Come recuperare un documento Microsoft Word non salvato in pochi secondi

Recover Unsaved Document Featured - Come recuperare un documento Microsoft Word non salvato in pochi secondi

Il consenso è che la maggior parte degli incidenti informatici si verificano a causa della disattenzione e di un dito che fa scattare il grilletto. E quando si tratta di Microsoft Office, la lezione per salvare in anticipo e salvare automaticamente dovrebbe essere insegnata in anticipo.

Anche con l'etichetta di salvataggio dei file MS Office corretta, a volte, i documenti scompaiono dallo schermo prima di poter premere il pulsante Salva. Se si soffre di una schermata blu Window, o anche se si interrompe l'alimentazione locale, il lavoro scomparirà dallo schermo.

Per fortuna, una piccola funzionalità di Microsoft Office 2010 ti consente di recuperare quasi istantaneamente il tuo documento perso. Ecco come.

Riporta la bozza di Microsoft Office 2010

Ecco il mio documento Microsoft Word aperto che sta attraversando alcuni passaggi deliberati per dimostrare la funzionalità "salvavita" presente in Microsoft Office 2010.

recuperare il documento word

1. Ripristina il documento non salvato di Microsoft Office 2010

Se chiudi involontariamente il tuo file Microsoft Office 2010 Word, Excel o PowerPoint, apri di nuovo rapidamente il programma Microsoft Office e crea un nuovo documento. Vai a File> Informazioni> Gestisci versioni .

In Word 2010, fai clic sul piccolo menu a discesa e seleziona Ripristina documenti non salvati . In Excel 2010, fai clic su Ripristina cartelle di lavoro non salvate e in PowerPoint seleziona Ripristina presentazioni non salvate .

recuperare la parola 2010

Microsoft Word apre la posizione in cui risiede una copia della bozza.

recuperare la parola 2010

2. Salva bozza come …

Ora seleziona la bozza e aprila in un nuovo documento di Microsoft Word (o Excel o PowerPoint). Una volta recuperati i dati, selezionare Salva con nome , immettere un nome di documento e salvarlo. Microsoft Office conserva copie delle bozze non salvate per quattro giorni. Trascorso tale termine, la bozza viene eliminata automaticamente.

recuperare la parola 2010

Durante l'apertura del documento non salvato recuperato, è anche possibile utilizzare la funzione Apri e ripristina . Apri e ripristina risolve i documenti che sono stati danneggiati o danneggiati nel processo.

recuperare il documento Word 2010

3. Aprire manualmente le bozze salvate in Microsoft Office 2010

Se la bozza di ripristino non viene visualizzata automaticamente, è possibile accedere alle seguenti posizioni e cercare manualmente. La posizione dipende dalla versione di Windows in uso.

  • Windows 7 e versioni successive: C: Users <nomeutente> AppData Roaming Microsoft <Application_Name>
  • Windows XP: C: Documents and Settings <nomeutente> Dati applicazioni Microsoft <Nome app>

Microsoft Office salva automaticamente le bozze. L'opzione Ripristino automatico si attiva dopo 10 minuti. È possibile modificare facilmente l'intervallo di ripristino automatico su una frequenza più elevata per garantire una maggiore tranquillità. Vai a File> Opzioni> Salva . Controllare il periodo di recupero automatico esistente e ridurlo di conseguenza.

recuperare il documento word

Ricorda che il salvataggio automatico a volte è un vero toccasana, ma non sostituisce le buone abitudini di salvataggio dei file. Ciò significa salvare spesso e salvare in più di una posizione, ove possibile.

Riporta la bozza di Microsoft Office 2019

Le versioni moderne di Microsoft Office eseguono la maggior parte del lavoro di recupero dei documenti per te. Non che Microsoft Office 2010 abbia reso difficile il recupero dei documenti. Ma da Microsoft Office 2013, Microsoft Office Document Recovery restituisce automaticamente le bozze al successivo avvio di un programma di Office.

1. Recupero automatico documenti di Microsoft Office 2019

Recupero documenti di Microsoft Office 2019

La prima cosa da fare è aprire il programma Microsoft Office che stavi utilizzando. Una volta aperto, incontrerai il pannello Ripristino documenti di Microsoft Office. Il pannello Ripristino documenti elenca i file non salvati che erano in uso prima dell'arresto anomalo del sistema.

Seleziona i file che desideri recuperare dall'elenco, quindi salva i documenti che desideri conservare.

2. Ripristino manuale dei documenti di Microsoft Office 2019

Microsoft Office 2019 recupera i documenti non salvati

Esiste un secondo metodo di recupero dei documenti di Microsoft Office 2019. Se l'opzione di ripristino automatico non funziona, puoi provare a ripristinare il tuo lavoro manualmente.

Apri il programma Microsoft Office che stavi utilizzando, quindi apri un nuovo documento. Vai a File> Informazioni , quindi seleziona Gestisci documento> Ripristina documenti non salvati . Sfoglia i file di salvataggio automatico di Microsoft Office e trova il documento perduto, quindi seleziona Apri. Una volta aperto, assicurati di salvare il tuo file.

3. Cerca in Windows i file .asd o .wbk

opzioni di ricerca per estensione file di Microsoft Office draft

Se per qualche motivo il percorso di ripristino automatico predefinito è vuoto, puoi sempre provare a cercare nel tuo sistema le estensioni dei file di bozza di Microsoft Office. I file salvati automaticamente di Microsoft Office utilizzano in genere l'estensione .asd o .wbk.

Premi il tasto Windows + E per aprire Esplora file. Nella casella di ricerca in alto a destra, inserisci " * .asd OR * .wbk ", senza virgolette. Si noti che "OR" fa parte della funzione di ricerca.

Personalizza le impostazioni di ripristino automatico di Microsoft Office 2019

personalizzare le opzioni di ripristino automatico di Microsoft Office

Se sei abbastanza fortunato da recuperare il documento Word non salvato, ora dovresti prendere delle misure per assicurarti che non accada mai più. E se non hai recuperato il documento, dovresti anche muoverti per proteggere i tuoi futuri sforzi lavorativi.

Mentre AutoRecover salverà il tuo lavoro, l'opzione predefinita è di salvare automaticamente ogni 10 minuti. Anche se lavori a un ritmo più lento, 10 minuti sono un'epoca per quanto riguarda il lavoro al computer.

Vai a File> Opzioni> Salva e riduci il tempo di ripristino automatico predefinito. Inoltre, selezionare Mantieni l'ultima versione ripristinata automaticamente se chiudo senza salvare . Tale opzione consente di ripristinare il lavoro in caso di chiusura accidentale di Microsoft Office senza salvataggio.

AutoRecover è tuo amico

AutoRecover è una funzionalità su cui fare affidamento. Più spesso, ti aiuterà a salvarti da tutto ciò che può andare storto mentre lavori su un lungo documento.

Microsoft Office 2010 ha reso leggermente più semplice recuperare un documento non salvato rispetto alle versioni precedenti di Office. Microsoft Office 2019 semplifica ulteriormente tale processo. Se sei ancora su Microsoft Office 2007, scopri come utilizzare AutoRecover per venire in tuo soccorso .

Naturalmente, Microsoft Office non può sempre fermare la perdita di un documento importante. A volte, è necessario scavare più a fondo nella memoria nella speranza che il file perso esista ancora. Se suona come te, dai un'occhiata ai migliori strumenti gratuiti di recupero dati per Windows .

Credito di immagine: Antonio Guillem / Shutterstock

Leggi l'articolo completo: Come recuperare un documento Microsoft Word non salvato in pochi secondi