Come richiamare un’e-mail in Outlook

Sappiamo tutti come ci si sente a inviare un'e-mail, solo per renderci conto che hai incluso un errore imbarazzante in esso. O peggio ancora, hai accidentalmente colpito Rispondi a tutti e inviato il tuo imbarazzante errore all'intero ufficio. Prima di iniziare a pensare al pensiero di quello che hai fatto, abbiamo alcune buone notizie per te: molti client di posta elettronica offrono alle persone la possibilità di ricordare le e-mail dopo che sono state inviate.

In questa guida, ti insegneremo esattamente come richiamare un'e-mail in Outlook , il popolare servizio di posta elettronica di Microsoft. Se usi Outlook per gestire la tua e-mail , controlla la procedura dettagliata di seguito per un modo semplice per recuperare quelle e-mail dall'orlo.

Se sei un utente Gmail, puoi anche richiamare le e-mail lì .

I passaggi per richiamare le e-mail di Outlook

Passaggio 1: apri la cartella Posta inviata e cerca l'e-mail che desideri richiamare: dovrebbe essere in cima all'elenco. Fare doppio clic per aprirlo completamente.

Passaggio 2: controlla la parte superiore della finestra e assicurati di essere nella scheda Messaggio . Quindi cerca il menu a discesa che dice Azioni. Dovrebbe essere accanto alle regole e sposta le opzioni e-mail nella barra delle applicazioni.

Richiama messaggio

Passaggio 3: fare clic su Azioni seguite da Richiama questo messaggio .

Nota: è necessario un account Exchange per rendere disponibile questa opzione. Si noti inoltre che alcuni amministratori potrebbero bloccare questa opzione, a seconda dell'organizzazione.

Passaggio 4: ora dovresti vedere la finestra di richiamo che ti consente di scegliere tra la semplice eliminazione delle copie non lette del messaggio o la sostituzione della copia con un nuovo messaggio che contiene informazioni appropriate. È inoltre disponibile un'opzione per ricevere un rapporto sull'esito positivo o negativo del richiamo, in base al destinatario per destinatario. Effettuare le selezioni appropriate in base alla situazione, quindi selezionare OK.

Se hai eliminato il messaggio, congratulazioni, hai appena salvato la posta imbarazzante da leggere. Se si desidera sostituirlo, continuare con il passaggio 5.

Microsoft Outlook Richiama questo messaggio

Passaggio 5: se si crea un messaggio sostitutivo, Outlook ti porterà a una nuova schermata di composizione del messaggio. Seleziona Invia quando sei pronto per iniziare il processo di richiamo.

Nota: se si invia un messaggio di richiamo, ciò non fa sparire esattamente la vecchia e-mail. Parleremo un po 'di più su questa è la sezione seguente, ma per far scomparire il messaggio originale, il destinatario potrebbe dover prima aprire il messaggio di richiamo. Ecco perché potrebbe essere una buona idea inserire "URGENTE" o qualcosa di simile nel titolo del messaggio di richiamo per assicurarsi che venga aperto prima dell'altra e-mail.

Perché il richiamo della posta elettronica non funziona sempre

e-mail

L'avvio del processo di richiamo non significa che funzionerà come previsto. Con le velocità di Internet di oggi (a meno che tu non viva in una zona morta ) quell'e-mail errata probabilmente sta già aspettando nella posta in arrivo di qualcuno, il che crea una serie di problemi. Ecco i fattori che possono annullare il tuo richiamo o almeno renderlo più complicato.

  • Apertura di messaggi: in pratica, se un destinatario apre la tua e-mail, non puoi richiamarla. Il destinatario può comunque ricevere il messaggio di richiamo e notare che si desidera veramente eliminare la prima e-mail , ma rimarrà comunque nel proprio sistema Outlook. Quando quell'e-mail viene aperta, tutte le scommesse sono disattivate. Questo è uno dei motivi per cui è importante agire rapidamente.
  • Reindirizzamenti verso altre cartelle: se il tuo primo messaggio ha attivato un filtro ed è stato reindirizzato a una cartella che non è la posta in arrivo, il tuo richiamo fallirà. In conclusione, l'opzione di richiamo può influenzare solo le e-mail che rimangono nella posta in arrivo. Se il primo messaggio è in attesa altrove, non sparirà.
  • Cartelle pubbliche: le cartelle pubbliche possono complicare le cose perché se qualcuno legge la tua prima e-mail, il richiamo fallirà. Non importa quale destinatario o account di accesso tagga l'e-mail come letta, è ancora troppo tardi.
  • Altre app di posta elettronica: la funzione di richiamo è progettata per funzionare con Outlook. Ad esempio, se stai inviando a qualcuno che utilizza Gmail , non puoi aspettarti che l'opzione di richiamo funzioni.
  • App per dispositivi mobili: se si utilizzano le impostazioni di Exchange ActiveSync per Outlook su dispositivi mobili , anche l'opzione di richiamo potrebbe non funzionare. Ciò accade perché il sistema sta tentando di destreggiarsi tra diverse versioni di Outlook mentre si sincronizza e non può completare il processo, soprattutto se il dispositivo mobile è offline.

Sappiamo che sembra che ci siano molte insidie ​​in questa pratica piccola funzionalità. La soluzione a questi potenziali serpenti? Se i tuoi richiami non funzionano, abbiamo due idee per te per migliorare lo scenario:

Soluzione 1: scrivere delle scuse. Oltre a verificare due volte le e-mail prima di inviarle, questa è la soluzione più semplice al problema. Se hai erroneamente inviato un'e-mail alla persona / alle persone sbagliate e non è stato troppo eclatante, spesso è meglio risparmiare tempo e puntare su una rapida nota di scusa "oops". Questo funziona per la maggior parte delle persone e puoi smettere di preoccuparti.

Soluzione 2: ritarda le e-mail. Se hai un caso di e-mail butterfingers o sei sempre impegnato a rispondere e inoltrare tipi di informazioni più sensibili, potresti considerare di ritardare le tue e-mail. Puoi farlo per tutte le e-mail andando su File , selezionando Gestisci regole e avvisi e scegliendo Nuova regola . Inizia da una regola vuota e salta le condizioni in modo da coprire tutte le e-mail. Quindi, al passaggio 1, selezionare Rinvia consegna di un numero di minuti . Se lo ritardi di un paio di minuti, puoi richiamare i messaggi in modo molto più efficace quando vengono commessi errori.

Consegna differita di Outlook

Se l'intero processo ti ha danneggiato sul client di posta elettronica di Outlook, puoi sempre utilizzare un indirizzo usa e getta.