Il magnifico Pixel 6 Pro dovrebbe renderti molto entusiasta di un Pixel Watch

Fino a ottobre di quest’anno, le mie aspettative per lo smartwatch Google Pixel di cui si diceva da tempo erano basse. Non solo per quanto riguarda il suo effettivo arrivo , ma anche la sua desiderabilità come prodotto. È stato tutto a causa del record imprevedibile di Google con il design mobile. Anche se può farla franca aggiungendo un colore brillante nel tentativo di salvare i suoi telefoni dall’aspetto tristemente opaco, ciò non lo taglierà su un indossabile.

Ora le voci sul lancio del Pixel Watch si sono riaccese, ma questa volta mi sento molto più positivo a riguardo, ed è tutto grazie a Pixel 6 e Pixel 6 Pro .

Il design conta

Probabilmente sembro un disco rotto su questo, ma il design conta su uno smartwatch più che su quasi tutti gli altri dispositivi mobili. Se uno smartwatch è noioso da guardare o derivato da ciò che è già disponibile, c’è poco incentivo a guardarlo molto più da vicino. Ma un buon design va oltre il semplice stile. Fa un’enorme differenza per il comfort al polso, poiché senza un buon design, potrebbe non adattarsi molto bene. E se è scomodo da indossare, allora potremmo non farlo. Ricorda, devi indossare uno smartwatch per ottenere tutti i vantaggi dalle sue funzioni di monitoraggio e notifica della salute e dell’attività.

Pixel 6 Pro con Pixel 6 e Pixel 4a al centro.
Pixel 6 Pro (a sinistra), Pixel 4a (al centro) e Pixel 6 (a destra) Andy Boxall/Digital Trends

Il pensiero di uno smartwatch dell’azienda che ci ha acquistato il Pixel 4a , uno degli smartphone più blandi che abbia mai visto, non mi ha riempito di entusiasmo. Ho immaginato una custodia in metallo con lo stesso, terribile rivestimento con finitura craquelé dal retro del Pixel, uno schermo rotondo con vetro 2.5D, un paio di pulsanti e una scelta di cinturini in Aren’t We Amusing Orange o Insipid Black. Oh, e allora, avrebbe installato Wear OS. Salvami.

Non sto individuando Google qui. Ottenere il design degli smartwatch nel modo giusto non è solo un problema per l’industria tecnologica in generale, e anche gli orologiai affermati a volte hanno difficoltà. Il primo Tag Heuer Carrera Connected era troppo grande e troppo spigoloso, il cinturino dello smartwatch Diesel On Fadelite progettato da Fossil sarebbe stato più flessibile se fosse stato realizzato in pietra, e il recente Citizen CZ Smart era praticamente indistinguibile dal più economico e altrettanto ordinario Fossil Garrett HR.

Il fatto è che questi esempi erano anomalie per i rispettivi produttori. Non c’è mai stato un telefono Pixel che avesse un bell’aspetto e questo mi ha riempito di timore che se un Pixel Watch dovesse uscire, sarebbe una delusione anonima e schiacciante. Ma poi è uscita la serie Pixel 6.

Pixel 6 salva la giornata

Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro non sono solo i migliori telefoni Pixel, sono due degli smartphone più belli che puoi acquistare oggi. È difficile credere che la stessa azienda che ha firmato questi due abbia anche dato il via libera al “design” di Pixel 4a e Pixel 5. Il Pixel 6 Pro, in particolare, ha il design giusto. Potrebbe avere uno schermo curvo, ma non ha spigoli vivi, il modulo della fotocamera è grande e non appesantisce il telefono, il pannello posteriore in vetro lucido sembra unico e moderno e le combinazioni di colori sono luminose e divertenti. Se Google offrisse il 6 Pro in Sorta Seafoam, perdonerei persino i nomi stupidi.

Il Pixel 6 si integra improvvisamente con i design dei prodotti per la casa intelligente di Google, che sono sempre stati fantastici. Il simpatico e tattile Nest Mini è un ottimo esempio, poiché si adatta alla maggior parte degli arredi per la casa, non urla “prodotto tecnologico” e il tessuto ti fa venir voglia di allungare la mano e accarezzarlo. Adoro la semplicità della Nest Cam e il comfort del controller Stadia. Il Pixel 6 Pro siede con orgoglio accanto a loro, mentre i vecchi telefoni Pixel dovrebbero nascondere la loro vergogna dietro un imponente Nest Audio .

Google Pixel Watch.
Giovanni Prosser

Il rinascimento del design mobile di Google mi fa sperare che anche il Pixel Watch sembrerà glorioso, ma anche se mi sento positivo, non siamo ancora fuori dai guai. Il triste rendering del prodotto visto all’inizio di quest’anno è la definizione di uno smartwatch che non vorrò mai acquistare. È così privo di ispirazione, così assolutamente generico che avrebbe potuto essere elencato per $ 150 su Amazon come Lionheart Smart Watch Healthflow Plus, e ci avrei creduto. E poi se ne è completamente dimenticato.

Nuovo look, nuovo software

Si spera che il prossimo anno sarà un anno importante per la piattaforma software Wear OS 3 di Google, che ha annunciato durante il Google I/O a maggio, ma non è ancora disponibile su altri smartwatch oltre al Samsung Galaxy Watch 4 . Invece, lo aggiungerà come aggiornamento ad alcuni modelli attuali durante la seconda metà del 2022 . Supponendo che Samsung abbia accesso esclusivo a Wear fino ad allora – ha funzionato con Google sul software – un Pixel Watch potrebbe annunciare la fine di quel periodo.

Galaxy Watch 4 Classic con un grazioso quadrante.
Galaxy Watch 4 Classic Andy Boxall/tendenze digitali

Android 12 con Google’s Material You design rende il software del Pixel 6 altrettanto bello del telefono stesso. I produttori possono personalizzare l’aspetto della piattaforma Wear. Samsung utilizza la propria interfaccia One UI Watch , ad esempio, il che significa che Google potrebbe adattare il materiale per l’uso al polso. Materiale Il design del menu, con il suo testo chiaro e l’ampia spaziatura, dovrebbe funzionare davvero bene, ma è il modo in cui i colori del sistema possono essere abbinati allo sfondo che si presta immediatamente all’uso su un orologio. Un software che sembra coerente può ancora essere personalizzato è la chiave per far sentire uno smartwatch come parte di noi, il che è importante tanto quanto il design esterno e il comfort.

Fino a poco tempo fa, non pensavo che Google avesse la capacità di progettare uno smartphone desiderabile e si accontentasse di fare affidamento esclusivamente sulla tecnologia della sua fotocamera per vendere Pixel. Il Pixel 6 ha cambiato la mia opinione e Material You ha dimostrato di essere un passo avanti rispetto alla concorrenza anche nella progettazione di software al momento. Per tutto questo, per la prima volta sono davvero curioso di vedere cosa può fare con uno smartwatch Pixel.