Come aggiungere altre lingue all’app Dizionario del Mac

Se sei una dei 3,5 miliardi di persone che parlano fluentemente più lingue, presumibilmente vorrai aggiungere più lingue all'app Dizionario del tuo Mac. Anche se non puoi parlare due lingue, aggiungere più dizionari è un ottimo modo per aiutarti a imparare.

Ecco una guida passo passo su come aggiungere un nuovo dizionario al tuo Mac.

Un'introduzione all'app Dictionary

Tutti i computer Mac vengono forniti con l'app Dizionario preinstallata. Il modo più semplice per accedervi è tramite Spotlight. Basta premere Cmd + Spazio e iniziare a digitare "Dizionario", quindi premere Invio .

È importante rendersi conto che questo non è necessariamente il dizionario utilizzato dalle app per il controllo ortografico delle parole nei documenti . Alcune app come Microsoft Word vengono fornite con il proprio dizionario. Altri si baseranno sulla funzione di controllo ortografico nativo del sistema operativo.

L'app Dizionario è solo di riferimento. Puoi cercare parole, usarlo come thesaurus o persino installare glossari di traduzione.

Se hai acquistato il tuo Mac negli Stati Uniti, l'app precarica il New Oxford American Dictionary, l'Oxford American Writer's Thesaurus, l'Apple Dictionary e Wikipedia. Puoi aggiungere tutti i dizionari aggiuntivi di cui hai bisogno.

Puoi facilmente scaricare molti dizionari di lingue straniere comuni direttamente dall'app stessa. Tuttavia, se stai cercando qualcosa di più di nicchia, devi scaricare e installare manualmente i file necessari.

Come aggiungere un dizionario a macOS

A seconda di dove vivi, potresti avere fino a 30 dizionari che non sono abilitati per impostazione predefinita. Per fortuna, abilitare questi dizionari è un processo semplice.

Prima di prendere qualsiasi decisione, apri l'app Dizionario e seleziona la scheda Tutto per vedere quali dizionari sono già installati. È possibile fare clic sulla scheda individuale di ogni dizionario per lavorare in modo specifico con quel dizionario.

Attivazione di dizionari aggiuntivi

Per scaricare i dizionari disponibili direttamente dall'app, vai a Dizionario> Preferenze . Nell'elenco dei dizionari, seleziona la casella di controllo accanto a quelli che desideri installare. Questo è il modo più semplice per aggiungere più lingue all'app del dizionario per Mac.

Vedrai una barra di avanzamento pop-up nell'angolo in basso a sinistra. Non appena lo vedi, puoi chiudere la finestra Preferenze . Nella scheda Tutti dell'app principale, ora vedrai i dizionari che hai scelto di installare, insieme a un messaggio di download.

Modifica dell'ordine dei dizionari

Per modificare l'ordine di visualizzazione dei singoli dizionari all'interno dell'app, torna su Dizionario> Preferenze e trascina le voci nella sequenza desiderata.

Personalizzazione dei dizionari Mac

Alcune voci — Wikipedia, per esempio — hanno opzioni aggiuntive basate sulla lingua da personalizzare. Ti consentono di cercare fonti in più lingue per le informazioni di cui hai bisogno.

È una funzionalità utile e spesso trascurata. Ad esempio, una voce di Wikipedia in lingua spagnola su qualcosa nel mondo di lingua spagnola sarà spesso molto più approfondita rispetto all'equivalente in lingua inglese.

È possibile modificare le impostazioni da Dizionario> Preferenze . Evidenzia il dizionario per cui desideri installare più lingue, quindi controlla l'elenco di opzioni nella parte inferiore della finestra.

Questo trucco funziona anche se desideri aggiungere più lingue al dizionario Apple nativo.

Installazione di dizionari di terze parti

Se non riesci a trovare quello che stai cercando in Dizionario> Preferenze , devi trovare una soluzione di terze parti.

L'app Dizionario può leggere solo file DICT. Pertanto, è necessario trovare un file DICT per la lingua desiderata o convertire un tipo di file diverso in un file DICT.

Dove trovare dizionari DICT

Forse sorprendentemente, non ci sono molti siti web che offrono un database gratuito di file DICT da scaricare.

Un'opzione è il sito Web Dicts.info . Offre dizionari bilingue, glossari multilingue, elenchi di parole per studenti di lingue e un'ampia selezione di dizionari DICT regolari, tutti scaricabili e utilizzabili gratuitamente.

Assicurati di controllare anche l'elenco di altri progetti di dizionari gratuiti in fondo alla pagina. Troverai elencati diversi dialetti meno comuni, tra cui Longdo, Ainu, Kamusi, Catalan e Xfardic.

Installazione di un file DICT

L'aggiunta di un file DICT all'app è semplice. Quando l'app Dizionario è aperta, vai su File> Apri cartella dizionari e trascina il file nella finestra.

Il nuovo dizionario dovrebbe apparire automaticamente nella finestra principale dell'app. Se non è presente, prova a chiudere e a riavviare l'app Dizionario.

Trovare altri dizionari

Se non riesci a trovare un file DICT già pronto da nessuna parte, dovrai convertire tu stesso un file non DICT.

StarDict era il posto migliore per trovare i file, ma non ha visto alcuno sviluppo attivo da molti anni e gran parte del lavoro originale è andato perso a causa di una battaglia legale in corso.

Purtroppo, non esiste una sostituzione già pronta. Trovare dizionari gratuiti da scaricare non è così facile come una volta. Tuttavia, Dicts.info ha alcuni dizionari in un formato non DICT, quindi questo è ancora un trucco utile da sapere. Assicurati di scaricare le versioni compatibili con Mac.

Conversione di un file di dizionario non Dict

Per trasformare un file di dizionario vario in un file DICT, è necessario scaricare DictUnifier. Funziona solo con file con estensione TAR, nota anche come Tarball. Puoi scaricarlo gratuitamente su GitHub .

Segui le istruzioni sulla pagina per installarlo sul tuo Mac, quindi avvia l'app. Per effettuare una conversione, trascina e rilascia il file TAR nell'interfaccia utente dell'app.

L'app si occuperà automaticamente del resto, inclusa l'installazione. Per assicurarti che funzioni, vai su Dizionario> File> Apri cartella dizionari e assicurati di poter vedere il file.

Dovresti usare l'app Dictionary?

Nonostante il suo profilo basso, l'app Dictionary è senza dubbio una delle app native migliori e più sottoutilizzate su macOS. Se non l'hai mai usato, vale la pena provarlo almeno una volta per vedere quanto può essere utile.

Il supporto dell'app per più lingue, insieme alla sua capacità di raddoppiare come strumento di traduzione e aiuto per l'apprendimento delle lingue, dovrebbe renderla un'app popolare tra tutti gli utenti.

Ovviamente, è solo una delle tante app e funzionalità che i proprietari di Mac sottoutilizzano o non usano affatto.