Il principale film innovativo di “Black Mirror” è qui: 2020 Vai al diavolo!

Il 2020 potrebbe essere un anno assurdo che “Black Mirror” non riesce nemmeno a recuperare.

Quest’anno sono successe troppe cose …

Nuova epidemia di corona, incendio in Australia, alluvione in Indonesia, peste di locuste africane, elezioni americane, Brexit, proteste etniche, rinvio dell’esame di ammissione all’università, morte di Kobe …

Pertanto, il team di “Black Mirror” ha semplicemente trasformato il 2020 in un documentario: “2020 To Die”.

Ma in realtà, questo è un “documentario semi-pseudo”.

L’innovazione è che rompe i confini tra vero e falso, rompe i tempi e la logica della registrazione e della performance e collega tutti gli eventi sotto forma di notiziari e interviste con attori.

Realtà e virtualità si alternano, performance e materiali storici si mescolano, panico e umorismo vanno di pari passo.

Il team di “Black Mirror” ha invitato molti attori famosi a interpretare il ruolo di persone di ogni estrazione sociale in tutto il mondo nel 2020, dalla regina d’Inghilterra, professori di storia, virologi, terapisti comportamentali, influencer dei social media, casalinghe, ecc. E ha condotto con loro un’intervista esclusiva in “stile specchio nero”.

(Promemoria: il seguente contenuto include spoiler, anche se tutti sanno cosa è successo)

Il 2020 è uno “specchio nero”

All’inizio del 2020 è successo qualcosa di terrificante.

Un incendio travolgente che è divampato senza controllo ha spazzato via circa 14 milioni di acri di terra in Australia, ucciso circa 500 milioni di animali e lasciato migliaia di persone senza casa.

Allo stesso tempo, nella gelida Svizzera, l’uomo più potente del mondo ha iniziato il vertice di Davos.

Hanno anche invitato la nota ragazza svedese per la protezione ambientale Greta Thunberg a tenere un discorso entusiasmante, “fingendo che l’agenda di quest’anno sia particolarmente preoccupata per il cambiamento climatico”.

Il film “Interview” è andato all’uomo più ricco del pianeta, il CEO di Shreekr Back Multiverse, e gli ha chiesto cosa ne pensasse.

Back Multiverse ha detto che Greta Thunberg aveva ragione e gli ha fatto capire che il mondo cadrà nel caos e nel disastro, e che può semplicemente usare la sua capacità per fare qualcosa.

Così ha comprato una montagna in Nuova Zelanda e si è costruito un rifugio.

La telecamera taglia il presidente Usa Trump, che sta vivendo “l’anno peggiore della sua vita” a causa del prolungato “processo di impeachment”.

In altre parti del mondo, il popolo britannico celebra il conto alla rovescia per la Brexit. Il loro nuovo primo ministro, Boris Johnson, si è appena insediato. Il duca di Sussex e sua moglie stanno progettando di ritirarsi dalla famiglia reale senior. Sono scioccati dalla notizia che la regina Elisabetta II, che ha dipinto il ritratto delle banconote.

In questo momento, il più grande “diavolo”, il nuovo virus della corona, ha scatenato un’ondata terrificante a Wuhan, in Cina.

Maschere blu coprono il viso di tutti, i punti rossi di infezione sono gradualmente densamente popolati sulla mappa e l’aria trasparente è piena di figure di virus ovunque, panico, indifeso e solo, che cammina come un’ombra negli ospedali affollati e nelle strade vuote.

Nessuno sa da dove provenga, ma ha rapidamente diffuso i suoi artigli in tutto il mondo.

Nonostante l’allarmante velocità di diffusione del virus, i presidenti di molti Paesi ne sono ancora indifferenti, Trump è un rappresentante che chiude un occhio.

La maggior parte degli americani è ora preoccupata per una grande cerimonia di premiazione: gli Oscar.

Il film coreano “Parasite” ha vinto per l’ultima volta il miglior film, il miglior regista, il miglior film internazionale e la migliore sceneggiatura originale, stabilendo un nuovo record storico.

Tuttavia, il virus non fermerà la sua infezione solo perché le persone sono indifferenti.

Presto invase Hollywood, infettò la superstar hollywoodiana Tom Hanks e solo allora la paura iniziò a spazzare Wall Street.

Le scorte improvvisamente evaporano di 10 miliardi, il supermercato si fa prendere dal panico ei magazzini sono immediatamente vuoti.

Il numero di nuovi pazienti affetti da corona in tutto il paese è aumentato, ma molti paesi non sono ovviamente sufficientemente preparati e il governo non ha preso sul serio il nuovo virus della corona e le voci sull’epidemia si sono diffuse in tutto il cielo.

Fu solo alla fine di marzo che i blocchi iniziarono ad essere attuati su scala globale.La maggior parte dei club, dei bar e dei ristoranti furono chiusi e chiusi per gli affari.La gente finalmente viveva una vita di isolamento.

Tuttavia, l’epidemia non può più essere contenuta e il mondo intero sta andando in una direzione peggiore.

Anche il primo ministro britannico Boris Johnson è stato infettato dal nuovo virus della corona e il 23 aprile Trump continuava a predicare che “il disinfettante può uccidere il nuovo virus della corona nel corpo”, confondendo il trattamento.

A maggio, un incidente non correlato alla nuova epidemia di corona ha causato rabbia globale contro la discriminazione razziale.

Un uomo di colore è morto sul colpo 7 minuti dopo essere stato violentemente attaccato dalla polizia a Minneapolis.

Dopo una serie di uccisioni da parte della polizia di persone di colore, questo incidente è diventato l’ultima goccia che ha travolto il cammello.

Sono emerse proteste in tutto il mondo. Le persone hanno marciato e manifestato, agitando i pugni e gridando, scavando la statua di Edward Colston, che era un commerciante di schiavi, e gettandola nel fiume. Tutte le azioni si sono fuse in una sola voce:

Il destino dell’uomo nero è anche il destino!

A parte la parata in cui Zhang Luo suona la batteria, la maggior parte di loro vive una “vita online” simile a una caverna a casa.

Corsi virtuali, mostre virtuali, viaggi virtuali, appuntamenti virtuali e festival musicali virtuali sono diventati mainstream.

Le videochiamate sono diventate una necessità per le persone che lavorano da remoto, le società Internet stanno cogliendo con fermezza le opportunità di business e il software video Zoom ha una gloria momentanea.

Anche varie app di streaming multimediale hanno iniziato a essere popolari, le visualizzazioni di video sono aumentate e il numero di abbonamenti dei membri ha continuato a crescere. Netflix è apparso in una fenomenale serie drammatica “Raising a Tiger”, superando “Last Dance” di Jordan e diventando il più popolare al mondo. Documentario di benvenuto.

Sugli schermi dei cellulari con esaurite nuove informazioni, c’è un altro grande evento che sarà al centro dell’attenzione di tutta la gente nella seconda metà dell’anno.

Sono le imminenti elezioni americane.

Con l’avvicinarsi delle elezioni, Trump ha iniziato ad aumentare il suo tasso di approvazione attraverso una serie di riunioni, e anche la versione straniera di TikTok è stata colta in subbuglio a causa della sua onnipresente influenza sulle persone, e in questo momento è stata persino ridotta a uno strumento politico.

Anche Biden, il candidato alla presidenza più anziano nella storia degli Stati Uniti, ha iniziato a entrare frequentemente nel campo visivo del pubblico. Anche se nel primo dibattito sul candidato alla presidenza, il duello tra lui e Trump sembra una “vecchiaia”. People Rap Contest “.

Dopo il dibattito, è arrivata un’altra grande notizia: lo stesso Trump è stato infettato dal nuovo virus della corona.

Quando il giornalista ha sentito questo nel film, ha detto con emozione:

Dio, chi avrebbe potuto pensare che sarebbe successo? Oh no, chi non si aspettava che succedesse!

Questo incidente non ha suscitato alcuna simpatia per Trump. Il 7 novembre, è stato ancora sconfitto nelle elezioni statunitensi e Biden alla fine è diventato il nuovo presidente degli Stati Uniti.

A questo punto il 2020 sta per finire.

A dicembre, il nuovo vaccino contro il coronavirus ha finalmente iniziato a fare una nuova svolta.

Porteranno il vangelo perduto da tempo nel 2021.

Dì addio al 2020 con ottimismo cinematografico ed entra nel 2021

Il team di “Black Mirror” ha fissato questo anno morente con un documentario semi-pseudo.

L’intero film non ha una struttura ingegnosa, una logica precisa e un capovolgimento inaspettato. Guardando questo film al livello di “Black Mirror” in passato, non è davvero così potente. Ci sono solo alcune satire e battute superficiali; usa un documentario. Guardandolo con i suoi occhi, non c’è uno snellimento completo, per non parlare del pensiero spirituale profondo e dell’intuizione umana.

Ha usato solo uno stile spensierato e umoristico, e alcune interviste velenose in stile inglese, ha registrato per un anno e ha concluso l’intero film.

Ci sono state troppe sofferenze quest’anno, forse il significato della comparsa di film come “2020 To Die” è fornire alle persone un po ‘di magro potere.

È anche conosciuta come “commedia catarsi”. Quando le persone guardano indietro, ridono davanti a tutti i tipi di fumetti e lamentele. Il sospiro dopo la fine del film può essere più rilassato:

Nel 2020, questo è finalmente passato.

▲ Immagine da: Netflix

Sebbene colpiti dall’epidemia quest’anno, ci sono stati pochissimi film cinematografici nella prima metà dell’anno. Il botteghino globale è calato bruscamente di 204,6 miliardi di yuan durante l’anno. C’erano solo 299 film cinematografici nazionali, in calo del 40% su base annua, e il numero di spettatori di film era solo 480 milioni. Una diminuzione anno su anno del 70% .

Tuttavia, sia online che offline, ci sono ancora molti film e opere televisive. Come “To Die 2020”, per resistere alla depressione causata dall’epidemia, cerchiamo costantemente di fornire un sostegno spirituale positivo.

▲ Immagine da: Netflix

Ad aprile il numero totale di casi di epidemia globale ha superato il milione e quasi tutte le sale cinematografiche del mondo sono state chiuse e chiuse per affari, anche in Italia.

L’Alice nella Città Film Festival, invece, ha lanciato un evento in cui sono stati proiettati film classici sui muri esterni degli edifici di Roma, dove chi vive in isolamento può guardare i film stando fuori dalle finestre, ricevendo così un po ‘di cura e conforto.

▲ L’immagine è tratta dall’account pubblico “La pala ha qualcosa da dire”

Il partecipante all’evento Mario Cirillo ha dichiarato :

Penso che la più grande difficoltà che affrontiamo ora sia il vuoto. La bellezza dei film e di altre arti è come il cibo. Sembra banale, ma è il nostro cibo spirituale.

Pertanto, film come “Paradise Cinema”, “Out of My World”, “Sweet Life”, “Death Poetry Society”, “Under the Sky of Berlin” e altri film vengono messi in scena ogni sera alle 10. Alcuni netizen hanno anche fotografato quando gli eroi e le eroine nei film si uniscono romanticamente per mano. , C’è una coppia nella stanza che si abbraccia e balla.

Lentamente, questa attività ha iniziato a diffondersi all’estero. Persone nelle Filippine, Brasile, Vietnam, Gran Bretagna, Francia e Svizzera hanno partecipato a questa attività. Non solo hanno suonato film, ma hanno anche cantato e letto poesie insieme …

Fino a quando il primo film di quest’anno nelle sale è uscito a livello nazionale, era già il 20 luglio. La “prima separazione” era più simile a una riunione perduta da tempo.

▲ Screenshot del film “The First Parting”

Presto, il 25 agosto, è arrivata la nuova versione di “Piccole donne”. Il team di promozione spera che il “calore e la speranza” trasmessi da questo film possano portare una guarigione che scalda il cuore.

▲ Screenshot del film “Piccole donne”

La classica “Estate di Kikujiro” viene riproposta, riportando le persone a quelle calde, innocenti e dolci vacanze estive;

“Ponyo on the Cliff” di Hayao Miyazaki viene riproposto oggi. Le persone possono ancora una volta vedere Ponyo correre felice e indifferente sulle onde attraverso 170.000 creazioni dipinte a mano.

▲ Screenshot del film “L’estate di Kikujiro”

Verso la fine dell’anno, il film inizia a diventare sempre più “curativo”.

L’animazione Pixar “Spiritual Journey”, che è stata rilasciata solo a Natale, è salutata come “il film che può guarire di più nel 2020”. Dice una semplice e bella verità:

Non stiamo vivendo mediocri, abbiamo un significato dal momento in cui nasciamo, e quel significato è amare ogni momento del momento.

▲ Screenshot del film “Spiritual Journey”

Il film più atteso alla fine dell’anno, “Send You A Little Red Flower”, ha avuto un incassi in prevendita di oltre 200 milioni, stabilendo un record per il più alto botteghino in prevendita dopo che il teatro ha ripreso i lavori.

Il regista vuole utilizzare le due traiettorie di vita di due famiglie che combattono il cancro per parlare della disperazione e dell’emozione, della paura e della gioia delle persone nell’ultimo giorno del 2020, per poi ricominciare il 2021.

▲ Screenshot del film “Send You A Little Red Flower”

Il 2020 sta per passare, ma probabilmente nessuno può ancora essere calmo e calmo dopo aver sperimentato tutto.

Il 30 dicembre, molte persone in Moments stavano ancora ripubblicando il Weibo che il dottor Li Wenliang aveva pubblicato l’anno scorso.

In questo giorno del 2019 è stato il primo ad avvertire le persone dell’esistenza del virus, ma è stato “ammonito” dagli organi di pubblica sicurezza. Il 7 febbraio, il dottor Li Wenliang è deceduto per una nuova polmonite da coronavirus.

▲ Weibo e commenti del Dr. Li Wenliang

Lo scrittore Wu Ang ha detto in un articolo che esamina l’epidemia di Wuhan:

Ora sento parole come Distretto Dongxihu o Distretto Qingshan, e le lacrime mi riempirono gli occhi in un istante, come una reazione animale e istintiva.

Non possiamo dimenticare la sofferenza, ma dobbiamo anche affrontarla con ottimismo.

In ogni sogno di regia, anche se siamo ispirati per un momento, forse possiamo andare oltre con questo piccolo fuoco nel nuovo anno.

▲ Screenshot del film “Jojo’s Whimsical World”

#Benvenuto a seguire l’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), ti verranno forniti contenuti più interessanti il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo