Dovresti passare a un monitor curvo 1000R? spiegato

I monitor curvi sono fantastici, ma soffrono di un problema: l’occhio umano può stancarsi di lavorare intorno alla curva. Se la curva del monitor non raggiunge una certa angolazione, i nostri occhi devono lavorare un po’ di più per catturare l’intero schermo.

La risposta? Crea un monitor curvo che non soffra degli stessi problemi. Inserisci i monitor curvi 1000R .

Quindi, cos’è un monitor curvo 1000R e quali sono i vantaggi?

Che cos’è un monitor curvo 1000R?

Il 1000R si riferisce alla curvatura dello schermo del monitor. La “R” sta per raggio, mentre “1000” si riferisce alla misura in millimetri.

Un monitor curvo 1000R formerebbe un cerchio perfetto di 1 m, con un raggio di 1000 mm. Visualizzare un cerchio è un buon modo per immaginare la curvatura prospettica del monitor. Un numero R più grande indica una curvatura meno pronunciata.

Perché la curva 1000R è importante?

L’introduzione dei monitor con curva 1000R è importante in quanto l’aumento della curvatura è migliore per la visione umana. La maggior parte dei monitor curvi utilizza numeri R più alti, con raggi comuni inclusi 1800R, 2300R e persino 3800R. Queste curvature vanno da una curva ragionevolmente curva a 1800R fino a una curva molto delicata a 3800R.

La difficoltà per gli utenti arriva in monitor più grandi con una curva delicata e la nostra visione. Prendere e utilizzare un intero monitor con una curvatura maggiore è alquanto innaturale.

Anche la relazione tra il numero R e la distanza tra il monitor e la sedia da ufficio è una considerazione. La maggior parte delle persone si siede a circa 1 metro dal monitor. Se il raggio del monitor è 3800R e sei solo a un metro di distanza dallo schermo, passerai molto tempo a muovere la testa e il collo per trovare ciò di cui hai bisogno.

La curva 1000R funziona teoricamente in sincronia con la distanza di 1 metro, allineando il monitor, la distanza dal monitor e la linea degli occhi per un utilizzo ottimale.

1000R offre vantaggi?

I principali vantaggi derivano dall’esperienza visiva. La curvatura 1000R semplifica la visualizzazione dell’intero schermo curvo a colpo d’occhio senza girare la testa o spostare la sedia. La percezione di un monitor 1000R può sembrare più simile a un monitor piatto di dimensioni simili, poiché anche la linea degli occhi si adatta a una curvatura più naturale.

Quindi, in teoria, consente un’esperienza di monitoraggio ultrawide più rilassante, riducendo l’affaticamento degli occhi nel processo .

Correlati: i migliori monitor ultrawide disponibili in questo momento

Monitor a curva 1000R contro 1800R

Quindi, la principale differenza tra la curvatura del monitor è come appare all’utente. L’immagine seguente, di Samsung, illustra la differenza di angolo tra una curva 1000R e 1800R.

La curva 1000R è molto più pronunciata della curva 1800R e sembra eccessiva rispetto alla linea dello schermo piatto. L’uso del confronto visivo può aiutarti a capire se un monitor della curva 1000R è adatto a te.

Lottando per vedere la curvatura? Ecco un post su Reddit che illustra la curvatura del monitor 1000R.

Monitor 1000R che puoi acquistare subito

I monitor ultrawide 1000R sono ancora relativamente nuovi. Ma ci sono già tre monitor 1000R sul mercato, con voci di Samsung e MSI.

1. Samsung Odyssey G9

Offerta
Samsung Monitor Gaming Odyssey G9 (C49G93), Curvo (1000R), 49", 5120x1440 (Dual QHD), 32:9, HDR10+, HDR1000, VA, 240 Hz, 1 ms, Freesync Pro, G-Sync, HDMI, USB 3.0, Display port, Ingresso Audio, HAS
  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G9, 49", Curvo (1000R)
  • 5120x1440 (Dual QHD), Pannello VA, 32:9, HDR1000, HDR10+, QLED
  • Refresh Rate 240 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium Pro, G-Sync
  • 1 HDMI, 2 USB 3.0, 2 Display Port, Ingresso Audio
  • HAS

Il Samsung Odyssey G9 è un gigantesco monitor da gioco curvo Dual Quad HD (DQHD) 1000R da 49 pollici. Ha una frequenza di aggiornamento estremamente veloce di 240Hz e un tempo di risposta di 1 ms. L’Odyssey G9 arriva Nvidia G-Sync e AMD FreeSync ready ed è il più grande monitor da gioco Samsung di sempre. L’Odyssey G9 supporta anche HDR 1000 attraverso l’enorme risoluzione a schermo intero 5120×1440.

Non c’è dubbio, Samsung Odyssey G9 è un colosso. Un bel tocco è il futuristico pannello posteriore del monitor. La connessione del supporto e del monitor dell’Odyssey G9 è RGB, nota come “Infinity Core”, il che significa che puoi abbinarla al resto della tua configurazione di gioco.

Un’altra cosa da notare è il supporto sostanziale per l’Odyssey G9. Il monitor curvo 1000R da 49 pollici pesa ben 16,7 kg, quindi ha bisogno di un supporto altrettanto consistente.

Non sei sicuro delle frequenze di aggiornamento e dei tempi di risposta? Ecco perché la frequenza di aggiornamento del monitor è importante quando giochi .

2. Samsung Odyssey G7

Offerta
Samsung Monitor Gaming Odyssey G7 (C27G73), Curvo (1000R), 27", 2560x1440 (WQHD 2K), HDR 600, VA, 240 Hz, 1ms, FreeSync Pro, G-Sync, HDMI, USB 3.0, Display port, Ingresso Audio, HAS, Pivot
  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G7, 27", Curvo (1000R)
  • 2560x1440 (WQHD 2K), Pannello VA, 16:9, HDR 600, QLED
  • Refresh Rate 240 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium Pro, G-Sync
  • 1 HDMI, 2 USB 3.0, 2 Display Port
  • HAS, Pivot

Il secondo 1000R da tenere in considerazione è il Samsung Odyssey G7 , un monitor da gioco curvo WQHD 1000R da 31,5 pollici di dimensioni più ragionevoli. Come l’Odyssey G9, è dotato sia di Nvidia G-Sync che di AMD FreeSync, nonché della frequenza di aggiornamento di 240Hz e del tempo di risposta di 1 ms. La risoluzione a schermo intero dell’Odyssey G7 è 2560×1440.

L’Odyssey G7 offre anche il supporto per HDR 600. Sebbene non sia così sostanziale come l’HDR 1000 dell’Odyssey G9, è comunque un’eccellente prova di futuro per il medio termine. Inoltre, come l’Odyssey G9, il G7 ha la vistosa illuminazione Infinity Core RGB.

Se la versione da 31,5 pollici è ancora troppo grande per la tua scrivania, c’è anche una versione da 27 pollici del Samsung Odyssey G7 con le stesse identiche specifiche.

3. Samsung Odyssey G5

Offerta
Samsung Monitor Gaming Odyssey G5 (C27G53), Curvo (1000R), 27", 2560x1440 (WQHD 2K), HDR10, VA, 144 Hz, 1 ms, FreeSync Premium, HDMI, Display port, Ingresso Audio, Eye Saver Mode, Flicker Free, Nero
  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G5, 27", Curvo (1000R)
  • 2560x1440 (WQHD 2K), Pannello VA, 16:9, HDR10
  • Refresh Rate 144 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium
  • 1 HDMI, 1 Display Port, Ingresso Audio
  • Flicker Free, Eye Saver Mode

La terza voce nel roster Samsung Odyssey 1000R è l’opzione più piccola, l’Odyssey G5 . Il Samsung Odyssey G5 è un monitor curvo 1000R da 32 pollici con una risoluzione di 2560×1440. Non presenta la stessa velocità di aggiornamento rapida degli altri monitor, con un aggiornamento di 144Hz con una risposta di 1 ms.

Un’altra differenza è che l’Odyssey G5 include solo AMD FreeSync Premium, ma non Nvidia G-Sync, oltre al supporto per HDR10 anziché HDR600.

Hai bisogno di un monitor curvo 1000R?

Non molte persone hanno avuto la possibilità di utilizzare un monitor curvo 1000R al momento della scrittura. I Samsung Odyssey G7 e G9, tuttavia, stanno facendo scalpore in tutto il mondo dei giochi. Coloro che utilizzano il monitor della curva 1000R riferiscono che la curvatura aggiuntiva è difficile da regolare inizialmente, ma la non familiarità non dura a lungo.

L’aggiornamento a 1000R dipende dall’utilizzo del computer. Come qualcuno che utilizza i computer per periodi prolungati ogni giorno, proverei tutto ciò che offre ulteriore comfort per un lungo periodo, a parte le credenziali di gioco dei monitor 1000R.