Come trovare i download su Android

Hai mai scaricato file sul tuo dispositivo Android e non sei riuscito a trovarli? Succede tutto il tempo! Tuttavia, i file scaricati non scompaiono.

Tutti i download (foto, video e altri contenuti multimediali) finiscono da qualche parte sul telefono e sono disponibili diversi modi per trovarli. Ecco cinque modi per accedere ai download sul tuo telefono Android.

1. Ottieni accesso istantaneo tramite il pannello delle notifiche

Innanzitutto, il metodo più semplice. Ogni volta che scarichi un file sul tuo dispositivo Android, ricevi una notifica nella barra delle notifiche. Ecco come individuare i download tramite il pannello delle notifiche.

  1. Scarica il tuo file (aspetta che raggiunga il 100%).
  2. Tocca l’icona di notifica del download per visualizzare e aprire i download.

2. Individuare i file scaricati utilizzando il file manager preinstallato

Il tuo dispositivo Android dovrebbe essere dotato di un file manager preinstallato. Ecco come trovare i download utilizzando l’app di gestione file predefinita per Android.

  1. Apri il cassetto delle app. Di solito puoi aprirlo toccando l’icona con diversi punti nella parte inferiore dell’icona della schermata iniziale o scorrendo verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo.
  2. Tocca un’app chiamata I miei file o Download o File Manager , a seconda del tuo dispositivo Android. Se il tuo dispositivo Android non ha nessuna delle opzioni di cui sopra, potresti voler utilizzare un file manager di terze parti. Vedremo come farlo dopo.
  3. Naviga nell’app File Manager per trovare la cartella Download o Download . Toccalo per accedere ai file scaricati.

Galleria di immagini (3 immagini)

Quando tocchi un download, si aprirà nell'app pertinente. Se hai scaricato un file RAR, potresti voler installare uno dei migliori estrattori RAR per Android per aprirlo.

3. Trova download utilizzando un file manager di terze parti

L'app di gestione file predefinita funziona bene ma non è la più facile da usare o da navigare. Se non ti piace o il tuo dispositivo Android non ne ha uno, puoi scaricare e installare un file manager di terze parti.

Un'opzione popolare e utile è Cx File Explorer. È facile da navigare e fornisce un rapido accesso ai tuoi download.

  1. Scarica Cx File Explorer (gratuito) da Google Play Store.
  2. Apri l'app, quindi seleziona Locale> Download per visualizzare un elenco dei file scaricati.
  3. Seleziona e apri il file che stai cercando.

Galleria di immagini (3 immagini)

A volte, i download diventano lenti o addirittura falliscono. Per fortuna, un gestore di download da Internet può aiutarti ad accelerare la velocità di download e riprendere i download interrotti a causa di problemi di rete. Ecco i migliori gestori di download per Android .

4. Trova i download Android dal tuo PC Windows

Se trovi difficile navigare attraverso uno schermo piccolo, puoi sempre visualizzare i download di Android dal tuo PC Windows.

  1. Collega il tuo dispositivo Android al computer utilizzando un cavo USB. Potresti ricevere una notifica sul tuo dispositivo Android che ti chiede cosa vuoi fare con la connessione USB. Scegli Trasferimento file .
  2. Fare clic sull'opzione Telefono in Esplora risorse. Vai alla cartella Download e sarai in grado di vedere i tuoi file scaricati.

Questo è uno dei diversi modi in cui puoi trasferire file dal tuo telefono Android al tuo PC .

5. Usa Google Chrome per trovare i tuoi download

Se utilizzi Google Chrome come browser, puoi accedere ai download direttamente dal menu. Tutti gli altri browser hanno un'opzione simile.

  1. Apri Google Chrome.
  2. Tocca i tre punti nell'angolo in alto a destra del browser Chrome.
  3. Seleziona Download e verranno visualizzati i file scaricati da Internet. Per cercare un file di download specifico, tocca l' icona di ricerca nella parte superiore dello schermo.

Galleria di immagini (3 immagini)

Sapere dove cercare i download sul telefono

E il gioco è fatto; ora sai come trovare i download su Android.

È quasi come se file, foto e video scomparissero dopo averli scaricati sul tuo dispositivo Android. I file sono lì, nascosti da qualche parte, e trovarli non dovrebbe essere così difficile.