Come reinstallare Zoom su macOS

Zoom ha un'app macOS, tuttavia, non è sul Mac App Store. Puoi scaricare l'app Zoom per macOS dal sito Web ufficiale di Zoom. Una volta scaricato, devi eseguire il file PKG e verrà installato come pacchetto su macOS.

reinstall Zoom on MacOS 2 - Come reinstallare Zoom su macOS

Reinstalla Zoom su macOS

Zoom incontra problemi occasionalmente e spesso una soluzione semplice a molti dei problemi dell'app è disinstallarla e reinstallarla. Zoom si installa come un pacchetto, motivo per cui non è possibile disinstallarlo da Launchpad. La disinstallazione è un processo leggermente diverso.

Disinstalla Zoom su macOS

Per disinstallare Zoom, puoi fare una delle due cose.

Disinstalla Zoom dal menu dell'app:

  1. Apri Zoom.
  2. Nella barra dei menu, vai su Zoom> Disinstalla Zoom.
  3. Conferma di voler disinstallare Zoom.
  4. Zoom verrà disinstallato.

reinstall Zoom on MacOS - Come reinstallare Zoom su macOS

Disinstalla Zoom dalla cartella Applicazioni:

  1. Apri il Finder.
  2. Passa alla cartella Applicazione.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'app Zoom e selezionare Invia al cestino.
  4. Conferma di voler rimuovere l'app.

Nota: questo secondo metodo dovrebbe essere utilizzato solo se non riesci ad aprire l'app Zoom. Se l'app si sta aprendo, dovresti sempre utilizzare l'opzione integrata per rimuovere l'app.

reinstall Zoom on MacOS 1 - Come reinstallare Zoom su macOS

Reinstalla Zoom su macOS

Ora che Zoom è stato disinstallato, puoi installarlo di nuovo.

  1. Visita la pagina di download ufficiale di Zoom nel tuo browser.
  2. Salva il file PKG sul desktop.
  3. Apri il file PKG.
  4. Segui le istruzioni sullo schermo per reinstallare Zoom.

Una volta reinstallato Zoom, dovrai accedere nuovamente all'app. Tutte le impostazioni che avevi in ​​precedenza, ad esempio le impostazioni della videocamera o dell'audio, dovranno essere ripristinate. Una reinstallazione significa sostanzialmente che tutto dal sistema è stato rimosso e sono stati creati nuovi file e directory.

Le tue riunioni programmate non scompariranno. Sono associati al tuo account Zoom e non a un'app in particolare. Queste informazioni si sincronizzano online e ogni volta che accedi al tuo account Zoom su qualsiasi dispositivo o in qualsiasi app Zoom ufficiale, saranno presenti.

Conclusione

La reinstallazione di un'app è simile a un riavvio forzato. Spesso è una soluzione semplice a molti problemi complessi. Un'app può essere danneggiata durante l'installazione, durante l'aggiornamento o durante il normale utilizzo se accade qualcosa di imprevisto al sistema (arresto improvviso). Per gli utenti finali, non è pratico cercare di capire dove si trova la corruzione nei file. Invece, rimuovere completamente l'app e installarla di nuovo è più semplice. Con Zoom, è solo leggermente diverso perché l'app non ha origine dal Mac App Store.

Il post Come reinstallare Zoom su macOS è apparso per primo su AddictiveTips .