I moduli di Google possono fare qualsiasi cosa con questi fantastici componenti aggiuntivi

google-forme-addons

Questo singolo strumento può aiutarti a raccogliere informazioni su qualsiasi cosa. Se usi i moduli di Google , lo sai già.

Sblocca subito il cheat sheet "Scorciatoie da tastiera di Google Drive essenziali"!

Questo ti iscriverà alla nostra newsletter

Inserisci la tua email

Ma potresti non aver capito che puoi portare i tuoi moduli al livello successivo con i componenti aggiuntivi giusti.

Risparmia tempo, riduci gli errori e rendi i tuoi moduli più dinamici con questi componenti aggiuntivi avanzati di Google Forms.

1. CheckItOut

google form checkitout

Crea un elenco migliore con gli articoli di check in e check out.

CheckItOut è un fantastico componente aggiuntivo se hai bisogno di un modulo per il check-in e il check-out degli articoli. Puoi usarlo per attrezzature di lavoro come laptop e proiettori. Oppure potresti usarlo per materiale scolastico come libri di testo e DVD specifici per argomento.

Il modulo mostra chiaramente gli articoli disponibili per il check-out e si aggiorna automaticamente quando gli articoli vengono scelti. E quando è il momento di restituire un articolo, puoi fare in modo che i partecipanti utilizzino il modulo per ricontrollarlo.

Una volta installato il componente aggiuntivo, l'installazione è semplice. Crea o apri il modulo, fai clic sul pulsante Componenti aggiuntivi e seleziona CheckItOut . Nella finestra pop-up, seleziona Aggiungi / Modifica set di domande per creare la tua domanda.

google form checkitout aggiungi set di domande

Quando si apre la barra laterale, assegnagli un Nome set , scegli un tipo di domanda, quindi compila il testo vuoto per gli elementi archiviati e estratti. Fai clic sul pulsante Aggiungi e le domande verranno popolate nel tuo modulo. Quindi, aggiungi il tuo elenco di elementi alla domanda di pagamento.

2. Eliminatore Choice 2

eliminatore scelta di moduli google

Elimina le opzioni da un tipo di domanda a scelta multipla, a discesa o con casella di controllo.

Per rimuovere le risposte alle domande dopo che sono state scelte, dai un'occhiata a Choice Eliminator 2. Questo componente aggiuntivo è utile per i moduli in cui è accettabile un numero limitato di risposte. Ad esempio, è possibile utilizzarlo per programmare gli orari delle conferenze genitori-insegnanti o le revisioni annuali dei dipendenti.

È possibile impostare il numero di volte in cui è possibile selezionare le risposte prima che vengano rimosse dal modulo. Utilizzando l'esempio della revisione annuale, è possibile che i dipendenti scelgano a che ora sono disponibili per incontrarsi. Una volta che qualcuno sceglie un orario, questo viene rimosso dal modulo in modo che nessun altro dipendente possa selezionare contemporaneamente.

Una volta installato il componente aggiuntivo, crea o apri il modulo. Fai clic sul pulsante Componenti aggiuntivi e seleziona Choice Eliminator 2 . Nella finestra pop-up, seleziona Configura per creare la tua domanda.

configuratore eliminatore scelta 2 di google

Quando si apre la barra laterale, scegliere una scheda tecnica per le risposte e selezionare la casella di controllo Elimina scelte per domande aggiuntive. Per impostazione predefinita, il limite sarà una risposta per articolo; tuttavia, puoi modificarlo facendo clic sull'icona a forma di ingranaggio . Quindi, regola i limiti in base alle esigenze, riorganizza le risposte e aggiungi testo quando non sono disponibili opzioni per il partecipante.

3. Campi dinamici

Modulo finito Campi dinamici di Google Forms

Aggiorna i campi modulo con dati dinamici.

Se lavori con fogli di calcolo di dati che desideri utilizzare in Google Forms, Dynamic Fields è il componente aggiuntivo che fa per te. Puoi popolare le risposte alle domande con i dati di Fogli Google, Drive, Contatti o Gruppi.

Se usi i moduli per gli ordini di prodotti o dove i dipendenti devono scegliere il loro nome da un elenco, questo è un ottimo strumento di mappatura dei dati. Una volta scelta l'origine dati, basta selezionare il foglio e la colonna specifici dal foglio di calcolo per la domanda.

Basta installare il componente aggiuntivo e quindi creare o aprire il modulo. Fai clic sul pulsante Componenti aggiuntivi e seleziona Campi dinamici . Nella finestra pop-up, selezionare Crea mappatura per iniziare. Quindi completare ogni campo per popolare i dati e fare clic su Salva al termine.

google moduli campi dinamici creano mappature

Dopo aver creato il mapping, è necessario aggiornare il modulo. Apri di nuovo il componente aggiuntivo dal pulsante e questa volta seleziona Aggiorna mappatura . Una volta completato, verrà visualizzato un messaggio di conferma dell'aggiornamento insieme alle modifiche al modulo.

4. formRanger

google form formranger

Popolare automaticamente un elenco a scelta multipla.

formRanger funziona in modo simile ai campi dinamici, consentendo di popolare le risposte dei moduli da un foglio di calcolo (attualmente solo Fogli Google). Ma ci sono un paio di differenze che potresti preferire con questo componente aggiuntivo.

Innanzitutto, il modulo Ranger visualizzerà tutte le domande relative al modulo nella barra laterale. Invece di sceglierne uno alla volta e aprire il componente aggiuntivo, puoi occuparti di tutte le domande contemporaneamente. Successivamente, questo strumento consente di abilitare il ripopolamento automatico delle domande al momento dell'invio del modulo o ogni ora.

Infine, quando selezioni i tuoi dati, formRanger fornisce una semplice anteprima. Questa è una bella funzionalità per ridurre il rischio di scegliere il foglio o la colonna sbagliati.

google form formranger sheet e set di valori

Una volta installato il componente aggiuntivo, il resto è facile. Crea o apri il modulo, fai clic sul pulsante Componenti aggiuntivi e seleziona FormRanger . Nella finestra pop-up, selezionare Avvia per iniziare. Quindi completare ogni campo per popolare i dati selezionando l'origine, il foglio e la colonna nella finestra a comparsa. Fai clic su Avanti , dai un nome al tuo elenco di valori e premi il pulsante Salva e popola domanda . Questo è tutto!

5. FormLimiter

Google Form Formlimiter

Impedisci al modulo di accettare risposte dopo un numero specifico.

Non devi mai ricordare di chiudere un modulo con FormLimiter. Questo comodo componente aggiuntivo consente di interrompere l'invio dei moduli in base a una data o un numero o alle risposte ricevute. Potresti utilizzarlo se stai raccogliendo dati al fine di offrire una promozione come "la prima X a rispondere riceve un coupon". O utilizzalo se hai bisogno delle informazioni per rispettare una scadenza per un distributore di prodotti.

Installa il componente aggiuntivo e crea o apri il modulo. Quindi, fai clic sul pulsante Componenti aggiuntivi e seleziona FormLimiter . Nella finestra pop-up, seleziona Imposta limite per iniziare.

google form formlimiter limite impostato

È quindi possibile scegliere di chiudere il modulo in una data e ora specifiche o dopo un determinato numero di risposte. È inoltre possibile regolare i messaggi visualizzati per entrambe le opzioni nel modulo. E per maggiore praticità, puoi abilitare una notifica via email a te stesso quando gli invii sono chiusi.

6. QR Code Maker

google form qr code maker

Genera un codice QR per il tuo modulo.

Un altro strumento super utile per i tuoi moduli Google è QR Code Maker. Puoi usarlo per offrire maggiore flessibilità ai tuoi partecipanti. Basta aggiungere il codice al modulo o condividerlo e altri possono accedere al modulo dal proprio dispositivo mobile con una semplice scansione.

Una volta installato il componente aggiuntivo, l'installazione è semplice. Crea o apri il modulo, fai clic sul pulsante Componenti aggiuntivi e seleziona QR Code Maker . Nella finestra successiva, seleziona Ottieni il codice QR del mio modulo . Il codice QR verrà quindi visualizzato in una finestra pop-up insieme all'URL del modulo.

È quindi possibile fare clic sul pulsante per aggiungere il codice al modulo. Oppure, se prevedi di distribuire il codice e non lo desideri nel modulo, copia l'URL e premi Fine per chiudere la finestra. Nota che se lo aggiungi al modulo, potrebbe essere necessario un po 'di tempo prima che il codice venga visualizzato. Puoi anche fare clic sul pulsante di aggiornamento del browser su quella pagina per spostarlo più velocemente.

esempio di creatore di codice QR di moduli Google

Altri componenti aggiuntivi utili di Google Forms

Mentre tutti i componenti aggiuntivi di Google Forms sopra possono essere utilizzati per migliorare i moduli aziendali e semplificare la creazione, non dimenticare il back-end. Questi altri strumenti possono fornire i dettagli di cui hai bisogno su o dopo l'invio del modulo:

  1. Riepilogo avanzato : questo componente aggiuntivo offre grafici colorati e utili dei dati raccolti dal modulo. Per rapidi sguardi o presentazioni aziendali, questo è uno strumento eccezionale.
  2. Data Director : questo componente aggiuntivo popola i dati raccolti dal modulo in un foglio di calcolo, il che è ottimo per l'analisi.
  3. Notifiche e-mail : questo componente aggiuntivo fornisce un modo semplice per ricevere e-mail o notifiche mobili quando il modulo viene inviato.

Prendi la merce

Se sei pronto per utilizzare uno o più di questi fantastici componenti aggiuntivi, vai su Google Forms e accedi. Seleziona un modulo esistente o creane uno nuovo. Quindi, fai clic sull'opzione Altro (icona a tre punti) dal menu in alto e seleziona Componenti aggiuntivi .

negozio di moduli aggiuntivi di Google

Puoi sfogliare i componenti aggiuntivi per categoria, ma se sai quale vuoi, inserisci il nome nella casella di ricerca. Per aggiungerlo al tuo account Google Forms, fai clic sul pulsante blu gratuito e quindi conferma il tuo account Google. Chiudi la finestra del negozio e il componente aggiuntivo verrà visualizzato nell'elenco dei componenti aggiuntivi .

Crea moduli Google più dinamici

Se esiste un componente aggiuntivo specifico o più che ritieni possa essere utile per i tuoi moduli Google, provalo. Ognuno di essi può farti risparmiare tempo, ridurre il rischio di errori ed eliminare la manutenzione del modulo. E con strumenti che eliminano le risposte, stabiliscono limiti di tempo e utilizzano un processo di check in e out, puoi renderli anche più dinamici.

Per approfondire, dai un'occhiata ai nostri suggerimenti avanzati sui moduli di Google .

Leggi l'articolo completo: Google Forms può fare qualsiasi cosa con questi fantastici componenti aggiuntivi