Cosa fare con il tuo vecchio iPod: 6 grandi idee

Hai un vecchio iPod? Puoi lasciarlo in fondo a un cassetto fino a quando non diventa "retrò", a quel punto potresti probabilmente venderlo su eBay e quasi recuperare quello che hai originariamente pagato. Ma perché nel frattempo non utilizzare il dispositivo?

Se hai un vecchio iPod seduto a raccogliere polvere, continua a leggere. Ecco i nostri migliori consigli su cosa fare con un vecchio iPod.

1. Installa nuovo firmware

Purtroppo, molti lettori MP3 altrimenti buoni sono delusi dalla qualità del loro firmware proprietario. L'iPod di Apple non è affatto il peggior trasgressore, ma c'è un enorme svantaggio che la maggior parte delle persone detesta: iTunes (se sei su Windows) o Apple Music / Finder (se sei un utente macOS).

Sebbene ci siano molti strumenti alternativi per la gestione della musica , il problema più grande per gli utenti di iPod è che queste alternative hanno difficoltà a sincronizzare la musica correttamente. Non puoi semplicemente trascinare la musica su un iPod nello stesso modo in cui puoi farlo con altri lettori musicali: devi sincronizzare una libreria centrale utilizzando il software Apple.

Se possiedi un vecchio iPod ma non utilizzi più iTunes / Apple Music, questo è un problema. La soluzione è Rockbox , un firmware open source che sostituirà l'interfaccia utente originale del tuo dispositivo. È compatibile con tutti i modelli di iPod fino a Nano (seconda generazione) e Mini (oltre a una miriade di altri modelli non Apple).

È facile da configurare e, una volta installato, il tuo computer (e il tuo software musicale preferito) riconoscerà il tuo iPod come un generico dispositivo MP3. Puoi quindi trascinare e rilasciare la tua musica, invece di utilizzare le app di Apple per trasferire tutto.

Oltre agli ovvi vantaggi, Rockbox offre anche una serie di altre funzionalità, incluso il supporto per oltre 30 codec audio (come FLAC e OGG Vorbis), un equalizzatore completamente parametrico a 10 bande, dissolvenza incrociata avanzata e persino il capacità di eseguire giochi, leggere file di testo e creare temi per il vecchio iPod.

2. Sostituire la batteria

Uno dei maggiori problemi con i lettori MP3 è la salute della batteria durante la vita del dispositivo. Se sei un utente accanito, non puoi ragionevolmente aspettarti che la tua batteria funzioni ben oltre i tre anni, in particolare sui modelli più vecchi. Forse la scarsa durata della batteria è la ragione per cui il tuo vecchio iPod è finito in un cassetto?

Teoricamente, puoi sostituire la batteria su qualsiasi modello. Tuttavia, è probabilmente utile solo se ti concentri sui modelli di iPod Classic: hanno avuto la produzione più lunga e sono quindi il modello che le persone hanno più probabilità di sedersi.

Attenzione: anche se questo non è un processo facile, cosa hai da perdere? Se non riesci a ripararlo o metti in muratura il tuo iPod, almeno avrai imparato qualcosa.

Per iniziare, avrai bisogno di una spatola da 1,5 pollici, uno spudger di metallo, uno spudger normale e strumenti di apertura in plastica.

La batteria sostitutiva avrà un costo compreso tra $ 10 e $ 20, a seconda del modello che hai.

3. Usa il tuo iPod come un disco rigido portatile

Anche se hai già un iPod o un iPhone più recente, puoi comunque fare buon uso di quello vecchio. Proprio come puoi usare il tuo iPhone come unità USB , puoi anche trasformare il tuo vecchio iPod in un'unità di archiviazione. Questa è un'idea particolarmente buona se lo schermo è rotto ma non vuoi pagare per una sostituzione.

Alcuni dei successivi modelli di iPod classic hanno fino a 160 GB di spazio di archiviazione, con modelli già dalla terza generazione fino a 40 GB. Dato il loro peso, dimensioni e portabilità, sono un'opzione poco apprezzata per l'archiviazione.

Per prima cosa, dovrai formattare il tuo dispositivo. Usa la funzione Utility Disco se sei su un Mac oppure fai clic con il pulsante destro del mouse sull'iPod nel Finder e seleziona Formato se sei su Windows. Formatta l'unità come ExFAT per garantire la massima compatibilità.

Successivamente, hai due opzioni per convertire il dispositivo in un'unità USB. Il primo è il già citato Rockbox, che trasformerà il tuo lettore in un dispositivo solo USB. Il secondo è completare il processo utilizzando il software iTunes / Apple Music.

A parte gli ovvi usi di un'unità USB portatile, ciò significa che puoi anche utilizzare il tuo iPod come dispositivo di backup o per creare un disco di avvio per Windows , Mac o Linux.

4. Sostituire il disco rigido

I dischi rigidi alla fine moriranno. Questo era un problema serio nei primi tempi degli iPod, con la versione di terza generazione particolarmente afflitta. Ma come la batteria, se ne hai voglia, puoi sostituirla da solo.

Prima di iniziare, controlla che il disco rigido del tuo iPod stia effettivamente iniziando a guastarsi. Puoi farlo accedendo alla modalità diagnostica ed eseguendo alcuni test.

Per accedere alla modalità diagnostica su un modello Classic, posizionare il pollice destro sul pulsante Seleziona e il pollice sinistro sul pulsante Menu . Premi entrambi i pollici per circa sei secondi finché l'iPod non si riavvia. Immediatamente dopo il riavvio, sposta il pollice sinistro sul pulsante Riavvolgi e tienilo premuto insieme a Seleziona per altri sei secondi.

Una volta caricato, premere Menu e scegliere Test manuale , quindi selezionare IO> HardDrive> HDSMARTData .

Lascia che il test funzioni. Se i risultati mostrano che hai un numero elevato di "Reallocs" o "Settori in sospeso", puoi essere certo che il tuo disco rigido dovrà essere cambiato presto.

Per cambiare un disco rigido, avrai bisogno degli stessi strumenti della sostituzione della batteria. Il disco rigido stesso ti costerà da $ 60 a $ 100, a seconda del modello esatto.

5. Musica in auto

Sebbene tu possa utilizzare il tuo smartphone per riprodurre musica nella tua auto , potresti volerlo evitare. È troppo facile danneggiare il tuo dispositivo rovesciando un drink o facendolo lanciare durante un arresto improvviso.

Con il tuo dispositivo principale al sicuro in tasca, perché non usare invece il tuo vecchio iPod stanco del mondo? Hanno capacità di archiviazione che spesso fanno impallidire quelle degli smartphone moderni e utilizzarne una ti impedisce di consumare la batteria del tuo dispositivo principale.

Carica il vecchio iPod con la musica che desideri e può rimanere in macchina per mesi alla volta: non dovrai mai ricordarti di portarlo con te quando esci di casa. Puoi caricarlo tramite la porta USB del tuo veicolo (o l'accendisigari sulle auto più vecchie) e riprodurlo tramite USB o una porta AUX standard.

6. Vendilo!

Se tutto questo suona come uno sforzo eccessivo, potresti sempre ridurre le perdite e vendere il tuo vecchio iPad. Per un'idea, puoi trovare molti modelli di iPod Classic di settima generazione da 160 GB su eBay per circa $ 200.

Non lasceresti così tanti soldi in un cassetto, quindi perché lasciare un iPod con questo tipo di valore?

Ulteriori informazioni sull'utilizzo di vecchi iPod

Ora sai che il tuo vecchio iPod ha usi migliori che stare seduto. Alcune stime affermano che Apple abbia venduto più di 400 milioni di iPod dal suo lancio nel 2001, quindi non sorprende che molti di loro siano ancora in circolazione.

Tuttavia, prima di provare uno qualsiasi degli argomenti discussi qui, assicurati di aver salvato la vecchia musica sul dispositivo in modo da non perderla.