.

Solo un piccolo numero di persone lo usa, che è cose “personalizzate”, che di solito sono più costose. Con una maggiore spinta verso un uso diffuso di materiali sostenibili, i costi dovrebbero essere notevolmente ridotti. Questo è uno dei motivi per cui la sostenibilità richiede il coinvolgimento di più persone.

In questa fase, i consumatori che sono disposti a partecipare allo sviluppo sostenibile e prestare attenzione alla protezione dell’ambiente sono coloro che hanno risvegliato prima la loro coscienza. Se insistono sul fatto che devono sostenere più costi, allora penso che sappiano anche cosa stanno scegliendo.

OATLY1 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

▲ Imballaggio sostenibile OATLY

Luke Li Zhongyao, co-fondatore di CircularCat:

Partendo dal presupposto di non parlare di sostenibilità, la questione dei consumi è molto complicata: il pricing dei prodotti è legato al posizionamento sul mercato, alle modalità di marketing, ai costi di ricerca e sviluppo, ecc., la parola “sostenibile”, resa semplice.

Se i consumatori ritengono che i beni di consumo sostenibili siano “costosi”, possono considerare seriamente se i loro concetti di consumo sono stati aggiornati e se il loro potere di consumo deve essere seguito. Dobbiamo pagare costi aggiuntivi per passare dall’acquisto di bevande aromatizzate alla frutta miscelate con sciroppo di fruttosio a succhi appena spremuti estratti a freddo.

Alcune persone potrebbero dubitare che l’esempio del succo di frutta non sia accurato, perché alcuni beni di consumo sostenibili forniscono prodotti e servizi dello stesso livello, ma a causa dei costi di protezione ambientale sostenuti nel processo di produzione, vendita e trasporto, questi dovrebbero essere condivisi da tutta l’umanità Gli sforzi per affrontare i rischi ambientali vengono trasmessi ai consumatori di “buon cuore”. I consumatori che nutrono tali dubbi sono in realtà scaltri, e devono sapere che anche per prodotti ordinari della stessa tipologia, apporteranno solo modifiche al packaging e ai canali di vendita per distinguere i clienti target e fissare i prezzi. Pertanto, sembra che il “costoso” non sia l’attributo naturale dei prodotti sostenibili, ma sia determinato dal mercato e credo anche che ci saranno sempre più prodotti sostenibili “economici”.

Cups of juice - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

▲ Succhi diversi hanno anche prezzi diversi

Liu Yiyu Eby, capo di Carbonbase Media:

Quando scelgo personalmente un prodotto di consumo, mi chiedo prima di tutto se è necessario per me in questo momento e quanto sono disposto a pagare per questo prodotto.Se ho intenzione di utilizzare questo prodotto per molto tempo, come l’abbigliamento e prodotti elettronici, sono disposto a costare di più. Allo stesso tempo, giudicherò anche se il marchio del prodotto di consumo ha una buona esperienza del prodotto ed è rispettoso dell’ambiente.Passerò del tempo o spenderò più soldi per andare al supermercato a comprare, presterò attenzione alla lista degli ingredienti e origine del prodotto, e respingerò anche i prodotti con troppo imballaggio in plastica, quindi non affidarti interamente al corriere e all’asporto.

In generale, maggiore è la vita utile dell’articolo, migliore è la qualità e più a lungo il consumatore lo utilizza, più sostenibile è. Pertanto, come consumatore, preferirebbero spendere un prezzo più alto per scegliere un prodotto di buona qualità, piuttosto che un prodotto una tantum che va a male dopo pochi usi. Anche i prodotti ambientali scelgono in una certa misura i clienti e quei gruppi di consumatori con una forte consapevolezza ambientale sono disposti a pagarli entro limiti accettabili, proprio come i marchi di pantaloni da yoga che promuovono uno stile di vita sano e naturale hanno guadagnato sempre più fedeltà. gli utenti che entrano nel cerchio, stanno gradualmente aumentando la loro quota di mercato globale migliorando le loro capacità premium con l’aiuto di concetti di marchio.

Tintin per consumatori sostenibili:

Personalmente ritengo che se il costo di produzione dei prodotti sostenibili aumenta, posso permettermi di negoziarne una parte in modo appropriato. “Appropriato” qui si riferisce a una gamma premium ragionevole, come una gamma premium che è stata valutata correttamente dai dipartimenti e dai professionisti competenti, piuttosto che appendere semplicemente un’etichetta sostenibile per aumentare il prezzo.

Ad esempio, i prodotti a base di paglia di grano e le bevande a base di frutta all’olivello spinoso sono un po’ più costosi, ma i prodotti indicano chiaramente che tipo di legge sulla protezione ambientale sono queste cose, quindi penso che si tratti di un normale aumento dei costi; e alcuni prodotti, come mele, si diceva che il costo fosse aumentato per motivi di tutela ambientale, quindi la testina di ricarica è stata annullata, penso che questo sia per trasferire il costo, perché alla fine devo ancora spendere un supplemento per la ricarica testa, che avrebbe dovuto essere un pacco.

Talk 016 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

Marchio di latte d’avena OATLY:

OATLY ha sempre insistito sul fatto che tutti i concetti e le operazioni di sviluppo sostenibile proposti sono realizzati da noi stessi.

Le operazioni sostenibili di OATLY sono tutte cose specifiche, inclusa l’integrazione di azioni sostenibili nella pianificazione annuale dell’azienda per neutralizzare le emissioni di carbonio dell’azienda in tutti gli aspetti, l’ulteriore ottimizzazione della fonte di avena e il supporto alla piantagione di avena in modo sostenibile. In Cina, abbiamo lanciato un programma per baristi silenziosi per supportare le persone con problemi di udito in formazione per diventare baristi professionisti; un programma di riciclaggio sostenibile “box bottle” che ricicla gli imballaggi usati; e supporto per Green River Golmud Yangtze River Source Ecological Environmental Protection Center, pet attività amichevoli, raccogliere e gestire.

Le operazioni di OATLY sono a lungo termine e coerenti, non un argomento di marketing organizzato. Pubblicheremo inoltre regolarmente rapporti di sostenibilità e impronte di carbonio, che puoi vedere sul nostro sito Web ufficiale e sulle informazioni pubbliche.

c960fc3335bed2313af92d811f4369e6 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

▲ OATLY “Box Bottle” Programma di riciclaggio sostenibile

Luke Li Zhongyao, co-fondatore di CircularCat:

Indipendentemente dal fatto che si tratti di “vera sostenibilità”, “protezione pseudo-ambientale” o “greenwashing”, questi concetti che devono essere definiti sono cose molto nuove nel corso dello sviluppo umano, e la loro cognizione è anche un processo di aggiornamento dinamico.

Ad esempio, nel campo degli investimenti ESG di cui sopra, ci sono metodologie scientifiche e accurate, dati quantificabili e strumenti per dimostrare se un’azienda è degna di investimenti verdi, ma penso che l’ESG, che originariamente era solo nel campo degli investimenti a impatto, è stato generalizzato da molte aziende in CSR, perché ci sono informazioni su dove l’azienda ha costruito diverse scuole primarie Hope nel rapporto ESG? Questi contenuti di welfare pubblico dovrebbero essere coperti dal rapporto “Responsabilità sociale d’impresa”.

Guarda, anche le società quotate si trovano di fronte a un dilemma di fronte a nuovi concetti: dovrebbero semplicemente cambiare il nome del rapporto CSR dell’anno scorso in ESG o crearne uno separato?

Per questi concetti, ai consumatori ordinari non dovrebbe essere consentito di “combattere la contraffazione”, che è più degno di vigilanza rispetto al trasferimento dei costi di protezione ambientale. Il fondamento della società imprenditoriale è l’integrità.Dobbiamo fidarci della pubblicità delle aziende e dei marchi quando prendiamo decisioni sui consumatori, soprattutto ora che molte aziende che producono beni di consumo sostenibili sono start-up, che vengono facilmente distrutte da etichette sbagliate e incomprensioni.

Gli sforzi sostenibili compiuti da molte grandi imprese tradizionali sono molto degni di riconoscimento, ma le loro due maggiori motivazioni sono che il sistema le costringe a temere di essere punite o soddisfare le politiche per godere dei dividendi, e la seconda è creare barriere tecnologiche e brevettuali nella prossima era sono cose molto pericolose. In ogni società, le PMI e gli individui sono pilastri importanti della vitalità economica.Lo sviluppo sostenibile non può essere raggiunto da pochi oligarchi o da un’alleanza di oligarchi. È più un campanello d’allarme che un prodotto etichettato come non ecologico perché trasportato in veicoli a benzina.

Il consumo sostenibile non appartiene solo alle classi medie e alte “abbordabili”, la nuova era che stiamo abbracciando dovrebbe essere un’era in cui tutti possono entrare in una cosiddetta vita di alta qualità di medio-alto rendimento consumando prodotti sostenibili. Questo è un ingresso, un’opportunità, per me e per gli altri.

ESG in Consumer Goods Industry Trends - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

▲ Governo ambientale, sociale e aziendale

Liu Yiyu Eby, capo di Carbonbase Media:

I marchi possono fare riferimento agli standard esistenti in patria e all’estero quando formulano strategie sostenibili o di riduzione delle emissioni. Negli ultimi anni, il governo ha sottolineato l’obiettivo di neutralità del carbonio per il 2060 e ha formulato una serie di linee guida politiche correlate. La neutralità del carbonio significa che non vengono aggiunte nuove emissioni di gas serra (GHG) nell’atmosfera. Imprese, gruppi o individui misurano la quantità totale di emissioni di gas serra generate direttamente o indirettamente in un determinato periodo di tempo, quindi compensano le proprie emissioni di anidride carbonica attraverso l’imboschimento, il risparmio energetico e la riduzione delle emissioni e ottengono “emissioni zero” di anidride carbonica .

L’ESG spesso menzionato nel mercato del trading consiste nel valutare le aziende in tre dimensioni: ambientale, sociale e di governance.È un indicatore chiave per gli investitori per misurare le prestazioni complessive dell’azienda, i rischi aziendali e le opportunità di business. Tra questi, la performance ambientale misura l’efficacia delle imprese negli investimenti verdi, nell’utilizzo delle risorse naturali e nella gestione dell’inquinamento nel processo produttivo e operativo ed è sempre più inclusa nel processo decisionale degli investitori. Negli ultimi anni, inoltre, abbiamo riscontrato che sempre più marchi stanno prestando sempre più attenzione al concetto di sostenibilità e protezione ambientale.Le imprese hanno effettuato ispezioni sul carbonio, misurato in modo completo le emissioni di carbonio della propria produzione e avviato misure per risparmiare energia e ridurre le emissioni Sono stati istituiti fondi per sostenere progetti di tutela ambientale del benessere pubblico come l’imboschimento.

Molte aziende hanno anche trovato la nostra consulenza sulla strada per la neutralità del carbonio, quindi condividerò brevemente qui: primo, contabilità del carbonio, per scoprire il background di carbonio dell’azienda – formulare strategie e piani di riduzione delle emissioni – partecipazione congiunta alla catena di approvvigionamento – carbonio gestione patrimoniale e, infine, raggiungere la neutralità del carbonio. In termini di contabilità del carbonio, sono necessari software di gestione digitale delle emissioni di carbonio, potenziamento dei sistemi di gestione del carbonio e metodi di implementazione scientifici ed efficaci.

b1daaf07dafcb0d8080e604b6f231689 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

▲ L’inventario del carbonio è molto importante nell’intero processo sostenibile

Stiamo anche aiutando sempre più aziende FMCG in patria e all’estero a calcolare le emissioni di carbonio dei loro prodotti durante tutto il ciclo di vita. Con l’avvento dell’era carbon neutral, il calcolo delle emissioni di carbonio nel ciclo di vita del prodotto diventerà un’esigenza rigida. Ad esempio, l’etichetta di carbonio del prodotto istituita in Europa, in futuro tutti i prodotti devono essere contrassegnati con le emissioni di carbonio corrispondenti, che diventeranno uno degli standard per i consumatori per misurare i loro acquisti.Pertanto, il calcolo dell’impronta di carbonio del prodotto è il primo passo. Per raggiungere la neutralità del carbonio, è un’attività e una scelta a lungo termine e persistente.Solo aziende sane e sostenibili possono competere nel mercato dei beni di consumo in rapida evoluzione, fortemente competitivo.

Tintin per consumatori sostenibili:

La parte sostenibile è tracciabile. La parte relativa alla crescita dei costi ha dati trasparenti e convincenti e anche i risultati vengono aggiornati in tempo reale in un secondo momento. Come lato del marchio, è obbligato a visualizzare queste cose, che si tratti di testo, immagini o qualsiasi nuovo modulo multimediale, piuttosto che nasconderle in un angolo del sito ufficiale e aspettare che i consumatori le scoprano.

c9da89ee 608f 4f92 9f92 43c76508d4e3 - Oltre a diventare più costosi, cos’altro sono i beni sostenibili?

 

Non troppo interessante, non troppo ottimista.
casella di posta 4

#Benvenuto a prestare attenzione all’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (WeChat: ifanr), contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Love Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo