Aggiornamento di Windows 10 20H1: tutto ciò che devi sapere

Microsoft potrebbe essere rimossa tra qualche mese dal rilascio dell'aggiornamento di Windows 10 maggio 2019 , ma chiunque abbia un PC iscritto al programma Fast Ring del programma di test beta di Windows Insider può ottenere un'anteprima anticipata di ciò che verrà nella prossima versione grande di Windows per il prossimo anno, attualmente in codice 20H1.

Che si tratti di Esplora file, desktop virtuali e alcune impostazioni e opzioni di sicurezza, questa prossima versione di Windows avrà un aspetto leggermente diverso. Ecco uno sguardo più da vicino alle novità.

Prezzo e data di uscita

aggiornamento di Windows 10 ottobre

Da non confondere con l'aggiornamento 19H2 in arrivo a ottobre, l'aggiornamento di Windows 10 20H1 è previsto per il rilascio nella primavera del 2020 e porterà alcune modifiche più importanti al sistema operativo. Basato sulla codifica ottenuta da Windows Powershell , si dice anche che sia chiamato Aggiornamento di Maggio 2020 – dopo il mese di rilascio, come le versioni precedenti di Windows 10.

Per quanto riguarda come verrà consegnato, dovresti aspettarti di vederlo apparire in Windows Update, come sempre. Arriverà senza costi aggiuntivi, poiché gli aggiornamenti in primo piano a Windows 10 sono sempre gratuiti.

Modifiche a File Explorer e Windows Ink Workspace

Ecco cosa c'è di nuovo in Windows 10 20h1 file explorer migliorato
Arif Bacchus / Tendenze digitali

In cima all'elenco dei principali miglioramenti in 20H1 c'è un'interfaccia utente leggermente nuova per Esplora file. L'aggiornamento consente angoli più arrotondati e un nuovo sistema di ricerca.

Ciò significa che grazie a una tecnologia di correzione ortografica migliorata, la ricerca di file e app sarà più semplice e avrà un aspetto migliore. Inoltre, con questa versione anche l'area di lavoro di Windows Ink si riduce di dimensioni e consentirà un accesso più semplice ai servizi di inchiostrazione e collaborazione di Microsoft. Questi includono Microsoft Whiteboard e Snip & Sketch, per acquisire e condividere schermate.

Nuova esperienza Cortana

ecco cosa c'è di nuovo in Windows 10 20h1 cortana
Arif Bacchus / Tendenze digitali

Cortana potrebbe essere stato separato dalla barra di ricerca con l'aggiornamento di Windows 10 maggio 2019, ma nella versione 20H1, l'assistente digitale sta ricevendo una profonda revisione.

Proprio come quello che si prova con l'app Cortana su iPhone e Android, l'assistente è ora molto più conversazionale, con un'enfasi sul testo. Puoi digitare comandi per chiedere informazioni su sport, tempo e altro. Puoi persino trascinare Cortana nella sua finestra per seguirti ovunque.

Passa alla modalità Tablet

Windows 10 modalità tablet insider build 18970
Microsoft

Mentre sempre più persone passano dai laptop tradizionali ai 2 in 1 con touchscreen, Microsoft utilizza l'aggiornamento 20H1 come un modo per modificare la modalità tablet di Windows 10 . In questo aggiornamento, quando rimuovi la tastiera dal tablet, Windows non ti chiederà di accedere alla modalità tablet. Invece, Windows ora modificherà l'esperienza desktop e cambierà la spaziatura tra le icone nella barra delle applicazioni e ti fornirà una versione più grande al tatto di Esplora file.

Anche la barra di ricerca si chiuderà in un'icona e la tastiera Touch apparirà automaticamente ogni volta che tocchi i campi di testo.

PowerToys ritorna

ecco cosa c'è di nuovo in Windows 10 20h1 img 5cd30980d610f png page speed velocità 6pvz vnzmw
Microsoft

Per tutte le nuove funzionalità di 20H1, Microsoft reintrodurrà anche PowerToys e le vecchie funzionalità di Windows 95. È un insieme di utilità che consente agli utenti esperti di ottimizzare e ottimizzare la propria esperienza con Windows per una maggiore produttività.

Puoi usarlo per aggiungere un pulsante alle finestre aperte che ti permetterà di creare un nuovo desktop, inviare un'app specifica a quel desktop o massimizzare l'app su quel nuovo desktop. C'è anche un elenco di scorciatoie da tastiera che è possibile utilizzare con PowerToys. Il progetto è disponibile su GitHub , dove è possibile scaricarlo.

Piccole modifiche ai desktop virtuali, calendario nella barra delle applicazioni

Ecco cosa c'è di nuovo nei desktop Windows 10 20h1 che rinomina
Arif Bacchus / Tendenze digitali

Per gli utenti che amano i desktop virtuali, 20H1 consente di rinominare gli spazi virtuali e salvarli per il riavvio del computer. E, per coloro a cui piace la cura dei dettagli, ci saranno modifiche al calendario, che consentiranno agli utenti di aggiungere eventi dalla barra delle applicazioni.

Esistono anche altri modi per gli utenti di controllare le opzioni di notifica, con un collegamento diretto per le impostazioni visualizzate nella parte superiore del Centro operativo. Questo si basa su nuove opzioni di notifica specifiche dell'app disponibili quando si passa sopra una notifica.

Modifiche alle impostazioni

ecco cosa c'è di nuovo in Windows 10 20h1 ciao microsoft
Microsoft

Per quanto riguarda le modifiche alle impostazioni in 20H1, Microsoft continuerà a spingere il suo sistema di riconoscimento facciale Windows Hello come metodo per accessi sicuri. Gli utenti Windows con un computer dotato di webcam compatibile potranno accedere solo con Windows Hello e rimuovere tutte le password dalla schermata di accesso.

Successivamente, per coloro che utilizzano Windows in più lingue, sarà più semplice impostare una lingua predefinita per le app e i servizi di Windows.

Download cloud

ecco cosa c'è di nuovo in Windows 10 20h1 download di cloud
Microsoft

Ogni volta che qualcosa va storto con il tuo laptop o computer, in genere dovrai scaricare un ISO da Microsoft o utilizzare il supporto integrato incluso con il PC per reinstallare Windows 10. Bene, con l'aggiornamento 20H1, Microsoft sta semplificando reinstallare il sistema operativo.

Appassionato di ciò che è disponibile su MacOS, ora, quando si desidera ripristinare Windows, è possibile scegliere un'opzione per il download su cloud di Windows, senza dover creare supporti di installazione. Installerà la stessa build, versione ed edizione di Windows che stavi eseguendo e installando l'ultima volta sul tuo dispositivo.

Altre modifiche

Oltre alle grandi modifiche sopra, ci sono altre modifiche interessanti con 20H1 sia nel Task Manager che nelle impostazioni. Gli utenti saranno in grado di vedere i tipi di disco e le temperature della GPU nel Task Manager e potranno anche controllare e limitare la larghezza di banda utilizzata da Windows Update. Inoltre, Microsoft ha anche disaggregato Notepad da Windows 10, il che significa che ora potrebbe occasionalmente essere aggiornato tramite Microsoft Store con nuove nuove funzionalità.

ecco cosa c'è di nuovo nelle modifiche del disco di Windows 10 20h1
Arif Bacchus / Tendenze digitali

Più grande di 19H2

A differenza dell'aggiornamento 19H2, che è più focalizzato su piccole modifiche a Windows, questa versione 20H1 offre più nuove funzionalità. Poiché questo aggiornamento non è previsto per il rilascio fino alla seconda metà del 2020, puoi aspettarti che Microsoft continui a modificare l'esperienza e ad aggiungerne altre nel tempo. Ecco come puoi iscriverti a Windows Insider se vuoi iniziare con una di queste nuove funzionalità di Windows.