Come decidere se è necessario il modello Raspberry Pi 3 B +

Hai sempre immaginato un Raspberry Pi, ma non ci sei ancora riuscito? Con così tante versioni della scheda, è facile distrarsi. Raspberry Pi 3 B + è quello che stai cercando? O dovresti considerare il precedente Raspberry Pi 3 o il successivo Raspberry Pi 4?

Ecco tutto ciò che devi sapere sulla scelta di Raspberry Pi 3 B +.

Qual è la differenza tra un modello Raspberry Pi B e B +?

Se stai cercando di acquistare un Raspberry Pi, potresti aver notato una strana convenzione di denominazione. Le lettere A, B e B + seguono la maggior parte dei modelli di Pi (tranne Pi Zero e Pi Compute) ma cosa significano?

Raspberry Pi 3 e Raspberry Pi 3 B +

Bene, in sostanza si riferiscono alla lavagna. Il Raspberry Pi originale utilizzava la scheda di carta di credito B, seguita rapidamente dalla scheda A leggermente più piccola e quadrata. Le revisioni alla scheda B nel corso degli anni hanno visto l’uso del nome B +. Con i modelli Raspberry Pi 3, il nome B + indica una specifica superiore pur mantenendo la maggior parte dello stesso hardware.

Controlla la nostra guida al modello Raspberry Pi per ulteriori informazioni su queste differenze.

Raspberry Pi 3 B, Raspberry Pi 3 B + o Raspberry Pi 4?

Nonostante la bassa potenza delle prime versioni di Raspberry Pi, oggigiorno la scelta è molto migliore.

Le cose sono davvero iniziate con il Raspberry Pi 3 B quando è stato lanciato nel 2016. Da allora abbiamo avuto il Raspberry Pi 3 B + nel 2017 e il Raspberry Pi 4 B nel 2019.

Ognuno di questi modelli è economico, con le schede disponibili per meno di € 50 a testa.

Raspberry Pi 3 B + offre specifiche migliorate rispetto alle versioni precedenti e un migliore supporto del sistema operativo e del software rispetto a Raspberry Pi 4. Tuttavia, è probabile che questo cambi quando gli sviluppatori aggiornano il loro software.

Se sei interessato alla versione successiva, consulta la nostra guida a Raspberry Pi 4 .

Raspberry Pi 3 B vs. B + Specifiche

Stai pensando di acquistare un Raspberry Pi 3 o Raspberry Pi 3 B +? Poiché entrambi i dispositivi hanno un prezzo simile, la tua decisione sarà probabilmente influenzata dalle specifiche delle schede.

Raspberry Pi 3 B Specifiche del sistema

La scheda Raspberry Pi 3 B utilizza il set di istruzioni ARMv8-A (64/32 bit) e il SoC (System on a Chip) BCM2837. Questo include 1 GB di RAM, CPU quad-core Cortex-A53 da 1,2 GHz e GPU.

Scheda Raspberry Pi 3 B.

Dispone di quattro porte USB 2.0, Ethernet 10/100 Mbit / s, wireless a banda singola da 2,4 GHz 802.11b / g / n e Bluetooth 4.1 BLE.

Tutto ciò rende Raspberry Pi 3 B ideale per qualsiasi attività. Come primo Raspberry Pi con wireless integrato, Pi 3 B è il primo vero aggiornamento per la piattaforma.

Bestseller n. 1
Raspberry Pi 3 Modello B+ Piastra di base, verde
Raspberry Pi 3 Modello B+ Piastra di base, verde
L' elaborazione è di a 1.4.ghz; Supporta alimentazione di rete via ethernet poe; Il ricevitore wi-fi passa a essere di 5.ghz
99,90 EUR
Bestseller n. 2
Raspberry, Pi 3 Modello B+
Raspberry, Pi 3 Modello B+
Temperatura di esercizio: 0–50° C
107,21 EUR
Bestseller n. 3
Raspberry Pi B + Desktop - Scheda di connessione USB (CPU Broadcom BCM2835 a 700 MHz con 512 MB di RAM)
Raspberry Pi B + Desktop - Scheda di connessione USB (CPU Broadcom BCM2835 a 700 MHz con 512 MB di RAM)
Connettore display: Display Serial Interface (DSI); Connettore flat cable a 15 vie piatto con due corsie dati e una corsia orologio
59,90 EUR
Bestseller n. 5
GeeekPi Custodia per Raspberry Pi 3 Modello B+, con Ventola di Raffreddamento e dissipatori di Calore 3PCS per Raspberry Pi 3/2 Modello B (Non includere Scheda Raspberry Pi) (Nero)
GeeekPi Custodia per Raspberry Pi 3 Modello B+, con Ventola di Raffreddamento e dissipatori di Calore 3PCS per Raspberry Pi 3/2 Modello B (Non includere Scheda Raspberry Pi) (Nero)
Con ventola di raffreddamento per la dissipazione del calore di Raspberry Pi; Include dissipatori per una migliore dissipazione del calore
10,99 EUR
Bestseller n. 8
Bestseller n. 10
Aukru Caricabatterie Micro USB 5V 3A con interrupteur on off Alimentatore per Raspberry Pi 3/2 Modelo B+ Plus/B,Nero(Upgrade Version)
Aukru Caricabatterie Micro USB 5V 3A con interrupteur on off Alimentatore per Raspberry Pi 3/2 Modelo B+ Plus/B,Nero(Upgrade Version)
Caricabatterie 5V 3A Micro USB Alimentatore con interrupteur on off; Uscita: 5V 3000mA / 3A
11,99 EUR

Raspberry Pi 3 B + Specifiche del sistema

Questa volta, l’architettura ARMv8-A a 64 bit utilizza un SoC BCM2837B0. Al centro di ciò c’è una CPU ARM Cortex-A53 quad-core a 64 bit a 1,4 GHz, con una GPU e 1 GB di RAM.

Scheda Raspberry Pi 3 B +

La maggior parte dell’altro hardware è uguale al modello precedente, ma ci sono alcune differenze interessanti. Ad esempio, la LAN wireless 802.11ac a doppia banda (2,4 GHz e 5 GHz) e Bluetooth 4.2 è più veloce del modello precedente.

Con una velocità di rete Ethernet, wireless e cablata più veloce è stata aumentata di circa tre volte. Questo è impressionante. Tuttavia, tieni presente che tutti i dispositivi collegati tramite USB (compresa Ethernet) condivideranno il bus USB a porta singola, limitato a un totale di 480 Mbps.

Sotto il cofano, c’è anche un migliore avvio della rete PXE, mentre chiunque utilizzi un dispositivo di archiviazione di massa USB trarrà vantaggio anche da un migliore avvio. Pi 3 B + vanta anche una migliore gestione termica, che dovrebbe offrire alcune nuove possibilità di overclocking. Dissipatori di calore e altri tipi di raffreddamento saranno senza dubbio necessari!

Infine, il PMIC (Power Management IC) migliorato migliora il ridimensionamento dinamico della tensione, offrendo a Pi 3 B + un migliore controllo dei dati e delle prestazioni.

Prime impressioni di Raspberry Pi 3 B +

Sono state apportate diverse sottili modifiche a Raspberry Pi 3 B +. Il più ovvio è lo spargitore di calore in cima al SoC, che ricorda una piccola CPU Pentium 4 (o successiva). Mentre uno spargitore di calore può essere utilizzato con un dissipatore di calore, in genere vengono utilizzati insieme a una ventola di sistema.

Raspberry Pi 3B +

Probabilmente noterai anche lo scudo di metallo che si trova attorno al chip Wi-Fi e Bluetooth migliorato. La ragione? Bene, è stato impresso con un logo Raspberry Pi, che pensiamo che tu accetti sembra piuttosto recuperabile.

Inoltre, cerca il nuovo connettore a quattro pin Power over Ethernet (PoE), tra le porte GPIO e USB. Lo scopo è quello di fornire alimentazione al Pi (insieme ai dati) da un cavo Ethernet speciale. È possibile acquistare una scheda HAT per adattare il 48V da una fornitura PoE a un 5V Pi-friendly.

Presto noterai i miglioramenti nel Pi 3 B +. I progetti di media center funzionano molto meglio e il sistema in generale si sente sicuramente più veloce.

Compatibilità di Raspberry Pi 3 B + con accessori

Alcuni precedenti aggiornamenti di Raspberry Pi hanno comportato problemi di compatibilità, principalmente con custodie e alimentatori. Questa volta, sembra che siano stati fatti alcuni sforzi per mantenere il fattore di forma precedente per quanto riguarda USB e altre porte. Ho installato con successo il mio Pi 3 B + in una custodia destinata al Pi 3, quindi questa è una buona notizia.

Come con qualsiasi Raspberry Pi, è necessario assicurarsi di utilizzare una scheda microSD adatta . Questi dispositivi di memoria flash ricevono molta punizione dai cicli di lettura / scrittura, quindi è importante assicurarsi di averne uno veloce e con un buon software di correzione degli errori. Consulta la nostra guida per l’acquisto della giusta scheda SD per i dettagli.

Allo stesso modo, il giusto alimentatore è fondamentale per le prestazioni del tuo Raspberry Pi. Mentre molti sono disponibili, è difficile non raccomandare l’alimentatore ufficiale. Per affidabilità, questi sono perfetti.

E l’altro Raspberry Pis?

Per quanto ne sappiamo, gli altri modelli Pi continuano la produzione. La Raspberry Pi Foundation ha dichiarato che “continuerà a costruire questi modelli per tutto il tempo necessario”, rilevando l’importanza dei modelli per i clienti industriali.

Raspberry Pi 1 A +, Raspberry Pi 1 B +, Raspberry Pi 2 B, Raspberry Pi 3 B e Pi Zero rimarranno disponibili almeno per il 2022. Nel frattempo il Raspberry Pi 4 sarà in produzione fino almeno al 2026.

Meglio per te: Raspberry Pi 3 B o Raspberry Pi 3 B +?

Con due versioni di Raspberry Pi 3 B, può essere difficile accontentarsi del modello giusto. Come tale, potresti essere incline a optare per il modello più economico (anche se non c’è molto in esso) o ordinare il dispositivo migliore.

Può essere complicato fare questa scelta, ma per quanto il Pi 3 B sia, tutti i problemi iniziali con il software e il Pi 3 B + sono stati risolti. Offre un migliore supporto di rete e un processore più veloce e Raspberry Pi 3 B + ha un senso migliore rispetto al predecessore immediato.

Ovviamente, dovresti acquistare un Raspberry Pi in base alle esigenze del progetto che hai in mente. Se i tuoi piani non richiedono velocità di rete ottimali, il precedente Raspberry Pi 3 B dovrebbe essere sufficiente.

Raspberry Pi 3 B +: superbo e vale l’aggiornamento

Raspberry Pi 3 B +

Con le sue specifiche hardware migliorate e il potenziale per migliorare i progetti esistenti, Raspberry Pi 3 B + è eccezionale. In breve, a meno che non stiate cercando un computer più piccolo e leggero, Pi 3 B + è una scelta intelligente. È anche più semplice che perdere tempo cercando di decidere quale versione di Raspberry Pi 4 vuoi acquistare.

Guarda il potenziale come un desktop sostitutivo / thin client, una scatola Kodi e un dispositivo di gioco retrò! Con una nuova versione di Raspbian che accompagna il nuovo computer, il Raspberry Pi marcia avanti. Cerchi un progetto per il tuo Raspberry Pi 3 B +? Consulta la nostra guida ai migliori progetti Raspberry Pi .