Android Auto non funziona? 8 soluzioni da provare

Android Auto è un ottimo modo per utilizzare il tuo dispositivo mentre sei in macchina, ma non è molto utile se smette di funzionare correttamente. Se non riesci a connettere Android Auto o se ha smesso improvvisamente di funzionare in modo affidabile, siamo qui per aiutarti.

Questi suggerimenti per la risoluzione dei problemi di Android Auto ti aiuteranno a correggere la funzione quando non funziona correttamente, sia che utilizzi l’app sullo schermo del telefono o sul display dell’auto.

1. Riavvia il telefono

Quando Android Auto non funziona correttamente, si spera che sia solo un problema tecnico temporaneo con l’app sul telefono. Pertanto, dovresti sempre eseguire un riavvio rapido del dispositivo quando Android Auto non funziona correttamente.

Sulla maggior parte dei dispositivi, puoi farlo tenendo premuto il pulsante di accensione finché non viene visualizzato un menu. Scegli Riavvia se disponibile; altrimenti premi Spegni e riaccendi il telefono dopo un minuto o due. Successivamente, prova a utilizzare di nuovo Android Auto e verifica se funziona correttamente.

2. Aggiorna il tuo telefono e l’app Android Auto

Se Android Auto ha funzionato prima ma ha smesso di funzionare correttamente, potrebbe essere necessario installare alcuni aggiornamenti per rimetterlo in carreggiata. Vai su Impostazioni> Sistema> Avanzate> Aggiornamento del sistema per verificare la presenza di aggiornamenti Android e installare quelli disponibili. Tieni presente che questi nomi di menu potrebbero essere diversi a seconda del telefono.

Successivamente, apri il Play Store. Fai scorrere il menu a sinistra e seleziona Le mie app e i miei giochi per mostrare tutte le app installate con aggiornamenti disponibili. Se vedi Android Auto nell’elenco, tocca Aggiorna per installarlo. Mentre sei qui, dovresti aggiornare anche altre app di sistema principali come Google e Google Play Services . In questo modo è possibile risolvere problemi come il mancato funzionamento dei comandi vocali di Android Auto.

Prova ad aprire l’app Android Auto dopo l’installazione di eventuali aggiornamenti, poiché potrebbe esserci un aggiornamento del contratto utente o simile che devi accettare prima di continuare a utilizzarlo.

3. Assicurati che il tuo telefono funzioni con Android Auto

Se Android Auto non funziona affatto, dovresti confermare che il tuo telefono funziona con la funzione. La pagina della guida di Google su Android Auto afferma che è necessario un dispositivo con Android 6 Marshmallow o versioni successive per utilizzarlo.

Su Android 9 e versioni precedenti, è necessario installare l’ app Android Auto dal Play Store per utilizzare la funzione. Se utilizzi Android 10 o versioni successive, la capacità di Android Auto di connettersi al display dell’auto è integrata. Tuttavia, se desideri utilizzare l’app sullo schermo del telefono, devi comunque installare l’ app Android Auto per schermi del telefono su Android 10 e versioni successive.

Assicurati di trovarti in un paese in cui è supportato anche Android Auto. Troverai un elenco di regioni in Dove usare nella pagina di Google collegata sopra. Funziona in molti paesi, come Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia e India. Ma Android Auto non funzionerà correttamente in alcune regioni.

Se non conosci Android Auto, assicurati di aver letto la nostra guida per l’utente di Android Auto e di sapere come funziona in modo da non fraintendere nulla.

4. Conferma che la tua auto supporta Android Auto

Se desideri utilizzare Android Auto sul display della tua auto, devi disporre di un veicolo compatibile (o unità principale aftermarket). Anche se la tua auto ha una porta USB, potrebbe non supportare Android Auto.

Controlla l’ elenco delle auto supportate da Android Auto e cerca il tuo veicolo. In generale, la funzione appare solo sulle auto dal 2016-2017 e più recenti. Per essere totalmente sicuri, il manuale del tuo veicolo dovrebbe menzionare Android Auto se è supportato.

Nel caso in cui la tua auto non supporti Android Auto, puoi acquistare uno stereo che lo utilizzi. Troverai un elenco di modelli approvati nella stessa pagina; sono disponibili per l’acquisto su siti come Crutchfield .

5. Risolvi i problemi del sistema di infotainment della tua auto

A questo punto, dovresti verificare la presenza di problemi con l’unità principale della tua auto. Assicurati di avviare l’app Android Auto dal menu principale: la sua posizione varia a seconda dell’auto. La maggior parte delle volte l’app non si avvia automaticamente, inducendoti a pensare che qualcosa non va.

Se c’è un modo per riavviare il sistema di infotainment, prova a farlo. Nel caso in cui questa non sia un’opzione, spegni semplicemente l’auto per alcuni minuti, quindi riavviala e riprova.

Infine, se hai un ricevitore aftermarket, controlla il sito Web del produttore per vedere se c’è un aggiornamento software. Applica gli eventuali aggiornamenti disponibili, quindi riprova la connessione.

6. Controlla il tuo cavo USB

Quando si utilizza Android Auto sul display dell’auto, è necessario un cavo USB per collegare il telefono al veicolo. Se questo cavo si guasta o è di bassa qualità, potrebbe interrompere la connessione in modo casuale o rifiutarsi del tutto.

Prova a sostituire il tuo cavo USB con un altro che sai essere di alta qualità; il cavo fornito con il telefono è generalmente adatto. Per risultati migliori, utilizzare un cavo non più lungo di sei piedi.

Tieni presente che se il cavo è solo per la ricarica e non supporta il trasferimento dei dati, non funzionerà per Android Auto. Di solito, puoi dire se un cavo supporta il trasferimento dei dati se ha il simbolo del “tridente” USB sull’estremità USB-A. Consulta la nostra guida ai tipi di cavo USB se non hai familiarità con questo.

7. Controlla le impostazioni dell’auto abbinata

Android Auto ti consente di accoppiare il tuo telefono con più auto. Se hai problemi con l’associazione a una nuova auto, puoi visitare queste opzioni per risolverlo, si spera.

Per visitare le impostazioni del tuo veicolo Android Auto, apri l’app Android Auto, quindi fai scorrere il menu a sinistra e scegli Impostazioni . In questa schermata, tocca Auto connesse in precedenza .

Questo ti mostrerà un elenco di auto che hai approvato o rifiutato di utilizzare con Android Auto. Se vedi la tua auto nell’intestazione Auto rifiutate , potresti averlo fatto per sbaglio. Rimuovi l’auto dall’elenco dei dispositivi bloccati e prova ad associarla di nuovo.

Normalmente, l’opzione Aggiungi nuove auto ad Android Auto dovrebbe essere abilitata. Se è disattivato, il telefono si caricherà invece di avviare il processo di configurazione di Android Auto solo quando lo colleghi.

Google afferma che disattivarlo può aiutarti a connetterti a una seconda auto se hai problemi con quello. Prova a connetterti di nuovo usando l’impostazione opposta a quella che avevi qui.

Se nessuna delle opzioni precedenti funziona, tocca il pulsante Menu a tre punti in alto a destra e premi Dimentica tutte le auto . Questo rimuoverà tutte le auto che hai sincronizzato in precedenza, così potrai ricominciare da capo e, si spera, risolvere tutto ciò che era bloccato.

8. Svuota cache e spazio di archiviazione per l’app Android Auto

A questo punto, se Android Auto continua a non funzionare, la soluzione migliore è cancellare tutti i dati salvati nell’app Android Auto e ricominciare. Dovresti farlo mentre sei disconnesso dalla tua auto.

Per fare ciò, vai su Impostazioni> App e notifiche> Visualizza tutte le app X> Android Auto> Archiviazione e cache . Qui, seleziona prima Cancella cache , quindi prova a utilizzare di nuovo Android Auto.

Se non funziona, torna al menu e tocca Cancella spazio di archiviazione successivo. Questo elimina tutti i dati per l’app, quindi è come installarla da zero. Potrebbe essere necessario configurare nuovamente le impostazioni per Android Auto dopo aver eseguito questa operazione.

Si spera che, dopo aver ripulito tutto lo spazio di archiviazione, Android Auto si connetterà di nuovo per te.

Ottieni Android Auto funzionante ancora una volta

Android Auto non è molto utile quando non funziona e questi suggerimenti sono dove dovresti iniziare per la risoluzione dei problemi di Android Auto. È probabile che sia necessario sostituire il cavo USB o avere un problema con l’app sul dispositivo.

Ora che Android Auto funziona di nuovo, assicurati di utilizzarlo al meglio!

Credito di immagine: produzione di Vladimka / Shutterstock