HyperX Alloy Origins Core è la tastiera TKL compatta che stavi aspettando?

Se stai cercando una tastiera da gioco RGB tenkeyless altamente personalizzabile, ti consigliamo di prestare attenzione.
HyperX HX-KB7RDX-US Alloy Origins Core, Tastiera Gaming Meccanica RGB, Tenkeyless, Switch HyperX Red (US layout)
1.277 Recensioni
HyperX HX-KB7RDX-US Alloy Origins Core, Tastiera Gaming Meccanica RGB, Tenkeyless, Switch HyperX Red (US layout)
  • Switch meccanici hyperx
  • Telaio in alluminio di livello aereonautico
  • Design ultra-compatto tkl con cavo USB type-c scollegabile
  • Sorprendente illuminazione rgb con effetti dinamici
  • Personalizzazione avanzata grazie al software hyperx ngenuity

Caratteristiche principali

  • Interruttori meccanici HyperX
  • Corpo in alluminio aeronautico
  • Tenkeyless Design
  • Connettività USB-C
  • RGB personalizzabile con il software NGENUITY
  • 3 Memoria integrata dei profili
  • Modalità di gioco
  • 100% anti-ghosting
  • Rollover N-Key

Specifiche

  • Marchio: HyperX
  • Wireless: no
  • Retroilluminazione: RGB
  • Controlli multimediali:
  • Tastierino numerico: no
  • Tipo di interruttore: HyperX Red (come testato)
  • Chiavi sostituibili:

Professionisti

  • Telaio robusto
  • Personalizzazione RGB per tasto
  • Splendido design
  • Scelta di switch HyperX Red o HyperX Aqua
  • Cavo USB-C staccabile

Contro

  • Il software NGENUITY sembra precipitoso
  • Nessuna modalità wireless
  • Solo Windows, PS4 o Xbox
Acquista questo prodotto 

HyperX Alloy Origins Core  è una nuova tastiera da gioco meccanica RGB che offre diverse opzioni di personalizzazione. Oggi esaminiamo la nuova offerta tenkeyless (TKL) di HyperX e ti aiutiamo a decidere se vale la pena aggiungere questa tastiera compatta alla tua stazione di battaglia.

Scopri HyperX Alloy Origins Core

HyperX ha progettato Alloy Origins Core  pensando ai giocatori di PC e console. Il Core possiede molte delle caratteristiche che ci si aspetta da una tastiera da gioco meccanica. RGB è standard e completamente personalizzabile, gli interruttori del Core sono disponibili in due varietà separate e i copritasti sono facilmente rimovibili. Il Core ha anche una modalità di gioco integrata, anti-ghosting al 100% e tasti funzione multimediali.

Ci sono due cose che rendono il Core Origins in lega diverso. Il primo è l’attenzione ai dettagli di HyperX.

Ad esempio, il cavo USB-C sull’unità è staccabile. Ciò consente agli utenti di impacchettare rapidamente il Core o cambiare ambiente di gioco.

Il Core ha anche tre diverse angolazioni regolabili per il comfort durante le lunghe sessioni di gioco e il software HyperX NGENUITY consente la personalizzazione RGB per tasto.

Il secondo è la dimensione compatta del Core. È una tastiera senza tasti, che misura 14,17 pollici (360 mm) di lunghezza e 5,25 pollici (132,5 mm) di larghezza. È alto solo 1,35 pollici (34,29 mm). A causa della sua altezza, il Core è considerato una tastiera a basso profilo. Non si può negare che questa tastiera abbia un bell’aspetto seduto sulla nostra scrivania.

Tutte queste caratteristiche sono integrate in un elegante telaio in alluminio aeronautico nero. Questo telaio conferisce alla tastiera un peso sufficiente per sembrare uno strumento serio, senza aggiungere troppo ingombro quando si porta l’unità in viaggio. Anche con il telaio, il Core pesa poco meno di due libbre (900 g).

Cosa c’è nella scatola?

  • Tastiera HyperX Alloy Origins Core Tenkeyless
  • Cavo da USB-A a USB-C
  • Manuale di istruzioni
  • Scheda informativa sulla garanzia

HyperX Red contro HyperX Aqua

La prima decisione che dovrai prendere con Alloy Origins Core è quale switch preferisci. Il Core è disponibile in due varietà: HyperX Red e HyperX Aqua.

Entrambe le opzioni di interruttore offrono una forza operativa di 45 g, un punto di attivazione di 1,8 mm e sono classificate per un massimo di 80 milioni di clic. La distanza di viaggio totale di ciascun interruttore è 3,8 mm. I contrassegni sui tasti sono incisi al laser e il Core utilizza il layout ANSI.

La differenza tra le due varietà sta nella sensazione dell’interruttore stesso. L’HyperX Red è un interruttore lineare ed è il più morbido e meno “cliccabile” delle varietà di interruttori. Sono paragonabili agli interruttori Cherry MX Red, con solo una leggera diminuzione della corsa di azionamento.

Questi interruttori sono ancora più rumorosi di una tastiera a membrana, ma se preferisci un interruttore di volume più basso e una pressione dei tasti meno cliccabile, l’HyperX Red fa per te.

L’Aqua, d’altra parte, è un interruttore più “tattile”. Le pressioni dei tasti sono progettate per sembrare più rigide e dovresti notare il punto di attivazione più di quanto faresti con il Rosso. Sfortunatamente, non siamo stati in grado di testare gli interruttori HyperX Aqua, ma la nostra ricerca ha dimostrato che la maggior parte degli utenti ritiene che questi interruttori si trovino proprio tra Cherry MX Brown e Cherry MX Blue per sensazione e livello sonoro.

Interruttori progettati da HyperX

Una delle cose più importanti di entrambi gli interruttori aqua e rossi è che sono stati prodotti appositamente da HyperX. Lo sviluppo di switch interni sta diventando sempre più comune tra i produttori di tastiere e HyperX non fa eccezione. Lo scopo di questa pratica è competere con i produttori di tastiere personalizzate e offrire ai giocatori una gamma più ampia di scelte nelle periferiche di gioco.

Gli interruttori di HyperX sono dotati di un LED esterno sotto il copritastiera progettato per aumentare la luminosità dei singoli tasti. A piena opacità, il nucleo è eccezionalmente luminoso. Questo lo rende perfetto per le sessioni di gioco notturne.

Nella nostra demo, abbiamo effettivamente abbassato la luminosità fino a raggiungere circa 1/3 del massimo. Ciò ha provocato un bagliore decentemente luminoso senza alterare l’atmosfera a tarda notte.

La demo Core che abbiamo ricevuto conteneva switch HyperX Red. Abbiamo trovato questi interruttori comodi sia per i giochi che per la digitazione generale. Nonostante l’opzione meno cliccabile degli interruttori rossi, hanno ancora un bel ticchettio sotto pressioni pesanti.

Il rumore è sufficiente per sapere che stai digitando, ma non abbastanza per distrarti durante le chiamate Zoom o quando sei al microfono durante le sessioni di gioco. I tasti sono anche meno rumorosi di altre unità compatte come il nostro Keychron K2, dotato di interruttori Gateron Blue.

C’è un po ‘di pre-viaggio nei tasti del Core, ma per i giochi questo è preferibile. Questo pre-viaggio impedisce la pressione indesiderata dei tasti durante importanti eventi di gioco.

Modalità di gioco e anti-ghosting

Questa tastiera include due funzionalità aggiuntive di Origins Core: modalità di gioco e anti-ghosting al 100%. L’attivazione della modalità di gioco (premere Fn + F12 ) del Core disabilita il tasto Windows integrato.

Ciò impedisce la pressione accidentale del tasto a metà battaglia, che può farti uscire dall’azione. Sul lato destro della tastiera ci sono due LED indicatori. Quando la modalità gioco è attiva, il LED superiore si accende.

Nella modalità predefinita, Alloy Origins Core utilizza un rollover a sei tasti (6KRO) che consente di premere fino a sei tasti e quattro tasti di modifica contemporaneamente senza perdere pressioni. Ma l’anti-ghosting è un’altra caratteristica di Alloy Origins Core che migliora la prevenzione delle battiture mancate. Per impostazione predefinita, questo comportamento è disattivato.

Quando è attivo l’anti-ghosting o il rollover N-Key (NKRO), ( premere Fn + Canc ) la tastiera rileverà ogni pressione di tasto che si effettua, anche quando vengono premuti tutti gli altri tasti.

Abbiamo testato questa funzione e abbiamo scoperto che l’anti-ghosting non ha fallito nemmeno a velocità di circa 150 WPM.

Personalizzazione aggiuntiva

La Alloy Origins Core  offre anche tre altezze personalizzabili con i piedini inclusi sul retro dell’unità. Queste altezze offrono regolazioni di 3 gradi, 7 gradi e 11 gradi. Ciò significa che puoi adattare Origins Core al tuo stile di gioco e al tuo comfort individuale.

Sono inclusi tasti multimediali che consentono il controllo integrato delle funzioni audio tra cui riproduzione / pausa, volume e selezione delle tracce avanti / indietro. L’utilizzo di questi tasti durante le sessioni ha reso facile cambiare traccia o modificare il volume dei nostri giochi.

Inoltre, Origins Core consente di programmare fino a tre profili RGB specificati dall’utente nei tasti funzione F1, F2 e F3. Questi possono essere configurati utilizzando il software HyperX NGENUITY disponibile tramite Microsoft Store.

Questi profili consentono agli utenti di modificare al volo l’aspetto della propria tastiera. Abbiamo scoperto che la configurazione di questi profili è stata relativamente facile.

I copritasti incisi al laser su Origins Core sono facili da rimuovere e il sito Web HyperX offre un’ulteriore personalizzazione delle chiavi . Questi copritasti sono gli stessi che si adattano agli steli in stile Cherry MX, il che consente un’ulteriore personalizzazione dei tasti.

Tuttavia, durante i nostri test, abbiamo scoperto che i copritasti inclusi erano di alta qualità e non abbiamo visto la necessità di sostituirli con qualcosa di più appariscente. Ma, se sei interessato a un’ulteriore personalizzazione, sappi solo che l’opzione esiste.

Software HyperX NGENUITY

Per modificare gli elementi RGB di HyperX Alloy Origins Core , dovrai scaricare il software HyperX NGENUITY. Questo software è disponibile tramite Microsoft Store ed è attualmente in versione beta.

Sebbene sia un po ‘confuso il motivo per cui HyperX scelga di includere questo software come versione beta con un prodotto di produzione, il software funziona abbastanza bene da personalizzare Origins Core senza troppi problemi.

Tuttavia, il software NGENUITY sembra un po ‘affrettato e leggermente poco intuitivo. Questo non sembra essere un problema per ora ed è realizzabile, ma vorremmo vedere una versione futura che sia un po ‘più raffinata.

Per utilizzare il software, collega HyperX Alloy Origins Core a una porta USB. Ti verrà presentato un menu che ti consentirà di selezionare il comportamento dell’illuminazione, modificare le macro dei tasti e stabilire i preset. Puoi anche modificare il comportamento della retroilluminazione RGB, cambiare le funzioni della modalità gioco, regolare la luminosità e riassociare i tasti.

Gli effetti di retroilluminazione RGB sono piuttosto carenti, ma c’è da aspettarselo da un pacchetto software che è ancora in beta. Nonostante la personalizzazione limitata, c’erano ancora abbastanza opzioni per tenerci occupati mentre configuravamo tutto a nostro piacimento.

Ci sono molte opzioni da esplorare all’interno del software NGENUITY e ti consigliamo di giocare finché non trovi una configurazione che funzioni per te.

Scarica : HyperX NGENUITY per Windows (gratuito)

Quali sistemi supportano HyperX Alloy Origins Core?

Questa tastiera è specifica per i giocatori su PC e console. Attualmente non offre alcun supporto per macOS. Inoltre, il software NGENUITY non è disponibile su nessuna piattaforma macOS. A scopo di test, siamo riusciti a far funzionare la tastiera con un’installazione Bootcamp di Windows, ma quando siamo tornati a macOS, abbiamo perso tutte le funzionalità.

Per quanto riguarda PS4 e Xbox One, Alloy Origins Core si è comportato bene durante il normale utilizzo di gioco. Se desideri utilizzare una tastiera e un mouse con una PS4 o una Xbox One, Alloy Origins Core è un’ottima opzione. Non sorprenderti quando ricevi messaggi di odio da giocatori limitati all’uso di un controller.

Correlati: le migliori tastiere da gioco per PS4

Puoi riparare il nucleo HyperX Alloy Origins?

Sfortunatamente no. Origins Core non è progettato per essere smontato, né gli interruttori sono progettati per essere rimossi. Se stai cercando un’unità che consenta la futura personalizzazione dell’hardware, il Core non è la tastiera che stai cercando.

Mentre puoi rimuovere i copritasti per pulire sia loro che l’unità, e puoi sostituire i tasti per un nuovo look, il Core è progettato per essere un’unità plug-and-play che ti servirà per anni.

Per eventuali difetti sorprendenti, HyperX Alloy Origins Core mantiene una garanzia di due anni contro qualsiasi difetto del produttore. Sulla base della qualità costruttiva, tuttavia, riteniamo che questa unità dovrebbe andare forte molto tempo dopo la fine del periodo di garanzia.

Correlati: Recensione del mouse da gioco HyperX PulseFire Haste

Cosa non è da amare?

Nonostante le molte caratteristiche del Core, ci sono ancora alcuni bugaboo che dovrebbero essere menzionati. Il primo dei quali è la capacità wireless. Alloy Origins Core non funzionerà senza cavo.

Ciò significa che se stai cercando una tastiera che ti permetta di liberarti, il Core non fa per te. D’altra parte, i giocatori che apprezzano le connessioni senza ritardi alle loro periferiche apprezzeranno la velocità con cui una tastiera cablata risponde alla pressione dei tasti.

In secondo luogo, la mancanza di veri effetti RGB al volo, come la regolazione integrata del Keychron K2, limita la rapida personalizzazione. Se tre profili sono sufficienti per te, questo potrebbe non essere un problema. Ma se sei una di quelle persone a cui piace cambiare frequentemente gli effetti RGB, allora ti sentirai frustrato con solo tre opzioni.

In terzo luogo, se stai cercando una tastiera RGB da abbinare a macOS, dovrai cercare altrove. Alloy Origins Core fa molto, ma non funziona con il Mac.

Infine, se sei una persona che si diletta del suono e della sensazione ultra-clic degli interruttori in stile Cherry MX Blue, allora Alloy Origins Core ti lascerà insoddisfatto.

Dovresti acquistare HyperX Alloy Origins Core?

Se stai cercando una tastiera da gioco compatta e ben costruita, la Alloy Origins Core è un’ottima scelta. Se desideri una tastiera abbastanza robusta da sopportare un pestaggio, ma abbastanza elegante per le configurazioni esteticamente più gradevoli, prendere in mano il Core è un gioco da ragazzi. E, se ti piace immergerti nel dolce, dolce RGB, allora pensiamo che sarai più che felice con il Core.

D’altra parte, se stai cercando funzionalità wireless, non la troverai qui. Inoltre, se RGB non fa per te, potresti voler cercare un’altra opzione. E, se non hai voglia di arrancare attraverso le insidie ​​del software beta per impostare tutto nel modo che preferisci, allora probabilmente vorrai saltare il Core.

Relazionato: Recensione della tastiera meccanica modulare gloriosa

Scendendo al nocciolo

HyperX HX-KB7RDX-US Alloy Origins Core, Tastiera Gaming Meccanica RGB, Tenkeyless, Switch HyperX Red (US layout)
1.277 Recensioni
HyperX HX-KB7RDX-US Alloy Origins Core, Tastiera Gaming Meccanica RGB, Tenkeyless, Switch HyperX Red (US layout)
  • Switch meccanici hyperx
  • Telaio in alluminio di livello aereonautico
  • Design ultra-compatto tkl con cavo USB type-c scollegabile
  • Sorprendente illuminazione rgb con effetti dinamici
  • Personalizzazione avanzata grazie al software hyperx ngenuity

Per il prezzo di $ 89 , questa tastiera è una delle nostre preferite. Non sorprende che il Core abbia ricevuto molti elogi dalla comunità di gioco. Pensiamo che sia una scelta fantastica se sei nel mercato per una tastiera Windows TKL ricca di funzionalità. Anche se c’è qualcosa da dire per una tastiera con funzionalità wireless, questo non è un problema che dovrebbe impedirti di acquistare questa unità.

Nel complesso, la HyperX Alloy Origins Core  è una tastiera impressionante ad un prezzo fantastico. Anche se non è per tutti, riteniamo che la maggior parte dei giocatori nel mercato per una nuova tastiera sarebbe sciocco non considerarla.