2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

Snipaste 2023 01 16 17 08 48 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

“Bevi un bicchiere di Lafite 1982”, qui 82 è un’annata classica, e questo generalmente si riferisce al fatto che il clima e il clima a Bordeaux, dove vengono prodotte le uve, siano adatti alla crescita dell’uva.La qualità delle uve è alta, e il vino risulterà naturalmente “equilibrato”.

Se si prende come riferimento l’annata vinicola, il 2022 può essere considerato un “brutto anno” per l’industria dell’elettronica di consumo. Quasi tutto il 2022 sarà avvolto dall’”inverno” e il mercato non è più il florido mercato che anno.

Ma questo non significa che quest’anno non ci siano buoni vini: vivo è uno dei pochi vini che possono essere definiti “Grand Cru” nel 2022.

2022online Annual 01 e1673856490476 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

L’11 gennaio, durante la conferenza annuale online e la cerimonia di premiazione dell’innovazione 2022 tenuta da vivo, Shen Wei, fondatore, presidente e CEO di vivo, ha affermato che il 2022 è “l’anno della svolta di fascia alta” per vivo.

In realtà, questa frase non significa che vivo abbia completato la fascia alta nel 2022, è più come una dichiarazione di fiducia. Il motivo è che vivo ha ricevuto feedback positivi dal mercato in termini di marchio, strategia e prodotti per tutto il 2022.

È come un agricoltore nella regione francese di Bordeaux, che conosce il clima e il clima dell’anno, così come la crescita dell’uva, e naturalmente sa se è una “buona annata” o una “cattiva annata” per il vino .

Lo stesso vale per vivo: la fiducia rivoluzionaria di fascia alta stabilita per tutto il 2022 non solo avrà un profondo impatto sulle azioni successive dell’azienda, ma attraverserà anche dei cicli.

Il 2022 è l’anno in cui viene stabilita la fiducia rivoluzionaria di fascia alta di vivo

Nel corso del 2022, nel mercato cinese della telefonia mobile sono stati rilasciati in totale oltre 160 nuovi telefoni e, se convertiti, ci sarà un nuovo telefono ogni due giorni e il mercato dei nuovi telefoni è ancora attivo.

Ma da un punto di vista oggettivo, il 2022 non sarà così attivo: indipendentemente dalle statistiche dell’agenzia, rivela che il mercato della telefonia mobile sta diminuendo e la capacità complessiva si è ridotta.

Il ritmo intenso di rilascio di nuove macchine, incontrare un mercato freddo, è come il ghiaccio e il fuoco che si scontrano insieme, ci saranno sempre marchi o prodotti che continueranno a “evaporare”, e ciò che rimane non è la fortuna e la speculazione, ma il funzionamento a lungo termine di l’azienda determinata dalla strategia.

X90series 1 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

▲ Vivo X90 Pro+

Subito dopo l’uscita della serie vivo X90 alla fine del 2022, oltre a essere spesso in cima alle classifiche di vendita, Hu Baishan, vicepresidente esecutivo e chief operating officer di vivo, ha anche affermato che il 2022 è l’anno in cui la fiducia di vivo nell’alto- scoperte finali è stabilito.

Per vivo, che persegue il “lungo termine”, il successo della serie vivo X90 non significa che la serie X possa poggiare sul libro dei crediti di fascia alta, ma dovrebbe considerare la serie vivo X90 come un segnale sulla strada per di fascia alta o una storia di successo.

In effetti, nell’intero anno 2022, i risultati della serie vivo X90 sono più simili a un “riassunto”, che è la presentazione finale delle quattro lunghe tracce del layout di vivo “immagine”, “design”, “sistema” e “prestazione”.

Per la serie vivo X90, in termini di dare alle persone la sensazione, può effettivamente essere riassunta insieme a vivo X Fold e vivo X Fold+ come “un capolavoro”.

XFoldplus - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

▲ vivo X Fold+

Nel 2022, il mercato degli schermi pieghevoli emergerà improvvisamente e diventerà rapidamente un nuovo binario di fascia alta.Con la rapida maturità della catena industriale, anche la prospettiva della concorrenza cambierà da ciò che gli altri non hanno a ciò che gli altri hanno.

Per gli schermi pieghevoli, il pensiero di vivo si basa sul fatto che i prodotti con schermo pieghevole devono prima diventare uno smartphone competente.Nel processo di stampaggio del prodotto, l’esperienza utente di base non può essere abbandonata.

Il vivo X Fold e il successivo vivo X Fold+ partono dall’esperienza dell’utente e alla fine diventano i prodotti con schermo pieghevole con l’esperienza più completa e quasi senza difetti sul mercato.

La serie vivo X90 si concentra sulla forza completa dell’esperienza di imaging e iQOO sembra essere complementare ad essa, è la forza completa della principale esperienza prestazionale.

iQOO11series 1 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

▲ Serie iQOO 11

La serie iQOO 11 ha introdotto uno schermo E6 2K 144Hz, che da solo ha stabilito un nuovo standard per le ammiraglie degli e-sport. Simile all’onnipotenza della serie vivo X90, la serie iQOO 11 è anche l’unico prodotto di posizionamento e-sport sul mercato con tali specifiche dello schermo.

Dire che performance e immagine sono le performance interne di un prodotto, allora design e sistema sono le competenze estetiche fondamentali per un brand.

La serie vivo S16 e il sistema OriginOS 3 sono l’espressione estetica dei prodotti vivo nel 2022.

S16series 1 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

▲ serie vivo S16

Vivo esprime quasi perfettamente la sensazione e la visione “calda e simile alla giada” dell’artigianato e del colore della serie S16. OriginOS 3 ritorna all’essenza del sistema personalizzato, alla fluidità, alla coerenza del sistema e alla ricchezza delle funzionalità di base.

Alla VDC (vivo Developers Conference), vivo non ha descritto un grande macro piano, ma era reale: ancora una volta è partito dalle richieste fondamentali degli utenti e ha continuato a lavorare duramente sulle competenze di base del sistema.

Nel 2022, vivo cambierà ancora la sua linea di prodotti secondo il proprio ritmo. La serie X verrà aggiornata due volte all’anno e anche la serie digitale iQOO sarà un’iterazione accelerata e stabile. Tra questi, lo schermo pieghevole e il nuovo S la serie sarà lanciata in modo tempestivo e sarà riproposta su VDC, al fine di costruire competenze di base “solide”.

Questi prodotti hanno quasi lo stesso nucleo incentrato sull’utente di cui vivo ha insistito per costruire prodotti di fascia alta negli ultimi anni e insistere sul lungo termine.

Snipaste 2023 01 16 16 44 40 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

Orientato all’utente, in altre parole, pensando dal punto di vista degli utenti, che tipo di esperienza il layout di una tecnologia porterà in definitiva al prodotto e quali punti deboli risolverà per gli utenti, questo non è solo il cuore dei prodotti vivo nel 2022, ma anche il fulcro dei prodotti vivo Persistenza negli anni.

Le ultime quattro tracce a lungo termine di design, immagine, sistema e prestazioni sono fondamentalmente basate sul pensiero orientato all’utente.

La serie vivo X90 ha mostrato i primi risultati nella fascia alta, che è anche una manifestazione dell’adesione a lungo termine di vivo ai risultati delle quattro tracce principali. Soprattutto nell’attuale mercato che è diventato uno stock, solo la creazione di ottimi prodotti e servizi definitivi sarà un percorso fondamentale per le scoperte del mercato, che è anche in linea con la visione a lungo termine su cui vivo insiste.

Attraverso il ciclo, aderire al “lungo termine”

È vero che al momento non esiste un prodotto cosiddetto perfetto. Ogni prodotto è il risultato della scelta del produttore, ed è anche un processo di continui tentativi ed errori. Questo processo può essere un prodotto o un aggiustamento del prodotto sequenza.

Vivo, che ha sempre insistito sulla fascia alta, ha naturalmente un tale processo: adotta un percorso tecnico e un percorso di prodotto a lungo termine, ma non ha una natura a lungo termine.

42 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

▲ macchina concetto vivo APEX

All’inizio del 2020, vivo ha lanciato un concept phone APEX, che copre alcune funzionalità orientate al futuro, come una fotocamera sotto il display, ricarica rapida wireless da 60 W, micro gimbal, zoom ottico a lunghezza focale variabile 5-7,5x e altro ancora.

La maggior parte delle nuove tecnologie che vediamo sulla serie X ora derivano dalla tendenza apparsa nella concept machine APEX.

Inoltre, già a maggio 2013, vivo ha lanciato la serie XPlay, che è stata rilasciata fino a XPlay6. Nella pianificazione del prodotto originale, era previsto di formare una doppia serie di punta con la serie X, con XPlay su uno schermo grande e X su uno schermo piccolo.

DSC00823 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

▲ vivoXPlay 5S

A quel tempo, nel settore iniziò ad apparire una combinazione di schermi grandi e piccoli e anche l’iPhone dell’anno successivo adottò una strategia di uno grande e uno piccolo, che creò anche un mito di vendita dell’iPhone.

Ma nelle due generazioni di iPhone 13 e iPhone 14, vogliono ancora fare affidamento sulle dimensioni dello schermo per distinguere il posizionamento, che non è così efficace come prima.

Tornando a vivo, Hu Baishan ha sottolineato il motivo per cui la serie XPlay è stata successivamente cancellata: “Che si tratti di XPlay o NEX, sono tutti incentrati sul breve percorso e non sono a lungo termine”.

hubaishan2 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

▲ Hu Baishan, vicepresidente esecutivo e chief operating officer di vivo

Alla fine, nella linea di prodotti di fascia alta, vivo si attiene solo alla serie X e si attiene alle quattro lunghe tracce di immagine, design, sistema e prestazioni.

Per il lungo termine, c’è in realtà una tendenza molto ovvia: nei primi giorni degli smartphone, i percorsi di progresso del prodotto ruotavano quasi tutti attorno ai “numeri”. La CPU è passata da dual-core a quad-core, lo schermo è passato da 720P a 1080P e la memoria è passata da 4 GB a 8 GB. .

Ma ora il semplice raddoppio dei parametri renderà insostenibile la concorrenza: anche la dimensione competitiva degli smartphone ha cominciato a essere più suddivisa ei numeri non sono più l’unico quadro di riferimento.

Snipaste 2023 01 16 16 44 49 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

La precedente ossessione per i numeri, dal punto di vista degli utenti, portava fondamentalmente a un’esperienza migliore, ma ora concentrarsi sulla prospettiva degli utenti è un punto di persistenza “a lungo termine” nello sviluppo degli smartphone.

Questa è anche la comprensione del prodotto da parte di vivo, un compromesso. In precedenza, nell’era del grande balzo in avanti nei parametri, l’esperienza dell’utente veniva facilmente saltata dalle specifiche raddoppiate, ma ora l’esperienza dell’utente deve essere meglio suddivisa ed è richiesto un investimento continuo in queste tracce suddivise.

Come tutti sappiamo, le capacità di imaging della serie vivo X sono eccezionali e, per avere una competitività a lungo termine, vivo, che è più vicino ai consumatori, ha più informazioni, le scene notturne sono migliori, i ritratti devono essere più belli e i colori devono seguire i colori della memoria.

A tal fine, vivo ha anche intrapreso un viaggio di creazione del core, concentrandosi innanzitutto sul servizio di imaging a lungo termine.

Vivo integra le esigenze fondamentali di cui gli utenti sono più preoccupati, come l’espressione del tono dell’immagine, in chip autosviluppati attraverso algoritmi di base e collabora con partner come Zeiss e Sony per ottimizzare attivamente la cooperazione di hardware esterno come rivestimenti, sensori, e obiettivi L’intero set è integrato nel sistema di elaborazione delle immagini di vivo.

img 639038b03a10e - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

▲ Schema schematico del modulo obiettivo della fotocamera principale vivo X90 Pro+

Lo scopo di questa serie di azioni è molto chiaro, ovvero concentrarsi sul lungo percorso e concentrarsi sulle esigenze degli utenti, piuttosto che fare storie sul livello superficiale di pixel e numeri di fotocamera.

L’adeguamento della linea di prodotti e il pensiero del percorso a lungo termine sono essenzialmente un processo di “scelta”. Queste scelte, la linea luminosa è il miglioramento dell’esperienza e la linea scura è il perseguimento del percorso a lungo termine della tecnologia.

Il successo non è nel passato, ma nel futuro

Il mercato della telefonia mobile nel 2022 è un mercato feroce, anche un po’ tragico. Questo mercato non può tollerare una traccia di fortuna. Solo con una chiara strategia del marchio possiamo avanzare più costantemente verso la fascia alta e guadagnare un posto nel mercato.

In termini di prodotti e tecnologia, le esigenze degli utenti sono fondamentali e buoni prodotti e un layout tecnico chiaro sono le cause della semina e il feedback finale è il marchio.

DSC02437 1 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

▲ Vivo X80 Pro

Sembra che generalmente crediamo che vivo abbia ottenuto alcuni risultati nella fascia alta quest’anno, piuttosto che credere solo che la serie vivo X90 sia diventata di fascia alta. Ovviamente, la serie vivo X80 rilasciata nella prima metà dell’anno ha dato un grande contributo al successivo avanzamento di fascia alta di vivo.

Concentrarsi sulla causa è una logica del marchio che vivo ha promosso al mondo esterno.Aderendo alla causa, integrata dalla persistenza del lungo termine, è come il nuovo design della serie vivo X90, e finalmente vede il cielo sereno e la luna luminosa.

Le quattro lunghe tracce a cui vivo aderisce hanno in realtà due caratteristiche: una è che i consumatori continuano a prestare attenzione e hanno continue richieste elevate. La seconda è che su questa traccia, vivo può continuare a iterare e c’è spazio per miglioramenti.

Intorno al lungo percorso, una serie di metodologie come il “lungo termine” può essere vista dal layout di base di vivo e dal gradiente di ricerca e sviluppo del prodotto.

DSC05140 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

Macroscopicamente, vivo non prevede di realizzare un SoC a livello di piattaforma, ma si basa sul coprocessore e ottimizza e trasforma l’algoritmo sottostante dell’immagine.

Nell’ultima soluzione Hi-Fi wireless, vivo non ha ricostruito il chip Bluetooth e altre parti, ma ha combinato la tecnologia Hi-Fi che è stata accumulata per dieci anni e ha utilizzato una versione aggiornata del protocollo di comunicazione ad alta velocità per migliorare il standard di larghezza di banda di trasmissione wireless Per essere in grado di supportare il livello Hi-Fi.

Accoppiato con il corrispondente vivo TWS 3 Pro, ha finalmente preso l’iniziativa di realizzare la svolta del vero Hi-Fi wireless full-link.

Questi sono i risultati di vivo dal punto di vista degli utenti e le cause dal punto di vista della ricerca e dello sviluppo di prodotti e tecnologie. Il continuo miglioramento delle capacità di imaging dei prodotti vivo per molti anni, così come l’emergere del vero Hi-Fi wireless full-link, hanno anche fornito ai consumatori una comprensione più profonda di vivo.

Si formano così il circuito chiuso del marchio e il circuito chiuso della strategia aziendale.

vivo1 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

▲ Shen Wei, fondatore, presidente e CEO di vivo

Mi piacciono molto le parole di Shen Wei, “L’età d’oro del vivo non è nel passato, ma nel futuro”.

Nel 2022, vivo ha effettivamente raggiunto risultati davvero notevoli, i suoi prodotti e le sue tecnologie sono già una parte indispensabile del mercato attuale, ma questo non è il punto di arrivo che vivo vuole.

Si può anche dire che ottenere il primo posto nel mercato non è l’obiettivo di vivo. Ottenere l’affermazione e il feedback positivo dal mercato è più come un “frutto”, e soddisfare gli utenti, e prodotti che portano un’esperienza eccellente agli utenti per lungo tempo, diventano un grande marchio sano e duraturo, e la base è eterno, che è l’obiettivo finale che vivo vuole raggiungere.

Snipaste 2023 01 16 16 44 13 - 2022, il “brutto anno” dell’industria, il “buon anno” di vivo

Sotto l’insistenza di seppellire le radici e il lungo termine, i risultati del mercato, o il raggiungimento della fascia alta, è solo un paesaggio in procinto di raggiungere l’obiettivo finale.

Ciò che vivo vuole davvero è riuscire a realizzare “82 Lafite” indipendentemente dall’”anno buono” o dal “cattivo anno”.

#Benvenuti a prestare attenzione all’account pubblico WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), altri contenuti interessanti ti verranno presentati il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza i commenti · Sina Weibo