Come modificare le associazioni dei file di Windows 10 e i programmi predefiniti

file-associazioni-windows

Windows 10 apre diversi tipi di file utilizzando un determinato programma. Lo fa attraverso le associazioni di file, in cui un programma o un'app è stato impostato come predefinito per quel tipo di file.

Se vuoi impostare programmi predefiniti e modificare le associazioni di file in Windows 10, ti mostreremo tutti i metodi per farlo.

Cosa sono le associazioni di file di Windows 10?

Ogni file sul tuo sistema è memorizzato in un formato particolare, come i file di immagine JPG e file DOC Word.

Alcuni programmi possono aprire solo determinati file. Ad esempio, un file di immagine come JPG non può essere aperto in un elaboratore di testi come Word. Invece, apriresti l'immagine in qualcosa di simile all'app Foto di Windows 10.

overview_filetypes

Anziché dover specificare quale programma si desidera utilizzare per aprire un file ogni volta che si accede ad esso, Windows assegna a ciascun tipo di file un programma predefinito. Queste impostazioni predefinite possono essere modificate dall'utente oppure un programma potrebbe impostarne le proprie al momento dell'installazione.

Ecco perché a volte diventa necessario modificare le associazioni dei tipi di file. Fortunatamente, è facile farlo.

Scopriamo come visualizzare il tipo di file e quindi i diversi metodi per modificare le associazioni di file di Windows 10.

Di che tipo è il mio file?

Prima di poter modificare le associazioni di file, è necessario sapere quali tipi di file si stanno memorizzando.

Innanzitutto, apri Esplora file e vai alla cartella che contiene il tuo file. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file e seleziona Proprietà .

Si aprirà una nuova finestra con i dettagli su quel file. Il tipo di file ti dirà quale è l'estensione del file. Apri con ti dirà in quale programma si aprirà.

Proprietà dei file di Windows 10

Puoi impostarlo in modo che l'estensione del file appaia con il nome del file in Esplora file. Per fare ciò, apri Esplora file e fai clic sulla scheda Visualizza . Quindi spunta la casella per Estensioni file .

Come modificare le associazioni dei tipi di file in Windows 10

Esistono tre metodi rapidi e semplici in Windows per modificare le associazioni dei tipi di file.

1. Apri con

È possibile modificare le associazioni dei tipi di file direttamente da Esplora file. Per fare ciò, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file e passa con il mouse su Apri con .

Windows 10 Apri con

Vedrai un elenco di programmi, che puoi utilizzare per aprire il file, ma questo sarà solo una tantum e non modificherà le tue impostazioni in modo permanente. Per apportare una modifica permanente, selezionare Scegli un'altra app .

Windows 10 scegliendo un altro programma con cui aprire i file

Ora seleziona l'applicazione dall'elenco che desideri utilizzare per aprire il tipo di file del file che hai scelto. Se non vedi il programma che ti serve, scorri verso il basso e seleziona Altre app per una selezione più ampia.

Se non è ancora presente, seleziona Cerca un'altra app su questo PC . È quindi possibile scorrere i file del programma e individuare l'eseguibile per il programma desiderato.

Se selezionato, selezionare Usa sempre questa app per aprire i file .X nella parte inferiore della finestra. Ciò modificherà in modo permanente l'associazione del tipo di file. Quindi fare clic su OK .

2. Impostare Associazioni file predefinite in Impostazioni

Il posto migliore per modificare in modo completo le associazioni di file e impostare le app predefinite è tramite Impostazioni.

Per iniziare, premi il tasto Windows + I per aprire Impostazioni. Vai su App> App predefinite .

App predefinite di Windows 10

Qui puoi impostare e utilizzare app predefinite per cose come e-mail, mappe, musica e così via. Fare clic sull'applicazione per selezionarne una diversa dall'elenco.

Puoi fare clic su Ripristina per riportare tutto su "Impostazioni predefinite consigliate da Microsoft". Come prevedibile, ciò significa che i programmi predefiniti di Windows 10 creati da Microsoft come Groove Music per la musica e Edge per la navigazione sul Web.

Scorri verso il basso e vedrai tre opzioni per avere un controllo raffinato sulle associazioni di file:

  1. Scegli le applicazioni predefinite per tipo di file
  2. Scegli le applicazioni predefinite per protocollo
  3. Imposta i valori predefiniti per app

Windows 10 sceglie le app predefinite per tipo di file

La scelta per tipo di file consente di impostare programmi specifici per JPG, DOC e così via. Questa è l'opzione che molto probabilmente ti serve.

La scelta per protocollo è per azioni o collegamenti. Ad esempio, quando si incontra un URL: collegamento alla calcolatrice , è possibile impostare il programma da utilizzare. La stragrande maggioranza di questi sarà comunque piuttosto specifica per l'applicazione, quindi è raro che tu debba cambiarli.

Infine, l'impostazione tramite app consente di gestire un intero programma e i relativi tipi di file e protocolli associati da un'unica posizione.

3. Eliminare le associazioni di file nel prompt dei comandi

Non è possibile ripristinare le associazioni di file tramite Impostazioni. Per questo, è necessario utilizzare il prompt dei comandi.

Premi Start , digita cmd e troverai il prompt dei comandi . Fare clic con il tasto destro del mouse sulla voce e fare clic su Esegui come amministratore .

Prompt dei comandi assoc

Digita assoc , premi Invio e visualizzerà tutti i tipi di file e le loro associazioni.

Per verificare rapidamente un tipo di file specifico, inserire:

 assoc .ext 

Sostituisci ext con il tipo di file. Ad esempio, inserisci assoc .jpg e vedrai quale programma apre i file JPG.

Per rimuovere l'associazione dal programma, digitare:

 assoc .ext= 

Ancora una volta, sostituire ext . Puoi digitare il primo comando per ricontrollare che funzioni, poiché dovresti visualizzare un errore "associazione file non trovata".

Backup e ripristino delle associazioni dei tipi di file

Windows 10 è noto per ripristinare le app predefinite modificando le associazioni dei tipi di file dopo ogni aggiornamento. La cosa migliore che puoi fare per risolvere questo problema è eseguire il backup delle associazioni dei tipi di file e ripristinarle una volta scoperto che un aggiornamento di Windows 10 ha danneggiato.

1. Utilizzo dell'Editor di programmi predefinito

Il metodo più semplice per eseguire il backup e il ripristino delle associazioni dei tipi di file consiste nell'utilizzare un'utilità di terze parti denominata Editor programmi predefiniti .

Una volta scaricato e installato, avviarlo e fare clic su Crea o ripristina un backup delle impostazioni del registro .

Backup del registro dell'editor di programmi predefinito

Fai clic su Crea un backup . Elaborerà e aggiungerà una voce alla tabella con la data e l'ora.

Quando è il momento di ripristinare, tornare a questa schermata, fare clic sulla voce e fare clic su Ripristina backup selezionato . Infine, riavvia il computer.

2. Utilizzo del registro

È inoltre possibile accedere direttamente al registro per eseguire il backup delle associazioni dei tipi di file. Tuttavia, questo è un po 'più complicato e talvolta può comportare un errore di autorizzazione durante il ripristino di determinate associazioni. Come tale, usalo come ultima risorsa.

Premi il tasto Windows + R per aprire Esegui. Immettere regedit e premere Invio per avviare l'editor del registro. Ora vai al seguente tasto:

 HKEY_CURRENT_USERSoftwareMicrosoftWindowsCurrentVersionExplorerFileExts 

Fare clic con il pulsante destro del mouse su FileExts (o sulla sottocartella desiderata), selezionare Esporta e scegliere una destinazione e un nome file per il backup del file .reg.

Esporta chiave di registro

Quando è necessario ripristinare questo backup, fare clic con il pulsante destro del mouse sul rispettivo file .reg salvato in precedenza e selezionare Unisci . Ciò sovrascriverà le impostazioni correnti nel registro e ripristinerà le preferenze di cui è stato precedentemente eseguito il backup.

Assumi il pieno controllo delle associazioni di file

Con questi metodi avrai il pieno controllo delle tue associazioni di tipi di file, assicurando che tutti i tuoi file si aprano nel programma più adatto di default. Fai attenzione quando installi un nuovo programma poiché alcuni di essi richiederanno di diventare il programma predefinito per un set di tipi di file e potresti non volerlo.

Se vuoi saperne di più sui tipi di file, scopri come sapere quando utilizzare quale formato di file .

Leggi l'articolo completo: Come modificare le associazioni dei file di Windows 10 e i programmi predefiniti