Conferenza Xiaomi Mi 11: Mi 11 offre le prestazioni più forti e lo schermo migliore, MIUI 12.5 è il corpo completo

La sera del 28 dicembre, Xiaomi Mi 11 è stato ufficialmente rilasciato presso lo Xiaomi Technology Park.

Non è la serie Mi 11, solo Mi 11, la protagonista assoluta della conferenza odierna.

Quest’anno ricorre il 10 ° anniversario di Xiaomi. Xiaomi ha lanciato lo Xiaomi Mi 10 /10 Pro  all’inizio dell’anno e, a metà anno, ha lanciato la Mi 10 Extreme Commemorative Edition, che riassumeva il viaggio dei telefoni cellulari Xiaomi negli ultimi dieci anni. E Xiaomi 11 sarà il punto di partenza per il prossimo decennio di telefoni cellulari Xiaomi.

Offerta
Xiaomi Mi 10 16,9 cm (6.67") 8 GB 256 GB SIM Singola 5G USB Tipo-C Verde Android 10.0 4780 mAh 10, 16,9 cm (6.67"), 8 GB, 256 GB, 108 MP, Android 10.0, Verde
  • Qualcomm snapdragon 865 di nuova generazione
  • Raffreddamento a liquido vc
  • Ridefinisce i limiti della tecnologia di rete entra nell'era del 5g la velocità di download super veloce è solo l'inizio; dai il benvenuto a standard di rete più intelligenti e potenti, che offrono maggiore sicurezza, stabilità e affidabilità; sperimenta l'internet del futuro con il supporto per 5g e Wi-Fi 6, potenziato dall'avanzata tecnologia multilink 5g di xiaomi; wi-Fi 6
  • Pioniere delle fotocamere per smartphone da 108mp, xiaomi porta ancora una volta la fotografia smartphone a un livello completamente nuovo; col supporto dell'isp qualcomm spectra 480, delle ottimizzazioni ai basate sull'apprendimento automatico e della tecnologia di compressione senza perdita di qualità heif, sfrutta al massimo la potenza di 108 megapixel
Xiaomi Mi 10 PRO 16,9 cm (6.67") 8 GB 256 GB Doppia SIM 5G USB Tipo-C Grigio 4500 mAh 10 PRO, 16,9 cm (6.67"), 2340 x 1080 Pixel, 8 GB, 256 GB, 108 MP, Grigio
  • Processore octa-core qualcom snapdragon 865; connettività e prestazioni 5g
  • Frequenza fino a 2.84 ghz
  • Batteria da 4500 mAh
  • Sistema operativo miui 11

Quindi, sebbene Xiaomi Mi 11 venga rilasciato alla fine del 2020, è ancora essenzialmente un telefono cellulare preparato per il 2021.

Leggi anche: Prova Xiaomi Mi 11

Rilasciato Xiaomi 11, il miglior schermo e Snapdragon 888

Il primo obiettivo di Mi 11 è lo schermo. È anche un’area in cui Xiaomi si impegnerà nel 2021.

Xiaomi Mi 11 è dotato di uno schermo OLED perforato a quattro curve da 6,81 pollici, utilizzando un nuovissimo materiale Samsung E4, migliorando ancora una volta le prestazioni di luminosità dello schermo, la luminosità massima di questo schermo può raggiungere 1500 nit, anche la luminosità di eccitazione ha raggiunto 900 nit, completamente arrotolata Il materiale precedente dell’E3.

D’altra parte, lo schermo Xiaomi Mi 11 ha anche una risoluzione di 3200 × 1440, che è la prima volta che Xiaomi utilizza la risoluzione 2K + su uno schermo OLED e anche la frequenza di aggiornamento ha raggiunto 120Hz. Supporta anche una frequenza di campionamento tattile fino a 480 Hz e 10 bit di colore.

Ogni schermo è stato calibrato da Xiaomi prima di lasciare la fabbrica. Ora i parametri dello schermo a colori primari sono migliori di prima ei colori del display saranno più accurati.

Sotto tutti gli aspetti, questo è lo schermo superiore sul mercato.

Per risolvere il problema del falso tocco dello schermo curvo, Xiaomi Mi 11 ha aggiunto questa volta due riconoscitori di posizione dell’impugnatura hardware. Quando viene rilevato che stai tenendo il bordo dello schermo, l’area di prevenzione del falso tocco si restringe verso l’interno. In base alle diverse posizioni sdraiate orizzontali e verticali, la forma dell’area antiappannamento verrà modificata automaticamente.

Vale la pena ricordare che anche Xiaomi ha lanciato questa volta Corning Gorilla Glass Victus per la prima volta in Cina. La resistenza alle cadute è 1,5 volte quella della generazione precedente e la resistenza ai graffi è doppia rispetto a quella della generazione precedente.

Xiaomi Mi 11 utilizza due altoparlanti, ha invitato il team Golden Ear di Harman Kardon a sintonizzarsi e ha anche realizzato un design simile al ritmo della musica sulla buca.

Un altro punto forte di Xiaomi Mi 11 è la prima versione del processore Qualcomm Snapdragon 888. Questo nuovo chip di punta di Snapdragon adotta un’architettura a tre cluster 1 + 3 + 4, che ha un grande core basato sull’architettura X1 e tre Basato sul core A78 e quattro piccoli core basati sull’architettura A55.

Per dirla semplicemente, rispetto all’architettura A77 dello Snapdragon 865, questo nuovissimo super core ha migliorato le sue prestazioni di picco del 30%. Rispetto al core A77 dello Snapdragon 865, i tre core A78 hanno ottimizzato il consumo energetico del 50%. In termini di prestazioni, la parte CPU dello Snapdragon 888 ha un aumento del 25% delle prestazioni complessive e una riduzione del 25% del consumo energetico rispetto allo Snapdragon 865.

La banda base è naturalmente la banda base doppia X60 5G e la banda base di Qualcomm è ancora garantita.

Sotto altri aspetti, Mi 11 ha anche un motore lineare dell’asse X meglio sintonizzato, supporta la versione avanzata Wi-Fi6, la velocità teorica può raggiungere 3,5 Gbps, il doppio delle prestazioni rispetto a prima, il primo LPDDR5 a sangue pieno, dotato di raffreddamento a liquido VC Dissipazione del calore e così via.

Mi 11 ha cinque colori, tra cui nero, bianco e blu sono i coperchi posteriori in vetro smerigliato, mentre il viola fumé e il kaki sono i rivestimenti posteriori in semplice pelle. Secondo l’esperienza, le prestazioni antigraffio della versione in pelle liscia saranno migliori, ma saranno più spesse.

Il Mi 11, che è “leggermente imballato”, è più sottile e leggero del Mi 10. La versione in vetro ha uno spessore di soli 8,06 mm e pesa 196 g.

Poiché Xiaomi 11 è diventato più sottile e leggero, sarà inevitabilmente influenzato dalla batteria. Mi 11 è dotato di una batteria da 4600 mAh, con ricarica rapida cablata da 55 W + ricarica rapida wireless da 50 W + carica inversa wireless da 10 W. Secondo i dati ufficiali, il cavo si ricarica completamente in 45 minuti e in modalità wireless in 53 minuti. Sebbene non ci siano 120 W, dovrebbe esserci una versione di fascia più alta dietro la serie Mi 11.

Stando al precedente contenuto di warm-up, è vero che anche Xiaomi Mi 11 ha seguito le orme della “tutela ambientale”. Non solo non c’è la testa di ricarica nella confezione della versione standard, ma anche il cavo dati non è incluso. Se hai bisogno di una testina di ricarica, puoi scegliere la versione del kit, che ti darà una testina di ricarica GaN da 55 W e un cavo dati del valore di 99 yuan.

L’operazione Sao di Xiaomi è che i prezzi della “versione standard” e della “versione pacchetto” sono esattamente gli stessi. Questa opzione è data agli utenti, ma credo che nello spirito di “non la voglio per niente”, non molte persone sceglieranno la versione standard.

In termini di scattare foto, puoi vedere chiaramente che Xiaomi ha mantenuto la sua forza. Xiaomi Mi 11 utilizza una soluzione a tre telecamere montata sul retro. La fotocamera principale è ancora il sensore HMX da 100 megapixel di Samsung con un ultra grandangolare da 13 milioni di pixel, ma la terza fotocamera è stata sostituita con i ben acclamati 5 milioni di pixel sulla versione standard K30 Pro. Il “teleobiettivo macro” ha un ingrandimento maggiore rispetto al normale obiettivo macro e può catturare immagini più interessanti.

Grazie alle prestazioni più elevate dello Snapdragon 888, la velocità della fotocamera di Mi 11 è aumentata del 30% rispetto a prima, e anche la velocità di uscita del film nella modalità 100 milioni di pixel sarà molto più veloce di prima.

Per quanto riguarda il contenuto “fotografia computazionale” precedentemente preriscaldato, è un po ‘intitolato La maggior parte dei contenuti è migliorata solo in termini di gameplay, come l’aggiunta di diversi filtri colore della pellicola e il miglioramento della funzione di cambio magico del cielo. È più pratico aumentare la funzione del video di scene notturne, che può aumentare significativamente la luminosità del video notturno e ridurre il rumore.

Mi 11 ha anche aggiunto molte buone funzionalità, come il modulo di impronte digitali aggiunge la funzione di frequenza cardiaca, il secondo taglio del segnale WiFi al 5G, il secondo taglio WiFi + WiFi senza interruzioni, il telefono cellulare si collega all’altoparlante Bluetooth per fungere da microfono wireless. Anche la funzione di input collaborativo di Xiaomi Miaoxiang è stata migliorata e puoi utilizzare il tuo telefono cellulare per inserire dati durante la ricerca di contenuti sulla TV.

Questa volta piace a Apple TV.

Oltre a Xiaomi 11, Xiaomi ha anche lanciato un router di punta: il router Xiaomi AX6000. Rispetto all’ammiraglia della generazione precedente AX3600, supporta 4 × 4 160 MHz e la larghezza di banda della banda di frequenza 5G è stata raddoppiata.

Su AX3600, è 2.4G 574 Mbps + 5G 2402 Mbps, la velocità totale è approssimativamente uguale a 3000 Mbps, più la velocità dell’antenna AIoT è 600 M.

AX6000 è più potente, 2.4G 574 Mbps + 5G 4804 Mbps, la velocità totale è approssimativamente uguale a 5400 Mbps, più la velocità dell’antenna AIoT di 600 M.

Il router Xiaomi AX6000 sarà in vendita alle ore 10:00 dell’8 gennaio al prezzo di 599 yuan.

L’ultimo è il prezzo più importante di Mi 11, ci sono tre versioni di Mi 11:

  • 8 GB + 128 GB al prezzo di 3999 yuan
  • 8 GB + 256 GB prezzo 4299 yuan
  • 12 GB + 256 GB prezzo 4699 yuan

La prevendita inizierà alle 10 di stasera e tutti i canali saranno in vendita il 1 ° gennaio.

MIUI 12.5 è qui, è il corpo completo di MIUI 12

È una sorpresa che Xiaomi 11 verrà rilasciato in anticipo nel 2020, e un’altra sorpresa che Xiaomi ha portato stasera è la MIUI 12.5.

La ragione per l’emergere di MIUI 12.5 è che MIUI 12 è troppo ambiziosa, molte funzioni ed effetti non sono stati completati fino ad ora, quindi MIUI 12.5 non è tanto una versione intermedia di aggiornamento di mezza generazione, infatti, è il corpo completo di MIUI 12.

Prima di tutto, MIUI 12.5 aggiunge un piano di disinstallazione completo per ridurre al minimo il numero di app che non possono essere disinstallate. Quasi tutte le app che non ti piacciono possono essere disinstallate.

È stato detto su MIUI12 che l’architettura del movimento del cono di luce ha riscontrato alcuni problemi, ma sarà ulteriormente migliorata su MIUI 12.5. La nuova funzionalità aggiunge il Turbo dei gesti. In precedenza, la risposta ai gesti rallentava quando la CPU anticipava le risorse. MIUI 12.5 è stato aggiornato per risolvere questo problema, in modo che la risposta ai gesti possa rispondere rapidamente anche quando le risorse della CPU sono elevate.

L’effetto dinamico del cono di luce è stato potenziato in termini di potenza di calcolo e il calcolo single-core originale è stato migliorato per il calcolo multi-core. In poche parole, la potenza di rendering è stata aumentata di 20 volte. Gli effetti dinamici di MIUI 12.5 sono aumentati rispetto a MIUI 12 ed è diventato più fluido.

Man mano che il movimento del cono di luce diventa più complesso, MIUI 12.5 deve classificare l’effetto di movimento del cono di luce. Ad esempio, per l’effetto di sfocatura di MIUI 12.5, l’ammiraglia può sfocare l’effetto in tempo reale e la macchina di fascia media non è in tempo reale. Sfocatura e il livello di ingresso non ha un effetto sfocato.

La funzione super wallpaper di MIUI 12.5 aggiunge anche due nuove scene questa volta, vale a dire Blade’s Edge Mountain nelle Dolomiti in Italia e Shipwreck Bay nell’isola di Zante in Grecia. È stata aggiunta anche una serie di super sfondi neve montagna, ed è una vista della Cina, la vetta principale del monte Siguniang nel Sichuan.

Per quanto riguarda il prossimo set di super sfondi, si stima che sarà una scena sottomarina, che sarà lanciata nella prima metà del prossimo anno.

MIUI 12.5 completa anche il sound design, il tema è “Portati nel mondo”, come praterie africane, foreste pluviali sudamericane e ghiacciai artici. Attraverso la raccolta direzionale dei suoni degli animali in diverse parti del mondo e persino dei suoni delle specie in via di estinzione, sono state create diverse serie di diversi sistemi di suoni degli animali. Dopo l’applicazione, gli effetti sonori di notifica diventeranno i suoni di questi animali. È davvero un design avanzato e interessante.

MIUI 12.5 affina anche la sensazione tattile della vibrazione, con scale analogiche e simulando il tocco morbido, che innalza la finezza del feedback tattile del sistema a un nuovo livello. La MIUI lo chiama “MIUI natural touch”.

Finora, MIUI 12.5 ha completato un’esperienza estetica completa di prim’ordine.

In poche parole, l’esperienza futura dei telefoni di punta dotati di MIUI sarà migliorata in tutti gli aspetti. I telefoni di fascia bassa non solo sono più deboli in termini di prestazioni, ma anche differenze di esperienza multidimensionali e multi-livello.

Abbiamo anche riferito sulle funzionalità di privacy introdotte da MIUI 12 in precedenza, e ha effettivamente portato progressi nel settore, come la funzione “fiamma” di MIUI e diventerà persino lo standard per l’accesso ai telefoni cellulari in futuro. MIUI 12.5 apre quattro nuovi campi di battaglia in termini di privacy.

Il primo sono gli appunti. MIUI 12.5 esporrà il comportamento degli appunti e determinerà in modo intelligente se l’applicazione legge le informazioni sensibili degli appunti, in modo da ricordarlo all’utente. Il secondo sono le informazioni sulla posizione MIUI 12.5 aggiunge il posizionamento fuzzy, che può controllare l’accuratezza delle informazioni sulla posizione per diverse applicazioni. Il terzo è l’archiviazione dei file. MIUI 12.5 ora può isolare i permessi degli album. L’ultimo è la protezione della privacy della navigazione web per impedire ai web tracker di tenere traccia della cronologia delle ricerche.

iOS ha elogiato questi miglioramenti della privacy.

Infine, MIUI 12.5 ha anche migliorato alcune applicazioni. Ad esempio, l’applicazione della nota adesiva è diventata una nota, che può generare mappe mentali e fare scarabocchi e persino chiamare note attraverso una piccola leva ovunque. È questa la versione MIUI della capsula flash?

L’ultima caratteristica di MIUI 12.5 è che “MIUI +” è molto simile alla funzione di collaborazione multi-schermo, ma è più approfondita. Che si tratti di notifiche, file o video che guardi sul tuo telefono, puoi guardarli sul computer e continuare il relay, anche parte di esso. Il file può essere automaticamente trasformato in un layout a grande schermo e aperto con un’applicazione per computer.

Il test interno MIUI 12.5 è stato aperto per le applicazioni. Gli utenti di test interni inizieranno ad aprire l’OTA stasera alle 21:00 e la versione di sviluppo aprirà gradualmente la beta aperta nel gennaio del prossimo anno.

Un’altra cosa

Xiaomi Mi 11 Questa volta c’è anche una speciale One More Thing, che è la versione firmata Lei Jun di Mi 11, che utilizza un design molto speciale. Il vetro sul retro del telefono è ondulato come ondulato. C’è anche la firma di Lei Jun nella parte in basso a sinistra, che mostra Aspetto e sensazione molto unici, il prezzo di questa versione è anche di 4699 yuan, configurazione da 12 GB + 256 GB.

Finora si è conclusa la conferenza Xiaomi 11. Cosa ne pensate dello Xiaomi 11 rilasciato oggi?

#Benvenuto a seguire l’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), ti verranno forniti contenuti più interessanti il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo