La NASA rilascia la prima graphic novel interattiva, puoi trovarti faccia a faccia con robot, tute spaziali e avamposti lunari

La NASA, la National Aeronautics and Space Administration, è sempre stata conosciuta come l’agenzia governativa più marketing, e spesso entra nel nostro campo visivo con l’immagine di “non fare affari correttamente”.

Per rimodellare l’immagine pubblica, il cucciolo Snoopy con un sogno spaziale è diventato una mascotte di sicurezza; come socialista, ha aperto più di 500 account social per giocare a divulgazione scientifica; noto come un pazzo comune transfrontaliero, e giocattoli, Arredamenti per la casa, marchi di moda e marchi di lusso collaborano tutti; siamo pienamente consapevoli dei sentimenti romantici dell’umanità nei confronti dell’universo e presentiamo l’universo nel giorno del tuo compleanno, nel 30° anniversario del telescopio spaziale Hubble.

Di recente, la NASA, che sta esplorando lo spazio mentre gestisce la propria IP, è entrata nel mondo letterario e ha pubblicato la prima graphic novel interattiva “First Woman: NASA’s Promise For Humanity” (di seguito denominata First Woman).

Faccia a faccia con robot, tute spaziali e veicoli spaziali

La definizione di graphic novel è relativamente ampia, ma è concettualmente diversa da fumetti e cartoni animati: secondo il ricercatore di storia del fumetto Stephen Weiner, “un fumetto con lo spessore di un libro e una storia completa… Una forma delle caratteristiche del fumetto letterario”. lavori.”

▲ Immagine da: Hou Lang

First Woman ha solo 40 pagine. La protagonista Callie Rodriguez è un’astronauta immaginaria. Sognava di diventare la prima donna ad atterrare sulla luna da quando era bambina. La perseveranza e l’amore hanno realizzato il suo sogno. Ad accompagnare Callie nei viaggi nello spazio c’è l’assistente robot RT. First Woman non solo ha mostrato la loro scena nello spazio, ma è anche tornata indietro nel tempo sull’infanzia di Callie, sulla scuola e sul processo di ingresso alla NASA.

La trama da sola in realtà non è speciale, ciò che la distingue davvero è l’esperienza interattiva nella graphic novel.

▲ Callie e RT. Immagine da: sito ufficiale della NASA

First Woman può leggerlo online o scaricare la versione PDF sul sito ufficiale della NASA.Ci sono codici QR o codici XR ovunque. Il codice QR è un tipo di codice a barre bidimensionale e XR è un termine generico, che include AR, VR, MR e altre tecnologie. Secondo le statistiche, nel romanzo ci sono 12 codici QR e 4 codici XR.

▲ Scansione richiesta codice Immagine da: APP “First Woman”

I lettori possono scansionare il codice e interagire con il contenuto del romanzo attraverso il sito web o scaricare l’APP “First Woman”, in modo da conoscere il robot RT, comprendere la tecnologia di atterraggio sulla luna della NASA e avere una panoramica dell’ambiente lunare.

RT, che è arrivato nel mondo reale con la tecnologia AR, si presenterà a te e ti farà sentire la sua personalità bizzarra e le cellule umoristiche nel romanzo. Subito dopo, dietro di esso sono comparsi tre oggetti: una tuta spaziale, un avamposto lunare e un sistema di lancio.Clicca sull’immagine per vedere la loro forma 3D.

▲ RT nel mondo reale.

Questi oggetti possono essere ruotati, ingranditi o ridotti a portata di mano. Fare clic sul fumetto del punto esclamativo per ulteriori informazioni su ciascuna parte.

▲ Gli sfondi sono tutte tende bianche.

Possiamo anche osservare in modo immersivo 4 ambienti sulla luna: la superficie della luna, l’interno della base lunare, la navicella spaziale Orion e i crateri lunari.

▲ La superficie della luna.

Tuttavia, la maggior parte dei codici QR non è così interessante, ma almeno puoi scansionare immagini interattive, passare agli articoli del sito Web ufficiale o guardare video.

Nel processo di esplorazione, interagisci con vari ambienti e completa sfide nascoste per guadagnare distintivi da collezione.

Un direttore delle comunicazioni della NASA ha dichiarato:

Abbiamo creato graphic novel ed ecosistemi digitali con cura per condividere il lavoro della NASA in un modo diverso ed emozionante per rendere il contenuto affascinante e accessibile. Speriamo che gli appassionati di spazio di tutte le età possano divertirsi un po’.

Le attuali 40 pagine sono solo la prima parte di questa graphic novel “Dream To Reality”. Alla fine di questa parte, Callie ha perso il contatto con il Controllo Missione e RT ha misteriosamente cessato l’attività, aggiungendo drammaticità alla storia originariamente calda. Se vuoi sapere cosa sta succedendo, ascoltiamo il prossimo guasto.

▲ Fine. Immagine tratta da: romanzo grafico First Woman

La NASA è sempre la stessa NASA

Sebbene Callie sia un personaggio immaginario, è nata sulle spalle di donne vere. Le prime donne sovietiche, americane e afroamericane ad entrare nello spazio… Queste sono le vere prime donne.

▲ Donne nello spazio Immagine da: sito ufficiale della NASA

Callie, come la prima donna di colore ad atterrare sulla luna nella storia, ha annunciato parte del nuovo programma di atterraggio sulla luna della NASA “Artemis” – l’invio di una donna sulla luna. La NASA ha annunciato la notizia nell’aprile di quest’anno. Prima che questo piano fosse realizzato, la NASA ha dato alle persone l’opportunità di vedere come potrebbe apparire sotto forma di graphic novel ed esperienze interattive.

La tecnologia della NASA coinvolta nella graphic novel ha aiutato Callie e aiuterà i veri astronauti a mantenere la vita sulla luna; il robot RT prende il nome dal padre di Callie, Arturo, e rappresenta anche le aspettative del progetto “Artemis”.

▲ Immagine da: sito ufficiale della NASA

Pertanto, la NASA ha lanciato graphic novel per promuovere il nuovo programma di atterraggio sulla luna e incoraggiare più giovani con l’obiettivo di esplorare lo spazio a unirsi alla NASA, come ha affermato il vice amministratore della NASA Pam Melroy:

La storia di Callie riflette passione, dedizione e perseveranza e come trasformare i sogni in realtà, e la sua diversità si riflette nella squadra di astronauti di oggi. È molto importante che possiamo considerarci un esploratore di stelle.

Questo è sempre stato lo stile della NASA. Oltre ad essere una “società di design ritardata dall’industria aerospaziale”, “un pazzo co-branded transfrontaliero” ed “esperto sociale”, la NASA è molto brava a divulgare la scienza, l’istruzione e pubblicità attraverso prodotti tecnologici.

Nell’aprile 2020, al fine di proteggere le barriere coralline in via di estinzione, la NASA ha progettato un gioco AR nel mondo reale chiamato “NeMO-Net”.

▲ Immagine da: Shuying

La NASA utilizza una “fotocamera con obiettivo fluido” per monitorare l’ecosistema dei coralli, ma l’analisi manuale è lenta e laboriosa, quindi ricorre ai giocatori sotto forma di giochi. I giocatori usano immagini 3D per identificare e classificare i coralli e prendono il Nautilus per navigare nel oceano virtualmente. La NASA ha raccolto la classificazione fatta dai giocatori sul server e ha fornito rapidamente un gran numero di campioni di ricerca incentrati sul riconoscimento umano al supercomputer per disegnare mappe di distribuzione dei coralli più accurate.

La NASA, che sembra essere fuori mercato, può sempre intervenire in “cibo, vestiti, riparo, trasporto e gioco” in modo intelligente, consentendo alle persone di partecipare volentieri, quindi dà alle persone un’impressione positiva che “la linea laterale sta facendo bene e le cose serie non sono mai superficiali.” Con la tecnologia, la comprensione del marketing e il seguire le tendenze, le sue routine sono davvero degne di riferimento.

Quando fumetti e romanzi sono esperti anche nella tecnologia digitale

Tuttavia, sebbene questa volta la NASA sia innovativa, non è così sorprendente come prima: è un processo semplice e diretto, basato sulla scienza, per graphic novel interattive. In effetti, l’interazione può essere una tecnica creativa, non solo la ciliegina sulla torta.

“Ice-Bound” è un esempio di un collegamento più approfondito tra AR e romanzi. Questa è un’applicazione interattiva per iPad che combina romanzi, giochi e AR. È anche un “romanzo sui romanzi”.

Il protagonista KRIS è un’intelligenza artificiale, che ha bisogno di completare il romanzo “Frozen” per uno scrittore morto.Il compito del giocatore è interagire con esso e guidarlo per completare il romanzo. C’è anche un libro di 80 pagine in vendita con l’app, che contiene informazioni sulla biografia dello scrittore deceduto, capitoli incompiuti del romanzo e altro ancora.

“Congelato”.

Questa è la chiave dell’intera applicazione interattiva: il libro e l’applicazione non sono indipendenti. I giocatori scansionano le pagine del libro con la fotocamera dell’iPad e vedranno molte informazioni nascoste nelle pagine del libro tramite AR, un altro livello di realtà. Questa è l’applicazione della realtà aumentata, che rompe il divario tra gli schermi cartacei e quelli elettronici e li collega strettamente.

In breve, attraverso la tecnologia digitale, i libri non sono più statici e piatti, hanno la possibilità di un’estensione infinita, possiamo interagire con loro e c’è un senso di suspense e gameplay.

▲ Il fumetto dinamico “Long Song Xing”.

Lo stesso vale per i fumetti: quando i fumetti si connettono a Internet e affrontano l’impatto di altre forme di intrattenimento, hanno provato vari generi come fumetti, fumetti sonori, fumetti dinamici, animazioni a fumetti, ecc. portando i lettori in immersione attraverso la tecnologia digitale Un testo di esperienza.

“Liangzhu” prodotto dal team domestico è un’opera interattiva che viene gestita direttamente sulla pagina del fumetto. Trascinando gli oggetti nei fumetti e sostituendo il testo nella finestra di dialogo, i giocatori possono cambiare la direzione della storia e ottenere finali diversi.Anche lo squisito stile di pittura a inchiostro è impressionante. Ma non è ancora stato lanciato ufficialmente.

▲ L’animazione è prodotta da: video promozionale TAPTAP

Al momento non ci sono molti romanzi e fumetti interattivi eccellenti in Cina, e sono ancora in fase di test.La maggior parte di essi sono basati su derivati ​​IP e lanciati sotto il nome di “Fans to Welfare”. La forma interattiva è lettori immaturi hanno un basso grado di libertà e ramificazioni.La trama non è abbastanza ricca, manca un senso di partecipazione alla risoluzione della suspense e così via.

▲ Fumetto interattivo “Alla ricerca del perduto in una sola persona”.

L’interazione è un’esperienza che si estende dalle immagini visive ai sensi sfaccettati. In sostanza, una narrativa interattiva di successo consiste nel rendere giocoso il contenuto attraverso la tecnologia digitale, creare un ambiente in cui realtà e falsità si intrecciano e portare ai lettori un senso di sostituzione della lettura da più prospettive.

Il fumettista AR Stuart Campbell una volta disse:

Il motivo per cui creo una storia del genere è sperare che i lettori non siano confinati alle immagini fisse dell’edizione cartacea: lo schermo rappresenta una tela di infinite possibilità.

Dopo i romanzi grafici interattivi della NASA, potrebbero esserci più romanzi e fumetti di questo tipo in futuro. Il rapido sviluppo di tecnologie come la realtà estesa, l’imaging virtuale e l’interazione uomo-computer fornirà uno spazio di immaginazione più ampio per i metodi di lettura elettronica.

 

L’uva non è l’unico frutto.

#Benvenuto a seguire l’account WeChat ufficiale di Aifaner: Aifaner (ID WeChat: ifanr), i contenuti più interessanti ti verranno forniti il ​​prima possibile.

Ai Faner | Link originale · Visualizza commenti · Sina Weibo