8 Errori comuni nella costruzione di PC che fanno i principianti e come evitarli

Ci sono molti errori che fanno i costruttori di PC alle prime armi. Diamo un’occhiata a otto degli errori di costruzione di PC più comuni commessi dai principianti e alcuni suggerimenti per evitarli.

1. Acquisto di parti incompatibili

Uno degli errori di costruzione di PC più comuni commessi dai principianti è la scelta di componenti incompatibili. Possono accoppiare la CPU o la RAM sbagliate con la loro scheda madre.

Ad esempio, l’associazione di una CPU Intel Core i7-79700K con una scheda madre LGA 1150 non funzionerà perché entrambe sono incompatibili. Invece, dovresti scegliere una scheda madre socket LGA 1151 se stai utilizzando un processore Intel Core i7-79700K.

Inoltre, accoppiare una RAM DDR3 con una scheda madre che supporta solo DDR4 è anche un errore per principianti che puoi evitare se utilizzi un sito Web come PC Part Picker per scegliere i tuoi componenti o consulta un costruttore di PC esperto prima di ordinare i componenti.

2. Acquisto di un alimentatore di bassa qualità ed economico

C’è una differenza tra l’acquisto di un alimentatore economico e l’acquisto di uno economico e di bassa qualità. Tuttavia, se hai un budget limitato e il resto dei componenti del tuo PC non sono particolarmente “assetati di energia”, allora va bene per te spendere un po ‘meno per il tuo alimentatore.

Uno dei modi migliori per scegliere un alimentatore è calcolare la quantità di energia consumata approssimativamente dai componenti. Per questo, puoi utilizzare uno strumento di calcolo PSU come quello offerto da OuterVision .

Correlati: i migliori calcolatori di alimentazione online

Inoltre, se stai usando PC Part Picker per costruire il tuo PC, ti danno una stima approssimativa di quanta energia consumerà il tuo computer e quale alimentatore può ospitare tutti i componenti.

Un’altra cosa importante è controllare qual è l’ amperaggio nominale della ringhiera + 12v del tuo alimentatore. È qui che la tua scheda grafica attirerà la sua potenza, che è il componente più assetato di energia del tuo PC. Il calcolatore della CPU di OuterVision ti dirà questo valore di amperaggio.

Dopo aver acquistato l’alimentatore, per verificare se si tratta di un alimentatore di alta qualità o meno, visita HardwareSecrets.com . Testano gli alimentatori più popolari sul mercato e ti danno una recensione basata sui loro test approfonditi.

3. Non costruire su una superficie ampia, chiara e sicura

La prima cosa da fare prima di iniziare a costruire il tuo PC è trovare uno spazio ampio, chiaro e sicuro per lavorare e assemblare il tuo PC. Va bene qualsiasi tavolo o scrivania di grandi dimensioni.

Sebbene sia possibile costruire un computer in un’area più piccola, non è necessariamente l’opzione migliore. Ci sono molti cavi, viti e componenti che dovrai tenere vicini e organizzati in modo da non perderli quando devi effettivamente inserirli.

Inoltre, evitare di costruire su superfici dove esiste il potenziale per l’elettricità statica. Questi includono superfici come tappeti e moquette. Se hai un tavolo, non devi preoccuparti di questo passaggio. Assicurati solo di posizionare tutto sul tavolo stesso, motivo per cui hai bisogno di un tavolo di grandi dimensioni per questo processo.

Tuttavia, se non si dispone di un tavolo di grandi dimensioni o si deve costruire su una superficie conduttiva statica, è possibile utilizzare un braccialetto elettrico per evitare una carica statica. Il cinturino da polso antistatico Lindy  è un’opzione conveniente che ti assicurerà di non danneggiare accidentalmente i tuoi componenti.

Lindy 40165 - Bracciale Antistatico
  • Prodotto facile da utilizzare
  • Manutenzione semplice e veloce
  • Durevole e resistente
  • Molto conveniente

4. Dimenticare di installare le viti del distanziatore

Sembra sciocco, ma capita anche di tanto in tanto. Dimenticare di installare le viti del distanziatore della scheda madre può essere disastroso per la build del tuo PC. Questi distanziatori sono lì per impedire alla scheda madre di entrare in contatto con il case e impedirne il cortocircuito.

Se dimentichi di installarli e accendi il computer, potresti danneggiare i componenti in modo permanente.

5. Dimenticare di installare la protezione I / O della scheda madre

Un altro errore comune nella costruzione di PC per principianti è che i principianti dimenticano di installare lo scudo I / O della scheda madre prima di installare la scheda madre in posizione.

Se dimentichi di installare lo scudo I / O, dovrai svitare e smontare tutto, oppure svitare la scheda madre e la GPU e spostarlo per installare lo scudo I / O mentre tutto il resto è ancora connesso.

Per evitare tutto questo fastidio, assicurati di installare il tuo schermo I / O prima di avvitare la scheda madre nel case.

6. Installazione della CPU errata

Alcuni costruttori di PC principianti che non hanno mai costruito un PC prima potrebbero commettere questo errore. L’installazione della CPU può danneggiare o addirittura rompere i suoi pin, a seconda di quanta forza hai usato durante l’installazione.

Fortunatamente, è davvero facile sapere in quale direzione posizionare e installare la CPU. Tutti i processori avranno segni sugli angoli della CPU per farti sapere quale parte va dove sulla scheda madre. Una volta trovato il segno, allinearlo con il segno sul socket della CPU della scheda madre e installare con attenzione il processore.

Guarda il seguente video se non sei ancora sicuro dell’installazione della tua CPU.

7. Impossibile collegare tutti i cavi

Questo è un altro errore comune tra i costruttori di PC principianti per la prima volta. Se non riesci a collegare tutti i cavi, il sistema non si accenderà. Per evitare questo problema, assicurati che ogni volta che installi un componente, ne colleghi il cavo alla scheda madre.

Se pensi che questo ti causerà problemi durante il processo di costruzione del PC, annota tutti i componenti installati su un pezzo di carta e collega tutti i cavi alla fine. Se il tuo sistema non si accende, assicurati che tutto sia collegato e posizionato correttamente.

8. Applicazione di troppa pasta termica

Se non stai attento con l’installazione della pasta termica, può essere piuttosto complicato. L’installazione della pasta termica è un’arte. Se è troppo, può fuoriuscire e causare danni se stai applicando metallo liquido. Se è troppo piccolo, il computer si surriscalda e potresti non rendertene conto che la causa è la mancanza di pasta termica.

Idealmente, si dice che dovresti posizionare una goccia di pasta termica delle dimensioni di un chicco di riso al centro della parte posteriore della CPU e, quando installi il dissipatore, dovrebbe distendersi bene e in modo uniforme.

Correlati: Cose di cui ogni costruttore di PC ha bisogno per una build di successo

Ci sono più errori da evitare!

Questi non sono gli unici errori che fanno i costruttori di PC principianti. Infatti, poiché sempre più hardware per PC arriva sul mercato, i principianti continueranno a fare nuovi errori che devono essere corretti.